Il Nazionalista - Quotidiano di libera informazione - ilNazionalista.it

Segui ilNazionalista.it con il Feed RSS

IL FINANCIAL TIMES APRE IL GIORNALE COL PERICOLO IMMEDIATO DI CROLLO DI MPS ASSIEME A TUTTE LE BANCHE ITALIANE

martedì 5 luglio 2016

LONDRA - Si sta configurando nei mercati finanziari un quadro d'azione ostile all'Italia del governo Renzi. A guidare la carica il Financial Times, il più importante quotidiano finanziario europeo, che apre in prima pagina, sia sull'edizione cartacea sia sul sito internet, con la crescente preoccupazione sui mercati finanziari per le banche italiane.

Ieri in Borsa a Milano il Monte dei Paschi di Siena è crollato del 13% ai minimi storici a seguito della richiesta - meglio scrivere: ordine perentorio - della Banca centrale europea di ridurre in tre anni le sofferenze nette dagli attuali 24,2 miliardi a 14,6 miliardi, quindi entro la fine del 2018.

"Dopo il crollo nella capitalizzazione quest'anno - si legge nell'articolo del Financial Times - i banchieri prevedono che al MOnte dei Paschi possa essere richiesto un aumento di capitale in una situazione che sarebbe difficile per la banca".

Ma la preoccupazione dei mercati finanziari si allarga oltre l'istituto senese. "A differenza della Spagna e dell'Irlanda, che furono obbligate ad accettare programmi di salvataggio internazionali quando si rivelarono incapaci di finanziare pulizie multimiliardarie dei rispettivi settori bancari al picco della crisi dell'eurozona, l'Italia - sottolinea il Financial Times - non ha condotto una revisione radicale delle sue istituzioni finanziarie".

E ora "i dirigenti dell'eurozona - si legge ancora - stanno cominciando a preoccuparsi del fatto che le banche italiane potrebbero emergere come l'anello debole nello sforzo, in corso da sei anni, di puntellare la moneta unica europea. La tempesta scatenata nella zona euro dal voto britannico per lasciare la Ue ha sottolineato queste preoccupazioni riportando i riflettori sulle fondamenta ancora incomplete dell'eurozona".

Il Financial Times ribadisce, dopo averlo già scritto lunedì, che il presidente del Consiglio Matteo Renzi ha inziato a valutare la possibilità di aggirare le nuove regole europee sui salvataggi bancari, il bail in, per salvare il settore bancario con fondi pubblici.

"Renzi - conclude l'articolo del Financial Times - spera di trovare una soluzione di mercato con le banche italiane. Atlante sta per lanciare un fondo sulle sofferenze bancarie nei prossimi giorni che si concentrerà sull'acquisto dei crediti in sofferenza del Monte dei Paschi per un prezzo vicino ai valori di libro, secondo quanto anticipano alcuni banchieri. E come ultima istanza l'Italia potrebbe decidere di iniettare miliardi di euro nelle sue banche per evitare una crisi sistemica sfodando la Ue, dicono fonti vicine ai pensieri del governo".

Tradotto dal linguaggio tecnico usato dal quotidiano economico britannico, questo sta a significare che il governo Renzi verrebbe travolto - e con esso il partito che lo esprime, cioè il Pd, - dal bail in delle banche anche se fosse una sola a crollare: Mps. Infatti, il bail in di Mps produrrebbe una perdita per alcuni miliardi agli obbigazionisti, in massima parte piccoli risparmiatori, e agli azionisti. Inoltre, essendo una banca sistemica, il crollo di Mps causerebbe danni finanziari irreparabili all'intero circuito bancario italiano con ripercussioni terribili su tutte le banche dell'area euro.

Il fatto che Mps sia stata amministrata da decenni da manager nominati direttamente da istituzioni quali la Fondazione e il Comune e la Provincia di Siena controllati da altrettanti decenni dal Pci-Pds-Ds-Pd senza alcuna soluzione di continuità, addosserebbe al partito democratico la diretta responsabilità del tragico dissesto della banca.

Inoltre, proprio la drammaticità degli eventi qua prefigurati porterebbe all'arrivo della Troika - stile Grecia - in Italia e quindi all'esautorazione del governo Renzi - di fatto - rispetto l'intera azione economica pubblica.

Quindi, ed è questo il "pericolo" che sottolinea il Financial Times, il governo Renzi per non finire schiacciato dalla tenaglia Bce-Commissione Ue, potrebbe decidere si far intervenire finanziariamente lo Stato per evitare lo scenario suddetto, ma con questo l'Italia si porrebbe direttamente contro la Ue, violando le regole che sostanzialmente la definiscono, e cioè quelle finanziarie. Questo provocherebbe la rabbiosa reazione sia della Commissione (tedesca) europea, sia dei mercati finanziari di cui fa gli interessi.

