Il Nazionalista - Quotidiano di libera informazione - ilNazionalista.it

Segui ilNazionalista.it con il Feed RSS
   
I POTERI FORTI EUROPEI VOGLIONO STRANGOLARE DI TASSE GLI ITALIANI: L'OCSE ''CONSIGLIA'' UNA PATRIMONIALE SULLA PRIMA CASA

I POTERI FORTI EUROPEI VOGLIONO STRANGOLARE DI TASSE GLI ITALIANI: L'OCSE ''CONSIGLIA'' UNA PATRIMONIALE SULLA PRIMA CASA

mercoledì 7 giugno 2017
PARIGI -  I poteri forti vogliono che gli italiani siano strangolati da nuove onerose tasse. L'Ocse taglia le stime sull'Italia e "consiglia" il governo Pd di rimettere l'Imu sulla prima casa.
Continua
 
LES ECHOS: ''ITALIA RISCHIA DI FINIRE COME LA REPUBBLICA DI WEIMAR'' E IL TIMES: ''L'ITALIA FARA' CROLLARE LA UE''.

LES ECHOS: ''ITALIA RISCHIA DI FINIRE COME LA REPUBBLICA DI WEIMAR'' E IL TIMES: ''L'ITALIA FARA' CROLLARE LA UE''.

martedì 6 giugno 2017
PARIGI - La coalizione di governo in Italia e' sull'orlo di una crisi di nervi: lo scrive il quotidiano economico francese "Les Echos" in un lungo  documentato reportage  pubblicato oggi in
Continua
ITALIA PROSSIMA ALLA BANCAROTTA: PIL AFFONDA (+0,6% NEL 2017) DEBITO PUBBLICO ESPLODE AL +137,6% (+44,4 MLD IN 12 MESI)

ITALIA PROSSIMA ALLA BANCAROTTA: PIL AFFONDA (+0,6% NEL 2017) DEBITO PUBBLICO ESPLODE AL +137,6% (+44,4 MLD IN 12 MESI)

martedì 16 maggio 2017
Il Pil italiano ristagna allo 0,2% nel primo timetre 2017 con una proiezione annua da incubo, allo 0,6%. L'eurozona nel medesimo trimestre ha segnato +0,5%. Nella classifica degli Stati membri
Continua
 
L'ECONOMIST: ''L'ITALIA E' IL PAESE CHE POTREBBE ABBATTERE LA UE NEL 2018, QUANDO LA BCE FINIRA' L'ACQUISTO DI BTP E BOT''

L'ECONOMIST: ''L'ITALIA E' IL PAESE CHE POTREBBE ABBATTERE LA UE NEL 2018, QUANDO LA BCE FINIRA' L'ACQUISTO DI BTP E BOT''

venerdì 24 marzo 2017
LONDRA - "L'Unione Europea - osserva il settimanale britannico "The Economist" nella rubrica Charlemagne, dedicata agli affari europei - puo' anche essere una costruzione franco-tedesca, ma quando il
Continua
WALL STREET JOURNAL: ''APPENA LA BCE TERMIERA' IL QUANTITATIVE EASING, LA ZONA EURO IMPLODERA''' (A PARTIRE DALL'ITALIA)

WALL STREET JOURNAL: ''APPENA LA BCE TERMIERA' IL QUANTITATIVE EASING, LA ZONA EURO IMPLODERA''' (A PARTIRE DALL'ITALIA)

lunedì 6 marzo 2017
NEW YORK - Ancora una volta, il princpale quotidiano finanziario mondiale punta l'indice contro le storture dell'euro e le gravissime conseguenze che stanno provocando nei Paesi che l'hanno adottato,
Continua
 
DER SPIEGEL: ''ALTRO CHE FINE DELLA CRISI DELL'EUROZONA. PORTOGALLO, ITALIA, GRECIA PRONTE ALLA BANCAROTTA (DA EURO)''

