Il Nazionalista - Quotidiano di libera informazione - ilNazionalista.it

Segui ilNazionalista.it con il Feed RSS

Europa, bel suol d'amore...

martedì 28 maggio 2019

Matteo Salvini propone una conferenza europea per riscrivere prima che le regole, gli indirizzi politici della ue e pone al centro il lavoro. Senza aumento dell'occupazione non ci può essere aumento dei dati economici di alcun Paese al mondo. Se la gente non lavora non guadagna, non spende, non fa investimenti, non fa figli, non sviluppa nulla. Non si può pensare a un futuro migliore da precari o da disoccupati.

E non si può far crescere una nazione con il 10% delle persone senza un'occupazione, che diventa il 30% e più quando si parla di giovani. Il vero "spread" è l'indice di disoccupazione, questo è il dato che segnala se una nazione va bene o va male. Che poi, è il medesimo indice - giusto per ricordarlo - che condiziona l'aumento o la diminuzione dei tassi di interesse che vengono stabiliti dalla Banca Centrale Usa, la Fed. Eh, già.

La Fed se ne strasbatte dello spread sui titoli del Tesoro Usa. E non da oggi: da sempre.

La Fed aumenta o diminuisce i tassi d'interesse in base a quanto diminuisce o aumenta l'indice dell'occupazione in Usa: più corre l'economia, più la Fed è spinta ad alzare i tassi, più frena l'economia e quindi aumenta la disoccupazione, più la Fed dimninuisce i tassi per aiutare le imprese facendo costare meno il denaro. Quindi, per spingerle a investire e creare lavoro.

La Bce, invece, del lavoro se ne frega alla grande. La Bce decide in base al tasso d'inflazione, che è un tasso monetario, finanziario, ovviamente. E infatti, cosa combina la Commissione Ue in parallelo? Invece di pensare al lavoro, pensa agli aridi numeri. E quindi, che fa con l'Italia?

La commissione Ue annuncia che spedirà a brevissimo una "lettera" al governo italiano con la quale vuole intimare di aumentare le tasse - girano voci anche sull'importo complessivo: 20 miliardi di euro per il 2019 - e sempre con la quale minaccia anche l'apertura di una procedura di infrazione delle "regole finanziarie" stabilite dalla stessa Ue, col placet della Bce, per le quali all'Italia toccherebbe in aggiunta di pagare una "multa" di almeno tre milardi di euro. 

Tutto ciò accadrà nei prossimi giorni, al massimo entro una settimana da oggi.

Ora, capite che un punto di incontro tra queste posizioni è arduo per non dire impossibile. Chi vuole il bene e il progresso delle persone, della gente, dei popoli sta chiedendo a dei banchieri seduti al vertice della Bce e ai loro servetti della Commissione Ue noti anche per essere "commissari" all'Economia e alla Finanza, di mettere al centro del loro agire non i soldi, ma le persone. Non i tassi di interesse, ma il lavoro. Non le tasse, ma gli investimenti.

E chi chiede questo capovolgimento, ad esempio Matteo Salvini, porta prove inoppugnabili che dimostrano quanto siano state errate, le politiche della Commissione Ue.

Un dato per tutti: da Monti fino a Gentiloni, e cioè nei cinque anni appena trascorsi, aver seguito alla lettera le "indicazioni" della Ue ha portato l'Italia ad aumentare il proprio debito pubblico di 665 miliardi di euro e la disoccupazione non è affatto calata. Quindi i "risultati" ottenuti dalla Commissione ue sono stati catastrofici, per l'Italia. Avere aumentato le tasse, tagliato le pensioni, tagliato tutto, invece di far diminuire il debito  e aumentare l'occupazione ha provocato l'esatto contrario.

Eppure, la Commissione ue vorrebbe che l'Italia inasprisse ancor di più il carico fiscale e i tagli ai servizi sociali.

