Il Nazionalista - Quotidiano di libera informazione - ilNazionalista.it

Segui ilNazionalista.it con il Feed RSS
ATTACCO TERRORISTICO A Barcellona: 'Cadena Ser', almeno 13 morti in attentato

I GENITORI DI MACRON DECISERO DI NON SPORGERE DENUNCIA CONTRO L'INSEGNANTE BRIGITTE TROGNEUX PER CORRUZIONE DI MINORE

venerdì 28 aprile 2017

Articolo apparso sul dailymail.co.uk

"A 39 anni Emmanuel Macron sta ancora tentando di dimostrare che i suoi genitori avevano torto ad ostacolare la sua relazione con Brigitte, di 64 anni, sua ex insegnante. A raccontarlo è il professor Christian Manjou, ex docente di inglese di Macron, il quale a 17 anni fu esiliato da Parigi dai genitori, furiosi per lo scandalo. Avvisarono Brigitte, allora sposata e già madre, di stare alla larga finché lui non avesse compito almeno 18 anni.

Dice Manjou: «Emmanuel voleva dimostrare ai genitori di non aver sbagliato ad innamorarsi della sua insegnante, e voleva dimostrare a Brigitte che non aveva sbagliato a stravolgere la sua vita per stare insieme a lui. Macron aveva la determinazione per riuscire perché ha dovuto lottare per ogni riconoscimento».

Studente brillante alla scuola privata di Amiens, gestita da gesuiti, si ritrovò a scrivere un copione teatrale con la sua insegnante, sposata con un dirigente di banca. Il marito di lei era abituato, il venerdì sera, a ricevere studenti in casa che portavano champagne e fiori.

La stampa locale ricorda che la relazione fra Emmanuel e Brigitte fu un enorme scandalo, nonostante la Francia fosse piuttosto aperta di mentalità sulle questioni di sesso. Ma qui si trattava di una donna con tre figli che mollava tutto per stare con un suo alunno minorenne.

Ricorda una ex compagna di classe: «Sapevo che erano molto vicini, pensavo fosse un amore platonico». Non si sa in quale preciso momento siano diventati intimi. Resta un segreto di coppia. I genitori di Macron, entrambi medici, decisero di non sporgere denuncia per corruzione di minore. La madre disse: «Non potevo crederci. Chiaramente non potevamo reagire con contentezza».

Affrontò Brigitte, che aveva quasi la sua età, le disse che lei aveva già avuto la sua vita e che non avrebbe nemmeno potuto dare figli a Emmanuel. Le chiese di lasciar stare suo figlio almeno fino alla maggiore età. Brigitte rispose che non poteva prometterglielo.

Il padre di Macron a quel punto spedì il figlio a Parigi, per allontanarlo da Brigitte. Emmanuel le giurò: «Non importa, un giorno io ti sposerò». A sostenerlo c’era la nonna Manette. Molto più tardi, arrivò la benedizione della madre.

Il marito di Brigitte se ne andò di casa, le tre figlie, ex compagne di classe di Emmanuel, restarono con la madre. Fu uno scandalo anche per la sua famiglia, la più famosa e facoltosa di Amiens. Con tutta quella pressione, Emmanuel non riuscì a passare l’esame per “Ecole Normale Superior”, equivalente di Oxford o Cambridge.

Link dell'articolo in lingua inglese: http://www.dailymail.co.uk/news/article-4446466/Emmanuel-Macron-exiled-Paris-escape-Brigitte.html 


I GENITORI DI MACRON DECISERO DI NON SPORGERE DENUNCIA CONTRO L'INSEGNANTE BRIGITTE TROGNEUX PER CORRUZIONE DI MINORE


Cerca tra gli articoli che parlano di:

MACRON   INSEGNATE   REATO   CORRUZIONE   MINORE   GENITORI   SCANDALO   SPOSATA   BRIGITTE   TROGNEUX    


 
Gli ultimi articoli sull'argomento
MACRON: PRIMA I LAVORATORI FRANCESI, POI TUTTI GLI ALTRI, INCLUSI QUELLI EUROPEI. STERZATA NAZIONALISTA DELLA FRANCIA

