Il Nazionalista - Quotidiano di libera informazione - ilNazionalista.it

Segui ilNazionalista.it con il Feed RSS

LA ''GUERRA DEI ROMPIGHIACCIO'' AL POLO NORD: ASSALTO DI CINA RUSSIA E STATI UNITI ALLE RISORSE DI UN LUOGO INCONTAMINATO

martedì 5 settembre 2017

Il rompighiaccio della Guardia costiera statunitense Uscgc Healy da 16.400 tonnellate di dislocamento, uno dei due soli rompighiaccio polari in servizio nelle Forze armate Usa, manovra al centro di una regione che si prefigura sempre piu' come teatro di primo piano nell'arena geopolitica globale.

Il parziale scioglimento dei ghiacci dell'Artide sta trasformando una remota terra di nessuno in un potenziale snodo strategico per il commercio globale, e Cina e Russia si sono gia' attivate da tempo per garantirsi l'accesso alle risorse naturali che si celano sotto il ghiaccio della calotta polare.

Gli Stati Uniti, scrive il Washington Post oggi, stanno studiando una consistente espansione della loro flotta di rompighiaccio e valutando se armare o meno quei vascelli con lanciatori per missili da crociera, oltre a studiare le modalita' di gestione del traffico marittimo commerciale in un'area ancora imprevedibile e assai pericolosa per la navigazione.

L'ammiraglio Paul Zukunft, comandante della Guardia costiera Usa, recentemente ha lanciato un avvertimento circa la presenza navale russa e cinese sulle acque artiche sovrastanti la piattaforma continentale degli Stati Uniti. Si tratta, ricorda il quotidiano Usa, di un'area vasta pressappoco quanto il Texas, e ricca di petrolio e altre risorse che i progressi delle tecnologie estrattive potrebbero presto esporre allo sfruttamento.

Zukunft ha dichiarato il mese scorso a Washington che la situazione, nell'Artide, potrebbe divenire presto analoga a quella nel Mar cinese meridionale, oggetto delle mire espansionistiche cinesi e su cui Pechino ha unilateralmente collocato una serie di installazioni militari, ignorando le obiezioni dei vicini. La Russia ha gia' avanzato rivendicazioni su un'area che si spinge sino al Polo Nord, dispone di una flotta di 25 rompighiaccio e ne ha messi altri in cantiere. La prossima generazione di rompighiaccio russi, scrive il Washington Post, "non e' progettata solamente per attraversare i ghiacci polari, ma per combattervi".

Il quotidiano cita il particolare la classe Progetto 23550: un vascello lungo circa 100 metri dal dislocamento di 9 mila tonnellate, progettato per operare agilmente nelle acque artiche trasportando un armamentario di cannoni navali e missili da crociera; il promo esemplare della nuova classe di navi artiche, l'"Ivan Papanin", e' in fase di assemblaggio a San Pietroburgo.

Nel frattempo, Mosca ha gia' presentato e intrapreso piani per espandere la propria rete di basi e infrastrutture militari lungo le sue coste nord-orientali.

La Cina, che non e' geograficamente attigua alla regione, vi e' presente invece con una serie di vascelli esplorativi e di ricerca, e sostiene che nessun paese possa vantare la sovranita' esclusiva su quelle acque e le risorse sottostanti. Ufficiali dell'Esercito popolare di liberazione hanno affermato pubblicamente che le dispute nell'area, in futuro, potrebbero obbligare il paese a ricorrere alla forza.

L'amministrazione del presidente Usa Barack Obama aveva proposto per la prima volta l'espansione della flotta di navi rompighiaccio statunitensi nel 2015, esprimendo timori per le iniziative assunte dalla Russia. L'attuale presidente, Donald Trump, ha espresso pubblicamente il proprio sostegno al progetto lo scorso 17 maggio, durante un intervento all'Accademia della Guardia costiera Usa. L'ammiraglio Zukunft ha chiesto tre nuovi rompighiaccio medi e tre pesanti, cosi' da ritirare l'unita' piu' vecchia attualmente in servizio, impegnata in pattugliamenti perenni delle regioni artica e antartica. L

L'Healy e' entrata in servizio nel 1999, ma la seconda nave rompighiaccio statunitense, la Uscgc Polar Star, e' vecchia di oltre quarant'anni. I costi, per il momento, sono poco chiari: alcune stime sostengono che le nuove rompighiaccio costeranno addirittura un miliardo di dollari l'una. Resta il fatto che si il polo Nord a questo punto non è più solo un luogo geografico, ma l'arena di una disputa dagli esiti imprevedibili.