Salvini annuncia che la Lega vuole che le tasse siano tagliate, e in maniera forte, anzi, fortissima: ridotte al 15% per tutti coloro che hanno un reddito fino a 50.000 euro l'anno. Per compensare il mancato gettito (oggi le tasse per il ceto medio in Italia sbranano più del 45% del reddito) Salvini ha annunciato che gli economisti della Lega hanno già individuato le coperture per almeno 30 miliardi di euro. E al tempo stesso, Salvini annuncia che tutte le grandi opere pubbliche devono essere completate e molte altre devono partire. E che lo Stato deve assumere, non licenziare e tagliare: medici, infermieri, insegnanti, poliziotti, vigili del fuoco e tanti altri ancora. E non perchè così si dà "un posto di lavoro pubblico" fine a sè stesso, come accadeva nei decenni dell'assistenzialismo. No! Perchè l'Italia ne ha estremo bisogno! Mancano! 

Va bene, immaginiamo che accada, che il governo Conte davvero faccia la rivoluzione fiscale fondamentale per far rinascere l'economia dell'Italia, che le assunzioni avvengano, che il Paese ritrovi il sorriso. Pensate che ue & Bce se ne stiano buone e zitte?

Ma neanche per idea. Aggrediranno l'Italia. Vedremo lo spread salire alle stelle, vedremo la stampa serva italiana e non solo italiana provare a spaventare tutti noi. Riusciranno in questo modo a fermare la rivoluzione fiscale? Riusciranno a impedire che riparta il lavoro in Italia?

Penso proprio di no. 

E sapete perchè? Perchè non siamo i soli ad avere le palle piene di queste caste oligarchiche della ue. Perchè se cercheranno lo scontro duro, lo troveranno. In Italia e in altre nazioni europee. Pensano davvero, a Bruxelles, di piegare popoli interi? Poveretti. Ci devono solo provare. 

Il tempo delle "letterine", delle minacce, dei ricatti, delle umiliazioni, è finito.

Guai a voi. 

Vi abbiamo avvisato. 

Max Parisi

 



 
Ultimi articoli pubblicati

ACCORDO M5S-LEGA SU SICUREZZA: ''SEQUESTRO E CONFISCA NAVI CHE ENTRANO IN ACQUE ITALIANE A FRONTE

ACCORDO M5S-LEGA SU SICUREZZA: ''SEQUESTRO E CONFISCA NAVI CHE ENTRANO IN ACQUE ITALIANE A FRONTE DIVIETO''
giovedì 18 luglio 2019
Le navi confiscate perché entrate in acque territoriali italiane a fronte di un divieto di ingresso delle autorità potranno essere vendute. Lo prevede una riformulazione di vari emendamenti presentati al dl Sicurezza bis presentata alle commissioni Affari costituzionali e Giustizia
Continua
 

FRANKFURTER ALLGEMEINE ZEITUNG OGGI IN PRIMA PAGINA: ''SALVINI VUOLE RIPRISTINARE LA GLORIA E

FRANKFURTER ALLGEMEINE ZEITUNG OGGI IN PRIMA PAGINA: ''SALVINI VUOLE RIPRISTINARE LA GLORIA E L'ONORE DELL'ITALIA''
martedì 16 luglio 2019
BERLINO - Fa una certa impressione, se si pensa che oggi campeggiava sulla prima pagina del principale quotidiano tedesco. "Con le sue politiche, il vicepresidente del Consiglio Matteo Salvini, ministro dell'Interno e leader della Lega, vuole ripristinare la gloria e l'onore dell'Italia, costi quel
Continua

SOCIETA' MULTIRAZZIALE PROVOCA SOLO DANNI. L'ESEMPIO? PARIGI MESSA A FERRO E FUOCO DA BANDE DI

SOCIETA' MULTIRAZZIALE PROVOCA SOLO DANNI. L'ESEMPIO? PARIGI MESSA A FERRO E FUOCO DA BANDE DI MUSULMANI ALGERINI
lunedì 15 luglio 2019
LONDRA - Per capire il perche' la societa' multirazziale provoca solo danni basta guardare cosa succede in Francia dove immigrati musulmani di seconda e terza generazione trovano sempre delle scuse per fare rivolte e saccheggiare negozi. L'ultima di queste rivolte e' avvenuta pochi giorni fa in
Continua
 

