Il Nazionalista - Quotidiano di libera informazione - ilNazionalista.it

Segui ilNazionalista.it con il Feed RSS

LUNEDI' IL CONGRESSO DELLA CDU TEDESCA: ANGELA MERKEL IN BILICO, PRONTE MOZIONI DI SFIDUCIA DELLA POLITICA SUI MIGRANTI

venerdì 11 dicembre 2015

BERLINO - Il 14 dicembre si terrà il congresso della Cdu tedesca, il partito di maggioranza relativa, un congresso che porterà amare sorprese per Angela Merkel. I documenti congressuali riempiono quasi 400 pagine, ma la mozione piu' importante non c'è, non è stata ancora presentata: quella sulla politica relativa ai rifugiati.

La presidenza e la direzione della Cdu tedesca discuteranno infatti la mozione chiave solo alla vigilia del congresso di partito che si terra' il prossimo lunedi' a Karlsruhe. Per Angela Merkel sara' uno dei congressi piu' importanti e difficili dei suoi 15 anni in carica da segretaria della Cdu.

Questo congresso tastera' infatti il polso dello stato delle relazioni tra i Cristiano-democratici e la loro segretaria, e le avvisaglie sono di tempesta. E' una fortuna per la Cancelliera che questa volta non incomba alcuna elezione della presidenza, perche' in caso contrario, scrive l'autorevole quotidiano "Handelsblatt", Merkel avrebbe sicuramente subito una sonora batosta per la sua linea di totale apertura nella crisi dei profughi, contestata da moltissimi sostenitori della Cdu.

Il rischio piu' grande per la Cdu, pero', e' la posizione di alcuni esponenti cristiano-democratici che potrebbe dare slancio al partito "Alternativa per la Germania" (noto con la sigla AfD): ed e' proprio a causa del rafforzamento del partito euroscettico tedesco che Unione di centro-destra e Socialdemocratici sono entrati in rotta di collisione.

A scatenare lo scontro tra le due fazioni di coalizione e' stato un sondaggio secondo cui AfD starebbe conquistando consensi soprattutto nell'Est della Germania a causa del continuo aumento del numero di profughi, definiti così dalla stampa, ma in realtà un numero formato per oltre la metà da individui che devono essere espulsi dalla Germania perchè non hanno alcun diritto a richiedere asilo in quanto non provengono affatto da nazioni in guerra o che hanno subito catastrofi naturali.

Il vice-capogruppo parlamentare della Cdu, Michael Kretschmer, ha chiesto percio' al suo partito l'impegno a limitare drasticamente il flusso di migranti, ma ormai a molti sembra uan richiesta che arriva con grande ritardo, quando ormai l'invasione è avvenuta, e i costi per le espulsioni sono diventati giganteschi. Certamente sopportabili dalle casse pubbliche tedesche, ma stupidamente aumentati a dismisura per colpa di un lassismo "imperdonabile" secondo esponenti della componente bavarese dei cristiano sociali, la Csu.

In ogni caso, secondo Kretschmer, AfD sarebbe un "partito di protesta, da cui nessuno si aspetta vere soluzioni" ma "l'insicurezza nella popolazione e' tangibile ovunque", ha dichiarato l'esponente della Cdu sempre al quotidiano "Handelsblatt".

Il Cristiano-democratico ha sottolineato inoltre che "attualmente l'unica forza politica in grado di mettere ordine nella questione profughi e di trovare una soluzione europea e' l'Unione di centro-destra: la Cdu verifichera' la fattibilita' di ridurre nettamente il numero dei profughi", ha aggiunto il segretario generale della Cdu in Sassonia. Resta il fatto che se al congresso della Cdu lunedì verrà votata e approvata una mozione in tal senso che impegna il partito, la "dottrina Merkel" sull'accoglienza di migranti in Germania sarà smentita e il suo governo dovrà prenderne atto o dimettersi.

La notizia di possibili dimissioni del governo Merkel nel caso la Cancelliera fosse apertamente cassata dal congresso del suo partito, si fa sempre più insistente, tra le voci raccolte tra delegati e esponenti del partito che si apprestano a partecipare alla massima assise di Karlsrhue, nel profondo Baden-Württemberg.

Redazione Milano.


