Il Nazionalista - Quotidiano di libera informazione - ilNazionalista.it

Segui ilNazionalista.it con il Feed RSS

LEGA AL GOVERNO HA CANCELLATO L'INVASIONE DI ORDE AFRICANE IN ITALIA DALLA LIBIA: ARRIVI CALATI DEL 96% DA GENNAIO 2018

mercoledì 13 febbraio 2019

La pacchia sembra davvero finita, per chi lucra "sull'accoglienza" degli africani in Italia e per chi organizzava le orde dalla Libia, complici le navi Ong, alleate delle mafie degli scafisti.

Grazie alla lega al governo e al minisrtro dell'Interno Matteo Salvini, sono solo 150 i migranti clandestini arrivati in gennaio di quest'anno in Italia attraverso il Mediterraneo centrale, ovvero dalla Libia, con un calo del 73% rispetto al mese di dicembre e del 96% rispetto a gennaio 2018.

E' quanto si legge nel rapporto mensile dell'agenzia europea Frontex per le frontiere esterne, secondo il quale i migranti sbarcati a gennaio in Italia provenivano principalmente da Tunisia, cioè erano tunisini che verranno tutti rimpatriati, e Bangladesh, altra nazione che li rivedrà tornare in patria.

Il rapporto sottolinea che gli arrivi di migranti irregolari in Europa nel primo mese del 2019 sono stati 6.760, dei quali solo 150 in Italia, un terzo in meno di dicembre e un quinto in meno rispetto ad una anno fa.

Il calo è dovuto principalmente alla riduzione dei flussi nel Mediterraneo centrale e cioè dalla Libia. Adesso, la maggiore pressione degli scafisti e delle mafie nordafricane che "gestiscono" i barconi si registra nel Mediterraneo occidentale e cioè verso la Spagna.

Oltre la metà degli arrivi di migranti irregolari si registra infatti su questa rotta diretta verso la Spagna. In gennaio gli arrivi sono stati 3.780, in Spagna, soprattutto provenienti da Guinea e Marocco, con un calo comunque del 18% rispetto a dicembre. Il dato è tuttavia più del doppio di quello del gennaio 2018, sempre riferito alla Spagna.

Nel Mediterraneo orientale, e cioè sul versante Grecia, gli arrivi sono stati 2.540, con un calo del 44% da dicembre e un aumento del 10% rispetto al gennaio 2018.

I migranti irregolari che arrivano via mare in Grecia sono soprattutto afghani, mentre via terra si tratta di turchi. Nei Balcani occidentali sono stati registrati 300 migranti irregolari, soprattutto afghani. Si tratta della metà di quanti arrivati in dicembre e del 42% in meno rispetto al gennaio 2018. Nessuno di loro, però, è arrivato nella Ue. Tutti bloccati sulel frontiere di Croazia e Ungheria.

Intanto, l'Olanda, lo stato di bandiera della Sea Watch 3, ha chiesto alle autorità italiane di bloccare la nave a Catania in attesa di ulteriori verifiche sulle capacità di trasporto del natante, che l'ong tedesca Sea Watch usa per il prelievo in mare di africani per provare a sbarcarli in Italia. Lo rende noto la Guardia costiera.

E continua così il blocco della nave: il giorno 31 gennaio scorso, dopo aver sbarcato 47 migranti, la nave è stata ispezionata da militari della Guardia Costiera specializzati in sicurezza della navigazione, che "hanno eseguito una verifica tecnica sulle condizioni della nave ai sensi della Unclos (la Convenzione delle Nazioni Unite sul Diritto del Mare)".

E all'esito dell'ispezione, il primo febbraio, lo stop perché era stata rilevata "una serie di non conformità relative sia alla sicurezza della navigazione che al rispetto della normativa in materia di tutela dell'ambiente marino".

Ora la nave "sta eseguendo i lavori necessari a ripristinare le condizioni di sicurezza e tutela ambientale". Ma non potrà comunque ripartire, perché - spiega la Guardia costiera - le autorità olandesi, che hanno anche loro condotto un'ispezione a bordo, vogliono ulteriori verifiche sulle capacità di trasporto e soccorso del natante: "Su richiesta dello Stato di bandiera, che ha effettuato un'ispezione a bordo il 11 e 12 febbraio, la nave non potrà comunque lasciare il porto di Catania, in attesa che le autorità olandesi concludano ulteriori accertamenti sulla conformità della nave alle normative vigenti, con riferimento all'idoneità al trasporto di un elevato numero di persone per lunghi periodi di tempo".

Nella sostanza, l'Olanda non vuole finire sulal grarticola se questa nave Ong caricasse orde di africani senza avere le caratteristiche tecniche per farlo. Se affondasse per questa ragione, ne risponderebbe l'Olanda.

Redazione Milano.


