Il Nazionalista - Quotidiano di libera informazione - ilNazionalista.it

Segui ilNazionalista.it con il Feed RSS

LA PREMIER BRITANNICA THERESA MAY: ''NOI RESISTEREMO ALL'ECLISSI DELL'OCCIDENTE. GRAN BRETAGNA E STATI UNITI ALLEATI''

venerdì 27 gennaio 2017

FILADELFIA - STATI UNITI - La premier del Regno Unito, Theresa May, nel discorso di ieri al raduno dei repubblicani statunitensi a Filadelfia, di cui il Financial Times pubblica oggi  il testo integrale, ha liquidato la "dottrina dell'interventismo liberale" di Tony Blair, dichiarando che sono finiti i giorni dell'invasione di paesi stranieri per esportarvi la democrazia, e ha invocato una "nuova relazione speciale" tra la Gran Bretagna e gli Stati Uniti.

Ha detto, inoltre, che il declino occidentale non e' inevitabile e che Washington e Londra hanno un ruolo guida da svolgere nella missione per resistere all'"eclissi dell'Occidente".

Da sempre, "il destino dell'America e' stato quello di guidare il mondo libero e portare sulle sue spalle quella pesante responsabilita'. Ma il mio paese, il Regno Unito di Gran Bretagna e Irlanda del Nord, e' stato orgoglioso di condividere quel peso", ha esordito May, ricordando i successi della "relazione speciale" nell'ultimo secolo, che non solo ha sconfitto il nazifascismo nella Seconda guerra mondiale e il comunismo nella Guerra fredda, ma ha "creato il mondo moderno", ovvero quelle istituzioni multilaterali, oggi bisognose di riforme, nate nel dopoguerra: le Nazioni Unite, la Banca Mondiale e il Fondo monetario internazionale, la Nato.

May ha quindi invocato uno sforzo comune per riassumere "la responsabilita' della leadership del mondo moderno". Gli Usa non devono fare tutto da soli, ha riconosciuto la premier britannica, ricordando l'impegno del suo paese - unico Stato membro a destinare alla spesa per la difesa il due per cento del prodotto interno lordo - nell'Organizzazione del Trattato dell'Atlantico del Nord, nella coalizione anti-Isis e nell'azione internazionale contro la "moderna schiavitu'".

Theresa May ha sottolineato che e' un momento di rinnovamento sia per gli Usa che per il Regno Unito, che si prepara a uscire dall'Unione Europea e a un futuro "globale". "Costruiremo una nuova partnership con i nostri amici in Europa. Non stiamo voltando le spalle a loro ne' agli interessi e ai valori che condividiamo", ha assicurato, ripetendo alcuni concetti espressi nel recente discorso sugli obiettivi negoziali.

E' nel contesto di questi cambiamenti, dell'ascesa di nuovi nemici, in particolare l'Islam radicale, e della crescente assertivita' di "paesi con scarsa tradizione di democrazia, liberta' e diritti umani, in particolare la Cina e la Russia", che May ha collocato lo sviluppo della "nuova relazione speciale".

Gli eventi degli ultimi anni "hanno indotto molti a temere che in questo secolo vivremo l'eclissi dell'Occidente. Ma non c'e' niente di inevitabile. I nostri interessi resteranno. I nostri valori dureranno. E la necessita' di difenderli e proiettarli sara' piu' importante che mai", ha affermato, ma ha poi avvertito: "Cio' non puo' significare un ritorno alle politiche fallite del passato. I giorni in cui la Gran Bretagna e l'America intervenivano in paesi sovrani nel tentativo di trasformare il mondo a propria immagine sono finiti". Il riferimento alle politiche interventiste di Obama e di Blair è stato evidente.

La premier britannica ha quindi passato in rassegna i temi piu' caldi: l'estremismo islamico (che va distinto dalla "pacifica religione dell'Islam"); la Russia (con la quale il conflitto "non e' inevitabile"); l'Iran (col quale e' stato firmato un accordo "controverso" ma "di vitale importanza per la sicurezza regionale").

Ha poi affrontato l'argomento della ricostruzione della fiducia dei cittadini nelle istituzioni, comprese quelle multilaterali. Infine, ma non ultimo, l'accordo commerciale bilaterale: "Tale accordo ci porterebbe a fare il prossimo passo nella relazione speciale che esiste tra noi. Cementando e affermando una delle piu' grandi forze di progresso che il mondo abbia mai conosciuto".

E oggi, Theresa May incontrerà il presidente degli Stati Uniti Donald Trump.