DER SPIEGEL: ''ALTRO CHE FINE DELLA CRISI DELL'EUROZONA. PORTOGALLO, ITALIA, GRECIA PRONTE ALLA BANCAROTTA (DA EURO)''

martedì 28 febbraio 2017
BERLINO - "Sono trascorsi sette anni dallo scoppio della crisi greca e dal primo piano di aiuti europei. Oggi la Grecia ha fatto alcuni passi avanti - scrive il settimanale tedesco Der Spiegel - ma
Continua
INCHIESTA / ECCO I VERI DATI DI PIL E DISOCCUPAZIONE DEI PAESI DELL'EURO A CONFRONTO CON QUELLI EUROPEI SENZA EURO

INCHIESTA / ECCO I VERI DATI DI PIL E DISOCCUPAZIONE DEI PAESI DELL'EURO A CONFRONTO CON QUELLI EUROPEI SENZA EURO

venerdì 17 febbraio 2017
I media di regime continuano a propagandare il mito che “fuori dall’euro c’è solo miseria, povertà disoccupazione”, unito al mantra che il Regno Unito sta
Continua
 
LA GRAN BRETAGNA CRESCE PIU' DI TUTTA L'EUROZONA E PIU' DELLA GERMANIA, MA GUAI A DIRLO ALLA GENTE (CENSURA TOTALE)

LA GRAN BRETAGNA CRESCE PIU' DI TUTTA L'EUROZONA E PIU' DELLA GERMANIA, MA GUAI A DIRLO ALLA GENTE (CENSURA TOTALE)

martedì 14 febbraio 2017
LONDRA - Che l'adozione dell'euro sia stato un colossale fallimento e' oramai un dato di fatto che nessuna menzogna da parte dei giornali di regime puo' smentire visto che i dati confermano questa
Continua
L'FMI TAGLIA LE STIME DELL'ITALIA, COLPEVOLE DI NON AVERE VOTATO SI' AI DELIRANTI MANEGGIAMENTI DELLA COSTITUZIONE

L'FMI TAGLIA LE STIME DELL'ITALIA, COLPEVOLE DI NON AVERE VOTATO SI' AI DELIRANTI MANEGGIAMENTI DELLA COSTITUZIONE

lunedì 16 gennaio 2017
Il Fondo Monetario Internazionale taglia di nuovo le stime di crescita del Pil italiano e prevede che quest'anno verra' registrata una crescita dello 0,7% anziche' dello 0,9%, che era la proiezione
Continua
 
TUTTE LE PREVISIONI PER IL 2016 (DI UE E GOVERNO PD) SI SONO DIMOSTRATE CLAMOROSE BUFALE E ORA ANCHE L'EURO PRECIPITA

TUTTE LE PREVISIONI PER IL 2016 (DI UE E GOVERNO PD) SI SONO DIMOSTRATE CLAMOROSE BUFALE E ORA ANCHE L'EURO PRECIPITA

giovedì 15 dicembre 2016
Dicembre: tempo di bilanci consuntivi, anche e soprattutto per la politica e per l’economia. Per un governo, le previsioni dell’andamento dell’economia e dell’occupazione sono
Continua
CONTINUA IL BOOM ECONOMICO BRITANNICO, INDICI DELLO SVILUPPO DELLE IMPRESE SALGONO COME MAI PRIMA D'ORA. E' BREXIT BOOM

CONTINUA IL BOOM ECONOMICO BRITANNICO, INDICI DELLO SVILUPPO DELLE IMPRESE SALGONO COME MAI PRIMA D'ORA. E' BREXIT BOOM

mercoledì 7 dicembre 2016
LONDRA - La verità detta con tre parole è: mai così bene. A sentire i sostenitori della UE la vittoria del Brexit avrebbe causato alla Gran Bretagna poverta' e recessione ma
Continua
 
