Il Nazionalista - Quotidiano di libera informazione - ilNazionalista.it

Segui ilNazionalista.it con il Feed RSS

WALL STREET JOURNAL: ''LA POLITICA DEI DEMOCRATICI E' VECCHIA, DEBOLE E SI RIFA' A UN PASSATO IMMAGINARIO MAI ESISTITO''

lunedì 16 gennaio 2017

WASHINGTON - "Le elezioni presidenziali statunitensi coincidono assai di rado con una svolta permanente dell'ordine politico in quel paese - scrive l'editorialista John Steel Gordon sul Wall Street Journal di oggi - ma l'ingresso di Donald Trump potrebbe entrare nel novero delle eccezioni. La politica statunitense - spiega - devia raramente dal centro politico, fatte salve congiunture segnate da talenti politici straordinari o da correnti storiche particolarmente turbolente".

Il riferimento al talento politico di Donal Trump che da solo e contro anche una parte non idifferente del suo stesso partito repubblicano ha travolto l'avversaria democratica Hillary Clinton, è del tutto evidente.

Tra i casi piu' recenti nella storia degli Usa, Gordon cita la "democrazia jacksoniana" inaugurata nel 1828 da Andrew Jackson, ritenuto oggi il padre del moderno Partito democratico, poi l'elezione di Abraham Lincoln nel 1860 e quella di William McKinley's nel 1896  che inauguro' un'era di dominio repubblicano che durò oltre una generazione.

Continuando nella disamina storica dei grandi presidenti Usa, l'editorialista del Wall Street Journal cita l'elezione di Franklin D. Roosevelt, nel 1932, all'apice della Grande depressione, che innescò una vasta espansione dello Stato federale. Entro gli anni Settanta del secolo scorso, ricorda Gordon, l'originario liberalismo che aveva alimentato il New Deal e la Great Society si era scontrato con un assunto fondamentale della scienza politica: i movimenti tendono a virare verso gli estremi. La battaglia per i diritti civili "era gia' stata vinta negli anni Sessanta, ma i progressisti continuarono a combatterla, approfondendo le divisioni razziali con le politiche identitarie": E nonostante il lavoro organizzato fosse in declino ormai da anni, "leggi ormai obsolete mantennero artificiosamente il potere politico dei sindacati". La burocrazia statale "ando' via via metastatizzandosi, e fu varato un programma federale dopo l'altro con poca o nessuna pianificazione".

Furono queste dinamiche a portare alla vittoria inattesa di Jimmy Carter, nel 1976; la sua promessa di "ripulire Washington" falli', ma venne raccolta da Ronald Reagan: l'opposizione della Camera a maggioranza democratica non gli consenti' interventi rivoluzionari della portata di Roosevelt, ma la sua presidenza "ebbe effetti altrettanto duraturi": il suo successore, il democratico Bill Clinton, si candido' come centrista. Scese a compromessi con il Congresso repubblicano per riformare il welfare e produrre il primo attivo di bilancio dopo 30 anni.

Da allora, scrive l'editorialista, i Repubblicani "si sono interessati piu' che altro alla loro rielezione", e "le politiche di ingegneria sociale immobiliare" prodotte dal Congresso in quegli anni portarono alla bolla immobiliare e alla crisi bancaria del 2008. Le elezioni presidenziali di quell'anno, vinte da Barack Obama, furono "le sole nella storia del paese tenutesi nel pieno del panico finanziario". Nel corso degli ultimi otto anni, Obama ha perseguito un'agenda "molto progressista, e molto impopolare", come dimostra la conquista di entrambe le camere del Congresso da parte dei Repubblicani, nel 2010 e nel 2014.

"Trump ha vinto lo scorso novembre con un sostanziale deficit di consensi in favore della sua avversaria, la democratica Hillary Clinton. Quei voti - sottolinea il Wall Street Journal in questo importante editoriale - sono pero' l'espressione di circoscrizioni elettorali assai limitate: la Clinton ha raccolto voti solo nelle grandi citta' costiere, nelle enclavi accademiche e alcune aree molto povere come il Delta del Mississippi e la Alabama Black Belt".

"Se dal calcolo si sottraggono appena 5 contee, inclusa New York City, Staten Island e Los Angeles, Clinton ha perso di quasi mezzo milione di voti. Trump, com'e' ormai noto, e' stato abile a raccogliere i consensi della classe bianca lavoratrice abbandonata dai Democratici, quelli incautamente definiti da Clinton "deplorevoli" durante la campagna elettorale".

"Gli otto anni di Obama alla Casa Bianca - conclude Gordon - hanno progressivamente esibito un progressismo esausto, dalle idee datate e i cui ideologi vivono in un passato immaginario. Il Partito democratico non e' mai stato piu' debole e vecchio di così, anche demograficamente: i tre massimi leader democratici alla Camera hanno almeno 76 anni, contro una media di 49 anni dei leader repubblicani".