Redazione Milano


LA PREMIER BRITANNICA THERESA MAY: ''NOI RESISTEREMO ALL'ECLISSI DELL'OCCIDENTE. GRAN BRETAGNA E STATI UNITI ALLEATI''




 
Gli ultimi articoli sull'argomento
LA STAMPA BRITANNICA RIPORTA LA NOTIZIA CHE IL 65% DEGLI ITALIANI DISPREZZA LA UE. LA STAMPA ITALIANA LA CENSURA

LA STAMPA BRITANNICA RIPORTA LA NOTIZIA CHE IL 65% DEGLI ITALIANI DISPREZZA LA UE. LA STAMPA

lunedì 25 maggio 2020
  LONDRA - Alcuni giorni fa, in molti sono rimasti sorpresi dal fatto che George Soros si sia mostrato preoccupato per il fatto che l'Italia potrebbe presto uscire dall'Unione Europea e come
Continua
 
CI SIAMO: MULTINAZIONALE BRITANNICA ASTRAZENECA PREPARA 400.000.000 DI DOSI DEL VACCINO ANTI COVID. CONSEGNE A SETTEMBRE

CI SIAMO: MULTINAZIONALE BRITANNICA ASTRAZENECA PREPARA 400.000.000 DI DOSI DEL VACCINO ANTI COVID.

giovedì 21 maggio 2020
LONDRA - Ci siamo, il vaccino è pronto e la produzione su scala planetaria è al via. La multinazionale Astrazeneca ha concluso i primi accordi per la produzione di almeno 400 milioni di
Continua
GIAPPONE HA DECISO DI TRASFERIRE IN PATRIA TUTTE LE PRODUZIONI INDUSTRIALI DELOCALIZZATE IN CINA: GLOBALIZZAZIONE ADDIO

GIAPPONE HA DECISO DI TRASFERIRE IN PATRIA TUTTE LE PRODUZIONI INDUSTRIALI DELOCALIZZATE IN CINA:

martedì 12 maggio 2020
La battaglia intrapresa dal Giappone contro il coronavirus ha acceso a Tokyo un campanello d'allarme in merito alla dipendenza del sistema paese dalle catene di fornitura della Cina. Gia' da alcuni
Continua
 
COL GOVERNO CONTE L'ITALIA VA IN ROVINA: HA SOLO PROPOSTO AGLI ITALIANI DI FARE DEBITI IN BANCA E ADESSO VUOLE IL MES

COL GOVERNO CONTE L'ITALIA VA IN ROVINA: HA SOLO PROPOSTO AGLI ITALIANI DI FARE DEBITI IN BANCA E

lunedì 11 maggio 2020
Mentre l’Italia prova a ripartire con la Fase2, riprendiamo i nostri interventi e lo facciamo analizzando cosa ha fatto o meglio, cosa non ha fatto il governo pentapiddino per tenere a galla
Continua
IL 70% DELLE IMPRESE ITALIANE DA' UN GIUDIZIO MOLTO NEGATIVO SUL GOVERNO E 95% ATTENDE RISPOSTA DALLE BANCHE PER CREDITO

IL 70% DELLE IMPRESE ITALIANE DA' UN GIUDIZIO MOLTO NEGATIVO SUL GOVERNO E 95% ATTENDE RISPOSTA

martedì 5 maggio 2020
Ricavi quasi dimezzati nel 2020 con il turismo che prevede una contrazione del 66,3%, giudizi in grande prevalenza negativi sui provvedimenti finora adottati dal governo per contrastare la crisi
Continua
 
RIVOLTA DEI TITOLARI DI BAR RISTORANTI GELATERIE ABBIGLIAMENTO PARRUCCHIERI ESTETISTI! 3.000 DANNO CHIAVI NEGOZI A SALA!

RIVOLTA DEI TITOLARI DI BAR RISTORANTI GELATERIE ABBIGLIAMENTO PARRUCCHIERI ESTETISTI! 3.000 DANNO

mercoledì 29 aprile 2020
MILANO - Regole chiare su come riaprire. Questo chiedono, oltre alla riduzione delle tasse locali, i commercianti milanesi. Tremila di loro, per lo piu' titolari di bar, ristoranti e gelaterie, ma
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
LA SLOVENIA APPROVA DURE LEGGI CONTRO L'INVASIONE DI MIGRANTI: ''DOBBIAMO DIFENDERCI, LA UE NON PUO' IMPORCI NIENTE!''

LA SLOVENIA APPROVA DURE LEGGI CONTRO L'INVASIONE DI MIGRANTI: ''DOBBIAMO DIFENDERCI, LA UE NON
Continua

 
DONALD TRUMP ACCOGLIE THERESA MAY ALLA CASA BIANCA CON QUESTE PAROLE: ''LA BREXIT SARA' FANTASTICA PER IL REGNO UNITO''

DONALD TRUMP ACCOGLIE THERESA MAY ALLA CASA BIANCA CON QUESTE PAROLE: ''LA BREXIT SARA' FANTASTICA
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!

