Il Nazionalista - Quotidiano di libera informazione - ilNazionalista.it

Segui ilNazionalista.it con il Feed RSS

WALL STREET JOURNAL: ''IL GOVERNO ITALIANO INVECE DI COMBATTERE IL TERRORISMO ISLAMICO, CONDANNA I PATRIOTI CHE LO FANNO''

giovedì 2 marzo 2017

WASHINGTON -  Passata in silenzio in Italia, la notizia invece campeggia sulla prima pagina del Wall Street Journal di oggi. "L'Italia ha ritirato la richiesta di estradizione a carico dell'ex agente della Cia Sabrina De Sousa, dopo la grazia parziale concessale dal presidente della Repubblica italiano Sergio Mattarella. L'ex agente della Cia, che era stata arrestata dalle autorita' portoghesi proprio in vista della sua estradizione in Italia - scrive l'importante quotidiano finanziario - e' stata rimessa in libertà".

"De Sousa, 61 anni, era stata condannata in absentia assieme ad altri 22 agenti dell'intelligence Usa per il sequestro dell'ex imam egiziano Abu Omar a Milano avvenuto nel 2003 nell'ambito del programma di Extraordinary Renditions varato dall'amministrazione presidenziale Usa Bush dopo gli attentati dell'11 settembre 2001 per dare la caccia ovunque nel mondo ai terroristi islamici e ai loro fiancheggiatori, finanziatori, indottrinatori e reclutatori".

Intervistata a Lisbona, la donna ha ringraziato l'amministrazione del nuovo presidente americano Donald Trump per essersi fatta carico del suo caso, ed ha citato in particolare l'ex deputato repubblicano Pete Hoekstra, che ha esercitato pressioni sulla comunita' d'intellicente Usa affinche' negoziasse con le autorita' italiane in favore della ex agente segreto operativo.

"La nuova leadership della Cia ha sostenuto Sabrina al cento per 100", ha dichiarato Hoekstra commentando l'epilogo della vicenda. "La prospettiva di un ex agente della Cia rinchiuso in una prigione italiana sarebbe stata inaccettabile in termini d'immagine. Questa e' stata per 13 anni una ferita aperta nelle relazioni tra Italia e Stati Uniti, e ora finalmente si sta rimarginando".

La Cia ha evitato di commentare pubblicamente la vicenda, come è suo costume.

La direzione del "Wall Street Journal", invece, ha pubblicato oggi un editoriale non firmato e quindi da attribuire ai vertici editoriali del giornale, che critica duramente il disinteresse delle precedenti amministrazioni presidenziali Usa negli otto anni di Obama, la lunga persecuzione giudiziaria di De Sousa da parte delle autorita' giudiziarie italiane e la "grazia a meta'" che le ha consentito di rimanere in liberta'.

"La commutazione della pena e' un sollievo per De Sousa e per la sua famiglia, ma Roma avrebbe dovuto accordarle il pieno perdono - scrive il quotidiano -. Gli agenti che sequestrarono Abu Omar agivano per proteggere l'Italia, nell'esercizio delle loro funzioni formali, in accordo con gli ordini ricevuti e con la collaborazione delle autorita' italiane".

Parole chiare che ovviamente in Italia nessuno ha riferito all'opinione pubblica.

La direzione del Wall Street Journal sottolinea - testualmente - che "il presidente della Repubblica italiano ha motivato la grazia parziale con la fine del programma di sequestri extra-giudiziali da parte di Washington" - una motivazione che il quotidiano contesta perchè "suggerisce che le azioni ritenute legali in un preciso momento possano successivamente compromettere la vita dei patrioti che le hanno compiute al semplice mutare degli umori politici".

"La conclusione piu' deprimente che si puo' trarre dalla vicenda - sostiene in fine il quotidiano - "è che mentre in Europa aumenta la minaccia islamista, troppi leader europei continuano a condannare i passi necessari a fronteggiare tale minaccia e a sconfiggerla".

Detto in breve: il governo italiano invece di fronteggiare concretamente la minaccia del terrorismo islamico, persegue chi lo combatte per sconfiggerlo.

Oggi, scritto sulla prima pagina del più importante quotidiano finanziario del mondo.