LEGA AL GOVERNO HA CANCELLATO L'INVASIONE DI ORDE AFRICANE IN ITALIA DALLA LIBIA: ARRIVI CALATI DEL 96% DA GENNAIO 2018


Cerca tra gli articoli che parlano di:

SALVINI   LEGA   GOVERNO   AFRICANI   INVASIONE   FERMATA   LIBIA   BARCONI   UE   EUROPA   OLANDA   NAVE ONG   CATANIA   SPAGNA   MAROCCO   TUNISIA   AFRICA   ORDE    


 
Gli ultimi articoli sull'argomento
L'EURO E' UFFICIALMENTE UNA SCIAGURA PER L'EUROPA, LA PIU' DANNEGGIATA E' L'ITALIA, SOLO LA GERMANIA S'E' ARRICCHITA

L'EURO E' UFFICIALMENTE UNA SCIAGURA PER L'EUROPA, LA PIU' DANNEGGIATA E' L'ITALIA, SOLO LA

martedì 26 febbraio 2019
BERLINO - Fino a ieri, gli "europeisti" lo consideravano un attacco politico, una posizione nazionalista e sovranista, cose da campagna elettorale, da oggi invece, è niente di meno che una
Continua
 
DURISSIMA LEGGE ANTI IMMIGRAZIONE IN DANIMARCA, APPROVATA CON I VOTI IN PARLAMENTO DEL PARTITO SOCIALDEMOCRATICO (BOOM!)

DURISSIMA LEGGE ANTI IMMIGRAZIONE IN DANIMARCA, APPROVATA CON I VOTI IN PARLAMENTO DEL PARTITO

lunedì 25 febbraio 2019
LONDRA - Da tempo la Danimarca attira l'attenzione degli osservatori politici internazionali per via delle sue leggi severe sull'immigrazione ma lungi dal fermarsi i legislatori danesi hanno deciso
Continua
FRANCIA E GERMANIA SI ''ACCORDANO'' PER IMPORRE LE LORO ''REGOLE'' SUL BILANCIO UE. E QUESTA SAREBBE L'UNIONE EUROPEA?

FRANCIA E GERMANIA SI ''ACCORDANO'' PER IMPORRE LE LORO ''REGOLE'' SUL BILANCIO UE. E QUESTA

mercoledì 20 febbraio 2019
BERLINO -  Come al solito, Germania e Francia pensano di essere padroni dell'Europa e senza chiedere permesso a nessuno, e figuriamoci invitare al dibattito altre nazioni, si sono "accordati"
Continua
 
LA MAFIA NIGERIANA E' LA PRINCIPALE MINACCIA CRIMINALE STRANIERA IN ITALIA ARRIVATA SUI BARCONI TARGATI ''PD'' DALLA LIBIA

LA MAFIA NIGERIANA E' LA PRINCIPALE MINACCIA CRIMINALE STRANIERA IN ITALIA ARRIVATA SUI BARCONI

lunedì 18 febbraio 2019
Sui barconi fatti arrivare in Italia dai precedenti governi Pd, a decine di migliaia erano nigeriani, e tra loro migliaia di delinquenti arrivati così in Italia per impiantare potenti
Continua
LA SVEZIA CHIUDE LE FRONTIERE AL LIBERO TRANSITO: SCHENGEN E' UNA MINACCIA ALL'ORDINE PUBBLICO E ALLA SICUREZZA

LA SVEZIA CHIUDE LE FRONTIERE AL LIBERO TRANSITO: SCHENGEN E' UNA MINACCIA ALL'ORDINE PUBBLICO E

lunedì 18 febbraio 2019
LONDRA - Sono tanti i Paesi che negli ultimi anni hanno reintrodotto controlli alla frontiera mettendo fine alla libera circolazione stabilita dal trattato di Schengen e l'ultimo paese che ha agito
Continua
 
LA LOCOMOTIVA TEDESCA DERAGLIA: PIL A ZERO, NE' L'EURO-MARCO NE' L'EGEMONIA SULLA COMMISSIONE UE SALVANO LA GERMANIA

LA LOCOMOTIVA TEDESCA DERAGLIA: PIL A ZERO, NE' L'EURO-MARCO NE' L'EGEMONIA SULLA COMMISSIONE UE

giovedì 14 febbraio 2019
BERLINO -  A Bruxelles tacciono, nessuno se l'è sentita di commentare il tracollo della Germania, economicamente parlando. D'altra parte, se l'avessero fatto, poi come giustificare le
Continua

 
Articolo precedente   
SAN VALENTINO (NON E') LA FESTA DEGLI INNAMORATI: LA SOLITUDINE SGOMENTA CHI E' DA SOLO, 3 ITALIANI SU 10 NE HANNO PAURA

SAN VALENTINO (NON E') LA FESTA DEGLI INNAMORATI: LA SOLITUDINE SGOMENTA CHI E' DA SOLO, 3 ITALIANI
Continua

 

 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!