"Ancor piu' importante, nessun presidente dai tempi di Jackson e' stato cosi' indipendente dall'establishment politica quanto Donald Trump, e cio' dovrebbe concedergli importanti margini d'azione, almeno sul fronte della politica interna. Affinche' l'amministrazione Trump segni davvero un punto di svolta nella storia Usa saranno necessari anzitutto una rapida crescita economica e un aumento dei salari. Se Trump sara' mantenere le sue promesse economiche, nel 2020 potra' contare anche sugli elettori repubblicani ancora scettici, che però non hanno fatto la differenza. Donald Trump ha vinto anche contro di loro, alle urne".

Redazione Milano


WALL STREET JOURNAL: ''LA POLITICA DEI DEMOCRATICI E' VECCHIA, DEBOLE E SI RIFA' A UN PASSATO IMMAGINARIO MAI ESISTITO''




 
Gli ultimi articoli sull'argomento
LA UE ABBANDONA L'ITALIA E VIETA I CORONABOND. SALVINI: EMETTIAMO TITOLI DI STATO ITALIANI PER FINANZIARE SPESE ITALIANI

LA UE ABBANDONA L'ITALIA E VIETA I CORONABOND. SALVINI: EMETTIAMO TITOLI DI STATO ITALIANI PER

domenica 29 marzo 2020
"Io mi impongo di pensare positivo. Soltanto, non vorrei che da lunedi' ci fossero gli italiani in fila fuori dai Comuni a chiedere soldi che non ci sono". Lo dice al Corriere della Sera il leader
Continua
 
STUDIO FRANCESE: TRE QUARTI MALATI CORONAVIRUS (18 SU 24) GUARITI IN 6 GIORNI CON MIX DI CLOROCHINA E ANTIBIOTICI MIRATI

STUDIO FRANCESE: TRE QUARTI MALATI CORONAVIRUS (18 SU 24) GUARITI IN 6 GIORNI CON MIX DI CLOROCHINA

martedì 17 marzo 2020
Da anti-malarico ad anti-Covid. Dopo un primo studio cinese, la vecchia clorochina, farmaco contro la malaria ormai '60enne', è stato testato in Francia su pazienti con coronavirus, con
Continua
UN FARMACO CONTRO L'ARTRITE CURA IN MODO IMPORTANTE MALATI DI CORONAVIRUS: IL TOCILIZUMAB DELLA ROCHE, CHE LO DA' GRATIS

UN FARMACO CONTRO L'ARTRITE CURA IN MODO IMPORTANTE MALATI DI CORONAVIRUS: IL TOCILIZUMAB DELLA

mercoledì 11 marzo 2020
"Sarà estubato uno dei primi 2 pazienti con Covid-19 trattati a Napoli con il farmaco tocilizumab. In 24 ore il paziente ha avuto miglioramenti importanti, domani faremo un controllo ulteriore
Continua
 
ASSESSORE GALLERA: ECCO IL PIANO DETTAGLIATO E L'ELENCO DEGLI OSPEDALI APERTI H24 PER TUTTE LE ALTRE PATOLOGIE (BENE!)

ASSESSORE GALLERA: ECCO IL PIANO DETTAGLIATO E L'ELENCO DEGLI OSPEDALI APERTI H24 PER TUTTE LE

lunedì 9 marzo 2020
Milano - "Abbiamo individuato 18 ospedali hub che si occuperanno dei grandi traumi, delle urgenze neurochirurgiche, neurologiche stroke e cardiovascolari. L'obiettivo e' quello di creare maggiore
Continua
LE CINQUE REGOLE DA USARE QUANDO SI E' IN AUTO-ISOLAMENTO PER ESSERE STATI IN CONTATTO DIRETTO CON PERSONA INFETTA

LE CINQUE REGOLE DA USARE QUANDO SI E' IN AUTO-ISOLAMENTO PER ESSERE STATI IN CONTATTO DIRETTO CON

martedì 3 marzo 2020
Autoisolarsi per evitare di diffondere la malattia in caso di sintomi lievi se si è stati a stretto contatto con una persona infetta o con quanti vivono o sono stati nelle zone a rischio,
Continua
 
NOTIZIA CENSURATA / IN SLOVENIA NUOVO GOVERNO NAZIONALISTA ANTI IMMIGRAZIONE, MA LA NOTIZIA NON ''APPARE'' IN ITALIA

NOTIZIA CENSURATA / IN SLOVENIA NUOVO GOVERNO NAZIONALISTA ANTI IMMIGRAZIONE, MA LA NOTIZIA NON

martedì 3 marzo 2020
LONDRA - L'informazione italiana asservita agli interessi delle oligarchie finanziarie Ue non ha scrupoli nell'usare l'emergenza del coronavirus per censurare notizie che danno fastidio al governo e
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
DONALD TRUMP RACCONTA AI QUOTIDIANI TEDESCHI E INGLESI COSA' FARA' APPENA INSEDIATO ALLA CASA BIANCA (TENETEVI FORTE)

DONALD TRUMP RACCONTA AI QUOTIDIANI TEDESCHI E INGLESI COSA' FARA' APPENA INSEDIATO ALLA CASA
Continua

 
LO HA GIA' FATTO CON FMI E BCE, ADESSO VIKTOR ORBAN CACCIA DALL'UNGHERIA ANCHE LE ONG FINANZIATE DAL PESCECANE SOROS

LO HA GIA' FATTO CON FMI E BCE, ADESSO VIKTOR ORBAN CACCIA DALL'UNGHERIA ANCHE LE ONG FINANZIATE
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!

