Il Nazionalista - Quotidiano di libera informazione - ilNazionalista.it

Segui ilNazionalista.it con il Feed RSS

QUEL ''LEGHISTA'' DEL DALAI LAMA: ''L'EUROPA APPARTIENE AGLI EUROPEI, I RIFUGIATI TORNINO NEI LORO PAESI A RICOSTRUIRLI''

lunedì 17 settembre 2018

LONDRA - L'Europa appartiene agli europei e tutti i rifugiati dovrebbero ritornare ai loro paesi per ricostruirli.

Questo e' cio' che pensano tutte le persone di buonsenso, ma la vera sorpresa sta nel fatto che a fare questa dichiarazione non e' stato uno dei tanti che la sinistra definisce razzisti e xenofobi, bensì il Dalai Lama.

Ad una conferenza che si e' tenuta a Malmo alcuni giorni fa il capo spirituale dei buddisti ha sottolineato in maniera chiara e precisa che l'Europa appartiene ai cittadini europei e se esiste un obbligo morale di accogliere chi fugge dalla guerra, questo obbligo vale solo per il breve termine e poi questi rifugiati dovrebbero ritornare e ricostruire i loro paesi.

Questa affermazione assume un significato particolare visto che e' stata fatta pochi giorni dopo le elezioni svedesi in cui il partito anti-immigrati Sweden Democrats ha avuto un risultato record del 18% dimostrando che anche in Svezia sono stufi di essere invasi da immigrati.

Per quanto riguarda il Dalai Lama non e' la prima volta che fa dichiarazioni simili, gia' nel 2016 aveva detto che la Germania non puo' diventare un paese musulmano, un'affermazione che dimostra come il leader buddista disapprovi la politica migratoria di Angela Merkel, per altro bocciata anche dell'elettorato tedesco alle ultime elezioni politiche, dato che il partito di Angela Merkel, la Cdu, ha ottenuto il peggior risultato dal dopoguerra ad oggi. 

Certo il Dalai Lama parla con cognizione di causa visto che il suo paese natale, il Tibet, non solo e' stato conquistato dalla Cina ma sta anche subendo l'invasione da parte di cinesi di etnia han che stanno facendo diventare i tibetani stranieri nel proprio paese ed evidentemente non vuole che lo stesso accada in Europa.

Cio' che colpisce di questa storia (che e' stata riportata da diversi giornali britannici) e' come sia stata censurata dalla stampa italiana, ma questo non deve stupire visto che creerebbe non poco imbarazzo a quel che resta della sinistra e al Vaticano.

Diranno che il Dalai Lama e' un razzista xenofobo e seminatore di odio?

Noi abbiamo deciso di riportare questa notizia perche' crediamo che il pubblico abbia il diritto di sapere che un'autorita' religiosa come il Dalai Lama ha una posizione del tutto simile a quella della Lega di Matteo Salvini. 

Per chi volesse leggere l'articolo in inglese, il link originale di questa storia è il seguente:

https://www.dailymail.co.uk/news/article-6159933/Dalai-Lama-says-Europe-belongs-Europeans.html

 

GIUSEPPE DE SANTIS - Londra


QUEL ''LEGHISTA'' DEL DALAI LAMA: ''L'EUROPA APPARTIENE AGLI EUROPEI, I RIFUGIATI TORNINO NEI LORO PAESI A RICOSTRUIRLI''


Cerca tra gli articoli che parlano di:

DALAI LAMA   RIFUGIATI   UE   EUROPA   MIGRANTI   LEGA   SALVINI   MERKEL   CDU   SVEZIA   MALMOE   GERMANIA   ITALIA    


 
Gli ultimi articoli sull'argomento
FRANCIA E GERMANIA SI ''ACCORDANO'' PER IMPORRE LE LORO ''REGOLE'' SUL BILANCIO UE. E QUESTA SAREBBE L'UNIONE EUROPEA?

