Il Nazionalista - Quotidiano di libera informazione - ilNazionalista.it

Segui ilNazionalista.it con il Feed RSS

LE SINISTRE ''EUROPEE'' SONO I PARTITI DI TASSE & BANCHIERI PER SPOLIARE IL CETO MEDIO: DAL PD ALL'SPD, TUTTA UNA RAPINA

giovedì 11 gennaio 2018

BERLINO - Il possibile aumento dell'aliquota fiscale massima da parte di una nuova grande coalizione - preteso dal socialdemocratico SPD  per formare il nuovo governo - preoccupa molto i rappresentanti delle imprese e dell'economia tedesca.

Tale aumento colpirebbe le societa' di persone, i proprietari individuali e i lavoratori autonomi, ha sottolineato Lars Feld, membro del Consiglio tedesco degli esperti economici per la valutazione dello sviluppo macroeconomico.

"Tale aumento danneggerebbe la Germania sul fronte della competitivita' economica", ha dichiarato alla "Frankfurter Allgemeine Zeitung". L'Ifo, l'Istituto per la ricerca economica ha invitato l'Unione e l'Spd ad agire con cautela. "Una maggiore aliquota massima sarebbe un segnale per regolare gli investimenti redditizi non in Germania, ma all'estero e trasferire profitti degli investimenti esistenti, attraverso la tassazione, all'estero", ha affermato il presidente Clemens Fuest.

"La Germania dovrebbe fare ogni sforzo per migliorare la competitivita' del suo sistema fiscale, piuttosto che peggiorarlo", ha avvertito. Cdu (cristiano democratici), Csu (cristiano sociali) e Spd (socialdemocratici) stanno prendendo in considerazione l'ipotesi di innalzare la soglia dell'aliquota massima a 60.000 euro. 

L'Spd chiede pero' che tale misura sia compensato da un aumento dell'aliquota. Gia' nel suo programma elettorale l'Spd aveva proposto di aumentare l'aliquota massima al 45 per cento. Inoltre i Socialdemocratici proponevano di imporre un'aliquota marginale del 48 per cento per i redditi oltre 250.000 euro. In pratica, una vera  e propria ranina fiscale.

Il 10 per cento dei contribuenti tedeschi con i redditi piu' elevati rappresenta gia' oltre il 55 per cento del gettito dell'imposta sul reddito. Il contributo di questo gruppo aumenterebbe ulteriormente, se la linea dei Socialdemocratici dovesse prevalere nei colloqui esplorativi per la formazione di un nuovo governo di coalizione.

Il presidente dell'Associazione delle imprese familiari, Reinhold von Eben-Worle'e, ha cosi' commentato: "Paesi come la Francia e l'Inghilterra, che sono economicamente piu' deboli, hanno programmato di ridurre il carico fiscale. Gli Stati Uniti e la Cina, i principali concorrenti per gli investimenti e gli affari, intendono a loro volta abbassare le tasse. Solo l'Spd promuove aumenti del carico fiscale a scapito delle imprese e dei loro dipendenti".

Questa è la principale ragione per la quale Angela Merkel potrebbe rinunciare all'incarico di formare un nuovo governo, ma è anche l'esempio chiaro di cosa le sinistre "europeiste" intendono fare nei confronti di chi guadagna e risparmia: spremere come un limone proprio il ceto medio. Così in Germania, così in Italia con il Pd, non a caso partito gemellato con l'SPD, così ha fatto in Francia il governo socialista di Hollande, al punto che migliaia di persone per non essere letteralmente rapinate dallo stato con le tasse esorbitanti volute da Hollande, sono fuggite all'estero. Come l'attore Gérard Depardieu in Russia.

Redazione Milano


LE SINISTRE ''EUROPEE'' SONO I PARTITI DI TASSE & BANCHIERI PER SPOLIARE IL CETO MEDIO: DAL PD ALL'SPD, TUTTA UNA RAPINA


Cerca tra gli articoli che parlano di:

SPD   GERMANIA   PD   ITALIA   TASSE   INGHILTERRA   FRANCIA   USA   CINA   RENZI   MERKEL   EUROPA   UE    


 
Gli ultimi articoli sull'argomento
SPECIALE LIBIA / I RISULTATI DELLA CONFERENZA INTERNAZIONALE DI PALERMO COL PLAUSO DEL DIPARTIMENTO DI STATO AMERICANO

