Il Nazionalista - Quotidiano di libera informazione - ilNazionalista.it

Segui ilNazionalista.it con il Feed RSS

BOSCO BRUCIA: 62 MORTI

lunedì 19 giugno 2017
LISBONA - Più di mille pompieri sono ancora al lavoro nel centro del Portogallo per domare un gigantesco incendio boschivo costato la vita ad almeno 62 persone, un bilancio che ha provocato un'ondata di cordoglio in tutto Paese. Nonostante il lieve calo delle temperature, l'incendio, scoppiato sabato pomeriggio a Pedrogao Grande, continua a infuriare e si propaga nelle vicine regioni di Castelo Branco e Coimbra. In tutto il Portogallo il numero di focolai è sceso in nottata a 35, ma i mezzi usati per combattere le fiamme non diminuiscono, con più di duemila pompieri e 660 veicoli impegnati. ''Il rischio d'incendio è massimo'' nel centro del Paese, ha avvertito la protezione civile. ''Il Portogallo piange per Pedrogao Grande'', ''In memoria delle vittime''. ''Il nostro dolore per tutti'' titolano i quotidiani di oggi, che esibiscono una fascetta nera in prima pagina. ''Come è potuto accadere?'' chiede Jornal de Noticias. ''Perchè?'' titola Publico. ''Il nostro dolore è immenso, così come la nostra solidarietà alle famiglie delel vittime della tragedia'' ha detto ieri sera il presidente Marcelo Rebelo de Sousa, ancora sotto shock dopo la catastrofe più funesta della storia portoghese recente. ''Proviamo un senso di ingiustizia, perchè la tragedia ha colpito quei portoghesi di cui si parla poco, di una zona rurale isolata'' ha aggiunto. L'ultimo bilancio ufficiale è di 62 morti e 62 feriti, di cui cinque gravi,un bambino e quattro pompieri. Ma le autorità non escludono di trovare altre vittime nei villaggi colpiti dalle fiamme.


 
Target

9 ANNI STUPRATA DA MUSULMANO

martedì 21 novembre 2017
PADOVA - ''L'odiosa vicenda della bambina di 9 anni, data in sposa e violentata dal marito 35enne, impone una presa di posizione
Continua
 

BRESSA DICE NO A AUTONOMIA

martedì 21 novembre 2017
Per il sottosegretario con delega alle Politiche regionali, Gian Claudio Bressa, è ''assolutamente impossibile'' che la Regione
Continua

AUDAX ENERGIA: SONO PAZZI?

martedì 21 novembre 2017
PORDENONE - ''Paga o ti stacchiamo la corrente'': questo, in estrema sintesi, il contenuto di un avviso per morosita' giunto ad
Continua
 

SOLO 33% CASETTE CONSEGNATE

martedì 21 novembre 2017
Nei territori del Centro Italia colpiti dal terremoto proseguono i lavori per la realizzazione delle ''casette'' (le Sae,
Continua

CHIUDERE FRONTIERE,NO STRADE

CHIUDERE FRONTIERE,NO STRADE
martedì 21 novembre 2017
MILANO - ''Chiudete le frontiere, non le strade''. È quanto si legge sugli striscioni affissi da CasaPound Italia Milano sulle
Continua
 

BRUNETTA: BUFALA OCCUPAZIONE

martedì 21 novembre 2017
''C'e' poco da gioire nel leggere gli ultimi dati pubblicati dall'ISTAT relativi al mercato del lavoro italiano. Infatti, il
Continua

TARI: RIMBORSI AUTOMATICI

martedì 21 novembre 2017
I rimborsi per gli erronei pagamenti della Tari devono essere automatici. E' quanto sostiene il Codacons, commentando la
Continua
 

GERMANIA SPAVENTA L'EUROPA

martedì 21 novembre 2017
Il Presidente tedesco Frank-Walter Steinmeier ha invitato tutti i partiti politici a sforzarsi per agevolare la formazione di un
Continua

IRAN: ISIS CANCELLATO. FINE.

martedì 21 novembre 2017
L'Iran ha dichiarato la sconfitta dell'Isis in Iraq e in Siria. Lo ha fatto il generale generale Qassem Soleimani, comandante
Continua
 

16 SPACCIATORI STRANIERI

martedì 21 novembre 2017
ROMA - Dosi di cocaina nella cassetta della posta nell'androne condominiale, ovuli di eroina nella cavità orale, cocaina e
Continua

SALVINI: RIDICOLA LOTTERIA

martedì 21 novembre 2017
''Siamo al ridicolo, l'Europa è ridicola. Nel 2017, quando ci sono in ballo migliaia di posti di lavoro, miliardi di indotto e
Continua
 

MERKEL SCHIANTATA: ELEZIONI

martedì 21 novembre 2017
BERLINO - Angela Merkel esce con le ossa rotte, dal fallimento delle trattative per formare il nuovo governo, dopo le elezioni
Continua

MARONI: UE FOLLE E PAUROSA

martedì 21 novembre 2017
MILANO - Il presidente della Lombardia, Roberto Maroni, non sa se e' piu' arrabbiato o amareggiato per la mancata assegnazione a
Continua
 

CANE AIUTA CUORE E SALUTE

sabato 18 novembre 2017
Il cane è davvero il miglior amico dell'uomo. A 'certificarlo' questa volta sono gli scienziati svedesi, dopo aver scoperto che
Continua

ISIS A PEZZI MINACCIA PAPA

sabato 18 novembre 2017
La propaganda via web dell'Isis prende ancora di mira Papa Bergoglio: in un 'volantino' diffuso su Twitter e sulla rete,
Continua
 