MACRON: PRIMA I LAVORATORI FRANCESI, POI TUTTI GLI ALTRI, INCLUSI QUELLI EUROPEI. STERZATA

lunedì 14 agosto 2017
LONDRA - Quando Emmanuel Macron e' stato eletto presidente della Francia tutti i sinistri di casa nostra hanno fatto a gara a dichiarare tale risultato come una vittoria contro il razzismo e il
Continua
 
RIPRESA? SI' DELLE SOFFERENZE BANCARIE: I CREDITI MARCI SFONDANO IL MURO DEI 200 MILIARDI (+1%) E I PRESTITI SEGNANO -2%

RIPRESA? SI' DELLE SOFFERENZE BANCARIE: I CREDITI MARCI SFONDANO IL MURO DEI 200 MILIARDI (+1%) E I

sabato 5 agosto 2017
Ripresa? Non si direbbe, dato che a salire non è l'economia italiana ma le sofferenze bancarie, e cioè i crediti elargiti dalle banche e non rimborsati da chi li ha ricevuti. "Tornano a
Continua
LA STAMPA TEDESCA E BRITANNICA SOTTOLINEANO IL NAZIONALISMO FRANCESE A DISCAPITO DELL'ITALIA IN LIBIA E GRANDI AFFARI

LA STAMPA TEDESCA E BRITANNICA SOTTOLINEANO IL NAZIONALISMO FRANCESE A DISCAPITO DELL'ITALIA IN

venerdì 28 luglio 2017
Il presidente della Francia, Emmanuel Macron, riferiscono i quotidiani britannici "Financial Times", "The Guardian" e "The Telegraph", e' intervenuto per la prima volta nell'industria nazionalizzando
Continua
 
ANNUNCIO-BOMBA DI MACRON: ''ENTRO L'ESTATE LA FRANCIA CREERA' IN LIBIA HOTSPOT PER SELEZIONARE PROFUGHI DA MIGRANTI''

ANNUNCIO-BOMBA DI MACRON: ''ENTRO L'ESTATE LA FRANCIA CREERA' IN LIBIA HOTSPOT PER SELEZIONARE

giovedì 27 luglio 2017
PARIGI -  Certamente possiede una insospettata capacità diplomatica e lo ha dimostrato con il vertice di Parigi con il premier libico Fayez Serraj e il generale Khalifa Haftar, e
Continua
''CRISI IN LIBIA: MACRON SPIAZZA IL GOVERNO PD ITALIANO CHE VIVE ORA UNA PROFONDA FRUSTRAZIONE'' (NEW YORK TIMES)

''CRISI IN LIBIA: MACRON SPIAZZA IL GOVERNO PD ITALIANO CHE VIVE ORA UNA PROFONDA FRUSTRAZIONE''

martedì 25 luglio 2017
NEW YORK - La decisione del governo francese di organizzare oggi a Parigi un incontro tra il premier libico sostenuto dall'Onu, Fayez al Serraj, e il generale Khalifa Haftar, "uomo forte" della Libia
Continua
 
IL NEW YORK TIMES RICONOSCE I SUCCESSI DI DONALD TRUMP CON UN ECCEZIONALE EDITORIALE IN PRIMA PAGINA (ADDIO CLINTON)

IL NEW YORK TIMES RICONOSCE I SUCCESSI DI DONALD TRUMP CON UN ECCEZIONALE EDITORIALE IN PRIMA

venerdì 14 luglio 2017
WASHINGTON - Il presidente degli Stati Uniti, Donald Trump, che sarà di ritorno dalla sua visita ufficiale in Francia, dove su invito del suo omologo Emmanuel Macron ha assistito alla parata
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
LA RIVOLUZIONE FISCALE DI TRUMP CHE ANDREBBE BENISSIMO ANCHE ALL'ITALIA (SOLO SE ESCE DALLA PRIGIONE DELL'EURO)

LA RIVOLUZIONE FISCALE DI TRUMP CHE ANDREBBE BENISSIMO ANCHE ALL'ITALIA (SOLO SE ESCE DALLA
Continua

 
THERESA MAY HA DETTO A JUNCKER CHE FARA' DELLA BREXIT UN SUCCESSO E LUI NON HA GRADITO (LA UE HA PAURA VUOLE LO SCONTRO)

THERESA MAY HA DETTO A JUNCKER CHE FARA' DELLA BREXIT UN SUCCESSO E LUI NON HA GRADITO (LA UE HA
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!