LUNEDI' IL CONGRESSO DELLA CDU TEDESCA: ANGELA MERKEL IN BILICO, PRONTE MOZIONI DI SFIDUCIA DELLA POLITICA SUI MIGRANTI




 
Gli ultimi articoli sull'argomento
''LE NUOVE FORME DELL'ANTISEMITISMO'' CONVEGNO ORGANIZZATO DALLA LEGA. SALVINI: CHI VUOLE CANCELLARE ISRAELE E' ANTISEMITA

''LE NUOVE FORME DELL'ANTISEMITISMO'' CONVEGNO ORGANIZZATO DALLA LEGA. SALVINI: CHI VUOLE

giovedì 16 gennaio 2020
A dieci giorni dalla ricorrenza del Giorno della Memoria in omaggio alle vittime dell'Olocausto, la Lega ha organizzato a Roma il convegno 'Le nuove forme dell'antisemitismo'. A Palazzo Giustiniani,
Continua
 
UE VORREBBE INCASSARE DIRETTAMENTE UNA PLASTIC TAX PAGATA DA TUTTI I CITTADINI PER COPRIRE IL BUCO-BREXIT DI 15 MLD/ANNO

UE VORREBBE INCASSARE DIRETTAMENTE UNA PLASTIC TAX PAGATA DA TUTTI I CITTADINI PER COPRIRE IL

lunedì 13 gennaio 2020
LONDRA - Pochi giorni fa, il parlamento britannico ha approvato a larga maggioranza la legge che stabilisce che la Gran Bretagna lascera' definitivamente l'Unione Europea il 31 Gennaio del 2020. Al
Continua
CROAZIA ACCUSA LA UE DI NON FARE NULLA PER AIUTARE I GIOVANI A TROVARE LAVORO NELLE PROPRIE NAZIONI E FORMARE FAMIGLIE

CROAZIA ACCUSA LA UE DI NON FARE NULLA PER AIUTARE I GIOVANI A TROVARE LAVORO NELLE PROPRIE NAZIONI

martedì 7 gennaio 2020
LONDRA - Negli ultimi anni, in diversi Paesi e' aumentato il numero di coloro che sono contrari al libero movimento delle persone all'interno della UE in quanto questa politica ha visto le nazioni
Continua
 
GOVERNO TEDESCO TRABALLA, CSU PROPONE UN ''RIMPASTO'' SOSTITUENDO INNANZITUTTO IL MINISTRO DELL'ECONOMIA (CRISI IN ARRIVO)

GOVERNO TEDESCO TRABALLA, CSU PROPONE UN ''RIMPASTO'' SOSTITUENDO INNANZITUTTO IL MINISTRO

martedì 7 gennaio 2020
BERLINO - In vista delle elezioni che si terranno in Germania nel 2021, e' necessario "un rimpasto e un ringiovanimento" del governo federale, attualmente formato dalla Grande coalizione tra Unione
Continua
EUROZONA IN GINOCCHIO NEL 2020, DECOLLA CON LA BREXIT IL REGNO UNITO, MOLTO BENE GLI USA, GOVERNICCHIO CONTE S'AFFLOSCIA

EUROZONA IN GINOCCHIO NEL 2020, DECOLLA CON LA BREXIT IL REGNO UNITO, MOLTO BENE GLI USA,

giovedì 2 gennaio 2020
Il dodici dicembre 2019 - archiviato molto in fretta dalla solita stampa serva ue italiana -  sarà festeggiato negli anni a venire come il giorno del trionfo della democrazia sulle elites
Continua
 
LOMBARDIA, APPROVATO IL BILANCIO 2020-2022. FONTANA E CAPARINI: ''TAGLIO TASSE E INVESTIMENTI IN SANITA' E TRASPORTI''

LOMBARDIA, APPROVATO IL BILANCIO 2020-2022. FONTANA E CAPARINI: ''TAGLIO TASSE E INVESTIMENTI IN

martedì 17 dicembre 2019
Il presidente della Regione Lombardia, Attilio Fontana, in una nota commenta l'approvazione da parte del Consiglio regionale del bilancio di previsione 2020-2022, della legge di stabilita' e del
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
SPECIALE POLONIA / IL SINDACO DI BOLEWICE SCRIVE AL NOSTRO GIORNALE E RACCONTA LE RAGIONI DELLA VITTORIA DELLA DESTRA

SPECIALE POLONIA / IL SINDACO DI BOLEWICE SCRIVE AL NOSTRO GIORNALE E RACCONTA LE RAGIONI DELLA
Continua

 
SCIVOLONE ''RAZZIALE'' DEI SOCIALISTI FRANCESI, DISPERATI PER LA SCONFITTA EPOCALE IN ARRIVO DOMENICA (E LA LE PEN RIDE)

SCIVOLONE ''RAZZIALE'' DEI SOCIALISTI FRANCESI, DISPERATI PER LA SCONFITTA EPOCALE IN ARRIVO
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!

