Il Nazionalista - Quotidiano di libera informazione - ilNazionalista.it

Segui ilNazionalista.it con il Feed RSS

PD-M5S CANCELLANO LA FLAT TAX E AUMENTANO LE TAX: DALLE MERENDINE ALL'IVA ALL'IMU E VIA ANCHE IL REGIME FORFETTARIO

martedì 24 settembre 2019

Mentre gli sbarchi di sedicenti “profughi” sono ripresi di gran carriera - 1.716 africani arrivati solo il 23 settembre 2019 - ed il bomba fiorentino con la costituzione dei gruppi parlamentari di Camera - dove a capo c'ha messo Maria Elena Etruria Boschi - e Senato si appresta per sua stessa ammissione a dettare la linea del governo pena le elezioni anticipate, si va delineando la manovra economica del governo presieduto dal camaleconte, come definito salacemente da Mario Ajello sul Messaggero, adatto ad ogni stagione e ad ogni maggioranza.

Con buona pace dei media di regime, il governo camalecontico al momento non ha ottenuto alcun successo con gli oligarchi ue. La riprova? Il commissario agli affari economici Gentiloni dovrà sottostare alle direttive dell’ultraortodosso Dombroskis, uno che notoriamente ama l’Italia come i gatti l’acqua e che avrà i veri poteri in campo economico in Ue.

Non parliamo poi dei sedicenti “migranti” dove a parte dichiarazioni di principio sul ricollocamento dei rifugiati politici, il governo rossogiallo non ha ottenuto nulla. Piccolo inciso: secondo le fonti del ministero dell’interno i rifugiati politici sono una minima parte di quelli che sbarcano, il che significa che la maggior parte dei sedicenti “profughi” che son tornati allegramente a sbarcare sulle coste italiane, risteranno sul groppone dei nostri cittadini (nel 2017 su 130.119 richieste, lo status di rifugiato è stato concesso a 6.827 persone e solo queste sarebbero oggetto di ricollocamento, fate un po’ voi i conti).

Questa premessa era necessaria per farvi comprendere come i 5stelle abbiano rapidamente rinnegato il lavoro svolto nei 14 mesi di alleanza con la Lega e si siano prontamente gettati ai piedi del PD ed ancora di più del bomba fiorentino.

In questo quadro, le prime indiscrezioni sulla manovra finanziaria per il 2020 non potevano che essere disastrose. Difatti il ministro Gualtieri, famoso per le sue performance canterine e per aver lodato la macelleria sociale compiuta in Grecia, ha annunciato che la flat tax non si farà e che quota 100 scadrà al termine del triennio senza possibilità di prolungamento.

Peccato che la flat tax sia un elemento fondamentale per far ripartire l’economia, lasciando più soldi nelle tasche degli italiani, mentre quota 100 ha avuto l’effetto di ridurre la disoccupazione giovanile e la disoccupazione in generale in Italia, consentendo il doveroso ricambio generazionale della forza lavoro.

Non contenti di questo, pare che il regime forfettario tornerà alle vecchie soglie, eliminando quella di 65.000€ che aveva dato sollievo alle partite iva e fatto partire nuove attività.

Naturalmente si stanno predisponendo una serie di aumenti di tasse più o meno mascherati da nobili intenti come quello della lotta all’inquinamento e che potrebbe portare al passaggio dall’iva al 10 al 22% per l’energia elettrica ad uso domestico. Oppure quella della lotta all’evasione, dove “qualcuno” ha suggerito al governo una bella tassa sui prelievi di contante. Peccato che la vera evasione la facciano le multinazionali spostando le sedi legali in paradisi fiscali (vedasi alla voce Lussemburgo) e non certo la signora Cesira.

In ultimo, non è esclusa nemmeno la revisione dell’IMU con una riduzione delle esenzioni per prima casa, sempre in ottica di spremere i contribuenti.

Come vedete si tratta della classica manovra asservita ai diktat degli oligarchi ue a danno dei cittadini italiani, e d’altra parte Francia, Germania e Vaticano (quest’ultimo per i grossi interessi nel business dei sedicenti “profughi”) han brindato alla nascita del governo camalecontico. 

Che dire? I 5stelle potevano scegliere tra due strade: continuare con il percorso di riforme assieme alla Lega volto a dare nuovo benessere agli italiani o accordarsi con il pd ed il bomba fiorentino confermando i sospetti che aleggiavano su di loro fin dalla nascita, ovvero di essere un movimento civetta con il solo scopo di intercettare il voto di protesta e sterilizzarlo in favore delle elites filo ue. Hanno scelto la seconda e ne pagheranno le conseguenze, perché la storia si può solo rimandare, ma non si riesce mai a fermarla.

