Il Nazionalista - Quotidiano di libera informazione - ilNazionalista.it

Segui ilNazionalista.it con il Feed RSS

PRIMA L'ITALIA / INCHIESTA SULLA LEGGE FORNERO: PERCHE' ABOLIRLA CON QUOTA 100 (ANCHE GLI IMPRENDITORI SONO D'ACCORDO)

lunedì 15 ottobre 2018

In questi giorni è tutto un fiorire di attacchi e critiche al governo sul DEF e sull’abolizione della legge fornero. Ovviamente lo spread ha iniziato a salire (ma siamo ancora a poco meno della metà di quanto raggiunto sotto il governo del “salvatore” monti ndr), la ue ha tuonato per il tramite di esponenti che sono stati sonoramente sconfitti nelle elezioni dei loro stessi paesi (signor dombrovskis, complimenti per aver portato il suo partito dal 21 al 6%, un successo pari solo a quello del suo sodale mosco-vichy il cui partito socialista francese è praticamente svanito) e fmi e ocse hanno ipotizzato addirittura l’arrivo delle sette piaghe d’egitto se il governo italiano non farà marcia indietro.

Peccato che... Gli imprenditori vedano di buon occhio l’eliminazione della legge fornero, perché ritengono sia penalizzante per le imprese avere lavoratori troppo anziani. Non ci credete? Bene, Luigi Scordamaglia, presidente di Federalimentare dichiara apertamente: “Posso dire che alcuni aspetti della fornero hanno penalizzato oltre ai lavoratori molte aziende in termini di produttività” Dunque bocciatura secca della fornero ed auspicio di una riforma che porti all’uscita del mondo del lavoro ad un’età accettabile (la famosa quota 100 proposta dal governo).
Non deve sorprendere la stroncatura della riforma fornero da parte degli imprenditori manifatturieri: essa non è stata fatta per tutelare le imprese produttive, ma solo la finanza speculativa, quella che non produce ricchezza, ma semmai la distrugge o la drena attraverso semplici click della tastiera.
Chi ogni giorno produce, sa benissimo che oltre una certa età il rendimento lavorativo cala fisiologicamente e questo porta ad un calo della produttività e quindi rende le aziende meno competitive.
L’azione del governo, quindi, va nella giusta direzione di favorire l’inserimento dei giovani nel mercato del lavoro (se i “vecchi” non possono andare in pensione, è difficile che i giovani possano trovare un impiego) e di migliorare la competitività e quindi la redditività delle aziende manifatturiere.
L’eliminazione della legge fornero è quindi uno strumento volto a far crescere il pil nel medio e lungo periodo ed a rendere maggiormente competitivo il sistema paese.
Vale la pena ricordare, in questa sede, che gli "adoratori dell'Europa" in Italia, sta a dire la variegata sinistra e ciò che resta di Forza Italia non perdono occasione per attaccare il governo sulla sua volontà di cancellare la legge Fornero, sostenendo che la Ue ci "chiede" di non farlo, e anzi, in "Europa" sulle pensioni nessuno si sognerebbe di applicare la quota 100. Già! Peccato che in Europa, appunto, e magari per essere ancor più precisi riferiamoci alla sola eurozona, i limiti pensionistici siano i seguenti:
punto-arancione-eta-pensionamento-europa
punto-arancione-eta-pensione-europa-donne
Quindi, come si vede, l'Italia con la sciagurata legge Fornero si è messa "in linea" non con la tanto amata "Europa" ma con la devastata Grecia fatta a pezzi dalla Troika.
E comunque, che l’operato del governo vada nella giusta direzione, lo testimonia la dichiarazione dei massimi vertici di JP Morgan, la più grande banca statunitense, che ha definito la situazione del debito pubblico italiano assolutamente sostenibile ed ha aumentato gli acquisti di BTP.

Il giudizio di JP Morgan non deve sorprendere: con l’avvento dell’amministrazione Trump, gli USA sono tornati a privilegiare l’industria alla finanza, perché solo la manifattura può garantire lavoro e benessere per tutti e la finanza ne deve essere al servizio, non il contrario come accaduto nell’ultimo ventennio.
Per concludere l’articolo, vi faccio presente che chi critica l’abolizione della legge fornero e la quota 100, va in pensione intorno ai 51 anni e con un vitalizio quasi pari all’ultimo stipendio.
Ora non vi sentite almeno un po’ presi in giro da questi soloni che giudicano una riforma che porta l’età pensionabile a 62 anni come inaccettabile?
L’Eretico
Fonti
LaVerità dell’11 ottobre 2018
https://scenarieconomici.it/i-furbetti-dellocse-fornero-per-noi-pensione-a-51-anni-per-loro/
https://scenarieconomici.it/lintervento-del-ministro-paolo-savona-sulla-manovra-finanziaria-un-new-deal-per-litalia-unita-per-la-crescita-contro-la-poverta-da-ascoltare/
http://www.puntoarancione.it/2016/11/09/a-che-eta-vanno-in-pensione-i-lavoratori-europei/ 