SPECIALE LIBIA / I RISULTATI DELLA CONFERENZA INTERNAZIONALE DI PALERMO COL PLAUSO DEL DIPARTIMENTO

mercoledì 14 novembre 2018
La conferenza internazionale di Palermo sulla Libia è stata un grande successo, (a dispetto dell'ostracismo della stampa italiana che lo ha apertamente trascurato -ndr). Gli Stati Uniti hanno
Continua
 
QUOTIDIANO TEDESCO DIE WELT: ''LA GERMANIA STA SEMPRE PIU' SOFFRENDO: EXPORT IN CADUTA CONSUMI IN PICCHIATA E PIL -0,2%''

QUOTIDIANO TEDESCO DIE WELT: ''LA GERMANIA STA SEMPRE PIU' SOFFRENDO: EXPORT IN CADUTA CONSUMI IN

mercoledì 14 novembre 2018
BERLINO - Sta andando molto peggio di quanto invece aveva previsto il goverrno Merkel per quest'anno. Nel terzo trimestre del 2018, il prodotto interno lordo della Germania ha registrato una
Continua
SONDAGGIO COLDIRETTI-IXE': ''58% DEGLI ITALIANI CONTRO LA UE E PER IL 63% LA UE DANNEGGIA IL MADE IN ITALY'' (ADDIO UE)

SONDAGGIO COLDIRETTI-IXE': ''58% DEGLI ITALIANI CONTRO LA UE E PER IL 63% LA UE DANNEGGIA IL MADE

mercoledì 14 novembre 2018
Cresce in Italia la diffidenza e il rancore nei confronti dell'Unione europea, con quasi sei italiani su dieci (58%) che si sentono maltrattati dalle politiche comunitarie rispetto agli altri Paesi.
Continua
 
POLIZIA LOCALE DI MILANO SCOPRE DORMITORIO-LAGER (CON 25 AFRICANI DENTRO) IN UN PALAZZO. L'APPARTAMENTO E' DI UN CINESE

POLIZIA LOCALE DI MILANO SCOPRE DORMITORIO-LAGER (CON 25 AFRICANI DENTRO) IN UN PALAZZO.

martedì 13 novembre 2018
MILANO - Venticinque letti ammassati in un quadrilocale dalle pessime condizioni igieniche che ospitava migranti, molti clandestini in Italia. .È quanto trovato gli agenti del Nucleo reati
Continua
CROLLATI GLI SBARCHI DI AFRICANI IN ITALIA: DA 119.369 NEL 2017 A 22.167 DA GENNAIO A NOVEMBRE 2018: MERITO DI SALVINI

CROLLATI GLI SBARCHI DI AFRICANI IN ITALIA: DA 119.369 NEL 2017 A 22.167 DA GENNAIO A NOVEMBRE

lunedì 12 novembre 2018
"Gli sbarchi nel 2016 sono stati 181.436, nel 2017 sono stati 119.369 mentre nel 2018 sono scesi a 22.167". Sono i dati forniti da Massimo Bontempi, direttore della Direzione centrale immigrazione e
Continua
 
REPUBBLICA CECA RIFIUTERA' IL  ''PATTO SULL'IMMIGRAZIONE'' DELL'ONU (ANCHE USA AUSTRIA UNGHERIA E POLONIA HANNO DETTO NO)

REPUBBLICA CECA RIFIUTERA' IL ''PATTO SULL'IMMIGRAZIONE'' DELL'ONU (ANCHE USA AUSTRIA UNGHERIA E

lunedì 12 novembre 2018
Aumenta sempre di piu' il numero di coloro che si oppongono al patto ONU sull'immigrazione che verra' adottato dai Paesi partecipanti all conferenza intergovernativa che si terra' in Marocco il 10 e
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
CADUTA DEI PREZZI DELLE CASE IN ITALIA CONTINUA INESORABILE ANCHE NEL 2017 (-1%) MENTRE IN TUTTA EUROPA CRESCONO (+2,4%)

CADUTA DEI PREZZI DELLE CASE IN ITALIA CONTINUA INESORABILE ANCHE NEL 2017 (-1%) MENTRE IN TUTTA
Continua

 
BREVE STORIA DELLA ''FLAT TAX'' DAI TEMPI DI RONALD REAGAN ALLA PROPOSTA FISCALE DELLA LEGA DI OGGI: ECCO COME FUNZIONA

BREVE STORIA DELLA ''FLAT TAX'' DAI TEMPI DI RONALD REAGAN ALLA PROPOSTA FISCALE DELLA LEGA DI
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!