FRANCIA E GERMANIA SI ''ACCORDANO'' PER IMPORRE LE LORO ''REGOLE'' SUL BILANCIO UE. E QUESTA

mercoledì 20 febbraio 2019
BERLINO -  Come al solito, Germania e Francia pensano di essere padroni dell'Europa e senza chiedere permesso a nessuno, e figuriamoci invitare al dibattito altre nazioni, si sono "accordati"
Continua
 
LA MAFIA NIGERIANA E' LA PRINCIPALE MINACCIA CRIMINALE STRANIERA IN ITALIA ARRIVATA SUI BARCONI TARGATI ''PD'' DALLA LIBIA

LA MAFIA NIGERIANA E' LA PRINCIPALE MINACCIA CRIMINALE STRANIERA IN ITALIA ARRIVATA SUI BARCONI

lunedì 18 febbraio 2019
Sui barconi fatti arrivare in Italia dai precedenti governi Pd, a decine di migliaia erano nigeriani, e tra loro migliaia di delinquenti arrivati così in Italia per impiantare potenti
Continua
LA SVEZIA CHIUDE LE FRONTIERE AL LIBERO TRANSITO: SCHENGEN E' UNA MINACCIA ALL'ORDINE PUBBLICO E ALLA SICUREZZA

LA SVEZIA CHIUDE LE FRONTIERE AL LIBERO TRANSITO: SCHENGEN E' UNA MINACCIA ALL'ORDINE PUBBLICO E

lunedì 18 febbraio 2019
LONDRA - Sono tanti i Paesi che negli ultimi anni hanno reintrodotto controlli alla frontiera mettendo fine alla libera circolazione stabilita dal trattato di Schengen e l'ultimo paese che ha agito
Continua
 
LA LOCOMOTIVA TEDESCA DERAGLIA: PIL A ZERO, NE' L'EURO-MARCO NE' L'EGEMONIA SULLA COMMISSIONE UE SALVANO LA GERMANIA

LA LOCOMOTIVA TEDESCA DERAGLIA: PIL A ZERO, NE' L'EURO-MARCO NE' L'EGEMONIA SULLA COMMISSIONE UE

giovedì 14 febbraio 2019
BERLINO -  A Bruxelles tacciono, nessuno se l'è sentita di commentare il tracollo della Germania, economicamente parlando. D'altra parte, se l'avessero fatto, poi come giustificare le
Continua
LEGA AL GOVERNO HA CANCELLATO L'INVASIONE DI ORDE AFRICANE IN ITALIA DALLA LIBIA: ARRIVI CALATI DEL 96% DA GENNAIO 2018

LEGA AL GOVERNO HA CANCELLATO L'INVASIONE DI ORDE AFRICANE IN ITALIA DALLA LIBIA: ARRIVI CALATI DEL

mercoledì 13 febbraio 2019
La pacchia sembra davvero finita, per chi lucra "sull'accoglienza" degli africani in Italia e per chi organizzava le orde dalla Libia, complici le navi Ong, alleate delle mafie degli
Continua
 
SAN VALENTINO (NON E') LA FESTA DEGLI INNAMORATI: LA SOLITUDINE SGOMENTA CHI E' DA SOLO, 3 ITALIANI SU 10 NE HANNO PAURA

SAN VALENTINO (NON E') LA FESTA DEGLI INNAMORATI: LA SOLITUDINE SGOMENTA CHI E' DA SOLO, 3 ITALIANI

mercoledì 13 febbraio 2019
La solitudine sgomenta, e la sua ombra si fa sentire ancor di più quando si avvicina la festa - per altro commerciale - degli innamorati. Tre italiani su dieci, infatti, hanno paura di
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
MEGA BOOM DEL LAVORO IN GRAN BRETAGNA: MOLTE PIU' LE RICHIESTE DEL MERCATO DEI CANDIDATI DISPONIBILI (COME NELLA UE...)

MEGA BOOM DEL LAVORO IN GRAN BRETAGNA: MOLTE PIU' LE RICHIESTE DEL MERCATO DEI CANDIDATI
Continua

 
NELLA BLACK LIST DI PRODOTTI CINESI COLPITI DA DAZI VOLUTI DAL PRESIDENTE TRUMP C'E' ANCHE FALSO VINO MARSALA CINESE

NELLA BLACK LIST DI PRODOTTI CINESI COLPITI DA DAZI VOLUTI DAL PRESIDENTE TRUMP C'E' ANCHE FALSO
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!