Il Nazionalista - Quotidiano di libera informazione - ilNazionalista.it

Segui ilNazionalista.it con il Feed RSS

SU ROUSSEAU POTREBBE VOTARE ANCHE CETTO LA QUALUNQUE: LA DENUNCIA DI CHI HA VOTATO MA ESPULSO DA M5S

martedì 3 settembre 2019

"Stamattina sono riuscita a votare sulla piattaforma Rousseau eppure in teoria non potrei, perché sono stata espulsa". A parlare è la deputata Veronica Giannone, che all'Adnkronos rivela di essersi collegata al sistema operativo del Movimento 5 Stelle per partecipare al voto sull'accordo di governo col Partito democratico. "Non sono certo l'unica, ci sono altri casi come il mio", assicura la deputata. Eppure, da regolamento Giannone non avrebbe potuto votare. Lo scorso primo luglio la parlamentare è stata infatti estromessa dal gruppo alla Camera insieme alla collega Gloria Vizzini con un post sul Blog delle Stelle che ne decretava l'espulsione. E in base allo statuto del M5S, non possono votare su Rousseau "gli iscritti destinatari di provvedimenti disciplinari di sospensione od espulsione": nello stesso statuto viene specificato che "l'espulsione dal gruppo parlamentare" comporta "l'espulsione dal Movimento 5 Stelle".

"Non mi spiego come ciò sia possibile", prosegue Giannone, che allega anche lo screenshot di conferma del voto. Ma quello della deputata del gruppo Misto non sarebbe l'unico caso di una ex pentastellata abilitata al voto. Loredana Fasano Marangolo, ex attivista M5S che ha fatto parte del Meet Up di Bari, riferisce infatti di essere entrata nell'area voto della piattaforma. Alle ultime europee Fasano Marangolo si era addirittura candidata con Europa Verde: poi l'avvio del provvedimento disciplinare nei suoi confronti. Ma sui social fioccano i commenti di ex attivisti espulsi che riferiscono di aver votato sulla piattaforma. Come quello di Silvia Bongianni: "Espulsa e votante. Fate voi! Che caos!". E di Marco Fermanti, che su Facebook si sfoga su Rousseau ("Piattaforma di m...") e scrive: "Per l'occasione fanno votare anche gli espulsi? Ho approfittato e ho votato no! Traditori del mandato elettorale".

Non crediamo servano commenti.

Redazione Milano


SU ROUSSEAU POTREBBE VOTARE ANCHE CETTO LA QUALUNQUE: LA DENUNCIA DI CHI HA VOTATO MA ESPULSO DA M5S


Cerca tra gli articoli che parlano di:

votazione   rousseau   piattaforma   manipolata   voti   elettori   iscritti   espulsi    


 
Gli ultimi articoli sull'argomento
DOMANI ELEZIONI POLITICHE IN DANIMARCA: FAVORITO IL PARTITO SOCIALDEMOCRATICO ANTI IMMIGRAZIONE (NOVITA' ASSOLUTA)

DOMANI ELEZIONI POLITICHE IN DANIMARCA: FAVORITO IL PARTITO SOCIALDEMOCRATICO ANTI IMMIGRAZIONE

martedì 4 giugno 2019
COPENAGHEN - Domani i danesi sono chiamati alle urne per le elezioni legislative che dovrebbero essere vinte, in base agli ultimi sondaggi, dalla coalizione di centrosinistra guidata dal Partito
Continua
 
DURISSIMA LEGGE ANTI IMMIGRAZIONE IN DANIMARCA, APPROVATA CON I VOTI IN PARLAMENTO DEL PARTITO SOCIALDEMOCRATICO (BOOM!)

DURISSIMA LEGGE ANTI IMMIGRAZIONE IN DANIMARCA, APPROVATA CON I VOTI IN PARLAMENTO DEL PARTITO

lunedì 25 febbraio 2019
LONDRA - Da tempo la Danimarca attira l'attenzione degli osservatori politici internazionali per via delle sue leggi severe sull'immigrazione ma lungi dal fermarsi i legislatori danesi hanno deciso
Continua
LA MAFIA NIGERIANA E' LA PRINCIPALE MINACCIA CRIMINALE STRANIERA IN ITALIA ARRIVATA SUI BARCONI TARGATI ''PD'' DALLA LIBIA

LA MAFIA NIGERIANA E' LA PRINCIPALE MINACCIA CRIMINALE STRANIERA IN ITALIA ARRIVATA SUI BARCONI

lunedì 18 febbraio 2019
Sui barconi fatti arrivare in Italia dai precedenti governi Pd, a decine di migliaia erano nigeriani, e tra loro migliaia di delinquenti arrivati così in Italia per impiantare potenti
Continua
 
LA NUOVA LEGGE SU SICUREZZA E IMMIGRAZIONE: UNA VERA RIVOLUZIONE PER RIDARE TRANQUILLITA' AGLI ITALIANI (LEGGERE)

LA NUOVA LEGGE SU SICUREZZA E IMMIGRAZIONE: UNA VERA RIVOLUZIONE PER RIDARE TRANQUILLITA' AGLI

martedì 27 novembre 2018
Il decreto-legge sicurezza e immigrazione, firmata da Matteo Salvini, su cui oggi la Camera voterà la fiducia nell'ultimo passaggio alle Camere, dopo di che sarà legge dello Stato ,
Continua
PUGNO DI FERRO AUSTRIACO: TURCHI CON LA DOPPIA CITTADINANZA A RISCHIO ESPULSIONE (BASTA IMMIGRATI ISLAMICI IRREGOLARI)

PUGNO DI FERRO AUSTRIACO: TURCHI CON LA DOPPIA CITTADINANZA A RISCHIO ESPULSIONE (BASTA IMMIGRATI

lunedì 26 novembre 2018
LONDRA - Quando a settembre del 2017 il partito anti immigrati Freedom Party e' arrivato primo alle elezioni parlamentari austriache era evidente che i cittadini dell'Austria l'abbiano appoggiato
Continua
 
SORPRESA (ORRENDA PER LA COSIDDETTA ''INFORMAZIONE'' ITALIANA): TRUMP POTREBBE VINCERE LE ELEZIONI DI META' MANDATO

SORPRESA (ORRENDA PER LA COSIDDETTA ''INFORMAZIONE'' ITALIANA): TRUMP POTREBBE VINCERE LE ELEZIONI

martedì 23 ottobre 2018
WASHINGTON - Tra due settimane, martedì 6 novembre, gli Stati Uniti torneranno a votare, in occasione delle elezioni di metà mandato. In gioco, ci sono i 435 seggi della Camera (dove il
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
LORENZO FONTANA: ''I GRILLINI VOLEVANO CAMBIARE L'EUROPA? HANNO ELETTO LA VON LEYEN... E ORA IN ITALIA STANNO COL PD''.

LORENZO FONTANA: ''I GRILLINI VOLEVANO CAMBIARE L'EUROPA? HANNO ELETTO LA VON LEYEN... E ORA IN
Continua

 
SALVINI: ''A M5S E PD DICO: SPARTITEVI LE POLTRONE METTETE DA PARTE GLI ULTIMI SOLDI PERCHE' TORNEREMO. PRESTO VINCEREMO'

SALVINI: ''A M5S E PD DICO: SPARTITEVI LE POLTRONE METTETE DA PARTE GLI ULTIMI SOLDI PERCHE'
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!