Il Nazionalista - Quotidiano di libera informazione - ilNazionalista.it

Segui ilNazionalista.it con il Feed RSS

EUROZONA IN GINOCCHIO NEL 2020, DECOLLA CON LA BREXIT IL REGNO UNITO, MOLTO BENE GLI USA, GOVERNICCHIO CONTE S'AFFLOSCIA

giovedì 2 gennaio 2020

Il dodici dicembre 2019 - archiviato molto in fretta dalla solita stampa serva ue italiana -  sarà festeggiato negli anni a venire come il giorno del trionfo della democrazia sulle elites mondialiste che considerano la volontà popolare come un fastidio da cancellare sotto il tacco della propria arroganza. Il popolo inglese, dando una schiacciante maggioranza ai conservatori, ma soprattutto al loro leader Boris Johnson, ha ribadito in modo definitivo la sua volontà di sganciarsi dalla cortina di ferro della ue e del suo progetto egemonico germanico.

Esattamente come nei due conflitti mondiali, in questo terzo combattuto con le armi economiche anziché con quelle fisiche, il popolo di Sua Maestà Elisabetta II ha dimostrato di non piegare la schiena ai diktat di nessuno, mostrando che il re è nudo, che il popolo può far valere la sua volontà nonostante tutti i giochetti di palazzo. Questo messaggio dovrebbe arrivare bello forte al camalecontico governo italiano ed in particolare al suo capetto, sempre pronto, al contrario degli inglesi, a piegarsi a 90 gradi ai voleri teutonici.

La Brexit potrebbe rappresentare ciò che ha rappresentato il crollo del muro di Berlino per il blocco sovietico: l’inizio della fine. Johnson ha dimostrato che gli oligarchi ue, asserragliati nei loro palazzi, nulla possono contro un popolo compatto e motivato e l’economia farà il resto.

Già, perché la tanto decantata unione europea e la zona euro ancor di più, puzzano di morte e decomposizione: le stime di crescita del pil della zona euro per il 2020 parlano di un misero e miserabile +1,1% (stima Osce). Nulla rispetto a quanto previsto per il Regno Unito: 1,6% (le prudenziali stime della BoE, che normalmente vengono viste al rialzo in corso d’anno) e degli USA con il loro 2%. Praticamente il resto del mondo economico che conta corre quasi al doppio della ue e dei suoi oligarchi, che al pari di Hitler rinchiuso nel suo bunker, pensano di essere il centro dell’universo ed invece sono solo “IL” problema planetario in termini di crescita e benessere.

E chi dobbiamo ringraziare, in particolare, se il vecchio continente è ridotto ad un cumulo di macerie economiche secondo, forse, solo a quello che fu l’impero sovietico a fine degli anni Ottanta? Due stati: la Germania e la sua vassalla Francia che ha sistematicamente appoggiato le mire crucche (sempre bene ricordare che le ultime SS a difendere Hitler erano francesi e non tedesche).

Interessanti, al riguardo, le considerazioni dell’esperto di geopolitica Tom Luongo: “il progetto dell’euro, come moneta, venne guidato dagli industriali tedeschi che puntavano ai vantaggi che avrebbe portato loro una moneta unica... Pensare che questo meccanismo non fosse noto a chi ha progettato l’euro è totalmente da ingenui... La Germania estrae ricchezza e accumula rendite grazie all’arbitraggio sul tasso di cambio... Sentirlo potrà irritare i miei lettori tedeschi ma, ancora una volta, se pensate che questo non fosse il piano fin dall’inizio, ossia colonizzare paesi come la Grecia, che non si riuscì a conquistare militarmente durante la Seconda Guerra Mondiale, allora non riuscite a capire perché il resto d’Europa si sta arrabbiando... Ma la Germania non ha mai abbandonato la sua mentalità mercantilista, preferendo vendere BMW e Porsche agli spagnoli e ai greci, mentre prestava loro i soldi necessari a tassi di interesse calmierati... Poi, quando è arrivato il conto, la Germania ha chiesto loro l’austerità per ripagarlo e nel frattempo ha dato loro dei fannulloni... Ecco perché oggi la Germania è il centro marcio di un presunto impero europeo che cade a pezzi. Ed ecco perché tutti, inclusi i tedeschi, verranno ora impoveriti mentre la montagna di debito impossibile da ripagare collassa...Gli imperi crollano sempre dall’interno.”