Redazione Milano

Redazione Milano


WALL STREET JOURNAL: ''IL GOVERNO ITALIANO INVECE DI COMBATTERE IL TERRORISMO ISLAMICO, CONDANNA I PATRIOTI CHE LO FANNO''


Cerca tra gli articoli che parlano di:

WALL   STREET   JOURNAL   ITALIA   CIA   TERRORISMO   ISLAMICO   IMAM   ABU   OMAR   SEQUESTRO   STATI   UNITI   OBAMA   BUSH   11/9   2001   DONALD   TRUMP    


 
Gli ultimi articoli sull'argomento
INVECE DI FARE LA ''GUERRA SANTA'' ALLA REGIONE, LA GIUNTA DI MILANO E IL SINDACO LAVORINO!  (FUCILATA DI ASSOIMPREDIL)

INVECE DI FARE LA ''GUERRA SANTA'' ALLA REGIONE, LA GIUNTA DI MILANO E IL SINDACO LAVORINO!

giovedì 24 settembre 2020
MILANO - "L'invito rivolto dall'Assessore Maran al Consiglio Comunale di Milano a fare la guerra santa contro la Regione Lombardia, approvando provvedimenti che blocchino gli effetti della legge
Continua
 
SONDAGGI CHE IN ITALIA VENGONO CENSURATI: IL 67% DEGLI ITALIANI VALUTA LA UE NEGATIVA E DANNOSA PER L'ITALIA

SONDAGGI CHE IN ITALIA VENGONO CENSURATI: IL 67% DEGLI ITALIANI VALUTA LA UE NEGATIVA E DANNOSA PER

martedì 22 settembre 2020
LONDRA - La nostra classe politica non smette mai di tessere le lodi della UE e di accusare tutti coloro che si oppongono a questa istituzione malefica di essere razzisti e ignoranti ma cosa pensano
Continua
IL FANGO ROSSO GETTATO SULLA LEGA: REPLICA GIULIO CENTEMERO, PARLAMENTARE E TESORIERE DEL PARTITO

IL FANGO ROSSO GETTATO SULLA LEGA: REPLICA GIULIO CENTEMERO, PARLAMENTARE E TESORIERE DEL PARTITO

giovedì 17 settembre 2020
"Abbiamo scoperto in questi giorni che donare soldi alla lega (nel pieno rispetto della legge) è illegale o, comunque, sospetto; non così, ovviamente, per tutti gli altri partiti...",
Continua
 
GRAN BRETAGNA GRAZIE ALLA BREXIT FIRMA ACCORDO DI LIBERO SCAMBIO MERCI COL GIAPPONE 99% SENZA DOGANA (NOTIZIA CENSURATA)

GRAN BRETAGNA GRAZIE ALLA BREXIT FIRMA ACCORDO DI LIBERO SCAMBIO MERCI COL GIAPPONE 99% SENZA

lunedì 14 settembre 2020
LONDRA - Dalla fine di Gennaio 2020 la Gran Bretagna e' un paese indipendente dalla Ue e quindi ha la liberta' di concludere accordi di libero scambio con chi vuole senza dover tenere conto del
Continua
AZIENDA DI MERATE - LA ALLUM SRL - HA INVENTATO TAMPONE SALIVARE PER IL COVID: RISULTATO IN 3 MINUTI INIZIATA PRODUZIONE

AZIENDA DI MERATE - LA ALLUM SRL - HA INVENTATO TAMPONE SALIVARE PER IL COVID: RISULTATO IN 3

mercoledì 9 settembre 2020
E' un tampone 'express'' made in Italy, per rilevare la positività o meno al coronavirus Sars-CoV-2. Si esegue su un campione di saliva e dà il risultato in tre minuti. Arriva da
Continua
 
BOOM INDUSTRIALE IN BRASILE: PRODUZIONE +7,4% A LUGLIO, +34,5% DA MAGGIO. LE POLITICHE ECONOMICHE DI BOLSONARO VINCONO

BOOM INDUSTRIALE IN BRASILE: PRODUZIONE +7,4% A LUGLIO, +34,5% DA MAGGIO. LE POLITICHE ECONOMICHE

mercoledì 9 settembre 2020
Rispetto la narrazione catastrofista dei mezzi di informazione italiani, in Brasile la realtà è completamente differente, anzi opposta: è boom industriale. Altro, che Covid.
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
DJ FABO E' MORTO IN SVIZZERA. AVEVA DECISO DI FARLO, MA IN ITALIA IL SUICIDIO ASSISTITO E' VIETATO

DJ FABO E' MORTO IN SVIZZERA. AVEVA DECISO DI FARLO, MA IN ITALIA IL SUICIDIO ASSISTITO E' VIETATO

 
LES ECHOS SCRIVE DELL'INCHIESTA CONSIP CHE COINVOLGE TIZIANO RENZI  E AFFONDA MATTEO: ''TALE PADRE, TALE FIGLIO''.