NAZIONALIZZARE, SALVARE E RIVENDERE MPS, CARIGE, BANCHE VENETE, BANCA ETRURIA & SORELLE E' UN GRANDE AFFARE PER L'ITALIA

NAZIONALIZZARE, SALVARE E RIVENDERE MPS, CARIGE, BANCHE VENETE, BANCA ETRURIA & SORELLE E' UN GRANDE AFFARE PER L'ITALIA

martedì 6 dicembre 2016
Ricordate le previsioni degli analisti “qualificati” prima del referendum qualora avesse vinto  il NO? Crollo della borsa, spread alle stelle, siccità, carestia, morte dei
Continua
LEGNATA DELL'OCSE ALLA UE: LA GRAN BRETAGNA CRESCERA' MOLTO DI PIU' DELL'EUROZONA (ENORME SUCCESSO DEL BREXIT)

LEGNATA DELL'OCSE ALLA UE: LA GRAN BRETAGNA CRESCERA' MOLTO DI PIU' DELL'EUROZONA (ENORME SUCCESSO DEL BREXIT)

mercoledì 30 novembre 2016
LONDRA - Negli ultimi giorni tutte le previsioni pessimistiche fatte sui presunti effetti negativi del Brexit sono state smentite dai fatti e adesso anche l'OCSE in un recente rapporto non solo
Continua
 
IMPETUOSA CRESCITA DEL PIL BRITANNICO GRAZIE ALL'USCITA DALLA UE: SMENTITO L'FMI CHE ''PREVEDEVA'' IL DISASTRO (ITALEXIT!)

IMPETUOSA CRESCITA DEL PIL BRITANNICO GRAZIE ALL'USCITA DALLA UE: SMENTITO L'FMI CHE ''PREVEDEVA'' IL DISASTRO (ITALEXIT!)

venerdì 28 ottobre 2016
LONDRA - Tutti i "profeti di sventura" del Brexit sono stati sonoramente smentiti dai dati reali. In evidenza sul Financial Times di questa mattina gli ultimi dati sulla crescita economica del Regno
Continua
FRANCIA INCHIODATA: CADE IL PIL NEL 2016 E 2017 ''NERO'' TRA EFFETTO BREXIT PRESIDENZIALI USA CRISI DELL'EURO E DELLA UE

FRANCIA INCHIODATA: CADE IL PIL NEL 2016 E 2017 ''NERO'' TRA EFFETTO BREXIT PRESIDENZIALI USA CRISI DELL'EURO E DELLA UE

venerdì 7 ottobre 2016
FRANCIA - Ancora una brutta notizia per il presidente francese Francois Hollande e per una sua eventuale e malaugurante candidatura alle elezioni presidenziali della  primavera 2017, scrive il
Continua
 
LE FIGARO: RENZI PREPARA UN FINANZIARIA ELETTORALE PER PROVARE A VINCERE IL REFERENDUM, SAPENDO CHE LA UE LA BOCCERA'

LE FIGARO: RENZI PREPARA UN FINANZIARIA ELETTORALE PER PROVARE A VINCERE IL REFERENDUM, SAPENDO CHE LA UE LA BOCCERA'

giovedì 29 settembre 2016
PARIGI - Ormai, per sapere che accade in Italia, sul versante del governo, della politiica, della finanza pubblica e dello stato - soprattutto - dei conti pubblici, l'unica possibilità che
Continua
CLAMOROSO: GRANDE STAMPA TEDESCA ELOGIA I BENEFICI DEL BREXIT PER LA GRAN BRETAGNA (PREPARAZIONE DELLA FINE DI EURO-UE)

CLAMOROSO: GRANDE STAMPA TEDESCA ELOGIA I BENEFICI DEL BREXIT PER LA GRAN BRETAGNA (PREPARAZIONE DELLA FINE DI EURO-UE)

martedì 27 settembre 2016
LONDRA - Non capita tutti i giorni che ad elogiare l'uscita del Regno Unito dall'Unione europea sia il numero uno del più importante gruppo editoriale... tedesco. Invece, è esattamente
Continua
 
