Il Nazionalista - Quotidiano di libera informazione - ilNazionalista.it

Segui ilNazionalista.it con il Feed RSS

SONDAGGIO: SALVINI AL TOP

martedì 18 settembre 2018
Il governo Conte ha da poco superato la fatidica soglia dei primi 100 giorni. Non possono quindi mancare i bilanci di sondaggisti e massmediologi per valutare l'impatto sul piano del percepito e della fiducia dei membri dell'esecutivo giallo-verde, il 65mo nella storia della Repubblica. Secondo il monitoraggio dell'Euromedia Research di Alessandra Ghisleri, in collaborazione con Klaus Davi, rispetto alle prime valutazioni effettuate i primi di luglio, in testa si conferma stabilmente Matteo Salvini, ministro dell'interno e vicepresidente del Consiglio, con un indice di fiducia sempre molto alto, 53,2, superiore di 1,2 punti rispetto alle rilevazioni di due mesi fa. Per quanto riguarda la notorietà, il leader leghista è invece secondo, a quota 95,9, scavalcato per un soffio da Luigi di Maio, primo in questa speciale classifica a 96,1. Guadagna una posizione Giulia Bongiorno (Lega), ministro per la Semplificazione e la Pubblica Amministrazione, che passa dal terzo al secondo posto con 46,4 (+0,6 vs luglio 2018). La nota avvocato vanta il terzo indice di notorietà più alto: 82,0. Completa il podio Giovanni Tria, ministro dell'Economia: anche lui avanza di un posto e con 2,2 punti in più raggiunge quota 46,0 nell'indice di fiducia. Sale di una posizione Luigi di Maio (M5S) per nulla scalfito da presunte gaffe e interviste fonti di dibattito fra gli alleati di governo: il vicepresidente del Consiglio e ministro dello Sviluppo Economico e del Lavoro e delle Politiche Sociali, contro ogni previsione, guadagna 2 punti e ottiene 42,5.


 
Target

NIGERIANO CON 63 OVULI DROGA

mercoledì 20 febbraio 2019
CONFINE DEL BRENNERO - Operazione antidroga della polizia di Brennero, che, ha controllato e fermato un cittadino nigeriano di 25
Continua
 

SALVINI: GOVERNO VA BENE

mercoledì 20 febbraio 2019
Ma secondo voi - confida Matteo Salvini - dovrei bere spumante ogni volta che votano su di me? Una bottiglia l'altra sera perche'
Continua

PARIGI: FERMATO ISLAMICO

mercoledì 20 febbraio 2019
PARIGI - E' stato posto in stato di fermo ieri sera a Parigi una degli individui che sabato scorso, durante la manifestazione dei
Continua
 

BLITZ ALL'HOTEL HOUSE: DROGA

mercoledì 20 febbraio 2019
PORTO RECANATI (MACERATA) - Il sequestro di 104 grammi di eroina, scoperti dai cani antidroga al settimo piano nell'area della
Continua

DIAMANTI: RIMBORSI COMPLETI

mercoledì 20 febbraio 2019
''Le banche e le società coinvolte nella truffa dei diamanti dovranno rimborsare fino all'ultimo centesimo i cittadini che
Continua
 

UNGHERIA ACCUSA UE & SOROS

martedì 19 febbraio 2019
BUDAPEST - L'Ungheria ha lanciato una nuova campagna media anti-immigrati prendendo di mira George Soros e il capo della
Continua

ATTACCHI CYBER DA CINA-IRAN

martedì 19 febbraio 2019
Imprese statunitensi e agenzie governative sono state prese di mira recentemente da nuovi e aggressivi cyber attacchi ad opera di
Continua
 

LOMBARDIA: MODA VALE 35 MLD

martedì 19 febbraio 2019
MILANO - Un giro d'affari di oltre 35 miliardi di euro (dei 110 complessivi generati dal comparto in Italia, che valgono il 4%
Continua

SCISSIONE NEI LABURISTI

martedì 19 febbraio 2019
LONDRA - Il Partito laburista britannico sta attraversando uno dei peggiori periodi da 40 anni a questa parte, dopo la fuoruscita
Continua
 

TRUMP CONTRO TAV CALIFORNIA

martedì 19 febbraio 2019
Il presidente americano, Donald Trump, attacca gli Stati che hanno fatto ricorso contro la dichiarazione di emergenza nazionale
Continua

AVVOLTOI FMI SULL'ITALIA

martedì 19 febbraio 2019
BERLINO - Per alcuni esperti di finanza, una nuovo taglio del rating di credito dei titoli di Stato italiani e' ''inevitabile''.
Continua
 

SOFFERENZE BANCARIE -66%

martedì 19 febbraio 2019
Con un nuovo e consistente calo a dicembre, le sofferenze nette delle banche italiane sono calate ai minimi da quasi 9 anni.
Continua

ECCO LE ACCUSE AI RENZI

martedì 19 febbraio 2019
FIRENZE - Sussiste il concreto e attuale pericolo che gli indagati commettano reati della stessa specie di quelli per cui si
Continua
 

PESTICIDI 34% FRUTTA-VERDURA

lunedì 18 febbraio 2019
La quantità di residui derivanti dall’impiego dei prodotti fitosanitari in agricoltura, che i laboratori pubblici regionali
Continua

BUNDESBANK:RECESSIONE? NO...

lunedì 18 febbraio 2019
BERLINO - L'economia tedesca ha fatto registrare un chiaro rallentamento nel corso degli ultimi mesi ma non vi sono segnali che
Continua
 