I DATI NAZIONALI CONFERMANO IL CALO DELL'EPIDEMIA (DATI DI OGGI -

30 marzo - Superata la soglia psicologica dei 100 mila casi di coronavirus in
Continua

IN CINA, 31 CASI NUOVI IN TUTTO DI COV-19: 30 ARRIVATI DALL'ESTERO,

30 marzo - In Cina sono stati registrati 31 casi di coronavirus, 30 importati e uno
Continua

ANCHE GENTILONI AMMETTE: SE CON QUESTA CRISI AUMENTANO DIFFERENZE,

30 marzo - ll commissario europeo all'Economia Paolo Gentiloni, ospite di ''Circo
Continua

GALLERA: NEGLI ULTIMI 4 GIORNI E' CAMBIATO MOLTO. MENO CASI E MENO

30 marzo - MILANO - ''In Lombardia stiamo notando una flessione nel numero dei casi
Continua

FALSO VOLANTINO DEL MINISTERO DELL'INTERNO SU PRESUNTI CONTROLLI A

29 marzo - MILANO - Un falso volantino attribuito al Ministero dell'Interno sulla
Continua

GIORGIA MELONI: I 5STELLE SI INDIGNANO PER LA LEYEN? L'HANNO ELETTA

29 marzo - ''I cinquestelle sono indignati per le parole della presidente della
Continua

2.063 MILANESI IMBECILLI A ZONZO PER MILANO FERMATI DALLE FORZE

29 marzo - MILANO - Nella giornata di ieri a Milano sono state controllate 6.434
Continua

SALVINI: LA UE SI PRENDE 15 GIORNI PER DECIDERE CHE FARE? ANDATE A

27 marzo - Il segretario federale della Lega, Matteo Salvini, ha commentato l'esito
Continua

BORIS JOHNSON E' POSITIVO AL COV19 E HA SINTOMI LIEVI

27 marzo - LONDRA - ''Nelle ultime 24 ore ho sviluppato sintomi lievi e sono
Continua

FONTANA: GLI SCIENZIATI AL PAZIENTE 1 BATTIBECCARONO, INVECE DI

27 marzo - ''Gli scienziati da noi dopo al notizia del paziente 1 non hanno fatto
Continua

FONTANA: ANCHE CON DATI DI IERI, CONFERMATA STABILIZZAZIONE EPIDEMIA

27 marzo - L'incremento dei contagi registrati ieri in Lombardia dovrebbe essere
Continua

TAJANI: LA UE PAVIDA CHE SI E' VISTA IERI SARA' TRAVOLTA DAL

27 marzo - ''Un'Europa pavida, come quella che si e' vista ieri, sara' travolta dal
Continua

CINA CHIUDE TUTTE LE FRONTIERE A TUTTI GLI STRANIERI

26 marzo - PECHINO - La Cina chiude le frontiere agli stranieri sottoposti a visto,
Continua

ANGELO BORRELLI NEGATIVO AL TAMPONE CORONAVIRUS, HA SOLO UNA STATO

26 marzo - Il capo del dipartimento della Protezione civile, Angelo Borrelli, e'
Continua

BERLUSCONI: SE LA UE NON SI DIMOSTRA UNA COMUNITA' SOLIDALE,

26 marzo - ''L'atteggiamento iniziale dell'Europa è stato francamente deludente.
Continua

GALLERA: BERTOLASO STA BENE, PORTATO AL SAN RAFFAELE IN VIA

26 marzo - MILANO - ''Bertolaso sta bene, è al San Raffaele in via precauzionale.
Continua

IN CINA L'EPIDEMIA E' FINITA. ZERO CASI INTERNI, 67 CASI IMPORTATI

26 marzo - PECHINO - In CINA sono stati riportati 67 nuovi casi di contagio da
Continua

IN EMILIA ROMAGNA CASI DI CORONAVIRUS IN RIDUZIONE

25 marzo - BOLOGNA - Salgono a 10.054 i casi di positivita' in Emilia-Romagna, 800
Continua

IMPORTANTE FORNITURA MEDICA DALLA CINA IN ARRIVO CON PONTE AEREO

25 marzo - La Cina continua a inviare materiale medico sanitario in Italia nel
Continua

TERZO GRUPPO DI MEDICI CINESI IN ARRIVO IN ITALIA

25 marzo - E' partito dalla Cina per l'Italia il terzo gruppo di esperti medici
Continua
Precedenti »