Parole che su questo quotidiano sono risuonate più e più volte nel corso degli anni, spesso tra le risatine dei leuropeisti d’accatto e degli euroinomani più incalliti, ma che sono solo frutto di analisi e buon senso.

Il progetto tedesco di conquistare il continente europeo con la complicità francese, non più su base militare, ma su base economica, sta miseramente fallendo e buon senso vorrebbe che ci si fermasse e si smantellasse in modo ordinato la zona euro e la mostruosa costruzione antidemocratica chiamata ue (basti pensare allo scandalo del nutriscore che considera sano il pollo fritto confezionato e fortemente nocivo il nostro grana padano), ed invece gli oligarchi puntano a ratificare il mes per salvare le banche tedesche (a partire da Deutsche Bank) con i soldi di tutti i cittadini europei ed italiani in particolare, nell’ultimo folle, disperato tentativo di salvare sé stessi e la Germania.

La storia dovrebbe insegnare a non ripetere gli stessi errori, ma dalle parti di berlino, parigi e bruxelles, a quanto pare, i manuali di storia non vengono particolarmente letti. Ciò non rappresenta un problema: la Storia, quella con la “S” maiuscola, si prenderà la briga di ricacciare il popolo dal puntale piantato in testa, assieme ai suoi vari lacché, nel posto che gli compete. E questa volta, si spera, per sempre.

L’Eretico

Fonti

http://vocidallestero.it/2019/12/06/la-germania-e-il-cuore-marcio-delleuropa/

https://www.bankofengland.co.uk/monetary-policy-report/2019/november-2019/the-economic-outlook

https://it.finance.yahoo.com/notizie/usa-fed-lascia-invariate-stime-pil-2019-al-204146221.html?guccounter=1&guce_referrer=aHR0cHM6Ly93d3cuZ29vZ2xlLml0Lw&guce_referrer_sig=AQAAABG_9S-VBO1KW27GxWo0IwW6Hkm-PGSiUf7mxnmMa_01DdXLhSRpVcy4dN65wD_18pztsMb2j1S_UyECLiSPIOetdwbk7b5XKdhNn0K8Zo7-5QsdtyYE8xrvXGKrJOKg1ZwR4zJU4RM_OaNRE6zXZZteknH17MC_2C1bVi8CNkQX

https://ec.europa.eu/commission/presscorner/detail/it/IP_19_6215

https://www.panorama.it/economia/deutsche-bank-crisi-banca-germania/

 


EUROZONA IN GINOCCHIO NEL 2020, DECOLLA CON LA BREXIT IL REGNO UNITO, MOLTO BENE GLI USA, GOVERNICCHIO CONTE S'AFFLOSCIA


Cerca tra gli articoli che parlano di:

EUROZONA   CRISI   GRAN   BRETAGNA   BORiS   JOHNSON   USA   TRUMP   GERMANIA   FRANCIA   PIL   ITALIA   CONTE    


 
Gli ultimi articoli sull'argomento
INVECE DI FARE LA ''GUERRA SANTA'' ALLA REGIONE, LA GIUNTA DI MILANO E IL SINDACO LAVORINO!  (FUCILATA DI ASSOIMPREDIL)

INVECE DI FARE LA ''GUERRA SANTA'' ALLA REGIONE, LA GIUNTA DI MILANO E IL SINDACO LAVORINO!

giovedì 24 settembre 2020
MILANO - "L'invito rivolto dall'Assessore Maran al Consiglio Comunale di Milano a fare la guerra santa contro la Regione Lombardia, approvando provvedimenti che blocchino gli effetti della legge
Continua
 