MARIO MONTI E I SUOI HANNO CAUSATO 4 MILIARDI DI DANNI ERARIALI E HANNO DEVASTATO IL SETTORE IMMOBILIARE E BANCARIO

MARIO MONTI E I SUOI HANNO CAUSATO 4 MILIARDI DI DANNI ERARIALI E HANNO DEVASTATO IL SETTORE IMMOBILIARE E BANCARIO

giovedì 15 settembre 2016
Il mese di settembre riserva giorni densi di avvenimenti: dal vertice dei paesi mediterranei, bollato come riunione di idioti dagli oligarchi Ue, al  discorso in lingua tedesca di junker sullo
Continua
FRANKFURTER ALLGEMEINE ZEITUNG: ''PIL PRO CAPITE ITALIANO OGGI PIU' BASSO DEL 1998, QUANDO L'ITALIA DISSE SI' ALL'EURO''

FRANKFURTER ALLGEMEINE ZEITUNG: ''PIL PRO CAPITE ITALIANO OGGI PIU' BASSO DEL 1998, QUANDO L'ITALIA DISSE SI' ALL'EURO''

lunedì 25 luglio 2016
BERLINO - "Se si ascoltano i politici e i rappresentanti del settore bancario italiani, si potrebbe quasi pensare che l'attuale crisi bancaria italiana possa essere risolta semplicemente con una
Continua
 
LA GERMANIA VIETA ALL'ITALIA DI SALVARE LE BANCHE CON 40 MILIARDI PUBBLICI, MA NE HA SPESI 259 PER LE SUE, DI BANCHE

LA GERMANIA VIETA ALL'ITALIA DI SALVARE LE BANCHE CON 40 MILIARDI PUBBLICI, MA NE HA SPESI 259 PER LE SUE, DI BANCHE

martedì 5 luglio 2016
Germania batte Italia 10 a 1. No, non si tratta di una futile, inutile partitella tra 22 ragazzotti viziati, ma della percentuale di PIL usata dalle rispettive nazioni per salvare le proprie
Continua
ALLARME DELL'FMI: DEUTSCHE BANK E' LA BANCA PIU' PERICOLOSA AL MONDO! E' ESPOSTA PER 2.000 VOLTE IL SUO CAPITALE!

ALLARME DELL'FMI: DEUTSCHE BANK E' LA BANCA PIU' PERICOLOSA AL MONDO! E' ESPOSTA PER 2.000 VOLTE IL SUO CAPITALE!

giovedì 30 giugno 2016
NEW YORK - Con un'esposizione ai derivati pari a circa quindici volte il Pil tedesco, Deutsche Bank e' l'istituto che risulta la maggiore fonte potenziale al mondo di shock esterni per il sistema
Continua
 
THE TELEGRAPH IN PRIMA PAGINA, OGGI: ''L'ITALIA E' AVVIATA AL FALLIMENTO, PER SALVARSI DEVE USCIRE ORA DALL'EURO'' (BOOM!)

THE TELEGRAPH IN PRIMA PAGINA, OGGI: ''L'ITALIA E' AVVIATA AL FALLIMENTO, PER SALVARSI DEVE USCIRE ORA DALL'EURO'' (BOOM!)

lunedì 13 giugno 2016
LONDRA - "La situazione di alcuni Stati, come l'Italia - scrive l'economista Roger Bootle, presidente esecutivo di Capital Economics, sul quotidiano britannico The Telegraph - esemplifica bene i
Continua
L'USCITA DALLA UE DONERA' ALLA GRAN BRETAGNA IL PIU' GRANDE BOOM ECONOMICO DELLA SUA STORIA (PIU' DELL'USCITA DALLO SME)

L'USCITA DALLA UE DONERA' ALLA GRAN BRETAGNA IL PIU' GRANDE BOOM ECONOMICO DELLA SUA STORIA (PIU' DELL'USCITA DALLO SME)

giovedì 9 giugno 2016
Mentre il giorno del referendum sulla permanenza o meno dell’Inghilterra nella Ue si avvicina, sui media nazionali asserviti all’oligarchia Ue ed ai potentati finanziari che la
Continua
 
L'ANALISI DI LUCA CAMPOLONGO / GLI ''ECONOMISTI ALLA ZINGALES'' VOGLIONO LA TROIKA IN ITALIA, NOI INVECE VOGLIAMO LA LIRA.