ANATOCISMO: 3 BANCHE MULTATE

venerdì 17 novembre 2017
L'Antitrust ha sanzionato, deliberando la chiusura di tre procedimenti per pratiche commerciali scorrette,UniCredit (5 milioni di
Continua

ISIS CACCIATO DALL'IRAQ!

venerdì 17 novembre 2017
BAGHDAD - Lo Stato islamico ha perso oggi il suo ultimo bastione in Iraq con la liberazione di Rawa, citta' situata nella parte
Continua
 

MONDIALI, IL PERU' CI VA...

venerdì 17 novembre 2017
Quanto puo' incidere la qualificazione del Peru' ai campionati del mondo di calcio sulle sorti politiche del presidente Pedro
Continua

BREXIT: SI TRATTA SUI SOLDI

venerdì 17 novembre 2017
La trattativa tra la Gran Bretagna e l'Unione europea sul costo della Brexit sta per entrare nel vivo: lo scrive il quotidiano
Continua
 

SCHIAFFO BELGA ALLA SPAGNA

venerdì 17 novembre 2017
Il procuratore belga Jean Marc Meilleur ha chiesto maggiori informazioni alle autorita' spagnole in merito alla richiesta di
Continua

 
Ultimi articoli pubblicati

ECCO LA STORIA DELLA BANDA DI BANCHIERI GANGSTER - LEGATI AL PD - CHE HA COMANDATO IN MPS FINO A

ECCO LA STORIA DELLA BANDA DI BANCHIERI GANGSTER - LEGATI AL PD - CHE HA COMANDATO IN MPS FINO A PORTARLA ALLO SFACELO
martedì 21 novembre 2017
Il vertice del Monte dei Paschi di Siena ha messo in atto "un insieme di attivita' dolose" facendo "di tutto per occultare le operazioni e soprattutto le perdite realizzate". Il direttore generale della Consob, Angelo Apponi, in audizione davanti alla commissione bicamerale d'inchiesta sulle banche
Continua
 

PER COPRIRE IL BUCO NEI CONTI UE DELLA BREXIT, L'ITALIA DOVRA' DARE UN MILIARDO L'ANNO IN PIU' (IN

PER COPRIRE IL BUCO NEI CONTI UE DELLA BREXIT, L'ITALIA DOVRA' DARE UN MILIARDO L'ANNO IN PIU' (IN CAMBIO? NIENTE!)
martedì 21 novembre 2017
LONDRA - Tutti coloro che soffrono per le politiche di austerita' imposte dalla UE saranno furiosi di sapere che questa istituzione malefica costa ogni anno 140 miliardi di euro (280mila miliardi delle vecchie lire) e ovviamente questi soldi non cadono dal cielo ma provengono dai bilanci dei vari
Continua

LA FINLANDIA DI KATAINEN BUCO NERO DELL'EUROZONA PER DISOCCUPAZIONE, CROLLO DEL PIL, TAGLIO

LA FINLANDIA DI KATAINEN BUCO NERO DELL'EUROZONA PER DISOCCUPAZIONE, CROLLO DEL PIL, TAGLIO STIPENDI, AUMENTO TASSE
sabato 18 novembre 2017
Il “mitico” commissario della UE Katainen ha alzato per l’ennesima volta il ditino contro l’Italia colpevole di “non fare abbastanza” per abbattere il debito pubblico e risanare i conti. Di questo personaggio ci siamo già occupati nel lontano 2014. Anche
Continua
 

MICIDIALE STRONCATURA DEI GOVERNI PD E DI RENZI DA PARTE DELLA STAMPA TEDESCA: HANNO SBAGLIATO

MICIDIALE STRONCATURA DEI GOVERNI PD E DI RENZI DA PARTE DELLA STAMPA TEDESCA: HANNO SBAGLIATO TUTTO, IN QUESTI ANNI
mercoledì 15 novembre 2017
BERLINO - L'Italia, vista dai quotidiani tedeschi, è un coacervo di questioni economiche e finanziarie incancrenite e minacciata da elezioni il cui risultato quasi certamente andrà di traverso "all'Europa" o per meglio dire ai circoli di potere della Ue e della Bce. "Societa' come la
Continua

CLAMOROSO: LE FORZE ARMATE TEDESCHE PREVEDONO CHE LA UE NON REGGERA' A LUNGO, DISSOLUZIONE ENTRO IL

CLAMOROSO: LE FORZE ARMATE TEDESCHE PREVEDONO CHE LA UE NON REGGERA' A LUNGO, DISSOLUZIONE ENTRO IL 2040
martedì 14 novembre 2017
LONDRA - I membri della nostra classe politica italiana al governo, ovvero il Pd e i suoi sodali, non fanno che ripetere fino alla nausea che il futuro dell'Italia e' all'interno della UE. Ma la UE ha un futuro? Tutti coloro che lottano per distruggere questa istituzione malefica saranno felici di
Continua
 

DUE MILIONI DI ITALIANI FUGGITI ALL'ESTERO PER CERCARE LAVORO E I GOVERNI PD HANNO PORTATO QUI

DUE MILIONI DI ITALIANI FUGGITI ALL'ESTERO PER CERCARE LAVORO E I GOVERNI PD HANNO PORTATO QUI MEZZO MILIONE DI AFRICANI
venerdì 10 novembre 2017
Altro che sola fuga di cervelli. C'è un nuovo ciclo di emigrazione italiana in corso, in larga misura frutto della crisi economica, che ha portato all'estero MILIONI di italiani di diverse provenienze e aspirazioni, dal laureato con master e il manager, al giovane in cerca di qualsiasi
Continua
 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!