Il Nazionalista - Quotidiano di libera informazione - ilNazionalista.it

Segui ilNazionalista.it con il Feed RSS

SONDAGGIO TRA I GIOVANI DELLA UE: IL 79% NON VUOLE L'UNIONE POLITICA, MA SOLO UN'AREA DI LIBERO SCAMBIO ECONOMICO

lunedì 15 maggio 2017

LONDRA - Quando lo scorso anno la maggioranza dei cittadini britannici ha votato per uscire dalla UE molti hanno dichiarato che tale esito e' stato influenzato dagli anziani visto che la maggioranza di essi ha votato in favore della Brexit.

Ma i giovani davvero amano l'Unione Europea?

A tale proposito e' interessante notare che YouGov per conto della TUI Foundation, una fondazione tedesca, ha fatto un sondaggio in sette paesi europei per capire cosa pensano i giovani della UE e i risultati ottenuti non erano affatto scontati a favore dell'Unione europea, anzi.

Infatti, piu' di tre quarti - il 79% - dei giovani vede la UE come un'area di libero scambio economico piuttosto che come una unione politica e il 21% di essi vorrebbe che il loro paese uscisse dalla UE.

Come e' facile immaginare i piu' euroscettici sono i giovani britannici visto che il 42% di essi voterebbe per uscire dalla UE.

Questo sondaggio e' stato fatto intervistando online seimila giovani di eta' compresa tra i 16 e i 26 anni in Francia, Germania, Grecia, Italia, Polonia, Spagna e Gran Bretagna e ha rivelato che il 40% di essi vorrebbe che la UE ritornasse poteri che ha sottratto ai governi nazionali, percentuale che sale al 60% in Grecia e la cosa non sorprende visto che le misure di austerita' hanno gravemente impoverito questo paese.

Markus Splitter del centro di ricerche sulle scienze sociali di Berlino ha commentato questi dati spiegando che se in principio i giovani sono a favore della UE poi nei fatti quando si esaminano le politiche concrete il loro euroscetticismo aumenta molto.

I giovani tedeschi sono per il 69% pro europei - e ci si stupirebbe del contrario, visti gli enormi vantaggi che l'euro ha dato alla Germania rispetto tutte le altre nazioni che lo hanno introdotto - mentre in Italia, Polonia e Spagna a essere pro europei sono rispettivamente il 59%, 61% e 73%.

In Grecia a voler uscire dalla UE sono il 31% mentre il Germania e Spagna sono solo il 12%.

Come e' possibile vedere i giovani europei sono piu' euroscettici di quanto di possa immaginare e tale euroscetticismo rischia di aumentare se la UE insiste con le misure lacrime e sangue. Questa storia e' stata riportata dal Daily Express ma censurata in Italia perche' si vuole far credere che la UE e' molto popolare.

Come abbiamo visto non e' cosi' e abbiamo deciso di riportare questa notizia perche' vogliamo che la gente conosca la verita'.

GIUSEPPE DE SANTIS - Londra


SONDAGGIO TRA I GIOVANI DELLA UE: IL 79% NON VUOLE L'UNIONE POLITICA, MA SOLO UN'AREA DI LIBERO SCAMBIO ECONOMICO


Cerca tra gli articoli che parlano di:

SONDAGGIO   YOUGOV   GIOVANI   UE   AREA   LIBERO   SCAMBIO   UNIONE   POLITICA   NAZIONI   GERMANIA   ITALIA   POLONIA   SPAGNA   GRAN   BRETAGNA   DAILY   EXPRESS    


 
Gli ultimi articoli sull'argomento
DEBITO PUBBLICO ALLE STELLE OGNI FAMIGLIA DOVRA' RISPONDERNE PER 144.900 EURO E LO ''CHIEDERA' AGLI ITALIANI'' L'AMATA UE

DEBITO PUBBLICO ALLE STELLE OGNI FAMIGLIA DOVRA' RISPONDERNE PER 144.900 EURO E LO ''CHIEDERA' AGLI

domenica 20 agosto 2017
Siete ancora in vacanza o siete già tornati? Non ci siete andati? Tutto ciò è irrilevante, perchè c'è un gigantesco debito che vi aspetta a settembre sull'uscio di
Continua
 
STRAGE ISLAMICA A BARCELLONA, PIU' DI 10 MORTI. L'AUTORE (CON ALTRI IN FUGA) E' UN ISLAMICO NORDADRICANO.