L’Eretico

Fonti

https://www.ilmessaggero.it/editoriali/mario_ajello/governo_conte_pd-4708188.html

http://www.ilgiornale.it/news/politica/gentiloni-depotenziato-cresce-peso-dombrovskis-nella-1751213.html


PD-M5S CANCELLANO LA FLAT TAX E AUMENTANO LE TAX: DALLE MERENDINE ALL'IVA ALL'IMU E VIA ANCHE IL REGIME FORFETTARIO


Cerca tra gli articoli che parlano di:

DI MAIO   ZINGARETTI   CONTE   SBARCHI   AFRICANI   ITALIA   UE   PD   M5S   TASSE   MANOVRA   IVA   IMU   MERENDINE    


 
Gli ultimi articoli sull'argomento
LA DANIMARCA SOSPENDE SCHENGEN E RIPRISTINA I CONTROLLI DEI DOCUMENTI ALLA FRONTIERA CON LA SVEZIA. PERICOLO ISLAMICI.

LA DANIMARCA SOSPENDE SCHENGEN E RIPRISTINA I CONTROLLI DEI DOCUMENTI ALLA FRONTIERA CON LA SVEZIA.

lunedì 14 ottobre 2019
LONDRA - Mentre in Italia la coalizione giallorossa ha iniziato a favorire l'invasione da parte di immigrati del Terzo Mondo, per la maggior parte africani, in Danimarca il governo di sinistra ha
Continua
 
CORAGGIOSO SINDACO DI UN PICCOLO COMUNE IN PROVINCIA DI PADOVA DIFFIDA MINISTRA DELL'INTERNO DALL'INVIARE CLANDESTINI

CORAGGIOSO SINDACO DI UN PICCOLO COMUNE IN PROVINCIA DI PADOVA DIFFIDA MINISTRA DELL'INTERNO

giovedì 10 ottobre 2019
E' probabile che la maggior parte degli italiani non conosca il signor Tiberio Businaro. E' il sindaco di un piccolo comune in provincia di Padova, Carceri. E invece dovrebbero stringersi attorno a
Continua
PARTITI NAZIONALISTI IN DECLINO IN EUROPA? BALLE DELLA STAMPA ITALIANA: IN SVEZIA FINLANDIA E DUE TERZI UE SONO PRIMI

PARTITI NAZIONALISTI IN DECLINO IN EUROPA? BALLE DELLA STAMPA ITALIANA: IN SVEZIA FINLANDIA E DUE

lunedì 7 ottobre 2019
A sentire i giornali di regime i partiti nazionalisti dopo aver raggiunto l'apice del loro successo adesso sono in declino ma ovviamente le cose non stanno affatto cosi' ed e' interessante notare gli
Continua
 
M5S & PD ODIANO IL CETO MEDIO E IL GOVERNICCHIO CONTE NE E' LA PROVA: TAGLIO DELLE DETRAZIONI E AGGREDITE LE PARTITE IVA

M5S & PD ODIANO IL CETO MEDIO E IL GOVERNICCHIO CONTE NE E' LA PROVA: TAGLIO DELLE DETRAZIONI E

lunedì 7 ottobre 2019
Il governo camalecontico sta assumendo un colore ben definito: rosso. Per la precisione il rosso del sangue degli italiani, che si troveranno per l’ennesima volta le mani in tasca dal governo
Continua
L'EURO DISTRUGGE L'EUROPA, IL BENESSERE DEI CITTADINI, LE BANCHE (MARK FRIEDERICK E MATTHIAS WEIK, ECONOMISTI)

L'EURO DISTRUGGE L'EUROPA, IL BENESSERE DEI CITTADINI, LE BANCHE (MARK FRIEDERICK E MATTHIAS WEIK,

lunedì 30 settembre 2019
Londra - Nonostante i giornali di regime non facciano che ripetere che l'euro e' stato un grosso successo la realta' e' che la moneta unica e' stata un grosso fallimento e lo dimostra il fatto che
Continua
 
LA LEGA HA PRESENTATO IN CASSAZIONE LA RICHIESTA DI REFERENDUM PER IL MAGGIORITARIO: OTTO REGIONI HANNO VOTATO A FAVORE

LA LEGA HA PRESENTATO IN CASSAZIONE LA RICHIESTA DI REFERENDUM PER IL MAGGIORITARIO: OTTO REGIONI

lunedì 30 settembre 2019
Se quello l'ha chiamato 'Porcellum', questo come lo chiamiamo? "Io lo chiamerei Popolarellum, visto che lo decidera' il popolo". Roberto Calderoli, senatore leghista di lungo corso, grande esperto di
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
IL PRE ACCORDO ''DI MALTA'' DEVE ESSERE SOTTOSCRITTO DAI PAESI UE CONTE PRENDE PER I FONDELLI GLI ITALIANI. SPARA BALLE

IL PRE ACCORDO ''DI MALTA'' DEVE ESSERE SOTTOSCRITTO DAI PAESI UE CONTE PRENDE PER I FONDELLI GLI
Continua

 
SONDAGGIO BOMBA DEL PARLAMENTO EUROPEO: IN ITALIA IL 63% DEI CITTADINI E' CONTRO LA UE L'ADESIONE DELL'ITALIA ALLA UE

SONDAGGIO BOMBA DEL PARLAMENTO EUROPEO: IN ITALIA IL 63% DEI CITTADINI E' CONTRO LA UE L'ADESIONE
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!

