Il Nazionalista - Quotidiano di libera informazione - ilNazionalista.it

Segui ilNazionalista.it con il Feed RSS

IL DIRETTORE DI FRONTEX DENUNCIA - SULLA STAMPA TEDESCA... - I TRAFFICI DELLE MAFIE LIBICHE IN COMBUTTA CON LE ONG

mercoledì 26 aprile 2017

I giornali e l'informazione in Italia ignorano la notizia, ma è di una estrema gravità. Così, ecco che per apprenderla bisogna leggere i quotidiani tedeschi, benchè riguardi l'Italia.

"Circa 28.000 immigrati clandestini dalla Libia sono arrivati ​​in Italia tra gennaio e metà aprile, con un incremento del 30% anno su anno", secondo l'agenzia di frontiera Frontex.

E' Frontex, si noti bene, a scrivere che si tratta di clandestini.

Il direttore di Frontex, Fabrice Leggeri, riconosce in un intervista con il giornale tedesco "Passauer Neue Presse", pubblicata oggi che "sta aumentando sensibilmente il flusso di persone che arrivano in Europa attraverso la cosiddetta rotta del Mediterraneo centrale, rispetto al calo sperimentato sulla cosiddetta rotta orientale che passava da Grecia, Paesi balcanici, per arrivare in Europa"

" Tra gennaio 2017  e la metà di aprile solo 6.000 persone hanno potuto arrivare in Europa attraverso il Mar Egeo tra la Turchia e la Grecia, con un calo del 94% rispetto allo stesso periodo del 2016 - sottolinea il direttore di Frontex".

Fabrice Leggeri attribuisce questo forte calo all'accordo tra l'UE e la Turchia, per il quale l'Unione europea finanzia la Turchia di Erdogan fino a 6.000 milioni di euro, in cambio dei quali la Turchia ha chiuso il confine con la Grecia trattenendo nel suo territorio i migranti mediorientali.

"In base a tale accordo - sottolinea il direttore di Frontex - la Ue ovvero la Grecia ha rispedito in Turchia oltre un migliaio di migranti irregolari".

Leggeri ha detto nell'intervista al giornale tedesco che non vede segni che Ankara non rispetti l'attuazione del patto, nonostante le minacce in questo senso governo turco.

Leggeri sottolinea anche che "la maggior parte degli immigrati dalla rotta del Mediterraneo centrale non sono cittadini siriani, come accadeva nella rotta orientale, ma africani provenienti da Costa d'Avorio, Guinea, Nigeria, Marocco, Tunisia, Egitto, e asiatici provenienti dal Bangladesh".

"Le mafie - dichiara il diettore di Frontex - che contrabbandano migranti  verso l'Italia continuano a beneficiare della situazione caotica della Libia, devastata da una guerra civile".

Leggeri ha anche denunciato nell'intervita che "le barche intercettate nel trasporto di africani nel Mediterraneo centrale  hanno a bordo sempre più persone e non hanno quasi mai a disposizione abbastanza carburante per il viaggio. I trafficanti, le mafie libiche, caricano su gommoni una media di circa 170 persone per imbarcazione, di solito senza abbastanza carburante per fare più di qualche miglio dalla riva e senza alcuna fornitura di salvataggio. Due anni fa la media era di circa 100 migranti. e le barche erano adatte a medie attraversate. Oggi, evidentemente i trafficanti non si preoccupano più di usarle"

La ragione di tutto ciò è molto semplice da spiegare: i trafficanti inviano gommoni stracarichi di africani sicuri che là dove arriveranno, a poche miglia dalla costa, c'è una nave Ong pronta a caricarli. La verità  è questa. E la svela Frontex.

Redazione Milano


IL DIRETTORE DI FRONTEX DENUNCIA - SULLA STAMPA TEDESCA... - I TRAFFICI DELLE MAFIE LIBICHE IN COMBUTTA CON LE ONG


Cerca tra gli articoli che parlano di:

CLANDESTINI   AFRICANI   FRONTEX   STAMPA   TEDESCA   BARCONI   GOMMINI   MAFIE   LIBICHE   GRECIA   TURCHIA   ITALIA   UE   FRONTIERE    


 
Gli ultimi articoli sull'argomento
CLIMA DA GUERRA FREDDA: GLI USA BLOCCANO ENORMI INVESTIMENTI CINESI IN AMERICA NEL SETTORE TLC. SOSPETTI DI SPIONAGGIO