INCHIESTA / ABBIAMO FATTO LA ''SPENDING REVIEW'' ALLA UE COMINCIANDO DAL PARLAMENTO CHE COSTA 2

INCHIESTA /  ABBIAMO FATTO LA ''SPENDING REVIEW'' ALLA UE COMINCIANDO DAL PARLAMENTO CHE COSTA 2 MILIARDI DI EURO L'ANNO!
lunedì 15 luglio 2019
Una strana cortina pare scesa sull’unione europea: provate a digitare sui motori di ricerca “sprechi ue”, “sprechi dell’unione europea”, “inchiesta sugli sprechi dell’unione europea” e noterete che anziché trovare risultati di inchieste
Continua

MA GUARDA: BANCHE D'AFFARI ANGLO-TEDESCHE VOLEVANO COMPRARE PETROLIO DAI RUSSI, ALTRO CHE SAVOINI

MA GUARDA: BANCHE D'AFFARI ANGLO-TEDESCHE VOLEVANO COMPRARE PETROLIO DAI RUSSI, ALTRO CHE SAVOINI (LETTERA FIRMATA)
sabato 13 luglio 2019
 "Apprendo con stupore dagli organi di stampa che questo incontro avrebbe indotto una Procura del Repubblica ad avviare una inchiesta per reati come corruzione internazionale o finanziamento illecito ai partiti. Confesso apertamente di non votare più da circa dieci anni.Non mi sono mai
Continua
 

CLAMOROSO / MACRON ARMA LE MILIZIE ISLAMICHE IN LIBIA! ALTRO CHE ''PACIFICAZIONE''! MACRON ALIMENTA

CLAMOROSO / MACRON ARMA LE MILIZIE ISLAMICHE IN LIBIA! ALTRO CHE ''PACIFICAZIONE''! MACRON ALIMENTA LA GUERRA CIVILE
mercoledì 10 luglio 2019
Cosa ci facevano quattro missili anticarro Javelin "made in Usa" acquistati dalla Francia nel 2010 nel Comando del generale Khalifa Haftar a sud di Tripoli? E' questa la domanda che emerge dopo lo "scoop" del quotidiano statunitense "New York Times" a cui il ministero della Difesa francese non e'
Continua

VARATO IL NUOVO CODICE DELLA STRADA CON NOVITA' MOLTO IMPORTANTI CHE RIGUARDANO PEDONI, CICLISTI E

VARATO IL NUOVO CODICE DELLA STRADA CON NOVITA' MOLTO IMPORTANTI CHE RIGUARDANO PEDONI, CICLISTI E AUTOMOBILISTI
mercoledì 10 luglio 2019
"Strisce rosa riservate alle donne in gravidanza e alle mamme con bimbi fino a due anni, sosta gratuita per i disabili sulle strisce blu, obbligo delle cinture di sicurezza sugli scuolabus e del casco in bicicletta per i bambini di età inferiore a 12 anni, contrasto all'uso dello smartphone
Continua
 

DIETRO LE QUINTE / JUNCKER AFFONDA URSULA VON DER LEYEN: ''E' STATA NOMINATA CON ACCORDI

DIETRO LE QUINTE / JUNCKER AFFONDA URSULA VON DER LEYEN: ''E' STATA NOMINATA CON ACCORDI SOTTOBANCO'' (SILURO IN ARRIVO)
martedì 9 luglio 2019
LONDRA - Sono in molti a lamentarsi del fatto che il modo in cui il nuovo capo della commissione europea è stato scelto non sia affatto trasparente, ma fa un certo effetto vedere che tra costoro c'e' pure Jean Claude Juncker. A tale proposito, pochi giorni fa il presidente fuoriuscente
Continua

