Il Nazionalista - Quotidiano di libera informazione - ilNazionalista.it

Segui ilNazionalista.it con il Feed RSS

NOTIZIA CENSURATA IN TUTTA LA UE / PETIZIONE TRANSNAZIONALE PER FAR DIMETTERE JUNCKER (FIRMA ANCHE TU ON LINE)

martedì 2 maggio 2017

LONDRA - Probabilmente nessuno in Italia ha mai sentito parlare di Jacques Nikonoff e la cosa non deve sorprendere visto che in Italia tutte le notizie che lo riguardano sono state completamente censurate.

Per chi non lo sapesse, questo signore e' un economista che insegna a Parigi VIII ed ha acquisito notorieta' per via della sua petizione in cui chiede le dimissioni per presidente della Commissione europea Jean Claude Juncker.

La petizione e' relativa al ruolo che Juncker ha avuto nella gigantesca evasione fiscale che ha avuto luogo in Lussemburgo quando era presidente del consiglio e che ha coinvolto società finanziarie di mezzo mondo, alle quali Juncker ha fatto ottenere monumentali evasioni fiscali.

Come molti sanno in passato molte multinazionali hanno firmato degli accordi con l'ufficio delle tasse del Lussemburgo permettendo loro di evadere centinaia di milioni di euro di tasse e tali accordi hanno danneggiato diversi stati visto che le società che hanno firmato questi accordi hanno omesso di pagare tasse nei paesi dove avevano la loro residenza legale.

Juncker viene chiamato in causa perche' non solo era a conoscenza di questa evasione, ma non ha fatto nulla per fermarla e per tale motivo questa petizione ne chiede le dimissioni in quanto non idoneo a ricoprire l'incarico di presidente della commissione.

Se Juncker rifiuta di dimettersi allora dovrebbe essere la commissione europea a licenziarlo come successe nel 1999 quando l'allora presidente Jacques Santer fu costretto alle dimissioni.

Al momento sono piu' di 83mila coloro che hanno firmato questa petitione ma questo numero sarebbe ancora piu' alto se i mezzi di informazione informassero la gente della sua esistenza.

Noi abbiamo deciso di farlo e invitiamo tutti i nostri lettori ad andare su questo sito e firmare:

https://www.change.org/p/eu-commission-juncker-doit-partir

Arrivare a 150mila firme e' facile e piu' persone firmano piu' alte sono le possibilita' che questo ubriacone possa essere mandato a casa.

 

GIUSEPPE DE SANTIS - Londra


NOTIZIA CENSURATA IN TUTTA LA UE / PETIZIONE TRANSNAZIONALE PER FAR DIMETTERE JUNCKER (FIRMA ANCHE TU ON LINE)


Cerca tra gli articoli che parlano di:

PETIZIONE   ON LINE   JUNCKER   DIMISSIONI   UE   COMMISSIONE   EVASIONE   FISCALE   LUSSEMBURGO   BRUXELLES   FRANCIA   NIKONOFF    


 
Gli ultimi articoli sull'argomento
LA VERITA' PUBBLICA LE INTERCETTAZIONI SU DEPUTATI DEL PD E VERTICI DEL CSM NELLE ''CENETTE RISERVATE'': E' UNA NUOVA P2

LA VERITA' PUBBLICA LE INTERCETTAZIONI SU DEPUTATI DEL PD E VERTICI DEL CSM NELLE ''CENETTE

giovedì 13 giugno 2019
Luca Lotti voleva silurare il pm che indagava sulla famiglia Renzi. E' l'elemento che emerge dall'inchiesta di Perugia, contenuto in un servizio pubblicato dalla 'Verità', da cui risulta che
Continua
 

GIULIO CENTEMERO REPLICA PUNTO PER PUNTO A REPORT: ''RICOSTRUZIONE TANTO LONTANA DALLA REALTA' E'

martedì 11 giugno 2019
"Nella serata di ieri, in una breve pausa dai lavori sul ddl Crescita, ho avuto la riprova che alcune cose in Italia non cambieranno mai. I primi a non riuscire a cambiare, a crescere direi, sono i
Continua
INCHIESTA MINIBOT / COSA SONO, COSA SERVONO E LE FALSE ACCUSE CONTRO QUESTO STRUMENTO DI PAGAMENTO DEL DEBITO PUBBLICO

INCHIESTA MINIBOT / COSA SONO, COSA SERVONO E LE FALSE ACCUSE CONTRO QUESTO STRUMENTO DI PAGAMENTO

lunedì 10 giugno 2019
Negli scorsi giorni, la Camera dei deputati all’unanimità ha approvato i cosiddetti minibot. Una volta tanto i sinistrati del piddì ne hanno fatto una giusta, salvo poi rendersi
Continua
 
FOLLIA E DELIRIO DELLA COMMISSIONE UE: VUOLE DENUNCIARE TUTTI I PAESI UE PER NON AVERE ''LIBERALIZZATO'' I SERVIZI

FOLLIA E DELIRIO DELLA COMMISSIONE UE: VUOLE DENUNCIARE TUTTI I PAESI UE PER NON AVERE

lunedì 10 giugno 2019
LONDRA - I burocrati della commissione europea che nessuno ha eletto amano spesso intraprendere azioni legali contro governi democraticamente eletti e questo spiega il crescente euroscetticismo da
Continua
SALVINI E DI MAIO RISPONDONO ALLA UE: QUOTA 100 E PENSIONI NON SI TOCCANO, TAGLIO TASSE E INVESTIMENTI PER IL LAVORO

SALVINI E DI MAIO RISPONDONO ALLA UE: QUOTA 100 E PENSIONI NON SI TOCCANO, TAGLIO TASSE E

mercoledì 5 giugno 2019
"Noi siamo persone serie, l'Italia è un paese serio, che rispetta la parola data. Quindi andremo in Europa e ci metteremo seduti al tavolo con responsabilità, non per distruggere, ma
Continua
 
LO SCANDALO DEL CSM ASSOMIGLIA SEMPRE DI PIU' ALLO SCANDALO DELLA P2 DI LICIO GELLI: ACCORDI SEGRETI POLITICI & GIUDICI

LO SCANDALO DEL CSM ASSOMIGLIA SEMPRE DI PIU' ALLO SCANDALO DELLA P2 DI LICIO GELLI: ACCORDI

mercoledì 5 giugno 2019
Incontri "segreti" in hotel, durante le cene o a casa: 7 giorni, dal 9 al 16 maggio, di "trattative per le nomine degli uffici giudiziari", in particolare quelli di Roma, Perugia e Brescia. E' quello
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
THERESA MAY HA DETTO A JUNCKER CHE FARA' DELLA BREXIT UN SUCCESSO E LUI NON HA GRADITO (LA UE HA PAURA VUOLE LO SCONTRO)

THERESA MAY HA DETTO A JUNCKER CHE FARA' DELLA BREXIT UN SUCCESSO E LUI NON HA GRADITO (LA UE HA
Continua

 
HA VINTO MACRON, MA GOVERNERANNO I REPUBBLICANI, CENTRODESTRA (MENO PROBABILE L'ESTREMA SINISTRA). TUTTI, MENO CHE LUI.

HA VINTO MACRON, MA GOVERNERANNO I REPUBBLICANI, CENTRODESTRA (MENO PROBABILE L'ESTREMA SINISTRA).
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!