Il Nazionalista - Quotidiano di libera informazione - ilNazionalista.it

Segui ilNazionalista.it con il Feed RSS

PANICO A BRUXELLES E TERRORE A LONDRA (TRA I FILO-UE) ADESSO ANCHE IL POPOLARISSIMO ''THE SUN'' SI SCHIERA PER IL BREXIT

martedì 14 giugno 2016

LONDRA - Ormai ci siamo, il referendum sull'uscita del Regno Unito dalla Ue sarà tra solo nove giorni e  il vento sembra essere girato decisamente a favore dei pro-Brexit che, oltre a essere in testa nei sondaggi, da oggi possono contare anche sull'endorsement del Sun, il quotidiano più venduto nel Regno Unito.

"BeLEAVE in Britain", è lo slogan che campeggia oggi sulla prima pagina del tabloid che vanta 4,5 milioni di lettori. "Credi nella Gran Bretagna", un efficace gioco di parole che contiene il termine "uscita(dall'Ue)". "Stiamo per prendere la più grande decisione politica della nostra vita. Il Sun esorta tutti a votare per l'Uscita" dall'Ue, al referendum del 23 giugno, scrive il popolare quotidiano, proprietà di Rupert Murdoch, il magnate australiano dei media. Ostacolato "dall'espansione dello Stato federale tedesco", il futuro del Regno Unito sarebbe "ben più oscuro" se rimanesse nel blocco dei 28, prosegue il giornale, che vede in una Brexit l'opportunità di "riaffermare" una sovranità compromessa dalla "dittatura di Bruxelles".

"E' la nostra chance di rendere la Gran Bretagna migliore, di riprenderci la nostra democrazia, di preservare i valori e la cultura di cui andiamo fieri a giusto titolo", argomenta ancora il Sun, primo quotidiano del Regno a prendere così apertamente posizione a favore della Brexit. Anche se non è sorprendente da parte di un giornale consideratore conservatore, l'endorsement del Sun è senz'altro un nuovo colpo al campo pro-Ue capitanato dal Primo ministro tory David Cameron, che deve già fare i conti con una serie di sondaggi che da alcuni giorni danno la Brexit in testa. Anche oggi le truppe del "Leave" contavano sei punti di vantaggio (53%) nelle intenzioni di voto, secondo un rilevamento Icm pubblicato dal Guardian, e sette in un sondaggio YouGov per il Times.

Risultato: il panico si è ormai diffuso fra le fila dei pro-Ue, hanno spiegato al Times e al Guardian fonti della campagna.

Per tentare di riguadagnare terreno, i sostenitori dello status quo hanno organizzato per oggi una nuova offensiva che ha visto in prima linea i sindacati e ancora una volta il Labour, dopo l'intervento di ieri di Gordon Brown. Questa volta a scendere nell'agone insieme a 11 dirigenti sindacali nella sede di Londra del Tuc (Trade Union Congress), principale centrale sindacale del Paese, è stato niente meno che il leader del partito, Jeremy Corbyn, finora regolarmente accusato di non fare abbastanza per mobilitare le sue truppe, ed altri alti esponenti del partito. P

rendendo la parola, Corbyn ha accusato Boris Johnson e Nigel Farage - i due campioni dell'uscita del Paese dal blocco dei 28 -, di esseree "lupi travestiti da pecore" e i pro-Brexit di dire "nient'altro che bugie". In un comunicato diffuso prima dell'evento al Tuc, i dirigenti del Labour hanno messo in guardia contro le conseguenze di una eventuale Brexit, che potrebbe costare, secondo loro, 525.000 posti di lavoro nel settore pubblico. Ma all'opinione pubblica appaiono solo bugie dettate dalla paura di perdere, quelle del Labour.

Per colmare lo svantaggio, il campo del "Remain" potrebbe anche tentare di capitalizzare sul parere reso pubblico oggi - guada caso... - dalla Corte di giustizia dell'Ue che ha accordato al Regno Unito il diritto di limitare alcuni aiuti sociali ai migranti europei, argomento chiave della campagna. L'approccio restrittivo di Londra in materia aveva ottenuto l'avallo degli altri 27 Stati membri dell'Ue nell'accordo negoziato lo scorso febbraio da David Cameron e sulla base del quale lo stesso premier si è lanciato nella campagna a favore del mantenimento del Paese nell'Unione, ma alcuni Paesi Ue hanno fatto ricorso e comunque non accettano la sentenza "pilotata proprio oggi" della Corte Ue, scrivono ad esempio i quotidiani polacchi.  

Intanto alle 20 italiane è previsto un nuovo dibattito capace di infiammare ancora la campagna: è in programma un duello fra due strenui difensori dei due campi avversi: il conservatore ed ex sindaco di Londra Boris Johnson, capofila dei fautori della Brexit, e Alex Salmond, deputato del partito indipendentista scozzese (Snp), pro-europeo convinto. Ma i sondaggi danno avanti il Brexit anche in Scozia.