L'ANALISI DI LUCA CAMPOLONGO / GLI ''ECONOMISTI ALLA ZINGALES'' VOGLIONO LA TROIKA IN ITALIA, NOI INVECE VOGLIAMO LA LIRA.

lunedì 6 giugno 2016
A distanza di poco più di due anni, torniamo ad occuparci di Luigi Zingales, l’economista che piace alla gente che piace. Due anni fa si lasciò andare a previsioni nerissime in
Continua
DATI EUROSTAT DIMOSTRANO CHE L'EURO E' UNA SCIAGURA PER L'ITALIA PARAGONABILE SOLO ALLA SECONDA GUERRA MONDIALE.

DATI EUROSTAT DIMOSTRANO CHE L'EURO E' UNA SCIAGURA PER L'ITALIA PARAGONABILE SOLO ALLA SECONDA GUERRA MONDIALE.

lunedì 30 maggio 2016
Chi ancora avesse avuto dubbi o perplessità sul fatto che l'euro sia una sciagura per l'Italia, ora può prendere atto della realtà a prova di qualsiasi smentita: è vero.
Continua
 
NELL'EUROZONA TENSIONI E SQUILIBRI SEMPRE PIU' PROFONDI E LA CADUTA DELLE PICCOLE IMPRESE IN ITALIA LA FARA' CROLLARE

NELL'EUROZONA TENSIONI E SQUILIBRI SEMPRE PIU' PROFONDI E LA CADUTA DELLE PICCOLE IMPRESE IN ITALIA LA FARA' CROLLARE

venerdì 13 maggio 2016
NEW YORK - "Il malessere dell'economia italiana, ferma ai livelli di pil del 1999, minaccia la sopravvivenza delle piccole aziende del paese - scrive il Wall Street Journal - e potrebbe addirittura
Continua
AMBROSE EVANS PRITCHARD SUL TELEGRAPH: ''L'ITALIA O MANDA ALL'INFERNO L'EURO O IL PAESE PRECIPITA NELL'INSOLVENZA''

AMBROSE EVANS PRITCHARD SUL TELEGRAPH: ''L'ITALIA O MANDA ALL'INFERNO L'EURO O IL PAESE PRECIPITA NELL'INSOLVENZA''

giovedì 12 maggio 2016
LONDRA - "Il tempo stringe per l'Italia, bloccata in una deflazione da debiti e alle prese con una crisi bancaria che non puo' affrontare con i vincoli dell'unione monetaria", scrive l'autorevole
Continua
 
TUTTE LE PREVISIONI DEL GOVERNO RENZI SI SONO DIMOSTRATE ERRATE (GIA' DOPO 4 MESI) RIMANE SOLO LA PATRIMONIALE A OTTOBRE

TUTTE LE PREVISIONI DEL GOVERNO RENZI SI SONO DIMOSTRATE ERRATE (GIA' DOPO 4 MESI) RIMANE SOLO LA PATRIMONIALE A OTTOBRE

venerdì 22 aprile 2016
Ormai è una costante: le previsioni economiche del regime renzista hanno la stessa credibilità ed affidabilità della pagina degli oroscopi sui quotidiani: nulla. Vi ricordate le
Continua
FRANKFURTER ALLGEMEINE ZEITUNG: ''IL GOVERNO ITALIANO E' RESPONSABILE DEL CROLLO DI SCHENGEN, E' IPOCRITA E AMBIGUO''

FRANKFURTER ALLGEMEINE ZEITUNG: ''IL GOVERNO ITALIANO E' RESPONSABILE DEL CROLLO DI SCHENGEN, E' IPOCRITA E AMBIGUO''

domenica 10 aprile 2016
BERLINO - L'Austria schiera l'esercito e la milizia sul confine con l'Italia per impedire che orde di migranti superino la frontiera, la Germania al momento "arma" solo la penna del più
Continua
 
IL PARLAMENTO DELLA FINLANDIA STA PER DISCUTERE ''SE USCIRE O RIMANERE DENTRO L'EURO'' (IN ITALIA QUANDO SI DISCUTERA'?)

