Il Nazionalista - Quotidiano di libera informazione - ilNazionalista.it

Segui ilNazionalista.it con il Feed RSS

SOLITI ''ANALISTI'' PROFETI DI DISGRAZIE (COME PER IL BREXIT) SBAGLIANO ANCORA TUTTO: MERCATI, DOLLARO E BORSE VANNO BENE

mercoledì 9 novembre 2016

Come gli "analisti" catastrofisti del Brexit, che annunciarono la "fine del mondo" se avesse vinto, anche la vittoria di Donald Trump era stata dipinta come una tragedia che avrebbe dovuto distruggere i mercati e la finanza mondiale in poche ore, se non minuti.

Ebbene, tutto falso.

Niente panico sulle Borse europee, che sembra - appunto - stiano digerendo bene a poche ore dalla vittoria l'effetto Trump, quindi sta accadendo l'esatto contrario del previsto. Dopo un avvio estremamente nervoso e volatile, con indici in forte e calo e con Piazza Affari che ha visto 13 titoli del listino principale non fare prezzo in avvio, la situazione sembra essersi normalizzata anche se permane l'incertezza di fondo per le conseguenze del nuovo corso che prendera' la politica economica americana, tra riduzioni delle tasse (che non si capisce davvero perchè dovrebbe avere un impatto negativo) e protezionismo contro la globalizzazione selvaggia, che ha causato decine di milioni di disoccupati, fame e miseria in tutto il mondo.

Le parole del neo eletto presidente Usa, che ha rassicurato di voler essere il presidente di tutti e ha detto di voler spingere sugli investimenti in infrastrutture e costruzioni, hanno contribuito a rasserenare gli animi. Vanno bene anche i titoli della difesa, con il mercato che si aspetta un aumento degli investimenti nel settore come annunciato in campagna elettorale e i farmaceutici, che erano stati penalizzati dalle intenzioni di Hillary Clinton di continuare con la sciagurata riforma denominata "Obama care" che invece Trump ha annunciato che abolirà.

L'iniziale reazione emotiva, quindi 'sta rientrando - commenta Matteo Radaelli, equity analyst di Hammer Partners - perche' gli investitori non hanno perso di vista che, mentre gli effetti piu' temute delle politiche protezionistiche annunciate da Trump si vedranno nel lungo termine, nei giorni scorsi i sondaggi segnalavano che la vittoria di Trump sarebbe stata migliore nel breve per l'economia Usa visti i suoi annunci sulle misure fiscali e sugli investimenti'. E peccato che invece la Ue viaggi in direzione esattamente opposta a quella che imprimerà Trump all'America.

Cosi' a meta' giornata Londra e' già tornata positiva, sostenuta dai titoli minerari come Fresnillo che balza del 9%, Antofagasta del 5,6% e Randgold del 7,75% grazie al balzo dell'oro risalito sopra i 1300 dollari l'oncia, con gli investitori che comunque preferiscono i beni rifugio. Parigi e' in calo dello 0,8%, Francoforte dello 0,54% e Madrid dell'1,6%, certamente nulla di trascendentale.

A livello settoriale perdono terreno le auto (-2%) e le banche (-1,35%). A Piazza Affari il Ftse Mib lascia sul terreno l'1,34%, con il titolo peggiore che al momento e' Brembo (-3%) seguito da Fca (-2,8%). Male tutti i bancari con Intesa Sanpaolo che cede il 3% mentre Mps che non aveva fatto prezzo in avvio con un calo teorico del 25% ed era entrata in flessione del 9% cede ora il 2,6%. Penalizzate anche le societa' del lusso che esportano negli Usa come Yoox-Net-a-Porter (-2,8%) e Luxottica (-1,6%).

In controtendenza le societa' di costruzioni come Buzzi Unicem (+4,16%) il linea col comparto, Leonardo Finmeccanica (+3,62%) che potrebbe essere tra le beneficiarie di un aumento degli investimenti nella difesa negli Usa, Tenaris (+3,33%) e Recordati (+3,3%) con tutti i farmaceutici. Sul mercato valutario limita le perdite il dollaro con l'euro tornato a 1,1067 dopo aver sfiorato 1,13 nella notte, mentre il dollaro/yen e' a 103,34. Quindi nessuna tempesta valutaria ina tto e tanto meno all'orizzonte. In rosso ma sopra i minimi anche il petrolio con il Brent che cede lo 0,3% a 45,88 dollari al barile e il Wti in flessione dello 0,38% a 44,81 dollari al barile.

Morale della favola: Trump fa bene all'economia ancor prima d'aver inziato a fare qualsiasi cosa. E' bastato vincere, per imprimere una svolta già a poche ore dallo storico successo che lo ha portato alla Casa Bianca.

