Il Nazionalista - Quotidiano di libera informazione - ilNazionalista.it

Segui ilNazionalista.it con il Feed RSS

EUROBUROCRATI UE HANNO SENTENZIATO: PARMIGIANO SALAME SAN DANIELE MOZZARELLA EXTRAVERGINE FANNO MALE COCA COLA FA BENE

giovedì 5 dicembre 2019

La Coca-Cola avrebbe effetti devastanti sul nostro organismo, a dirlo è l’ex farmacista inglese Niraj Naik sul suo blog. “Dopo aver visto così tante persone che soffrono di obesità con malattie cardiache o diabete, ero fortemente motivato a cercare ciò che effettivamente induce la gente a diventare obesi“, ha spiegato. E il risultato di questo studio mostrerebbe che la causa è “il fruttosio sotto forma di sciroppo di fruttosio, una particolare sostanza presente in molti alimenti trasformati e bevande” come la Coca-Cola di cui “la maggior parte delle persone è totalmente inconsapevole della sua pericolosità”.

Come riporta Dagospia.com, secondo questo studio che ripercorre cosa accadrebbe nel giro di un’ora all’organismo di chi ha bevuto una lattina della bevanda gasata, dopo i primi 10 minuti “sono stati assunti 10 cucchiaini di zucchero (il 100% della dose giornaliera raccomandata), l’unica cosa che vi impedisce di vomitare per l’eccessiva dolcezza è l’acido fosforico che altera il sapore della Coca-Cola, permettendovi di ingerirla”.

Venti minuti più tardi “la quantità di zucchero nel vostro sangue è ai massimi e state producendo quanta più insulina possibile per farvi fronte, allo stesso tempo il vostro fegato risponde a questa situazione di emergenza trasformando tutto lo zucchero che può in grasso”. Passati quaranta minuti “tutta la caffeina è stata assorbita, le pupille si dilatano, la pressione del sangue sale e il fegato risponde pompando più zucchero nel sangue”. A questo punto dopo un’ora precisa ecco, secondo Naik, che “le proprietà diuretiche della caffeina iniziano a farsi sentire e sentite il bisogno di fare la pipì. In questo momento espellerete elementi importanti per le vostre ossa come calcio, magnesio e zinco, oltre a acqua ed elettroliti ancor prima che il vostro corpo potesse estrarre gli elementi indispensabili per idratarvi”. (Articolo de Il fatto Quotidiano, che ringraziamo).

Dopo l'infografica sugli effetti della Coca Cola, pubblicata dal blog The Renegade Pharmacist, il farmacista Niraj Naik ne ha realizzata un'altra che rivela cosa succede nel nostro corpo dopo aver bevuto la stessa bevanda nella variante light, senza zucchero e senza calorie. C'è chi la preferisce alla rivale perché "più sana e più leggera", ma le conseguenze sul nostro fisico ad un'ora dall'assunzione possono essere tutt'altro che positive.

Nei primi dieci minuti: inganna le tue papille gustative e intacca i denti. L'acido fosforico attacca lo smalto, mentre gli zuccheri artificiali come l'aspartame colpiscono il tuo sistema. L'aspartame, inoltre, può anche attivare i recettori del gusto e indurre il tuo corpo a pensare che abbia iniziato già a processare lo zucchero.

20 minuti dopo: gli zuccheri vengono trasformati in grasso. Proprio come accade con la lattina di Coca Cola classica, anche quella dietetica aumenta la produzione di insulina e predispone il tuo corpo ad immagazzinare grassi. Secondo numerosi studi, ci sarebbe così il rischio di contrarre diabete di tipo 2, di soffrire di pressione alta e di problemi cardiaci.

40 minuti dopo: può iniziare a causare dipendenza. La combinazione di caffeina e aspartame crea un effetto simile a quello che si ha dopo l'assunzione di cocaina. L'eccitotossicità (fenomeno neuronale dovuto all'esposizione a concentrazioni relativamente alte di acido glutammico, ndr) potrebbe rendere esausto il cervello, a causa della sovrastimolazione dei suoi recettori. Soprattutto se il consumo di questa bevanda è regolare.

60 minuti dopo (e oltre): la bevanda viene svuotata di nutrienti e può iniziare a renderti affamato o assetato. A differenza della sensazione di appagamento che si ha dopo aver bevuto una Coca Cola classica, con quella dietetica inizierai ad aver bisogno di zuccheri. Ti farà sentire il desiderio di un'altra lattina o, peggio, di mangiare un po' di cibo spazzatura. Non avrà lasciato nel tuo corpo nessuna sostanza nutriente, anzi, avrà privato il tuo fisico di alcuni minerali essenziali. Non avrà soddisfatto la tua sete perché il suo effetto è quello di disidratare più che idratare. La carenza d'acqua può portare a sperimentare la cosiddetta "nebbia" della mente, una scarsa concentrazione, stanchezza e la propensione all'irritabilità.