Redazione Milano


LA ''GUERRA DEI ROMPIGHIACCIO'' AL POLO NORD: ASSALTO DI CINA RUSSIA E STATI UNITI ALLE RISORSE DI UN LUOGO INCONTAMINATO


Cerca tra gli articoli che parlano di:

ROMPIGHIACCIO   POLO   NORD   GUERRA   RUSSIA   CINA   STATI   UNITI   USA   TRUMP   OBAMA   HEALY   MOSCA   WASHINGTON   PECHINO    


 
Gli ultimi articoli sull'argomento
EUROBUROCRATI UE HANNO SENTENZIATO: PARMIGIANO SALAME SAN DANIELE MOZZARELLA EXTRAVERGINE FANNO MALE COCA COLA FA BENE

EUROBUROCRATI UE HANNO SENTENZIATO: PARMIGIANO SALAME SAN DANIELE MOZZARELLA EXTRAVERGINE FANNO

giovedì 5 dicembre 2019
La Coca-Cola avrebbe effetti devastanti sul nostro organismo, a dirlo è l’ex farmacista inglese Niraj Naik sul suo blog. “Dopo aver visto così tante persone che soffrono di
Continua
 
ECONOMISTI TEDESCHI ELOGIANO LA GRAN BRETAGNA ''SENZA EURO HA EVITATO LA CRISI'' E SCHIANTANO IL SUPERSTATO UE ''NON SERVE''

ECONOMISTI TEDESCHI ELOGIANO LA GRAN BRETAGNA ''SENZA EURO HA EVITATO LA CRISI'' E SCHIANTANO IL

lunedì 2 dicembre 2019
LONDRA - "La decisione della Gran Bretagna di rimanere fuori dall'euro e' la miglior decisione che il governo britannico potesse prendere". Effettivamente sono un folle potrebbe pensarla
Continua
FRANCIA IN RIVOLTA CONTRO IL GOVERNO MACRON: CONTADINI E AGRICOLTORI INVADONO PARIGI E LE PRINCIPALI CITTA' CON TRATTORI

FRANCIA IN RIVOLTA CONTRO IL GOVERNO MACRON: CONTADINI E AGRICOLTORI INVADONO PARIGI E LE

mercoledì 27 novembre 2019
PARIGI - Macron travolto dai trattori, oggi a Parigi. In senso metaforico, per ora.  Trattori sulla Periferique e sugli Champs Elysees. Oltre 1000 macchine agricole, secondo i dati del ministero
Continua
 
CORTE DEI CONTI UE BOCCIA IL BILANCIO DELL'AGENZIA UE PER ''LO SVILUPPO DEL SISTEMA DI DISTRIBUZIONE MIGRANTI NELLA UE''

CORTE DEI CONTI UE BOCCIA IL BILANCIO DELL'AGENZIA UE PER ''LO SVILUPPO DEL SISTEMA DI

lunedì 25 novembre 2019
LONDRA - E' abbastanza risaputo che l'Unione Europea spreca i soldi che estorce ai contribuenti e non deve sorprendere se si scopre che molte delle sue agenzie sono gestite in modo poco
Continua
IL QUOTIDIANO TEDESCO DIE WELT ACCUSA LA COMMISSIONE UE: APPOGGIA IL GOVERNO PD-M5S NONOSTANTE I CONTI CATASTROFICI

IL QUOTIDIANO TEDESCO DIE WELT ACCUSA LA COMMISSIONE UE: APPOGGIA IL GOVERNO PD-M5S NONOSTANTE I

giovedì 21 novembre 2019
Due pesi e due misure con l'Italia, a seconda di chi c'è al governo. A scriverlo non è la stampa "sovranista" ma un quotidiano autorevole e ferreo conservatore tedesco.  "Nei
Continua
 
CASI PSICHIATRICI: 1.776 EMENDAMENTI ALLA FINANZIARIA PRESENTATI DAI PARTITI CHE HANNO SCRITTO LA FINANZIARIA...

CASI PSICHIATRICI: 1.776 EMENDAMENTI ALLA FINANZIARIA PRESENTATI DAI PARTITI CHE HANNO SCRITTO LA

mercoledì 20 novembre 2019
Chi propone la reintroduzione dello scudo penale per l'Ilva, chi chiede l'abolizione di Quota 100, chi sollecita interventi per il recupero di Venezia e chi misure per il sostegno dei neonati e della
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
SCOPERTA FARMACOLOGICA EPOCALE: UN FARMACO CONTRO TUTTI I VIRUS, DALL'HIV ALL'INFLUENZA

SCOPERTA FARMACOLOGICA EPOCALE: UN FARMACO CONTRO TUTTI I VIRUS, DALL'HIV ALL'INFLUENZA

 
RILEVATA PER LA PRIMA VOLTA NELLA STORIA UN'ONDA GRAVITAZIONALE PRODOTTA DALLA FUSIONE DI DUE STELLE DI NEUTRONI

RILEVATA PER LA PRIMA VOLTA NELLA STORIA UN'ONDA GRAVITAZIONALE PRODOTTA DALLA FUSIONE DI DUE
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!