STRAGE ISLAMICA A BARCELLONA, PIU' DI 10 MORTI. L'AUTORE (CON ALTRI IN FUGA) E' UN ISLAMICO

giovedì 17 agosto 2017
BARCELLONA - La polizia catalana ha identificato il terrorista o uno dei terroristi che alla guida di un furgone ha investito e ucciso numerosi passanti sulla Rambla prima di darsi alla fuga a piedi.
Continua
MACRON: PRIMA I LAVORATORI FRANCESI, POI TUTTI GLI ALTRI, INCLUSI QUELLI EUROPEI. STERZATA NAZIONALISTA DELLA FRANCIA

MACRON: PRIMA I LAVORATORI FRANCESI, POI TUTTI GLI ALTRI, INCLUSI QUELLI EUROPEI. STERZATA

lunedì 14 agosto 2017
LONDRA - Quando Emmanuel Macron e' stato eletto presidente della Francia tutti i sinistri di casa nostra hanno fatto a gara a dichiarare tale risultato come una vittoria contro il razzismo e il
Continua
 
PADOAN AMMETTE D'AVER SBAGLIATO I CONTI DELLO STATO: MANCANO 5 MILIARDI, CHE SONO IL COSTO ''AFRICANO'' DELL'ITALIA

PADOAN AMMETTE D'AVER SBAGLIATO I CONTI DELLO STATO: MANCANO 5 MILIARDI, CHE SONO IL COSTO

sabato 12 agosto 2017
Il mitico ministro delle finanze “pierpiero” padoan, ha pubblicamente dichiarato, in perfetto rispetto della sua tradizione di non averne azzeccata una da quando siede su quella poltrona,
Continua
DOPO LA MALESIA, ANCHE L'ALGERIA HA DECISO DI ESPELLERE - RIMPATRIANDOLI - I CLANDESTINI AFRICANI PRESENTI NEL PAESE

DOPO LA MALESIA, ANCHE L'ALGERIA HA DECISO DI ESPELLERE - RIMPATRIANDOLI - I CLANDESTINI AFRICANI

lunedì 7 agosto 2017
LONDRA - Giorni fa avevamo riportato la notizia che la Malesia sta cacciando via tutti gli immigrati clandestini che da anni vivono nel suo territorio. Ebbene questo non e' affatto un caso isolato
Continua
 
RIPRESA? SI' DELLE SOFFERENZE BANCARIE: I CREDITI MARCI SFONDANO IL MURO DEI 200 MILIARDI (+1%) E I PRESTITI SEGNANO -2%

RIPRESA? SI' DELLE SOFFERENZE BANCARIE: I CREDITI MARCI SFONDANO IL MURO DEI 200 MILIARDI (+1%) E I

sabato 5 agosto 2017
Ripresa? Non si direbbe, dato che a salire non è l'economia italiana ma le sofferenze bancarie, e cioè i crediti elargiti dalle banche e non rimborsati da chi li ha ricevuti. "Tornano a
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
IL GOVERNO SPAGNOLO SCRIVE ALLA UE: L'EURO VA RIFONDATO! EUROBOND E CONTROLLO DEMOCRATICO SULL'ECOFIN O CROLLA TUTTO

IL GOVERNO SPAGNOLO SCRIVE ALLA UE: L'EURO VA RIFONDATO! EUROBOND E CONTROLLO DEMOCRATICO
Continua

 
ANCHE IL NUOVO MINISTRO DELL'ECONOMIA DI MACRON ''TIENE FAMIGLIA'' (HA ASSUNTO LA MOGLIE IN PARLAMENTO COME FECE FILLON)

ANCHE IL NUOVO MINISTRO DELL'ECONOMIA DI MACRON ''TIENE FAMIGLIA'' (HA ASSUNTO LA MOGLIE IN
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!