SONDAGGI CHE IN ITALIA VENGONO CENSURATI: IL 67% DEGLI ITALIANI VALUTA LA UE NEGATIVA E DANNOSA PER L'ITALIA

SONDAGGI CHE IN ITALIA VENGONO CENSURATI: IL 67% DEGLI ITALIANI VALUTA LA UE NEGATIVA E DANNOSA PER

martedì 22 settembre 2020
LONDRA - La nostra classe politica non smette mai di tessere le lodi della UE e di accusare tutti coloro che si oppongono a questa istituzione malefica di essere razzisti e ignoranti ma cosa pensano
Continua
IL FANGO ROSSO GETTATO SULLA LEGA: REPLICA GIULIO CENTEMERO, PARLAMENTARE E TESORIERE DEL PARTITO

IL FANGO ROSSO GETTATO SULLA LEGA: REPLICA GIULIO CENTEMERO, PARLAMENTARE E TESORIERE DEL PARTITO

giovedì 17 settembre 2020
"Abbiamo scoperto in questi giorni che donare soldi alla lega (nel pieno rispetto della legge) è illegale o, comunque, sospetto; non così, ovviamente, per tutti gli altri partiti...",
Continua
 
GRAN BRETAGNA GRAZIE ALLA BREXIT FIRMA ACCORDO DI LIBERO SCAMBIO MERCI COL GIAPPONE 99% SENZA DOGANA (NOTIZIA CENSURATA)

GRAN BRETAGNA GRAZIE ALLA BREXIT FIRMA ACCORDO DI LIBERO SCAMBIO MERCI COL GIAPPONE 99% SENZA

lunedì 14 settembre 2020
LONDRA - Dalla fine di Gennaio 2020 la Gran Bretagna e' un paese indipendente dalla Ue e quindi ha la liberta' di concludere accordi di libero scambio con chi vuole senza dover tenere conto del
Continua
AZIENDA DI MERATE - LA ALLUM SRL - HA INVENTATO TAMPONE SALIVARE PER IL COVID: RISULTATO IN 3 MINUTI INIZIATA PRODUZIONE

AZIENDA DI MERATE - LA ALLUM SRL - HA INVENTATO TAMPONE SALIVARE PER IL COVID: RISULTATO IN 3

mercoledì 9 settembre 2020
E' un tampone 'express'' made in Italy, per rilevare la positività o meno al coronavirus Sars-CoV-2. Si esegue su un campione di saliva e dà il risultato in tre minuti. Arriva da
Continua
 
BOOM INDUSTRIALE IN BRASILE: PRODUZIONE +7,4% A LUGLIO, +34,5% DA MAGGIO. LE POLITICHE ECONOMICHE DI BOLSONARO VINCONO

BOOM INDUSTRIALE IN BRASILE: PRODUZIONE +7,4% A LUGLIO, +34,5% DA MAGGIO. LE POLITICHE ECONOMICHE

mercoledì 9 settembre 2020
Rispetto la narrazione catastrofista dei mezzi di informazione italiani, in Brasile la realtà è completamente differente, anzi opposta: è boom industriale. Altro, che Covid.
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
RICICLAGGIO SOLDI DELLA NDRANGHETA: GDF SEQUESTRA 400 MILIONI AL ''RE'' DEL GAMBLING ANTONIO RICCI CON SOCIETA' A MALTA

RICICLAGGIO SOLDI DELLA NDRANGHETA: GDF SEQUESTRA 400 MILIONI AL ''RE'' DEL GAMBLING ANTONIO RICCI
Continua

 
CROAZIA ACCUSA LA UE DI NON FARE NULLA PER AIUTARE I GIOVANI A TROVARE LAVORO NELLE PROPRIE NAZIONI E FORMARE FAMIGLIE

CROAZIA ACCUSA LA UE DI NON FARE NULLA PER AIUTARE I GIOVANI A TROVARE LAVORO NELLE PROPRIE NAZIONI
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!

