Il Nazionalista - Quotidiano di libera informazione - ilNazionalista.it

Segui ilNazionalista.it con il Feed RSS

MARINE LE PEN (IN TESTA AI SONDAGGI): ''PER LA FRANCIA ATTUERO' PATRIOTTISMO ECONOMICO E PROTEZIONISMO INTELLIGENTE''

mercoledì 25 gennaio 2017

PARIGI - Nel giorno del dibattito tv tra i due sfidanti al ballottaggio delle primarie socialiste, Benoit Hamon e Manuel Valls, la battaglia politica per la corsa all'Eliseo si muove anche su altri fronti, fermo restando che il partito socialista francese ha minime possibilità di riuscire a piazzare un suo candidato al ballottaggio per l'elezione del successore di Hollande, il presidente in assoluto nella storia di Francia più disprezzato.

Invitata su Europe1, Marine Le Pen, la leader del Front National e candidata della destra alle presidenziali, sferra attacchi a tutto campo e soprattutto contro Emmanuel Macron, convinto "europeista", colui che appare ormai come l'unico in grado di sfidarla al ballottaggio, perchè se toccasse al candidato  dei "Repubblicani" Fillon, la battaglia sarebbe vinta quasi in partenza.

"Macron è il miglior candidato del sistema - dice Marine Le Pen nel corso dell'intervista stamattina su Europe1 - E' il rappresentante degli interessi delle grandi potenze finanziarie". Poi la presidente dell'Fn se la prende con l'Ue e la moneta unica, suoi bersagli abituali: "L'euro ha fallito. Questa moneta unica ci ha fatto perdere competitività, siamo diventati vittime di un dumping monetario".

La ricetta di Marine Le Pen per risollevare la Francia è nota: "Per lottare contro le delocalizzazioni - scandisce con parole ormai note a tutti i francesi e parecchio condivise - metterò in atto un patriottismo economico e un protezionismo intelligente".

Infine,  un richiamo di Marine Le Pen alla Brexit, considerata un esempio: "La Gran Bretagna, dopo la Brexit, registra una buona crescita e una diminuzione della disoccupazione, con buona pace di tutti coloro che prevedevano il contrario". Il che non solo è vero, è anche la prova di quanto siano drogati dalla politica "europeista a prescindere" i sedicenti analisti ed economisti che vanno per la maggiore sui giornali francesi e non solo francesi.

Ad ogni modo, secondo l'ultimo sondaggio Ipsos diffuso domenica scorsa, Marine Le Pen potrebbe arrivare addirittura in testa al primo turno delle presidenziali il prossimo 23 aprile con circa il 27% dei voti, seguita da François Fillon con il 25%. A seguire, con il 18%, Emmanuel Macron, fondatore del movimento En Marche!, poi ancora il leader della sinistra radicale Jean-Luc Mélenchon con il 15%. Il candidato dei socialisti - che sia Valls o Hamon - arriverebbe in quinta posizione, probabilmente con una percentuale a una sola cifra.  Insomma, una catastrofe a sinistra.

Redazione Milano


MARINE LE PEN (IN TESTA AI SONDAGGI): ''PER LA FRANCIA ATTUERO' PATRIOTTISMO ECONOMICO E PROTEZIONISMO INTELLIGENTE''




 
Gli ultimi articoli sull'argomento
L'EURO E' UFFICIALMENTE UNA SCIAGURA PER L'EUROPA, LA PIU' DANNEGGIATA E' L'ITALIA, SOLO LA GERMANIA S'E' ARRICCHITA

L'EURO E' UFFICIALMENTE UNA SCIAGURA PER L'EUROPA, LA PIU' DANNEGGIATA E' L'ITALIA, SOLO LA

martedì 26 febbraio 2019
BERLINO - Fino a ieri, gli "europeisti" lo consideravano un attacco politico, una posizione nazionalista e sovranista, cose da campagna elettorale, da oggi invece, è niente di meno che una
Continua
 
DURISSIMA LEGGE ANTI IMMIGRAZIONE IN DANIMARCA, APPROVATA CON I VOTI IN PARLAMENTO DEL PARTITO SOCIALDEMOCRATICO (BOOM!)