LA FRANCIA IN RIVOLTA CONTRO MACRON E LA SUA LEGGE SULLE PENSIONI

5 dicembre - Sono 250 mila i manifestanti scesi in piazza contro la riforma delle
Continua

SPREAD DECOLLA, GLI SPECULATORI SI SONO STUFATI DEL GOVERNO CONTE

5 dicembre - Chiusura in netto allargamento per lo spread tra BTp e Bund sul mercato
Continua

BORGHI INCHIODA IL MINISTRO BELLACIAO GUALTIERI

5 dicembre - Il parlamentare leghista Claudio Borghi insiste e, su twitter, si
Continua

GIORGIA MELONI: LA PRESCRIZIONE TEMA PIU' INSIDIOSO DEL MES, PER

5 dicembre - ''Il tema della prescrizione mi sembra piu' insidioso per il governo
Continua

TUTTA LA FRANCIA IN SCIOPERO CONTRO MACRON: LE PENSIONI NON SI

5 dicembre - PARIGI - La Francia si ferma per protesta contro la ventilata riforma
Continua

UNIONE BANCARIA? MANCO PER IDEA. CENTENO SMENTISCE: ''NON L'ABBIAMO

5 dicembre - BRUXELLES - Come volevasi dimostrare, l'unione bancaria che
Continua

SONDAGGIO:55% NON HA FIDUCIA NEL GOVERNO 53% PER ELEZIONI SALVINI

5 dicembre - Secondo un sondaggio Emg Acqua presentato oggi ad ''Agora''' su Rai3, il
Continua

DUE AFRICANI DEI BARCONI ARRESTATI PER RAPINA IN STRADA A UN

4 dicembre - Con l'accusa di rapina in concorso i carabinieri hanno arrestato a
Continua

4 dicembre - Il gruppo di Forza Italia alla Camera perde un deputato: Antonino
Continua

RENZIANI: SULLA RIFORMA DELLA GIUSTIZIA DI M5S VOTEREMO CON LE

4 dicembre - ''L'idea perversa di processi eterni con noi non passerà : se il tema
Continua

SONDAGGIO: LA LEGA CRESCE E ARRIVA AL 33,8% SALE FDI AL 10% FORZA

3 dicembre - La Lega di Matteo Salvini torna a crescere dopo una battuta di arresto
Continua

ECONFIN SMENTISCE CONTE: ''ACCORDO SUL MES FATTO A GIUGNO''.

2 dicembre - PARIGI - Se il governo Conte sperava - come scrive oggi Repubblica - in
Continua

M5S: SUL MES IL PARLAMENTO DEVE AVERE L'ULTIMA PAROLA E SARA' TRA

2 dicembre - La riforma del Mes va ''discussa nel merito'' e ''solo al termine del
Continua

LEGA: 19 GIUGNO IL PARLAMENTO HA POSTO IL VETO AL MES. CONTE HA

2 dicembre - ''Dimostri di avere a cuore la Costituzione. Vada dal Presidente
Continua

IL PD IN REGIONE TOSCANA NEGA L'AUDITORIUM PER PRESENTAZIONE LIBRO

28 novembre - FIRENZE - ''Negato, in modo per noi inspiegabile, l'utilizzo
Continua

LEADER DELLA PROTESTA DI HONG KONG CONTRO LA DITTATURA CINESE:

28 novembre - ''Sono rimasto piuttosto deluso nel leggere le dichiarazioni
Continua

SALVINI: SUL MES SI DEVE ESPRIMERE IL PARLAMENTO SETTIMANA PROSSIMA!

28 novembre - ''Si torna in Parlamento la settimana prossima, altro che dopo la
Continua

M5S HA IL CANDIDATO ALLE REGIONALI DELLA CALABRIA: E' IL PROF.

28 novembre - CATANZARO - ''Dopo un'attenta riflessione e con la consapevolezza di
Continua

CONTE NON HA RISPETTATO LA COSTITUZIONE SUL MES. DEVE DIMETTERSI

28 novembre - ''Noi abbiamo dato ogni tipo di mandato affinche' cio' non avvenisse''.
Continua

FOTOGRAFO TOSCANI CONDANNATO A MILANO PER DIFFAMAZIONE DI MATTEO

27 novembre - La Corte d'Appello di Milano ha confermato la condanna a 8 mila euro di
Continua
Precedenti »