MATTEO SALVINI: ADESSO IL GOVERNO TASSA ANCHE IL TETRAPAK (A BREVE

12 dicembre - ''Contrordine compagni! Adesso il governo tassa pure il Tetrapak, questi
Continua

14 DEPUTATI M5S DISERTANO LA VOTAZIONE ALLA CAMERA SUL MES (SONO

11 dicembre - Quattordici deputati M5S non hanno partecipato al voto alla camera sul
Continua

IL COMITATO VITTIME SALVA BANCHE ORGANIZZA UN FLASH MOB CONTRO IL

11 dicembre - ROMA - Flash mob dell'associazione 'Vittime del salva banche' davanti
Continua

BORGHI: ''CONTE TRADITORE, NON DOVEVA FIRMARE IL TRATTATO MES''.

11 dicembre - ROMA - AULA DEL PARLAMENTO - ''Il mandato che Conte aveva ricevuto da
Continua

DI MAIO: MES SOLO SE ASSIEME A UNIONE BANCARIA E GARANZIA UE SU

11 dicembre - ''Non possiamo mettere i soldi in banca degli italiani, per usare una
Continua

FORZA ITALIA: AL GOVERNO PD-M5S PIACCIONO LE SERRANDE ABBASSATE.

10 dicembre - Il deputato e capogruppo di Forza Italia in commissione Bilancio Andrea
Continua

CALDEROLI: ''GOVERNO CANCELLA CEDOLARE SECCA PER NEGOZI. MIGLIAIA

10 dicembre - ''Questo Governo fa davvero più danni della grandine. L'assurda
Continua

SALVINI: SULL'ILVA IL GOVERNO E' RIUSCITO A PEGGIORARE LA

10 dicembre - ''Sull'Ilva il governo e' riuscito a peggiorare una situazione gia'
Continua

SONDAGGI IN GRAN BRETAGNA CONCORDANO: TORY IN AMPIO VANTAGGIO,

9 dicembre - LONDRA - Tutti i principali quotidiani pubblicano sondaggi sul voto di
Continua

GENTILONI: ''PER IL 2020 NON E' PREVEDIBILE CHE IL PIL

9 dicembre - In Eurozona ''non ci sono al momento attendibili previsioni sulla
Continua

LA FRANCIA IN RIVOLTA CONTRO MACRON E LA SUA LEGGE SULLE PENSIONI

5 dicembre - Sono 250 mila i manifestanti scesi in piazza contro la riforma delle
Continua

SPREAD DECOLLA, GLI SPECULATORI SI SONO STUFATI DEL GOVERNO CONTE

5 dicembre - Chiusura in netto allargamento per lo spread tra BTp e Bund sul mercato
Continua

BORGHI INCHIODA IL MINISTRO BELLACIAO GUALTIERI

5 dicembre - Il parlamentare leghista Claudio Borghi insiste e, su twitter, si
Continua

GIORGIA MELONI: LA PRESCRIZIONE TEMA PIU' INSIDIOSO DEL MES, PER

5 dicembre - ''Il tema della prescrizione mi sembra piu' insidioso per il governo
Continua

TUTTA LA FRANCIA IN SCIOPERO CONTRO MACRON: LE PENSIONI NON SI

5 dicembre - PARIGI - La Francia si ferma per protesta contro la ventilata riforma
Continua

UNIONE BANCARIA? MANCO PER IDEA. CENTENO SMENTISCE: ''NON L'ABBIAMO

5 dicembre - BRUXELLES - Come volevasi dimostrare, l'unione bancaria che
Continua

SONDAGGIO:55% NON HA FIDUCIA NEL GOVERNO 53% PER ELEZIONI SALVINI

5 dicembre - Secondo un sondaggio Emg Acqua presentato oggi ad ''Agora''' su Rai3, il
Continua

DUE AFRICANI DEI BARCONI ARRESTATI PER RAPINA IN STRADA A UN

4 dicembre - Con l'accusa di rapina in concorso i carabinieri hanno arrestato a
Continua

4 dicembre - Il gruppo di Forza Italia alla Camera perde un deputato: Antonino
Continua

RENZIANI: SULLA RIFORMA DELLA GIUSTIZIA DI M5S VOTEREMO CON LE

4 dicembre - ''L'idea perversa di processi eterni con noi non passerà : se il tema
Continua
Precedenti »