CORTE DEI CONTI: ''LA GESTIONE FINANZIARIA DI REGIONE LOMBARDIA E' VIRTUOSA''. GRANDE SUCCESSO DI

CORTE DEI CONTI: ''LA GESTIONE FINANZIARIA DI REGIONE LOMBARDIA E' VIRTUOSA''. GRANDE SUCCESSO DI FONTANA E GIUNTA
lunedì 8 luglio 2019
MILANO - "I dati di sintesi della gestione finanziaria" di Regione Lombardia "esprimono molteplici indicatori positivi, sintomatici di effetti gestionali di natura virtuosa". E' quello che emerge dalla relazione della sezione lombarda della Corte dei Conti, presentata nel corso del giudizio di
Continua
 

DEUTSCHE BANK NELLA TEMPESTA: VARA UNA ''BAD BANK'' PER EVITARE IL FALLIMENTO, LICENZIA 18.000

DEUTSCHE BANK NELLA TEMPESTA: VARA UNA ''BAD BANK'' PER EVITARE IL FALLIMENTO, LICENZIA 18.000 IMPIEGATI, BUCO DA 74 MLD.
lunedì 8 luglio 2019
BERLINO - Ormai da almeno tre anni, il suo valore in Borsa è precipitato da 100 euro per azione a 6 euro per azione. Una catastrofe paragonabile al tracollo dell'italiana Monte dei Paschi di Siena, ma con una dimensione 50 (cinquanta) volte superiore. In più, dal 2014 al 2018 la banca
Continua

STRAORDINARIO INTERVENTO DEL PRESIDENTE PUTIN: GLOBALIZZAZIONE, STATI, POPOLI, ITALIA, AMICIZIA CON

STRAORDINARIO INTERVENTO DEL PRESIDENTE PUTIN: GLOBALIZZAZIONE, STATI, POPOLI, ITALIA, AMICIZIA CON LA LEGA DI SALVINI
giovedì 4 luglio 2019
"I contatti con i partiti politici degli Stati stranieri si mantengono di regola su base inter-partitica. Così la Lega italiana e la nostra Russia Unita collaborano nell’ambito di un accordo di cooperazione. La Lega e il suo leader Salvini sono attivi sostenitori di un ripristino della
Continua
 

LA LETTERA / MA CAROLA RAKETE E' DAVVERO UNA CAPITANA? HA I TITOLI E HA SUPERATO GLI ESAMI PER

LA LETTERA / MA CAROLA RAKETE E' DAVVERO UNA CAPITANA? HA I TITOLI E HA SUPERATO GLI ESAMI PER ESSERLO? PROPRIO NO!
martedì 2 luglio 2019
Qualche giorno fa, confrontandomi con persone di spicco del nostro gruppo, analizzando alcuni fatti eclatanti, mi è sorto il dubbio su Carola Rachete. Chi era questa ragazza mi sono chiesta? Così ho iniziato unitamente ad altri miei collaboratori a cercare in rete. La prima cosa che
Continua

LA ''MIGRANTI SPA'' E' GESTITA DALLA 'NDRANGHETA CHE ATTRAVERSO QUATTRO ONLUS HA INTASCATO PIU' DI

LA ''MIGRANTI SPA'' E' GESTITA DALLA 'NDRANGHETA CHE ATTRAVERSO QUATTRO ONLUS HA INTASCATO PIU' DI 7 MILIONI DI EURO
martedì 2 luglio 2019
MILANO - I finanzieri del Comando provinciale di Lodi, su disposizione della Procura di Milano, stanno eseguendo questa mattina numerose perquisizioni e un'ordinanza di custodia cautelare in carcere nei confronti di 11 persone accusate di associazione per delinquere, truffa allo Stato e
Continua
 