PRIMA L'ITALIA / INCHIESTA SULLA LEGGE FORNERO: PERCHE' ABOLIRLA CON QUOTA 100 (ANCHE GLI IMPRENDITORI SONO D'ACCORDO)


Cerca tra gli articoli che parlano di:

PENSIONI   UE   EUROPA   PENSIONATI   LAVORATORI   TROIKA   ITALIA   LEGA   M5S   RIFORMA   TAGLIO   FORNERO   ABOLIZIONE   JPMORGAN   BANCHE   FONDI   BTP   SPREAD   SPECULAZIONE    


 
Gli ultimi articoli sull'argomento
IL QUOTIDIANO TEDESCO DIE WELT ACCUSA LA COMMISSIONE UE: APPOGGIA IL GOVERNO PD-M5S NONOSTANTE I CONTI CATASTROFICI

IL QUOTIDIANO TEDESCO DIE WELT ACCUSA LA COMMISSIONE UE: APPOGGIA IL GOVERNO PD-M5S NONOSTANTE I

giovedì 21 novembre 2019
Due pesi e due misure con l'Italia, a seconda di chi c'è al governo. A scriverlo non è la stampa "sovranista" ma un quotidiano autorevole e ferreo conservatore tedesco.  "Nei
Continua
 
CASI PSICHIATRICI: 1.776 EMENDAMENTI ALLA FINANZIARIA PRESENTATI DAI PARTITI CHE HANNO SCRITTO LA FINANZIARIA...

CASI PSICHIATRICI: 1.776 EMENDAMENTI ALLA FINANZIARIA PRESENTATI DAI PARTITI CHE HANNO SCRITTO LA

mercoledì 20 novembre 2019
Chi propone la reintroduzione dello scudo penale per l'Ilva, chi chiede l'abolizione di Quota 100, chi sollecita interventi per il recupero di Venezia e chi misure per il sostegno dei neonati e della
Continua
DER SPIEGEL SCHIANTA IL GOVERNO CONTE: FA MORIRE L'INDUSTRIA ITALIANA MINISTRI INCAPACI E NON C'E' CERTEZZA DEL DIRITTO

DER SPIEGEL SCHIANTA IL GOVERNO CONTE: FA MORIRE L'INDUSTRIA ITALIANA MINISTRI INCAPACI E NON C'E'

lunedì 18 novembre 2019
BERLINO - Terza economia dell'Eurozona, l'Italia vede la propria industria "morire in bellezza". E' quanto afferma il settimanale tedesco "Der Spiegel", commentando la decisione del gruppo
Continua
 
VIKTOR ORBAN: ''NEL 1989 I CITTADINI DELL'EUROPA CENTRALE FURONO COSI' FORTI DA CAMBIARE IL FUTURO DEL CONTINENTE''

VIKTOR ORBAN: ''NEL 1989 I CITTADINI DELL'EUROPA CENTRALE FURONO COSI' FORTI DA CAMBIARE IL FUTURO

lunedì 18 novembre 2019
PRAGA - Nel 1989, i cittadini dell'Europa centrale "furono cosi' forti da cambiare il futuro del continente". Lo ha dichiarato il primo ministro ungherese Viktor Orban, in occasione della
Continua
AFFOLLATISSIMO COMIZIO A BOLOGNA DI PRESENTAZIONE UFFICIALE DELLA CANDIDATURA DI LUCIA BORGONZONI

AFFOLLATISSIMO COMIZIO A BOLOGNA DI PRESENTAZIONE UFFICIALE DELLA CANDIDATURA DI LUCIA BORGONZONI

venerdì 15 novembre 2019
 Matteo Salvini ha iniziato il suo intervento al PalaDozza di Bologna criticando la stampa. "Fatemi ringraziare i giornalisti: di voi qui riuniti non c'e' una foto sulle homepage dei due
Continua
 
IN FINLANDIA TRIONFA NEI CONSENSI IL PARTITO SOVRANISTA ANTI IMMIGRAZIONE SELVAGGIA: TRUE FINNS PRIMO NEI SONDAGGI

IN FINLANDIA TRIONFA NEI CONSENSI IL PARTITO SOVRANISTA ANTI IMMIGRAZIONE SELVAGGIA: TRUE FINNS

lunedì 11 novembre 2019
LONDRA - Ogni mese in Finlandia viene fatto un sondaggio sulla popolarita' dei suoi  partiti politici e anche questo mese il partito anti-immigrati dei True Finns ha visto la sua popolarita'
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
GIANCARLO GIORGETTI: ''IL CENTRODESTRA DEL PASSATO NON ESISTE PIU'. IL CAMBIAMENTO E' POPULISTA E SOVRANISTA. E' SALVINI''

GIANCARLO GIORGETTI: ''IL CENTRODESTRA DEL PASSATO NON ESISTE PIU'. IL CAMBIAMENTO E' POPULISTA E
Continua

 
LA COMMISSIONE UE RIFIUTA LA PROPOSTA DEL MINISTRO CENTINAIO A DIFESA DELLA PRODUZIONE ITALIANA DI ZUCCHERO

LA COMMISSIONE UE RIFIUTA LA PROPOSTA DEL MINISTRO CENTINAIO A DIFESA DELLA PRODUZIONE ITALIANA DI
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!