DURISSIMA LEGGE ANTI IMMIGRAZIONE IN DANIMARCA, APPROVATA CON I VOTI IN PARLAMENTO DEL PARTITO

lunedì 25 febbraio 2019
LONDRA - Da tempo la Danimarca attira l'attenzione degli osservatori politici internazionali per via delle sue leggi severe sull'immigrazione ma lungi dal fermarsi i legislatori danesi hanno deciso
Continua
FRANCIA E GERMANIA SI ''ACCORDANO'' PER IMPORRE LE LORO ''REGOLE'' SUL BILANCIO UE. E QUESTA SAREBBE L'UNIONE EUROPEA?

FRANCIA E GERMANIA SI ''ACCORDANO'' PER IMPORRE LE LORO ''REGOLE'' SUL BILANCIO UE. E QUESTA

mercoledì 20 febbraio 2019
BERLINO -  Come al solito, Germania e Francia pensano di essere padroni dell'Europa e senza chiedere permesso a nessuno, e figuriamoci invitare al dibattito altre nazioni, si sono "accordati"
Continua
 
LA MAFIA NIGERIANA E' LA PRINCIPALE MINACCIA CRIMINALE STRANIERA IN ITALIA ARRIVATA SUI BARCONI TARGATI ''PD'' DALLA LIBIA

LA MAFIA NIGERIANA E' LA PRINCIPALE MINACCIA CRIMINALE STRANIERA IN ITALIA ARRIVATA SUI BARCONI

lunedì 18 febbraio 2019
Sui barconi fatti arrivare in Italia dai precedenti governi Pd, a decine di migliaia erano nigeriani, e tra loro migliaia di delinquenti arrivati così in Italia per impiantare potenti
Continua
LA SVEZIA CHIUDE LE FRONTIERE AL LIBERO TRANSITO: SCHENGEN E' UNA MINACCIA ALL'ORDINE PUBBLICO E ALLA SICUREZZA

LA SVEZIA CHIUDE LE FRONTIERE AL LIBERO TRANSITO: SCHENGEN E' UNA MINACCIA ALL'ORDINE PUBBLICO E

lunedì 18 febbraio 2019
LONDRA - Sono tanti i Paesi che negli ultimi anni hanno reintrodotto controlli alla frontiera mettendo fine alla libera circolazione stabilita dal trattato di Schengen e l'ultimo paese che ha agito
Continua
 
LA LOCOMOTIVA TEDESCA DERAGLIA: PIL A ZERO, NE' L'EURO-MARCO NE' L'EGEMONIA SULLA COMMISSIONE UE SALVANO LA GERMANIA

LA LOCOMOTIVA TEDESCA DERAGLIA: PIL A ZERO, NE' L'EURO-MARCO NE' L'EGEMONIA SULLA COMMISSIONE UE

giovedì 14 febbraio 2019
BERLINO -  A Bruxelles tacciono, nessuno se l'è sentita di commentare il tracollo della Germania, economicamente parlando. D'altra parte, se l'avessero fatto, poi come giustificare le
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
AVANTI CON LE ESPULSIONI: LA GERMANIA RISPEDISCE IN AFGHANISTAN FALSI ''PROFUGHI'' (MA VERI PERICOLOSI DELINQUENTI)

AVANTI CON LE ESPULSIONI: LA GERMANIA RISPEDISCE IN AFGHANISTAN FALSI ''PROFUGHI'' (MA VERI
Continua

 
LA SLOVENIA APPROVA DURE LEGGI CONTRO L'INVASIONE DI MIGRANTI: ''DOBBIAMO DIFENDERCI, LA UE NON PUO' IMPORCI NIENTE!''

LA SLOVENIA APPROVA DURE LEGGI CONTRO L'INVASIONE DI MIGRANTI: ''DOBBIAMO DIFENDERCI, LA UE NON
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!