Il Nazionalista - Quotidiano di libera informazione - ilNazionalista.it

Segui ilNazionalista.it con il Feed RSS

FARAGE PRESENTA A NEW YORK WORLD4BREXIT PER COMBATTERE LE CAMPAGNE DIFFAMATORIE DI SOROS E LANCIARE LA BREXIT NEL MONDO

lunedì 29 luglio 2019

LONDRA - Nigel Farage e' veramente determinato a far uscire la Gran Bretagna dalla UE e lo dimostra il fatto che da molti anni sia in politica con questo scopo prima tramile lo UKIP e adesso col Brexit party.

Adesso pero' alla sua normale attivita' politica si aggiunge un altro progetto avente sempre lo scopo di far uscire la Gran Bretagna fuori dalla UE, ma il cui obiettivo e' George Soros.

A tale proposito nei giorni scorsi Farage si e' recato negli USA e a New York ha ufficialmente lanciato World4Brexit, un'organizzazione avente lo scopo di promuovere i benefici della Brexit in Gran Bretagna e nel mondo e all'evento c'erano presenti Corey Lewandowski, ex direttore della campagna elettorale di Donald Trump e Phil Bryant, governatore repubblicano del Mississippi.

World4Brexit e' strutturata come 501c4 (legge Usa sulle no profit), il che significa che i donatori possono rimanere anonimi.

Farage ha spiegato che lo scopo di questa organizzazione e' quello di sfidare George Soros, il quale finanzia tutti i gruppi che sono contrari alla Brexit e ha giustificato la sua iniziativa col fatto che anche chi vuole la Brexit ha diritto a fare una campagna allo stesso modo.

Questo gruppo ha il sostegno di importanti figure che hanno appoggiato Trump e tra essi c'e' pure l'ex capo strategista Steve Bannon.

A dirigerlo c'e' Peggy Grange, ex assistente di Ronald Reagan.

Farage ha spiegato che questa associazione vuole lanciare un messaggio positivo sulla Brexit e spera di avere l'appoggio dei coltivatori di arance della Florida e dei coltivatori di cacao del Ghana i quali pagano il prezzo per le politiche doganali della UE.

Sara' interessante vedere cosa riuscira' a fare Farage con questa organizzazione ma di certo l'iniziativa e' lodevole e degna di essere appoggiata e crediamo che anche in Italia bisognerebbe creare un'associazione di questo tipo per spiegare agli italiani e a tutto il mondo i vantaggi di avere un'Italia fuori dalla UE.

Qui c'e' il link originale su questa storia: https://www.washingtonexaminer.com/news/nigel-farage-launches-counterblast-to-george-soros-with-u-s-brexit-group

 

GIUSEPPE DE SANTIS - Londra 


FARAGE PRESENTA A NEW YORK WORLD4BREXIT PER COMBATTERE LE CAMPAGNE DIFFAMATORIE DI SOROS E LANCIARE LA BREXIT NEL MONDO


Cerca tra gli articoli che parlano di:

FARAGE   SOROS   TRUMP   BANNON   ASSOCIAZIONE   NEW   YORK   USA   GRAN   BRETAGNA   UE   FLORIDA   ARANCE   GHANA   CACAO    


 
Gli ultimi articoli sull'argomento
SONDAGGIO IN EUROPA: 56% DEI FRANCESI NON SI FIDA DELLA UE. 66% DEI GRECI LA ODIA. 55% DEGLI ITALIANI NON NE PUO' PIU'.

SONDAGGIO IN EUROPA: 56% DEI FRANCESI NON SI FIDA DELLA UE. 66% DEI GRECI LA ODIA. 55% DEGLI

martedì 13 agosto 2019
LONDRA - Come ogni anno la commissione europea pubblica i risultati del cosiddetto Eurobarometro, un sondaggio fatto a livello europeo per conoscere il livello di popolarita' dell'Unione
Continua
 
SALVINI HA PERSO LA PAZIENZA CON M5S, FORSE SI ANDRA' A VOTARE A OTTOBRE, FORSE DOPO. LEGA DA SOLA E SALVINI PREMIER!