IL GOVERNICCHIO CONTE METTE UNA TASSA SULLE PIATTAFORME

17 ottobre - I parlamentari della Lega, Massimo Garavaglia e Jacopo Morrone
Continua

LA GRAN BRETAGNA USCIRA' DALLA UE IL 31 OTTOBRE. PUNTO E BASTA.

17 ottobre - Il Regno Unito ''uscira' dalla Ue interamente il 31 ottobre. L'Irlanda
Continua

SALVINI: A DIFFERENZA DELL'ITALIA VOTO CITTADINI IN GRAN BRETAGNA

17 ottobre - ''Complimenti al premier Johnson e al popolo britannico per l'accordo
Continua

IL PRESIDENTE TRUMP RIFIUTA L'IDEA DI MATTARELLA DI NEGOZIARE SUI

16 ottobre - Secco botta e risposta tra Mattarella e Trump alla casa Bianca
Continua

LEGA PRESENTERA' MOZIONE DI SFIDUCIA A ZINGARETTI IN REGIONE LAZIO.

16 ottobre - ''La maggioranza di Nicola ZINGARETTI non è in grado neanche di
Continua

COTTARELLI: MANOVRA NON ESPANSIVA E NON STIMOLA CRESCITA. PD:

16 ottobre - La manovra di bilancio per il 2020 ''non sara' affatto espansiva'', non
Continua

MATTEO SALVINI: STO BENE, GRAZIE DI CUORE DEI MESSAGGI, HO AVUTO

16 ottobre - ''Amici, volevo ringraziarvi di cuore per tutti i messaggi che mi avete
Continua

PRESIDENTE ORDINE COMMERCIALISTI: DALLA MANOVRA GOVERNO RISCHI PER

16 ottobre - La manovra del governo ''la giudico come la conferma di un momento di
Continua

MALORE, RICOVERATO ALL'OSPEDALE DI TRIESTE. FORZA MATTEO!

16 ottobre - TRIESTE - Il leader della Lega ed ex ministro dell'Interno Matteo
Continua

GIOVANI IMPRENDITORI CONFINDUSTRIA: NELLA MANOVRA NULLA PER

16 ottobre - Nella manovra varata dal Consiglio ei Ministri ''non c'e' nulla per i
Continua

DISASTRO SETTORE AUTO IN ITALIA: VENDITE AGOSTO -9,9% E ORDINI

16 ottobre - Se non è una catastrofe, le somiglia molto. Il principale dei settori
Continua

CONFCOMMERCIO: A SETTEMBRE CONSUMI -0,3% E' IL TERZO CALO

16 ottobre - A settembre 2019 l'indicatore dei Consumi Confcommercio ha consolidato i
Continua

GIORNO DI LUTTO E PREGHIERA PER L'ULTIMO SALUTO AGLI AGENTI UCCISI

16 ottobre - TRIESTE - ''Un giorno di preghiera e lutto oggi per l'ultimo saluto agli
Continua

ALTRI 180 AFRICANI TRASPORTATI A LAMPEDUSA: L'INVASIONE DELL'ITALIA

16 ottobre - ''Le due motovedette classe 300 della Guardia Costiera e l'unità navale
Continua

SONDAGGIO IXE': LEGA CRESCE ANCORA SI CONFERMA 1° PARTITO

16 ottobre - Anche il sondaggio più ''ostile'' a Lega e centrodestra costretto a
Continua

ISTAT: PRODUZIONE INDUSTRIALE ITALIANA IN PICCHIATA -5,2% E

16 ottobre - L'Istat registra ad agosto 2019 una calo del fatturato del 2,2% su base
Continua

LA UE FARA' SANZIONI ALLA TURCHIA? NON SCHERZIAMO, NEANCHE PER IDEA

15 ottobre - BERLINO - Sanzioni Ue alla Turchia? Ma non scherziamo, neppure per
Continua

SONDAGGIO: BALZO DELLA LEGA CHE SALE AL 33,2% BENISSIMO FDI 7,6% E

15 ottobre - Avanzano Lega, Fdi, M5S e Fi, in calo Pd, e Italia viva. Lo rileva il
Continua

COLOSSALE PRESA IN GIRO: PD-M5S ''RIVALUTANO'' PENSIONI DI 6 EURO

15 ottobre - Con la mini rivalutazione delle pensioni che sta studiando il Governo in
Continua

FACEBOOK VA AVANTI A PREPARARE L'ARRIVO DI LIBRA. MOLTO BENE.

15 ottobre - Facebook va avanti con Libra, la sua valuta virtuale che dovrebbe
Continua
Precedenti »