Redazione Milano


SOLITI ''ANALISTI'' PROFETI DI DISGRAZIE (COME PER IL BREXIT) SBAGLIANO ANCORA TUTTO: MERCATI, DOLLARO E BORSE VANNO BENE


Cerca tra gli articoli che parlano di:

MERCATI   PROFETI   DISGRAZIE   BORSA   TITOLI   AZIENDE   INVESTIMENTI   DOLLARO   CAMBI   EURO   BCE   FED   USA   AMERICA   ELEZIONI   CASA   BIANCA   PRESIDENTE   DONALD   TRUMP    


 
Gli ultimi articoli sull'argomento
IN FINLANDIA TRIONFA NEI CONSENSI IL PARTITO SOVRANISTA ANTI IMMIGRAZIONE SELVAGGIA: TRUE FINNS PRIMO NEI SONDAGGI

IN FINLANDIA TRIONFA NEI CONSENSI IL PARTITO SOVRANISTA ANTI IMMIGRAZIONE SELVAGGIA: TRUE FINNS

lunedì 11 novembre 2019
LONDRA - Ogni mese in Finlandia viene fatto un sondaggio sulla popolarita' dei suoi  partiti politici e anche questo mese il partito anti-immigrati dei True Finns ha visto la sua popolarita'
Continua
 
INTERVISTA A MATTEO SALVINI: ''IN EMILIA ROMAGNA POSSIANO FAR CADERE IL SECONDO MURO DI BERLINO, ANCHE IN TOSCANA CADRA'''

INTERVISTA A MATTEO SALVINI: ''IN EMILIA ROMAGNA POSSIANO FAR CADERE IL SECONDO MURO DI BERLINO,

lunedì 11 novembre 2019
In Emilia Romagna, dice il leader leghista Matteo Salvini in una intervista a "La Stampa" pubblicata oggi - "possiamo far cadere il secondo Muro di Berlino. Poi porto il caffe' corretto in ufficio a
Continua
GOVERNATORE FONTANA REAGISCE ALLE FALSE ACCUSE DEL SINDACO PD DI BOLOGNA CONTRO LA LOMBARDIA (IL PD HA PAURA DI PERDERE)

GOVERNATORE FONTANA REAGISCE ALLE FALSE ACCUSE DEL SINDACO PD DI BOLOGNA CONTRO LA LOMBARDIA (IL PD

giovedì 7 novembre 2019
MILANO - La sinistra emiliano-romagnola "con l'avvicinarsi delle elezioni regionali non sa piu' cosa inventarsi per contrastare la 'politica dei fatti e delle azioni' del centrodestra e di Matteo
Continua
 
E' PARTITO IL CONTO ALLA ROVESCIA PER CONTE: ZINGARETTI AVVISA, RENZI MINACCIA E SETTORI DI M5S PRONTI ALLA SFIDUCIA

E' PARTITO IL CONTO ALLA ROVESCIA PER CONTE: ZINGARETTI AVVISA, RENZI MINACCIA E SETTORI DI M5S

mercoledì 6 novembre 2019
Il governo Conte cade? Il segno e' gia' stato passato da un pezzo e Nicola Zingaretti lo ha fatto capire ai ministri e sottosegretari dem che ha riunito alla Camera. E' un gabinetto di guerra al
Continua
GIGANTESCA SPRECOPOLI DEL PARLAMENTO UE: 90 MILIONI DI EURO ALL'ANNO SOLO PER I ''VIAGGETTI'' DEGLI EUROPARLAMENTARI

GIGANTESCA SPRECOPOLI DEL PARLAMENTO UE: 90 MILIONI DI EURO ALL'ANNO SOLO PER I ''VIAGGETTI'' DEGLI

lunedì 4 novembre 2019
LONDRA - I parlamentari europei si sa navigano nell'oro a spese dei contribuenti. Non bastasse lo stipendio di 90 mila euro all'anno e l'assistenza sanitaria che permette loro di avere cure gratis
Continua
 
LA RESISTIBILE STORIA DEL CANDIDATO PD ALLA REGIONE EMILIA ROMAGNA SVELATA DALL'M5S (C'ERAVAMO TANTO ODIATI, E ADESSO?)

LA RESISTIBILE STORIA DEL CANDIDATO PD ALLA REGIONE EMILIA ROMAGNA SVELATA DALL'M5S (C'ERAVAMO

lunedì 4 novembre 2019
Il voto in Umbria con la netta affermazione della Lega e di Fratelli d’Italia con al traino ciò che resta (poco) di Forza Italia, ha fatto scattare più di un avviso di sfratto al
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
DONALD TRUMP CAMBIERA' IL MONDO GLOBALIZZAZIONE SELVAGGIA, OLIGARCHIE FINANZIARIE E BUROCRATICHE, BUONISMO IDIOTA: ADDIO

DONALD TRUMP CAMBIERA' IL MONDO GLOBALIZZAZIONE SELVAGGIA, OLIGARCHIE FINANZIARIE E BUROCRATICHE,
Continua

 
RACCOLTE GIA' 200.000 FIRME IN OLANDA PER REFERENDUM CONTRO IL CETA (TRATTATO CANADA-UE) MA IN ITALIA SILENZIO ASSOLUTO

RACCOLTE GIA' 200.000 FIRME IN OLANDA PER REFERENDUM CONTRO IL CETA (TRATTATO CANADA-UE) MA IN
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!