SPACCIATORI AFRICANI A ROMA

lunedì 18 febbraio 2019
ROMA - La scorsa notte, i carabinieri del nucleo operativo della Compagnia Roma Piazza Dante hanno arrestato due cittadini
Continua

UN SALAFITA TRA GILET GIALLI

lunedì 18 febbraio 2019
PARIGI - Il più facinoroso tra gli individui che sabato scorso hanno aggredito con insulti antisemiti il filosofo francese Alain
Continua
 

UE: L'ASSE PPE-S&D E' FINITO

lunedì 18 febbraio 2019
BRUXELLES - Con le elezioni di maggio 2019, già ora sulla base dei primi sondaggi e proiezioni di Eurostat e dei centri
Continua

SALVINI: GOVERNO NON RISCHIA

lunedì 18 febbraio 2019
''Per me il governo non rischia, a prescindere da come vada''. In un colloquio con Repubblica, il ministro dell'Interno, Matteo
Continua
 

CROLLO VENDITE AUTO IN CINA

lunedì 18 febbraio 2019
PECHINO - Le vendite di autoveicoli in Cina sono diminuite del 15,8 per cento anno su anno a gennaio 2019. E' quanto rivelato
Continua

 
Ultimi articoli pubblicati

FRANCIA E GERMANIA SI ''ACCORDANO'' PER IMPORRE LE LORO ''REGOLE'' SUL BILANCIO UE. E QUESTA

FRANCIA E GERMANIA SI ''ACCORDANO'' PER IMPORRE LE LORO ''REGOLE'' SUL BILANCIO UE. E QUESTA SAREBBE L'UNIONE EUROPEA?
mercoledì 20 febbraio 2019
BERLINO -  Come al solito, Germania e Francia pensano di essere padroni dell'Europa e senza chiedere permesso a nessuno, e figuriamoci invitare al dibattito altre nazioni, si sono "accordati" per stabilire le loro "regole" sul bilancio della Ue, regole che secondo loro dovrebbero poi valere
Continua
 

LA MAFIA NIGERIANA E' LA PRINCIPALE MINACCIA CRIMINALE STRANIERA IN ITALIA ARRIVATA SUI BARCONI

LA MAFIA NIGERIANA E' LA PRINCIPALE MINACCIA CRIMINALE STRANIERA IN ITALIA ARRIVATA SUI BARCONI TARGATI ''PD'' DALLA LIBIA
lunedì 18 febbraio 2019
Sui barconi fatti arrivare in Italia dai precedenti governi Pd, a decine di migliaia erano nigeriani, e tra loro migliaia di delinquenti arrivati così in Italia per impiantare potenti organizzazioni dedite al traffico di droga, allo sfruttamento della prostituzione, al favoreggiamento
Continua

LA SVEZIA CHIUDE LE FRONTIERE AL LIBERO TRANSITO: SCHENGEN E' UNA MINACCIA ALL'ORDINE PUBBLICO E

LA SVEZIA CHIUDE LE FRONTIERE AL LIBERO TRANSITO: SCHENGEN E' UNA MINACCIA ALL'ORDINE PUBBLICO E ALLA SICUREZZA
lunedì 18 febbraio 2019
LONDRA - Sono tanti i Paesi che negli ultimi anni hanno reintrodotto controlli alla frontiera mettendo fine alla libera circolazione stabilita dal trattato di Schengen e l'ultimo paese che ha agito in questo senso e' la Svezia. Infatti, pochi giorni fa il Paese scandinavo ha deciso di introdurre
Continua
 

LA LOCOMOTIVA TEDESCA DERAGLIA: PIL A ZERO, NE' L'EURO-MARCO NE' L'EGEMONIA SULLA COMMISSIONE UE

LA LOCOMOTIVA TEDESCA DERAGLIA: PIL A ZERO, NE' L'EURO-MARCO NE' L'EGEMONIA SULLA COMMISSIONE UE SALVANO LA GERMANIA
giovedì 14 febbraio 2019
BERLINO -  A Bruxelles tacciono, nessuno se l'è sentita di commentare il tracollo della Germania, economicamente parlando. D'altra parte, se l'avessero fatto, poi come giustificare le accuse all'Italia d'essere il "fanalino di coda" d'Europa, quando è invece la locomotiva tedesca
Continua

LEGA AL GOVERNO HA CANCELLATO L'INVASIONE DI ORDE AFRICANE IN ITALIA DALLA LIBIA: ARRIVI CALATI DEL

LEGA AL GOVERNO HA CANCELLATO L'INVASIONE DI ORDE AFRICANE IN ITALIA DALLA LIBIA: ARRIVI CALATI DEL 96% DA GENNAIO 2018
mercoledì 13 febbraio 2019
La pacchia sembra davvero finita, per chi lucra "sull'accoglienza" degli africani in Italia e per chi organizzava le orde dalla Libia, complici le navi Ong, alleate delle mafie degli scafisti. Grazie alla lega al governo e al minisrtro dell'Interno Matteo Salvini, sono solo 150 i migranti
Continua
 

SAN VALENTINO (NON E') LA FESTA DEGLI INNAMORATI: LA SOLITUDINE SGOMENTA CHI E' DA SOLO, 3 ITALIANI

SAN VALENTINO (NON E') LA FESTA DEGLI INNAMORATI: LA SOLITUDINE SGOMENTA CHI E' DA SOLO, 3 ITALIANI SU 10 NE HANNO PAURA
mercoledì 13 febbraio 2019
La solitudine sgomenta, e la sua ombra si fa sentire ancor di più quando si avvicina la festa - per altro commerciale - degli innamorati. Tre italiani su dieci, infatti, hanno paura di rimanere soli. Per oltre la metà è importante avere una relazione, però che non sia a
Continua
 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!