IL PARLAMENTO DELLA FINLANDIA STA PER DISCUTERE ''SE USCIRE O RIMANERE DENTRO L'EURO'' (IN ITALIA QUANDO SI DISCUTERA'?)

venerdì 18 marzo 2016
LONDRA - Probabilmente nessuno e' al corrente del fatto che tra qualche settimana il Parlamento finlandese discutera' se uscire o meno dall'euro e la cosa non deve sorprendere visto che in Italia
Continua
GRANDI IMPRESE, CONFINDUSTRIA, ESPONENTI DELLA STESSA CDU: ''TRIONFO DI AFD PROVA CHE LA PAZIENZA DEI TEDESCHI E' FINITA''

GRANDI IMPRESE, CONFINDUSTRIA, ESPONENTI DELLA STESSA CDU: ''TRIONFO DI AFD PROVA CHE LA PAZIENZA DEI TEDESCHI E' FINITA''

martedì 15 marzo 2016
BERLINO - "Non ho preso le distanze da Merkel, ho solo fatto notare che bisogna stare attenti che nell'attesa di una soluzione europea per i profughi la pazienza della popolazione tedesca non
Continua
 
INCHIESTA / LA GERMANIA GARANTISCE CREDITI MARCI DELLE SUE BANCHE PER IL 115% DEL PIL TEDESCO! E IMPONE IL BAIL IN A NOI

INCHIESTA / LA GERMANIA GARANTISCE CREDITI MARCI DELLE SUE BANCHE PER IL 115% DEL PIL TEDESCO! E IMPONE IL BAIL IN A NOI

venerdì 12 febbraio 2016
Mentre l’evanescente ministro Padoan scriveva sotto dettatura degli oligarchi europei la normativa capestro sulle (una per ciascuna banca) bad bank italiane che impone, de facto, che il governo
Continua
A BRUXELLES VOCI INSISTENTI D'ARRIVO DELLA TROIKA IN ITALIA IN PRIMAVERA: DEBITO PUBBLICO E SOFFERENZE OLTRE OGNI LIMITE

A BRUXELLES VOCI INSISTENTI D'ARRIVO DELLA TROIKA IN ITALIA IN PRIMAVERA: DEBITO PUBBLICO E SOFFERENZE OLTRE OGNI LIMITE

giovedì 4 febbraio 2016
Dopo la sconfitta su tutti fronti subita dal duo Renzi-Padoan sulla vicenda bad bank, con il testo dell’accordo scritto dal ministro delle finanze sotto dettatura del commissario europeo e
Continua
 
L'ALBANIA SURCLASSA L'ITALIETTA RENZIANA: PIL 2015 +2,7% MENTRE PER IL 2016 COME MINIMO +3,4% (BARCONI DALL'ITALIA?)

L'ALBANIA SURCLASSA L'ITALIETTA RENZIANA: PIL 2015 +2,7% MENTRE PER IL 2016 COME MINIMO +3,4% (BARCONI DALL'ITALIA?)

lunedì 11 gennaio 2016
TIRANA - Passato remoto, quando gli albanesi scappavano verso l'Italia in cerca di fortuna, e molti anche per delinquere. A quell'epoca, anni Novanta, il Belpaese era tra le prime cinque potenze
Continua
IL TRATTATO DI PARIGI SUL CLIMA NON SERVE PER ABBASSARE LA TEMPERATURA DEL PIANETA ED E' IL PIU' COSTOSO DELLA STORIA