LES ECHOS SCRIVE DELL'INCHIESTA CONSIP CHE COINVOLGE TIZIANO RENZI E AFFONDA MATTEO: ''TALE PADRE,
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!

FRANCIA SE NE FREGA DELLA UE: MASSICCI AIUTI DI STATO ALLE AZIENDE

26 maggio - PARIGI - Addio libero mercato, addio regole e regoline della Ue che
Continua

LEGA: LA UE DEVE IMPORRE SANZIONI AL REGIME COMUNISTA CINESE!

26 maggio - ''L'Europa non può essere silente davanti a quanto sta succedendo ad
Continua

INSEGNANTI PRECARI ILLUSI E TRADITI DAL GOVERNO CONTE, TUTTO

25 maggio - ''Polpetta avvelenata di Conte a Pd e LeU durante la trattativa sul
Continua

FONTANA:ZERO DECESSI IN LOMBARDIA E' DATO POSITIVO MA NON

25 maggio - MILANO - ''La cosa che mi rasserena e' il numero dei nuovi contagiati
Continua

L'ACQUISTO DI BTP ''ITALIA'' DEDICATI AI RISPARMIATORI PRIVATI HA

19 maggio - Gli ordini del retail per il nuovo BTp Italia hanno superato i 4
Continua

SALVINI: 120 NAZIONI DEL MONDO CHIEDONO SPIEGAZIONI ALLA CINA, E

19 maggio - ''Ci sono 120 paesi al mondo, in tutto il mondo, in tutti i continenti,
Continua

FONTANA: D'ACCORDO CON ZAIA, ABBIAMO DOVUTO FARE DA SOLI CONTRO IL

19 maggio - MILANO - Il governatore lombardo Attilio Fontana, in collegamento su Rai
Continua

IERI VENDUTI 4 MILIARDI DI BTP ''ITALIA'' AI RISPARMIATORI OGGI 1

19 maggio - MILANO - Parte forte anche la seconda giornata di collocamento, sempre
Continua

SALVINI: AVEVO RAGIONE, ALTRO CHE MES, BOOM ACQUISTI DEGLI ITALIANI

18 maggio - Il leader della Lega, Matteo Salvini, commenta la partenza ''a razzo''
Continua

TOTI: LIGURIA NON HA MAI CHIUSO, ADESSO RIAPRIRE I CONFINI

18 maggio - GENOVA - ''La Liguria non ha mai chiuso: i suoi porti hanno sempre
Continua

PERQUISIZIONI IN CORSO DEL ROS DEI CARABINIERI NELLA SEDE ONLUS

15 maggio - FANO - Perquisizioni in corso, da questa mattina, da parte dei
Continua

DIMISSIONI A CATENA AL MINISTERO DELLA GIUSTIZIA: TUTTA GENTE DI

15 maggio - ''Prima le dimissioni di Basentini, capo del Dap, ora quelle di Baldi,
Continua

FONTANA: TEST SIEROLOGICI INUTILI PER SINGOLI, SONO TEST

15 maggio - MILANO. ''I test sierologici sono inutili per cittadini singoli che non
Continua

GOVERNATORE FONTANA: MES? E' PERICOLO ESTREMO, STESSI SOLDI IN

15 maggio - MILANO - ''La vedo come una situazione di estremo pericolo perche' le
Continua

IN GERMANIA IERI 101 MORTI DA COVID 913 NUOVI CONTAGIATI

15 maggio - BERLINO - I casi di coronavirus in Germania sono saliti a 173.152
Continua

IN GERMANIA DIMINUISCONO I MORTI DA COVID MA AUMENTANO I CONTAGI

14 maggio - BERLINO - La Germania registra 89 decessi per Covid-19 nelle ultime 24
Continua

QUESTO E' IL MOMENTO DI FARE LA FLAT TAX PER SALVARE L'ITALIA

14 maggio - ''La proposta di taglio fiscale l'abbiamo messa nelle mani del governo,
Continua

BANKITALIA: L'IMPATTO DEL CORONAVIRUS SULL'ECONOMIA SARA' ENORME

12 maggio - ROMA - ''I dati disponibili sulla fiducia e le aspettative di famiglie e
Continua

RIPRENDONO A CRESCERE I CASI DI COVID IN GERMANIA: DA 357 A 933 IN

12 maggio - BERLINO - Crescono i casi ed i decessi per coronavirus in Germania.
Continua

GERMANIA: SALE ANCORA LEGGERMENTE L'INDICE DI CONTAGIO, ADESSO R0 =

11 maggio - BERLINO - In Germania il tasso di riproduzione del contagio da
Continua