"La Diet Coke è la seconda bevanda non alcoolica più venduta negli Stati Uniti, ma, secondo quanto sostiente la Beverage Digest, le vendite sono rallentate perché le persone sono diventate più attente ai rischi di questo tipo di drink sulla salute", scrive Niraj Naik. Il farmacista, nel suo nuovo post, svela anche di aver ricevuto un messaggio dal portavoce della Coca Cola dopo il suo precedente articolo di successo: "La gente beve Coca Cola da più di 129 anni. Come tutti i soft drink, è perfettamente sicura e può essere integrata in una dieta e uno stile di vita equilibrato. Abbiamo provveduto a soddisfare anche diversi tipi di consumatori, dandogli l'opportunità di scegliere la bevanda senza zuccheri e senza caffeina". "Ma sono davvero così sane?", si chiede Naik. E aggiunge: "Nella mia carriera ho rilevato che le persone che bevono la Coca Cola dietetica hanno gli stessi problemi di quelli che bevono quella normale".

La colpa, secondo il farmacista, sarebbe dell'aspartame: i drink che contengono questo edulcorante farebbero più male al nostro corpo rispetto a quelli che contengono zuccheri semplici. "Uno studio dell'American Journal of Clinical Nutrition ha rivelato che le bevande dietetiche frizzanti aumentano il rischio di contrarre diabete di tipo 2 e che le donne che le bevono regolarmente hanno il 66% di possibilità di ammalarsi", ha spiegato. I zuccheri artificiali poi causerebbero più dipendenza degli zuccheri normali e sarebbero anche 1000 volte più dolci. Se gli effetti dell'assunzione sono tutt'altro che salutari, le cose si complicano visto che il consumatore medio di questo tipo di bevande è solito berne almeno tre al giorno.

"La scelta è tua - scrive Nikai -. Vuoi davvero diventare un maiale a causa dell'aspartame solo per il piacere di bere il tuo drink preferito oppure credi che sia giunto il momento di trovare una valida alternativa? Pensi che tu possa ancora bere una lattina al giorno sapendo quanto fa male al tuo corpo?". E dopo le domande retoriche, il farmacista dà qualche suggerimento: "Cerca i drink che contengano la stevia (un dolcificante naturale, ndr). Bevi acqua minerale non gassata e aggiungi un po' di limone per dare più sapore oppure un po' di miele, se ami i gusti dolci. Bevi tè verde se vuoi lo stesso effetto della caffeina, senza effetti collaterali. Impara a fare o a comprare centrifughe nutrienti ottenute da verdure come spinaci o da frutti con pochi zuccheri come i mirtilli ma saporiti come il cocco". E aggiunge: "La moderazione è il segreto. Anche una sola lattina al giorno può portarti a soffrire di diabete, obesità e problemi cardiaci. Fallo per la tua salute". (Articolo pubblicato dal huffingtonpost che ringraziamo)

A fronte di tutto ciò, gli euroburocrati della Ue hanno definito "dannosi eper la salute umana"  alimenti prodotti in Italia quali: il gorgonzola, la mozzarella, il prosciutto San Daniele, il parmigiano reggiano, il pecorino romano, il salame, l'olio extravergine di oliva.

Mentre sempre gli euroburocrati hanno deciso che sono "sani" per gli esseri umani i seguenti alimenti, nella fattispecie, bevande: la Coca Light, la Coca Zero, la Red Bull Light.

Ogni commento è superfluo, a parte l'evidenza della follia di una cosa che si chiama Ue.