SALVINI: IL MES E' UN TRATTATO PER FAR SALTARE I RISPARMI DEGLI

22 novembre - Il Mes è ''un trattato che rischia di far saltare i risparmi degli
Continua

BERLUSCONI: L'ESERCITO E' L'UNICO DETERRENTE CONTRO L'INVASIONE DI

21 novembre - Occorre ''avere una capacita' di potenza militare anche per difenderci
Continua

LA CASSAZIONE DA' IL VIA LIBERA AL REFERENDUM SUL MAGGIORITARIO

21 novembre - Con ordinanza depositata ieri l'ufficio centrale della Cassazione ha
Continua

CONSIGLIERI M5S DI REGIONE EMILIA ROMAGNA IN RIVOLTA: SONDAGGIO

21 novembre - BOLOGNA - ''Tutta questa operazione e' una presa in giro inaccettabile
Continua

PD-M5S-LEU CANCELLANO ESENZIONE TASSA IMU SU CASE COLPITE DA

20 novembre - ''Incomprensibile la bocciatura dell'attuale maggioranza all'emendamento
Continua

R.LOMBARDIA TICKET SANITARI A ZERO PER FORZE DELL'ORDINE VV.FF. E

20 novembre - Via libera della commissione lombarda Sanita' al bilancio di previsione
Continua

MATTEO SALVINI: NON AVEVO PAURA DEI CASAMONICA, FIGURIAMOCI DELLE

20 novembre - Paura delle 'sardine'? ''Non avevo paura dei Casamonica figuriamoci se
Continua

FDI: CONTE VENGA SUBITO IN PARLAMENTO A RIFERIRE CHE HA COMBINATO

20 novembre - ''Insieme al capogruppo alla Camera di Fratelli d'Italia, Lollobrigida,
Continua

ZAIA: BASTA INSULTI AI VENETI, QUERELIAMO.

20 novembre - ''Basta insulti ai Veneti, mio compito è difendereli, quereliamo'' ''Ne
Continua

ARRESTATO UNO DEI MANDANTI DELL'OMICIDIO DELLA GIORNALISTA CARUANA

20 novembre - LA VALLETTA - Poche ore dopo la promessa di grazia garantita dal premier
Continua

SALVINI: SCUDO ARCELORMITTAL NOI AL GOVERNO L'AVEVAMO RIMESSO,

19 novembre - La questione dello 'scudo' per ArcelorMittal ''era uno dei motivi delle
Continua

M5S SI RIBELLA A CONTE E INTIMA A DI MAIO DI CONVOCARE VERTICE DI

19 novembre - ''Il Parlamento aveva dato un preciso mandato al Presidente del
Continua

IN ARRIVO ALTA MAREA ECCEZIONALE A VENEZIA: 160 CENTIMETRI ALLARME

15 novembre - VENEZIA - L'ultimo bollettino (ore 8:15) del Centro maree di Venezia ha
Continua

DI MAIO HA PAURA E MINACCIA I SUOI: ''CHI FA POLEMICHE SE NE VADA''

14 novembre - Il capo politico dell'M5s sente odore di scissione e attacca: ''Chi fa
Continua

GOVERNATORE FONTANA: BRUTTO EPISODIO CHE NON RAPPRESENTA LA REALTA'

14 novembre - MILANO - ''Non sono preoccupato, perche' non credo che esista questo
Continua

SONDAGGI/ SUPERMEDIA YOUTREND: CENTRODESTRA 50,6% CON LEGA 33,5%

14 novembre - Buona la performance di Fratelli d'Italia che sfiora il 10%, salendo al
Continua

PIL TERZO TRIMESTRE 2019 EUROZONA: GERMANIA E ITALIA APPAIATE NEL

14 novembre - BRUXELLES - Nel terzo trimestre 2019 il Pil e' salito dello 0,2%
Continua

LAURA COMI E PAOLO ORRIGONI AI DOMICILIARI, ZINGALE IN CARCERE

14 novembre - VARESE - I finanzieri del Nucleo Polizia economico-finanziaria di Milano
Continua

SONDAGGIO: CENTRODESTRA AL 50,2% LEGA AL 33%

14 novembre - Secondo un sondaggio EMG Acqua presentato oggi ad Agora', il programma
Continua

GOOGLE ENTRA NEL SETTORE BANCARIO: OFFRIRA' A BREVE CONTI CORRENTI

13 novembre - Google è pronta a entrare nel settore bancario. Il prossimo anno,
Continua
Precedenti »