DI MAIO HA PAURA E MINACCIA I SUOI: ''CHI FA POLEMICHE SE NE VADA''

14 novembre - Il capo politico dell'M5s sente odore di scissione e attacca: ''Chi fa
Continua

GOVERNATORE FONTANA: BRUTTO EPISODIO CHE NON RAPPRESENTA LA REALTA'

14 novembre - MILANO - ''Non sono preoccupato, perche' non credo che esista questo
Continua

SONDAGGI/ SUPERMEDIA YOUTREND: CENTRODESTRA 50,6% CON LEGA 33,5%

14 novembre - Buona la performance di Fratelli d'Italia che sfiora il 10%, salendo al
Continua

PIL TERZO TRIMESTRE 2019 EUROZONA: GERMANIA E ITALIA APPAIATE NEL

14 novembre - BRUXELLES - Nel terzo trimestre 2019 il Pil e' salito dello 0,2%
Continua

LAURA COMI E PAOLO ORRIGONI AI DOMICILIARI, ZINGALE IN CARCERE

14 novembre - VARESE - I finanzieri del Nucleo Polizia economico-finanziaria di Milano
Continua

SONDAGGIO: CENTRODESTRA AL 50,2% LEGA AL 33%

14 novembre - Secondo un sondaggio EMG Acqua presentato oggi ad Agora', il programma
Continua

GOOGLE ENTRA NEL SETTORE BANCARIO: OFFRIRA' A BREVE CONTI CORRENTI

13 novembre - Google è pronta a entrare nel settore bancario. Il prossimo anno,
Continua

RENZI LO METTE PER ISCRITTO: IL MIO OBBIETTIVO E' ANNIENTARE IL PD

13 novembre - Lo mette pure per iscritto. Matteo Renzi vuole annientare il Pd.
Continua

IL GOVERNO TEDESCO DI SPACCA SULL'UNIONE BANCARIA: SPD A FAVORE CDU

13 novembre - BERLINO - Il governo tedesco vacilla sempre piu. Raggiunto faticosamente
Continua

GOVERNO SI SPACCA SU EMENDAMENTO PER RIPRISTINO SCUDO LEGALE ALL'EX

13 novembre - ''Lo stop in commissione alla Camera degli emendamenti che ripristinano
Continua

TOTI: GRANDE DOLORE PER CHI HA PERSO LA VITA IN VENETO PER MALTEMPO

13 novembre - GENOVA - ''Grande dolore per chi ha perso la vita in Veneto a causa del
Continua

GOVERNATORE FONTANA OFFRE UOMINI E MEZZI A BASILICATA E VENETO PER

13 novembre - MILANO - ''Questa mattina ho chiamato i governatori di Veneto e
Continua

DIRETTORE ASSOCIAZIONE VENEZIANA ALBERGATORI: UNA DEVASTAZIONE E

13 novembre - VENEZIA - ''E' una devastazione: i danni sono ingentissimi e purtroppo
Continua

MATTEO SALVINI: GOVERNO DEVE DARE 1 MILIARDO A VENEZIA PER I DANNI

13 novembre - ''Un patrimonio dell'umanita' che il governo non puo' ignorare: per i
Continua

SONDAGGIO: LEGA SALE ANCORA, CENTRODESTRA A UN SOFFIO DAL 50%

13 novembre - La Lega si conferma il primo partito e cresce al 32,6% dal 32% dei
Continua

GOVERNATORE FONTANA: PROVENZANO PROVA ACRIMONIA VERSO UNA PARTE

13 novembre - MILANO - ''Provenzano ha espresso concetti sbagliati e mi stupisco che
Continua

LA UILM DI TARANTO: ''NON ACCETTEREMO NEPPURE UN SOLO ESUBERO

11 novembre - TARANTO - ''Chiunque verra', Stato o non Stato, noi non possiamo
Continua

GOVERNATORE FONTANA: CAMMINO OLIMPIADI MILANO -CORTINA PARTITO COL

7 novembre - MILANO - Sulle infrastrutture per le Olimpiadi di Milano-Cortina ''non
Continua

BCE: TITOLI DI STATO ITALIANI SALGONO ANZICHE' STABILIZZARSI O

7 novembre - Dal 12 settembre al 23 ottobre e cioe' dopo l'adozione da parte della
Continua

SALVINI: ''ABBIAMO UN GOVERNO DI PERICOLOSI INCAPACI INCOMPETENTI.

7 novembre - ''Abbiamo al governo dei pericolosi incapaci. Non ho piu' parole per un
Continua
Precedenti »