Max Parisi


EUROBUROCRATI UE HANNO SENTENZIATO: PARMIGIANO SALAME SAN DANIELE MOZZARELLA EXTRAVERGINE FANNO MALE COCA COLA FA BENE


Cerca tra gli articoli che parlano di:

UE   PAZZI   GORGONZOLA   SAN DANIELE   SALAME   OLIO EXTRAVERGINE   MOZZARELLA   COCA COLA   RED BULL    


 
Gli ultimi articoli sull'argomento
LA STAMPA BRITANNICA RIPORTA LA NOTIZIA CHE IL 65% DEGLI ITALIANI DISPREZZA LA UE. LA STAMPA ITALIANA LA CENSURA

LA STAMPA BRITANNICA RIPORTA LA NOTIZIA CHE IL 65% DEGLI ITALIANI DISPREZZA LA UE. LA STAMPA

lunedì 25 maggio 2020
  LONDRA - Alcuni giorni fa, in molti sono rimasti sorpresi dal fatto che George Soros si sia mostrato preoccupato per il fatto che l'Italia potrebbe presto uscire dall'Unione Europea e come
Continua
 
CI SIAMO: MULTINAZIONALE BRITANNICA ASTRAZENECA PREPARA 400.000.000 DI DOSI DEL VACCINO ANTI COVID. CONSEGNE A SETTEMBRE

CI SIAMO: MULTINAZIONALE BRITANNICA ASTRAZENECA PREPARA 400.000.000 DI DOSI DEL VACCINO ANTI COVID.

giovedì 21 maggio 2020
LONDRA - Ci siamo, il vaccino è pronto e la produzione su scala planetaria è al via. La multinazionale Astrazeneca ha concluso i primi accordi per la produzione di almeno 400 milioni di
Continua
GIAPPONE HA DECISO DI TRASFERIRE IN PATRIA TUTTE LE PRODUZIONI INDUSTRIALI DELOCALIZZATE IN CINA: GLOBALIZZAZIONE ADDIO

GIAPPONE HA DECISO DI TRASFERIRE IN PATRIA TUTTE LE PRODUZIONI INDUSTRIALI DELOCALIZZATE IN CINA:

martedì 12 maggio 2020
La battaglia intrapresa dal Giappone contro il coronavirus ha acceso a Tokyo un campanello d'allarme in merito alla dipendenza del sistema paese dalle catene di fornitura della Cina. Gia' da alcuni
Continua
 
COL GOVERNO CONTE L'ITALIA VA IN ROVINA: HA SOLO PROPOSTO AGLI ITALIANI DI FARE DEBITI IN BANCA E ADESSO VUOLE IL MES

COL GOVERNO CONTE L'ITALIA VA IN ROVINA: HA SOLO PROPOSTO AGLI ITALIANI DI FARE DEBITI IN BANCA E

lunedì 11 maggio 2020
Mentre l’Italia prova a ripartire con la Fase2, riprendiamo i nostri interventi e lo facciamo analizzando cosa ha fatto o meglio, cosa non ha fatto il governo pentapiddino per tenere a galla
Continua
IL 70% DELLE IMPRESE ITALIANE DA' UN GIUDIZIO MOLTO NEGATIVO SUL GOVERNO E 95% ATTENDE RISPOSTA DALLE BANCHE PER CREDITO

IL 70% DELLE IMPRESE ITALIANE DA' UN GIUDIZIO MOLTO NEGATIVO SUL GOVERNO E 95% ATTENDE RISPOSTA

martedì 5 maggio 2020
Ricavi quasi dimezzati nel 2020 con il turismo che prevede una contrazione del 66,3%, giudizi in grande prevalenza negativi sui provvedimenti finora adottati dal governo per contrastare la crisi
Continua
 
RIVOLTA DEI TITOLARI DI BAR RISTORANTI GELATERIE ABBIGLIAMENTO PARRUCCHIERI ESTETISTI! 3.000 DANNO CHIAVI NEGOZI A SALA!

RIVOLTA DEI TITOLARI DI BAR RISTORANTI GELATERIE ABBIGLIAMENTO PARRUCCHIERI ESTETISTI! 3.000 DANNO

mercoledì 29 aprile 2020
MILANO - Regole chiare su come riaprire. Questo chiedono, oltre alla riduzione delle tasse locali, i commercianti milanesi. Tremila di loro, per lo piu' titolari di bar, ristoranti e gelaterie, ma
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
ECONOMISTI TEDESCHI ELOGIANO LA GRAN BRETAGNA ''SENZA EURO HA EVITATO LA CRISI'' E SCHIANTANO IL SUPERSTATO UE ''NON SERVE''

ECONOMISTI TEDESCHI ELOGIANO LA GRAN BRETAGNA ''SENZA EURO HA EVITATO LA CRISI'' E SCHIANTANO IL
Continua

 
RICICLAGGIO SOLDI DELLA NDRANGHETA: GDF SEQUESTRA 400 MILIONI AL ''RE'' DEL GAMBLING ANTONIO RICCI CON SOCIETA' A MALTA

RICICLAGGIO SOLDI DELLA NDRANGHETA: GDF SEQUESTRA 400 MILIONI AL ''RE'' DEL GAMBLING ANTONIO RICCI
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!