CLIMA DA GUERRA FREDDA: GLI USA BLOCCANO ENORMI INVESTIMENTI CINESI IN AMERICA NEL SETTORE TLC.

venerdì 23 febbraio 2018
WASHIGTON - I regolatori statunitensi hanno bloccato l'acquisizione da parte di un fondo cinese appoggiato dallo Stato della Cina dell'azienda texana Xcerra, produttrice di apparecchiature per il
Continua
 
VINCERE, E POI? PRIMO: CANCELLARE LA FOLLIA DEL FISCAL COMPACT E L'ASSURDO 3% DEBITO-PIL. L'ALTERNATIVA? LASCIARE LA UE

VINCERE, E POI? PRIMO: CANCELLARE LA FOLLIA DEL FISCAL COMPACT E L'ASSURDO 3% DEBITO-PIL.

giovedì 22 febbraio 2018
Uno dei punti principali dei partiti sovranisti riguarda la rinegoziazione degli accordi che reggono la ue e la sua profonda struttura antidemocratica o l’uscita del paese dall’unione
Continua
ESCLUSIVO / INTERVISTA AL GENERALE UMBERTO RAPETTO PRONTO A TORNARE ''IN AZIONE'' CON IL NUOVO GOVERNO DI CENTRODESTRA

ESCLUSIVO / INTERVISTA AL GENERALE UMBERTO RAPETTO PRONTO A TORNARE ''IN AZIONE'' CON IL NUOVO

mercoledì 21 febbraio 2018
ROMA - Matteo Salvini  ha "lanciato" oggi Umberto Rapetto, ex generale della Guardia di Finanza, per un ruolo di "super manager" della sicurezza informatica nel prossimo governo. Non un ruolo da
Continua
 
SQUADRACCIA ROSSA MASSACRA DI BOTTE MASSIMO URSINO, DIRIGENTE DI FORZA NUOVA. IN 10 CONTRO 1 L'HANNO LEGATO E MASSACRATO

SQUADRACCIA ROSSA MASSACRA DI BOTTE MASSIMO URSINO, DIRIGENTE DI FORZA NUOVA. IN 10 CONTRO 1

mercoledì 21 febbraio 2018
PALERMO - Almeno sei persone hanno accerchiato a Palermo il responsabile provinciale di Forza Nuova, Massimo Ursino, legandolo mani e piedi con nastro adesivo da imballaggio e pestandolo a sangue. E'
Continua
CENSURA / NESSUNO RACCONTA IN ITALIA LE CATASTROFICHE CONDIZIONI DEL BILANCIO UE: BUCO INSANABILE DA 13 MILIARDI

CENSURA / NESSUNO RACCONTA IN ITALIA LE CATASTROFICHE CONDIZIONI DEL BILANCIO UE: BUCO INSANABILE

lunedì 19 febbraio 2018
LONDRA - Il mese di maggio potrebbe rappresentare l'inizio della fine della UE visto che in questa data si decidera' il bilancio comunitario per il periodo 2021-2027 e i conti davvero non
Continua
 
ARRESTATO PER CORRUZIONE IL GOVERNATORE DELLA BANCA CENTRALE DELLA LETTONIA CHE E' ANCHE MEMBRO DEL VERTICE DELLA BCE

ARRESTATO PER CORRUZIONE IL GOVERNATORE DELLA BANCA CENTRALE DELLA LETTONIA CHE E' ANCHE MEMBRO DEL

lunedì 19 febbraio 2018
La pesantissima accusa di corruzione si abbatte sulla principale istituzione finanziaria della Lettonia, ma allo stesso tempo sul vertice della Bce. Il Governatore della Banca centrale Ilmars
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
E' GEORGE SOROS A FINANZIARE L'INVASIONE AFRICANA DELL'ITALIA. ECCO NOMI, ORGANIZZAZIONI, NAVI E PIANI CRIMINALI

E' GEORGE SOROS A FINANZIARE L'INVASIONE AFRICANA DELL'ITALIA. ECCO NOMI, ORGANIZZAZIONI, NAVI E
Continua

 
EMERGENCY PROTESTA PER LE ''IGNOBILI POLEMICHE'' SULLE ONG (LEI INCLUSA). MA I SUOI FINANZIAMENTI ISLAMICI DAL SUDAN?

EMERGENCY PROTESTA PER LE ''IGNOBILI POLEMICHE'' SULLE ONG (LEI INCLUSA). MA I SUOI FINANZIAMENTI
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!