SALVINI HA PERSO LA PAZIENZA CON M5S, FORSE SI ANDRA' A VOTARE A OTTOBRE, FORSE DOPO. LEGA DA SOLA

venerdì 9 agosto 2019
Governo al capolinea, si va verso la parlamentarizzazione della crisi, con il premier Giuseppe Conte che potrebbe andare in Senato, per la fiducia, con un calendario ancora da decidere. Intanto ieri
Continua
CONTADINI FRANCESI IN RIVOLTA CONTRO MACRON CHE FIRMA IL CETA E GILET GIALLI IN PIAZZA: PRESA DELLA BASTIGLIA S'AVVICINA

CONTADINI FRANCESI IN RIVOLTA CONTRO MACRON CHE FIRMA IL CETA E GILET GIALLI IN PIAZZA: PRESA DELLA

lunedì 5 agosto 2019
LONDRA - I guai sembrano non finire mai per il presidente francese Emmanuel Macron. Non bastassero i gilet gialli adesso ci sono anche i contadini che protestano vivamente contro l'inquilino
Continua
 
ANALISI / IL PUNTO SULL'ALLEANZA LEGA-M5S, LE RAGIONI CHE UNISCONO E QUELLE CHE DIVIDONO: MA PRIMA L'ITALIA, SEMPRE!

ANALISI / IL PUNTO SULL'ALLEANZA LEGA-M5S, LE RAGIONI CHE UNISCONO E QUELLE CHE DIVIDONO: MA PRIMA

lunedì 5 agosto 2019
La politica è entrata ufficialmente in vacanza e l’augurio è che sia estremamente vantaggiosa ai 5S per raccogliere le idee ed uscire dal tunnel dell’opposizione interna
Continua
LOMBARDIA: BOOM DELL'EXPORT! IL DATO E' CLAMOROSO: +5,8% RISPETTO IL 2018. MILANO +7,4% BERGAMO +13% CREMONA +13,2%

LOMBARDIA: BOOM DELL'EXPORT! IL DATO E' CLAMOROSO: +5,8% RISPETTO IL 2018. MILANO +7,4% BERGAMO

giovedì 25 luglio 2019
MILANO - Dal cioccolato ai formaggi, dal buon cibo al latte sino alle biciclette, alle barche e agli articoli sportivi. Cresce in maniera esponenziale l'export di prodotti legati al turismo dalla
Continua
 
BORIS JOHNSON E' IL NUOVO WINSTON CHURCHILL: UN VERO STATISTA ALLA GUIDA DELLA GRAN BRETAGNA PER LA BREXIT

BORIS JOHNSON E' IL NUOVO WINSTON CHURCHILL: UN VERO STATISTA ALLA GUIDA DELLA GRAN BRETAGNA PER LA

giovedì 25 luglio 2019
LONDRA - Boris Johnson ha preso le redini del governo britannico, con la promessa che il 31 ottobre il Regno Unito uscira' dall'Ue "senza se e senza ma", ha avvertito che la Brexit potra' avvenire
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
BORIS JOHNSON E' IL NUOVO WINSTON CHURCHILL: UN VERO STATISTA ALLA GUIDA DELLA GRAN BRETAGNA PER LA BREXIT

BORIS JOHNSON E' IL NUOVO WINSTON CHURCHILL: UN VERO STATISTA ALLA GUIDA DELLA GRAN BRETAGNA PER LA
Continua

 
CONTADINI FRANCESI IN RIVOLTA CONTRO MACRON CHE FIRMA IL CETA E GILET GIALLI IN PIAZZA: PRESA DELLA BASTIGLIA S'AVVICINA

CONTADINI FRANCESI IN RIVOLTA CONTRO MACRON CHE FIRMA IL CETA E GILET GIALLI IN PIAZZA: PRESA DELLA
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!