ZAIA: ''L'APP IMMUNI HA GRANDI LIMITI, IMPOSSIBILE GESTIRLA''

3 giugno - VENEZIA - ''L'app immuni ha due grandi limiti, uno legato alla privacy e
Continua

NELLO SCORSO MESE DI APRILE, PERSI IN ITALIA 274.000 POSTI DI LAVORO

3 giugno - ROMA - Una perdita di 274 mila posti di lavoro in un solo mese, quello
Continua

LA BANCA D'INGHILTERRA INVITA LE BANCHE INGLESI A PREPARARSI ALLA

3 giugno - LONDRA - Il governatore della Bank of England (BoE), Andrew Bailey ha
Continua

SENATRICE ELENA TESTOR ADERISCE ALLA LEGA ED ENTRA NEL GRUPPO AL

3 giugno - La senatrice Elena Testor ha lasciato Forza Italia e ha aderito
Continua

IN SPAGNA LA CATASTROFE DEL CORONAVIRUS HA CANCELLATO 133.000

3 giugno - La crisi scatenata dal coronavirus ha provocato in Spagna la scomparsa
Continua

LA POLIZIA DELLA DITTATURA COMUNISTA CINESE SPARA SULLA FOLLA A

27 maggio - La polizia agli ordini della dittatura comunista cinese che a Hong Kong
Continua

MINACCE DI MORTE AL GOVERNATORE FONTANA: ADESSO E' SOTTO SCORTA

27 maggio - Da due giorni il presidente della Regione Lombardia, Attilio FONTANA, e'
Continua

L'IMPATTO DEL COVID SULL'ECONOMIA DELL'EUROZONA SARA' IL DOPPIO DEL

27 maggio - FRANCOFORTE - La Bce ha preparato diverse stime sull'impatto della crisi
Continua

SUPER FLOP DEI TEST COVID: ALLA PROVA DEI FATTI, SOLO IL 25% HA

26 maggio - Tutta questa ''corsa'' (e polemiche di ogni genere) a fare test
Continua

FRANCIA SE NE FREGA DELLA UE: MASSICCI AIUTI DI STATO ALLE AZIENDE

26 maggio - PARIGI - Addio libero mercato, addio regole e regoline della Ue che
Continua

LEGA: LA UE DEVE IMPORRE SANZIONI AL REGIME COMUNISTA CINESE!

26 maggio - ''L'Europa non può essere silente davanti a quanto sta succedendo ad
Continua

INSEGNANTI PRECARI ILLUSI E TRADITI DAL GOVERNO CONTE, TUTTO

25 maggio - ''Polpetta avvelenata di Conte a Pd e LeU durante la trattativa sul
Continua

FONTANA:ZERO DECESSI IN LOMBARDIA E' DATO POSITIVO MA NON

25 maggio - MILANO - ''La cosa che mi rasserena e' il numero dei nuovi contagiati
Continua

L'ACQUISTO DI BTP ''ITALIA'' DEDICATI AI RISPARMIATORI PRIVATI HA

19 maggio - Gli ordini del retail per il nuovo BTp Italia hanno superato i 4
Continua

SALVINI: 120 NAZIONI DEL MONDO CHIEDONO SPIEGAZIONI ALLA CINA, E

19 maggio - ''Ci sono 120 paesi al mondo, in tutto il mondo, in tutti i continenti,
Continua

FONTANA: D'ACCORDO CON ZAIA, ABBIAMO DOVUTO FARE DA SOLI CONTRO IL

19 maggio - MILANO - Il governatore lombardo Attilio Fontana, in collegamento su Rai
Continua

IERI VENDUTI 4 MILIARDI DI BTP ''ITALIA'' AI RISPARMIATORI OGGI 1

19 maggio - MILANO - Parte forte anche la seconda giornata di collocamento, sempre
Continua

SALVINI: AVEVO RAGIONE, ALTRO CHE MES, BOOM ACQUISTI DEGLI ITALIANI

18 maggio - Il leader della Lega, Matteo Salvini, commenta la partenza ''a razzo''
Continua

TOTI: LIGURIA NON HA MAI CHIUSO, ADESSO RIAPRIRE I CONFINI

18 maggio - GENOVA - ''La Liguria non ha mai chiuso: i suoi porti hanno sempre
Continua

PERQUISIZIONI IN CORSO DEL ROS DEI CARABINIERI NELLA SEDE ONLUS

15 maggio - FANO - Perquisizioni in corso, da questa mattina, da parte dei
Continua
Precedenti »