IL TRATTATO DI PARIGI SUL CLIMA NON SERVE PER ABBASSARE LA TEMPERATURA DEL PIANETA ED E' IL PIU' COSTOSO DELLA STORIA

lunedì 14 dicembre 2015
PARIGI - Dopo due settimane di lavori ed un'enorme quantita' di retorica politica, al termine di molti negoziati a porte chiuse la Conferenza sul clima delle Nazioni Unite (dall'inquietante sigla
Continua
 
L'ISLANDA VIA DALLA UE E FUORI DALL'EURO E' IN FORTISSIMA CRESCITA E HA MANDATO IN GALERA I BANCHIERI GANGSTER FILO-UE.

L'ISLANDA VIA DALLA UE E FUORI DALL'EURO E' IN FORTISSIMA CRESCITA E HA MANDATO IN GALERA I BANCHIERI GANGSTER FILO-UE.

martedì 3 novembre 2015
LONDRA - E' passato poco piu' di un anno da quando l'Islanda ha rinunciato ad aderire all'Unione Europea ma se qualcuno pensa che i membri del governo islandese si siano pentiti di questa scelta si
Continua
''LA MORTE DELL'UNIONE EUROPEA E' IN VISTA, E' IL GUSCIO SECCO DI UNA CIVILTA' ORMAI DISSECCATA'' (WALL STREET JOURNAL)

''LA MORTE DELL'UNIONE EUROPEA E' IN VISTA, E' IL GUSCIO SECCO DI UNA CIVILTA' ORMAI DISSECCATA'' (WALL STREET JOURNAL)

martedì 20 ottobre 2015
WASHINGTON - La morte dell'Europa, dell'Unione europea, e' in vista, scrive l'editorialista Breth Stephens sul "Wall Street Journal". Si tratta di una prospettiva "visibile e in rapido avvicinamento,
Continua
 
L'ANALISI DI LUCA CAMPOLONGO / LE ''PREVISIONI'' DEL GOVERNO SUL 2016 SONO FARNETICAZIONI SMENTITE PER PRIMO DA DRAGHI

L'ANALISI DI LUCA CAMPOLONGO / LE ''PREVISIONI'' DEL GOVERNO SUL 2016 SONO FARNETICAZIONI SMENTITE PER PRIMO DA DRAGHI

lunedì 21 settembre 2015
Il governo ha presentato l’aggiornamento del DEF per il 2015, il quale appare più un libro dei sogni che un serio documento di pianificazione economica. Non ci credete? Bene, vediamo
Continua
ENORME CRESCITA DELLA ROMANIA: PIL +4,2%, STIPENDI +7%, INFLAZIONE PERFETTA AL 2%.TUTTO GRAZIE A TAGLIO DI TASSE E IVA

ENORME CRESCITA DELLA ROMANIA: PIL +4,2%, STIPENDI +7%, INFLAZIONE PERFETTA AL 2%.TUTTO GRAZIE A TAGLIO DI TASSE E IVA

domenica 28 giugno 2015
BUCAREST - Nel primo trimestre del 2015 la Romania ha registrato il piu' alto avanzo del consumo interno dall'arrivo della crisi economica del 2008, del 2,6 per cento rispetto al medesimo periodo del
Continua
 
L'ANALISI DI LUCA CAMPOLONGO / RIPRESA IN ITALIA? ALL'ORIZZONTE DELL'ESTATE C'E' L'AUMENTO DELL'IVA, NON DEL LAVORO.

L'ANALISI DI LUCA CAMPOLONGO / RIPRESA IN ITALIA? ALL'ORIZZONTE DELL'ESTATE C'E' L'AUMENTO DELL'IVA, NON DEL LAVORO.

giovedì 4 giugno 2015
La stampa di regime ha trionfalmente annunciato l'uscita dalla recessione grazie al +0.3% messo a segno dal PIL nel primo trimestre del 2015, mettendo termine alla più lunga serie negativa
Continua
 

    Articoli Precedenti »
 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!

I più Letti