DALAI LAMA: L'EUROPA DEVE RISPEDIRE TUTTI I RIFUGIATI NEI PAESI D'ORIGINE PERCHE' AIUTINO LO

DALAI LAMA: L'EUROPA DEVE RISPEDIRE TUTTI I RIFUGIATI NEI PAESI D'ORIGINE PERCHE' AIUTINO LO SVILUPPO DELLE LORO NAZIONI
lunedì 1 luglio 2019
LONDRA - L'Europa deve rispedire tutti i rifugiati nei loro paesi d'origine altrimenti rischia di diventare africana o musulmana. Sarebbe facile pensare che tale affermazione sia stata fatta da uno dei tanti che la sinistra definisce razzisti e ignoranti e invece a dire questa frase e' stato il
Continua

INCHIESTA / ECCO QUANTO HA REGALATO FINO AD OGGI L'ITALIA ALLA UE. CON L'ITALEXIT GUADAGNIAMO 7

INCHIESTA / ECCO QUANTO HA REGALATO FINO AD OGGI L'ITALIA ALLA UE. CON L'ITALEXIT GUADAGNIAMO 7 MILIARDI DI EURO L'ANNO
lunedì 1 luglio 2019
Tra il 2010 ed il 2016, l’Italia ha versato 113.187.000.000 euro alla ue e ne ha ricevuti indietro 75.410.000.000. Questo significa, se la matematica non è un’opinione, che l’Italia ha regalato alla ue la bellezza di 37.772.000.000 di euro, cui si sommano altri
Continua
 

AMERICANS FOR TAX REFORM: ''FLAT TAX IN ITALIA E' OK. UE SI BASA SULLE POLITICHE DI GERMANIA E

AMERICANS FOR TAX REFORM: ''FLAT TAX IN ITALIA E' OK. UE SI BASA SULLE POLITICHE DI GERMANIA E FRANCIA AI VOSTRI DANNI''
giovedì 27 giugno 2019
Pochi giorni fa il nome di Grover Norquist e' balzato agli onori delle cronache italiane dopo l'incontro con il ministro degli Interni Matteo Salvini durante la sua visita negli Stati Uniti. Ispiratore della riforma fiscale di Trump, Norquist e' un'istituzione nel mondo economico americano; nel
Continua
 

 
Editoriali

Libertà Eguaglianza Fraternità. Per la guerra.

La domanda è molto semplice: che fare, adesso? L'attacco militare a Parigi, alla Francia, di venerdì sera sia per le modalità sia per il

Buon 2016 a tutti, e mettete da parte 5 euro per la benzina.

Ai più informati non sarà sfuggito che l'euro abbia perso il 25% del proprio valore di dicembre 2014, quando veniva scambiato col dollaro a 1,25.

Il bandolo della matassa.

Dato sì che questa finanziaria 2015 in un modo o nell'altro - che produca la scissione nel Pd o che causi uno schianto contro il muro di Bruxelles poco

La Ue è un morto che cammina.

Molti, nei giorni scorsi, volevano sapere come avrebbe fatto Renzi a mettere in pratica le promesse di tagli sostanziosi alle tasse sulla casa senza aumentare

A caval donato va guardato in bocca.

A caval donato - che t'ha fatto vincere la corsa, nel senso elettorale dell'espressione - non si guarda in bocca? Volendo dar retta al proverbio, certamente

Salvini, usa la testa.

Matteo Salvini dice di non tenere in molta considerazione i sondaggi (ma figuriamoci) e che invece il suo scopo è arrivare ad avere un voto in

La Ue è finita, ma non l'invasione di clandestini. Un futuro estremo davanti a

C'è una verità non detta, dietro le notizie sempre più allarmanti nell'Unione Europea che descrivono quel disastro senza precedenti che

La foto di un bambino morto. E l'Italia degli ultimi.

Vedere l'immagine del cadavere di un bambino di neppure tre anni annegato, buttato dal mare su una spiaggia, strappa il cuore. Era un bambino siriano. E' morto

Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!