Redazione Milano


PANICO A BRUXELLES E TERRORE A LONDRA (TRA I FILO-UE) ADESSO ANCHE IL POPOLARISSIMO ''THE SUN'' SI SCHIERA PER IL BREXIT


Cerca tra gli articoli che parlano di:

SONDAGGIO   BREXIT   VITTORIA   FARAGE   TIMES   GUARDIAN   YOUGOV   BORIS   JOHNSON   LABOUR   TORY   CONSERVATORI   CAMERON   LONDRA   UE   BRUXELLES   THE SUN    


 
Gli ultimi articoli sull'argomento
AFFOLLATISSIMO COMIZIO A BOLOGNA DI PRESENTAZIONE UFFICIALE DELLA CANDIDATURA DI LUCIA BORGONZONI

AFFOLLATISSIMO COMIZIO A BOLOGNA DI PRESENTAZIONE UFFICIALE DELLA CANDIDATURA DI LUCIA BORGONZONI

venerdì 15 novembre 2019
 Matteo Salvini ha iniziato il suo intervento al PalaDozza di Bologna criticando la stampa. "Fatemi ringraziare i giornalisti: di voi qui riuniti non c'e' una foto sulle homepage dei due
Continua
 
IN FINLANDIA TRIONFA NEI CONSENSI IL PARTITO SOVRANISTA ANTI IMMIGRAZIONE SELVAGGIA: TRUE FINNS PRIMO NEI SONDAGGI

IN FINLANDIA TRIONFA NEI CONSENSI IL PARTITO SOVRANISTA ANTI IMMIGRAZIONE SELVAGGIA: TRUE FINNS

lunedì 11 novembre 2019
LONDRA - Ogni mese in Finlandia viene fatto un sondaggio sulla popolarita' dei suoi  partiti politici e anche questo mese il partito anti-immigrati dei True Finns ha visto la sua popolarita'
Continua
INTERVISTA A MATTEO SALVINI: ''IN EMILIA ROMAGNA POSSIANO FAR CADERE IL SECONDO MURO DI BERLINO, ANCHE IN TOSCANA CADRA'''

INTERVISTA A MATTEO SALVINI: ''IN EMILIA ROMAGNA POSSIANO FAR CADERE IL SECONDO MURO DI BERLINO,

lunedì 11 novembre 2019
In Emilia Romagna, dice il leader leghista Matteo Salvini in una intervista a "La Stampa" pubblicata oggi - "possiamo far cadere il secondo Muro di Berlino. Poi porto il caffe' corretto in ufficio a
Continua
 
GOVERNATORE FONTANA REAGISCE ALLE FALSE ACCUSE DEL SINDACO PD DI BOLOGNA CONTRO LA LOMBARDIA (IL PD HA PAURA DI PERDERE)

GOVERNATORE FONTANA REAGISCE ALLE FALSE ACCUSE DEL SINDACO PD DI BOLOGNA CONTRO LA LOMBARDIA (IL PD

giovedì 7 novembre 2019
MILANO - La sinistra emiliano-romagnola "con l'avvicinarsi delle elezioni regionali non sa piu' cosa inventarsi per contrastare la 'politica dei fatti e delle azioni' del centrodestra e di Matteo
Continua
E' PARTITO IL CONTO ALLA ROVESCIA PER CONTE: ZINGARETTI AVVISA, RENZI MINACCIA E SETTORI DI M5S PRONTI ALLA SFIDUCIA

E' PARTITO IL CONTO ALLA ROVESCIA PER CONTE: ZINGARETTI AVVISA, RENZI MINACCIA E SETTORI DI M5S

mercoledì 6 novembre 2019
Il governo Conte cade? Il segno e' gia' stato passato da un pezzo e Nicola Zingaretti lo ha fatto capire ai ministri e sottosegretari dem che ha riunito alla Camera. E' un gabinetto di guerra al
Continua
 
GIGANTESCA SPRECOPOLI DEL PARLAMENTO UE: 90 MILIONI DI EURO ALL'ANNO SOLO PER I ''VIAGGETTI'' DEGLI EUROPARLAMENTARI

GIGANTESCA SPRECOPOLI DEL PARLAMENTO UE: 90 MILIONI DI EURO ALL'ANNO SOLO PER I ''VIAGGETTI'' DEGLI

lunedì 4 novembre 2019
LONDRA - I parlamentari europei si sa navigano nell'oro a spese dei contribuenti. Non bastasse lo stipendio di 90 mila euro all'anno e l'assistenza sanitaria che permette loro di avere cure gratis
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
DAILY MAIL: ''MOLTI TERRORISTI DELL'ISIS IN FUGA DALLA LIBIA MISCHIATI AI MIGRANTI AFRICANI STANNO ARRIVANDO IN ITALIA''

DAILY MAIL: ''MOLTI TERRORISTI DELL'ISIS IN FUGA DALLA LIBIA MISCHIATI AI MIGRANTI AFRICANI STANNO
Continua

 
IN DANIMARCA GLI EUROSCETTICI SONO SALITI AL 42% E SE VINCERA' IL BREXIT, REFERENDUM ANCHE IN DANIMARCA IN POCHI MESI

IN DANIMARCA GLI EUROSCETTICI SONO SALITI AL 42% E SE VINCERA' IL BREXIT, REFERENDUM ANCHE IN
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!