VANNO A GIOCARE IN SALE SCOMMESSE CON TESSERE DEL REDDITO DI

24 settembre - TORINO - Sale scommesse di Torino che accettano pagamenti Pos con ''la
Continua

PIANO AFRICANI DELLA LEYEN DOCCIA GELATA SUI CAPOCCIONI DI CONTE E

24 settembre - ''Piano immigrazione della UE: niente redistribuzione automatica in
Continua

TRUMP: ''LA CINA HA INFETTATO IL MONDO. HANNO SCATENATO QUESTA

22 settembre - Il Presidente degli Stati Uniti Donald Trump all'ONU: “La Cina ha
Continua

AFRICANI AGGREDISCONO AGENTI DELLA POLFER NELLA STAZIONE DI BRINDISI

17 settembre - BRINDISI - Una 21enne nigeriana è stata arrestata dalla Polizia
Continua

ARRESTATO ATTIVISTA NO TAV: ERA TERRORISTA DI PRIMA LINEA

17 settembre - TORINO - I carabinieri hanno arrestato a Bussoleno, in Val di Susa,
Continua

ONU: MADURO RESPONSABILE DI CRIMINI CONTRO L'UMANITA'

16 settembre - GINEVRA - Il presidente Nicolas Maduro e membri di spicco del suo
Continua

PER I VOLI AEREI CANCELLATI, PRIMA I SOLDI, POI SEMMAI I VOUCHER!

16 settembre - ''Per i voli cancellati, prima il rimborso in denaro. Poi,
Continua

GIORGIA MELONI: VERO TEST PER IL GOVERNO E' IL VOTO ALLE REGIONALI

16 settembre - ''Il vero test sul Governo sono le elezioni regionali''. Lo ha detto
Continua

CONFCOMMERCIO: PIL3° TRIMESTRE +10% RISPETTO 2° TRIMESTRE. PIL

16 settembre - Confcommercio stima un rimbalzo del Pil nel III trimestre con una
Continua

MAROCCHINO UBRIACO AGGREDISCE DONNA IN STAZIONE PICCHIA POLIZIOTTI.

15 settembre - IVREA - Prende a calci la volante della polizia dopo aver attraversato a
Continua

A MILANO MAROCCHINO CHIEDE L'ELEMOSINA MINACCIANDO CON LA PISTOLA.

15 settembre - MILANO - Un marocchino di 35 anni e' stato arrestato dalla polizia dopo
Continua

SALVINI: CLANDESTINO CHE HA UCCISO UN PRETE A COMO NON DOVEVA

15 settembre - ''Il voto per il sindaco non è solo per Bondeno, i fatti di cronaca ci
Continua

BERLUSCONI DIMESSO, TORNA A CASA E FA GLI AUGURI PER IL 1° GIORNO

14 settembre - MILANO - ''Oggi è il giorno in cui milioni di bambini e ragazzi
Continua

SCIGLIO Mc ARRESTATO PER DETENZIONE E SPACCIO DI COCAINA

10 settembre - COMO - La Polizia di Como ha arrestato per detenzione e spaccio di
Continua

IL GOVERNATORE FONTANA FA GLI AUGURI DI BUON COMPLEANNO A LILIANA

10 settembre - MILANO - ''Liliana Segre oggi compie 90 anni, una vita che testimonia e
Continua

NESSUNO STOP AL VACCINO DELL'UNIVERSITA' DI OXFORD, ARRIVERA' A

10 settembre - LONDRA - Il vaccino sperimentale anti-coronavirus elaborato
Continua

BELLEGGIA, INDICATO DAGLI INQUIRENTI COME L'ASSASSINO DI WILLY,

10 settembre - Francesco Belleggia, uno dei quattro aggressori di Willy Monteiro e
Continua

AFRICANO VIOLENTA PENSIONATA E TENTA DI RAPINARLA. ARRESTATO.

10 settembre - PARMA - Prima ha tentato di rapinarla, poi ha abusato di lei
Continua

SALVINI: CHI MI HA AGGREDITO SI VERGOGNI, E SIGNORA MI HA OFFERTO

9 settembre - PONTASSIEVE - ''Ognuno puo' avere idee politiche, calcistiche, religiose
Continua

AFRICANA AGGREDISCE MATTEO SALVINI A PONTASSIEVE, GLI STAPPA

9 settembre - Strattonato da una giovane che gli ha strappato la camicia e anche la
Continua
Precedenti »