LA POLIZIA DELLA DITTATURA COMUNISTA CINESE SPARA SULLA FOLLA A

27 maggio - La polizia agli ordini della dittatura comunista cinese che a Hong Kong
Continua

MINACCE DI MORTE AL GOVERNATORE FONTANA: ADESSO E' SOTTO SCORTA

27 maggio - Da due giorni il presidente della Regione Lombardia, Attilio FONTANA, e'
Continua

L'IMPATTO DEL COVID SULL'ECONOMIA DELL'EUROZONA SARA' IL DOPPIO DEL

27 maggio - FRANCOFORTE - La Bce ha preparato diverse stime sull'impatto della crisi
Continua

SUPER FLOP DEI TEST COVID: ALLA PROVA DEI FATTI, SOLO IL 25% HA

26 maggio - Tutta questa ''corsa'' (e polemiche di ogni genere) a fare test
Continua

FRANCIA SE NE FREGA DELLA UE: MASSICCI AIUTI DI STATO ALLE AZIENDE

26 maggio - PARIGI - Addio libero mercato, addio regole e regoline della Ue che
Continua

LEGA: LA UE DEVE IMPORRE SANZIONI AL REGIME COMUNISTA CINESE!

26 maggio - ''L'Europa non può essere silente davanti a quanto sta succedendo ad
Continua

INSEGNANTI PRECARI ILLUSI E TRADITI DAL GOVERNO CONTE, TUTTO

25 maggio - ''Polpetta avvelenata di Conte a Pd e LeU durante la trattativa sul
Continua

FONTANA:ZERO DECESSI IN LOMBARDIA E' DATO POSITIVO MA NON

25 maggio - MILANO - ''La cosa che mi rasserena e' il numero dei nuovi contagiati
Continua

L'ACQUISTO DI BTP ''ITALIA'' DEDICATI AI RISPARMIATORI PRIVATI HA

19 maggio - Gli ordini del retail per il nuovo BTp Italia hanno superato i 4
Continua

SALVINI: 120 NAZIONI DEL MONDO CHIEDONO SPIEGAZIONI ALLA CINA, E

19 maggio - ''Ci sono 120 paesi al mondo, in tutto il mondo, in tutti i continenti,
Continua

FONTANA: D'ACCORDO CON ZAIA, ABBIAMO DOVUTO FARE DA SOLI CONTRO IL

19 maggio - MILANO - Il governatore lombardo Attilio Fontana, in collegamento su Rai
Continua

IERI VENDUTI 4 MILIARDI DI BTP ''ITALIA'' AI RISPARMIATORI OGGI 1

19 maggio - MILANO - Parte forte anche la seconda giornata di collocamento, sempre
Continua

SALVINI: AVEVO RAGIONE, ALTRO CHE MES, BOOM ACQUISTI DEGLI ITALIANI

18 maggio - Il leader della Lega, Matteo Salvini, commenta la partenza ''a razzo''
Continua

TOTI: LIGURIA NON HA MAI CHIUSO, ADESSO RIAPRIRE I CONFINI

18 maggio - GENOVA - ''La Liguria non ha mai chiuso: i suoi porti hanno sempre
Continua

PERQUISIZIONI IN CORSO DEL ROS DEI CARABINIERI NELLA SEDE ONLUS

15 maggio - FANO - Perquisizioni in corso, da questa mattina, da parte dei
Continua

DIMISSIONI A CATENA AL MINISTERO DELLA GIUSTIZIA: TUTTA GENTE DI

15 maggio - ''Prima le dimissioni di Basentini, capo del Dap, ora quelle di Baldi,
Continua

FONTANA: TEST SIEROLOGICI INUTILI PER SINGOLI, SONO TEST

15 maggio - MILANO. ''I test sierologici sono inutili per cittadini singoli che non
Continua

GOVERNATORE FONTANA: MES? E' PERICOLO ESTREMO, STESSI SOLDI IN

15 maggio - MILANO - ''La vedo come una situazione di estremo pericolo perche' le
Continua

IN GERMANIA IERI 101 MORTI DA COVID 913 NUOVI CONTAGIATI

15 maggio - BERLINO - I casi di coronavirus in Germania sono saliti a 173.152
Continua

IN GERMANIA DIMINUISCONO I MORTI DA COVID MA AUMENTANO I CONTAGI

14 maggio - BERLINO - La Germania registra 89 decessi per Covid-19 nelle ultime 24
Continua
Precedenti »