SALVINI: ''ABBIAMO UN GOVERNO DI PERICOLOSI INCAPACI INCOMPETENTI.

7 novembre - ''Abbiamo al governo dei pericolosi incapaci. Non ho piu' parole per un
Continua

LA GERMANIA CHIUDE LE FRONTIERE AI CLANDESTINI, IL GOVERNO ITALIANO

6 novembre - ''La Germania oggi annuncia una stretta ai controlli delle sue frontiere
Continua

PD TERRORIZZATO SCONFITTA ELEZIONI EMILIA ROMAGNA PLASTIC TAX

6 novembre - ''Il rinvio dell'entrata in vigore della #Plastictax ha una sola
Continua

LE MONDE: ABBANDONO DELL'EX ILVA DI ARCELOR MITTAL DURO COLPO A

5 novembre - PARIGI - Ampio spazio sul quotidiano francese Le Monde al passo indietro
Continua

CARABINIERI ARRESTANO MAROCCHINO SPACCIATORE DI COCAINA

5 novembre - Nel corso della nottata i carabinieri di Montemurlo (Prato) hanno
Continua

CROAZIA, CADIDATO PRESIDENZIALI: SE ELETTO, SCHIERERO' ESERCITO

5 novembre - Al fine di contrastare la crisi dei migranti, la Croazia deve dispiegare
Continua

+++ TRE POMPIERI SONO STATI UCCISI, TROVATO TIMER, E' STATO UN

5 novembre - QUARGNETO - ''Temiamo sia un fatto doloso''. La conferma arriva dal
Continua

LEGA: PROFONDO CORDOGLIO PER I VIGILI DEL FUOCO MORTI. CERCARE I

5 novembre - ''Esprimiamo il più profondo cordoglio per i tre Vigili del fuoco che
Continua

AFRICANO CLANDESTINO ARRESTATO DAI CARABINIERI MENTRE RUBA E DEVASTA

5 novembre - CIVITANOVA MARCHE (ANCONA) - Africano sorpreso a rubare in uno
Continua

SONDAGGIO SWG: LEGA AL 34,1, CENTRODESTRA UNITO AL 49,2% PD+M5S AL

5 novembre - Crescono la Lega, Forza Italia e Italia Viva, calano invece M5S e Pd. E'
Continua

L'INVASIONE AFRICANA DELL'ITALIA CONTINUA ADESSO APERTA ANCHE LA

5 novembre - Sempre piu' frequentata la rotta balcanica da migranti che intendono
Continua

CONFINDUSTRIA:FUGA DA EX-ILVA PER SCELTE IRRAGIONEVOLI DEL GOVERNO

5 novembre - ''La vicenda di Ilva è assolutamente emblematica e consegue a una
Continua

TRAGEDIA A QUARGNENTO: 3 VIGILI DEL FUOCO MORTI IN ESPLOSIONE

5 novembre - ALESSANDRIA - Il procuratore di Alessandria, Enrico Cieri, ha effettuato
Continua

SALVINI: CLAUSOLA CHE HA FATTO DARE LA DISDETTA ALL'EX ILVA VOTATA

5 novembre - ''Il governo dovrebbe tornare indietro e chiedere scusa. Sono a rischio
Continua

SALVINI: INCAPACI AL GOVERNO METTONO A RISCHIO DECINE DI MIGLIAIA

4 novembre - L'annuncio di ArcelorMittal di voler recedere dall'investimento sulla ex
Continua

GRIMOLDI: CON DISASTRO ILVA FATTO DAI 5S GRAVISSIME RIPERCUSSIONI

4 novembre - ''Il disastro che si profila per l’ex Ilva è la fotografia
Continua

EX ILVA, ARCERLORMITTAL SPIEGA RITIRO: GOVERNO HA CANCELLATO

4 novembre - L'Ad di Ilva Spa spiega le ragioni dell'abbandono: ''Siete tutti al
Continua

CONFINDUSTRIA: ECONOMIA ITALIA STAGNANTE, DEFLAZIONE IN ARRIVO

4 novembre - L'economia italiana è ''stagnante'', l'industria è ''in affanno'', si
Continua

SVIMEZ: REDDITO DI CITTADINANZA IMPATTO NULLO SUL LAVORO, ANZI LO

4 novembre - La Svimez giudica ''utile il Reddito di cittadinanza'' ma sostiene che
Continua

SALVINI: ''ONORE A CHI DIFENDE I NOSTRI CONFINI, LA NOSTRA

4 novembre - ''Onore a chi difende i nostri confini, il nostro onore, la nostra
Continua
Precedenti »