Ecco perchè la situazione in cui si trova l'Italia di Renzi nella sostanza è senza una via d'uscita che non sia altamente drammatica per il Paese. Intanto, questa mattina alla Borsa di Milano Mps non è riuscita a fare prezzo in apertura, poi è stata sospesa, poi è stata riammessa segnando -9% che sommato al -13% di ieri ha prodotto una perdita del -22% in un giorno.

Redazione Milano


IL FINANCIAL TIMES APRE IL GIORNALE COL PERICOLO IMMEDIATO DI CROLLO DI MPS ASSIEME A TUTTE LE BANCHE ITALIANE


Cerca tra gli articoli che parlano di:

FINANCIAL   TIMES   ITALIA   BAIL IN   GOVERNO   RENZI   BORSA   AZIONI   OBBLIGAZIONI   BCE   EUROZONA   GERMANIA   UE   TROIKA   COMMISSIONE   MPS   LONDRA    


 
Gli ultimi articoli sull'argomento
LA DANIMARCA SOSPENDE SCHENGEN E RIPRISTINA I CONTROLLI DEI DOCUMENTI ALLA FRONTIERA CON LA SVEZIA. PERICOLO ISLAMICI.

LA DANIMARCA SOSPENDE SCHENGEN E RIPRISTINA I CONTROLLI DEI DOCUMENTI ALLA FRONTIERA CON LA SVEZIA.

lunedì 14 ottobre 2019
LONDRA - Mentre in Italia la coalizione giallorossa ha iniziato a favorire l'invasione da parte di immigrati del Terzo Mondo, per la maggior parte africani, in Danimarca il governo di sinistra ha
Continua
 
CORAGGIOSO SINDACO DI UN PICCOLO COMUNE IN PROVINCIA DI PADOVA DIFFIDA MINISTRA DELL'INTERNO DALL'INVIARE CLANDESTINI

CORAGGIOSO SINDACO DI UN PICCOLO COMUNE IN PROVINCIA DI PADOVA DIFFIDA MINISTRA DELL'INTERNO

giovedì 10 ottobre 2019
E' probabile che la maggior parte degli italiani non conosca il signor Tiberio Businaro. E' il sindaco di un piccolo comune in provincia di Padova, Carceri. E invece dovrebbero stringersi attorno a
Continua
PARTITI NAZIONALISTI IN DECLINO IN EUROPA? BALLE DELLA STAMPA ITALIANA: IN SVEZIA FINLANDIA E DUE TERZI UE SONO PRIMI

PARTITI NAZIONALISTI IN DECLINO IN EUROPA? BALLE DELLA STAMPA ITALIANA: IN SVEZIA FINLANDIA E DUE

lunedì 7 ottobre 2019
A sentire i giornali di regime i partiti nazionalisti dopo aver raggiunto l'apice del loro successo adesso sono in declino ma ovviamente le cose non stanno affatto cosi' ed e' interessante notare gli
Continua
 
M5S & PD ODIANO IL CETO MEDIO E IL GOVERNICCHIO CONTE NE E' LA PROVA: TAGLIO DELLE DETRAZIONI E AGGREDITE LE PARTITE IVA

M5S & PD ODIANO IL CETO MEDIO E IL GOVERNICCHIO CONTE NE E' LA PROVA: TAGLIO DELLE DETRAZIONI E

lunedì 7 ottobre 2019
Il governo camalecontico sta assumendo un colore ben definito: rosso. Per la precisione il rosso del sangue degli italiani, che si troveranno per l’ennesima volta le mani in tasca dal governo
Continua
L'EURO DISTRUGGE L'EUROPA, IL BENESSERE DEI CITTADINI, LE BANCHE (MARK FRIEDERICK E MATTHIAS WEIK, ECONOMISTI)

L'EURO DISTRUGGE L'EUROPA, IL BENESSERE DEI CITTADINI, LE BANCHE (MARK FRIEDERICK E MATTHIAS WEIK,

lunedì 30 settembre 2019
Londra - Nonostante i giornali di regime non facciano che ripetere che l'euro e' stato un grosso successo la realta' e' che la moneta unica e' stata un grosso fallimento e lo dimostra il fatto che
Continua
 
LA LEGA HA PRESENTATO IN CASSAZIONE LA RICHIESTA DI REFERENDUM PER IL MAGGIORITARIO: OTTO REGIONI HANNO VOTATO A FAVORE

LA LEGA HA PRESENTATO IN CASSAZIONE LA RICHIESTA DI REFERENDUM PER IL MAGGIORITARIO: OTTO REGIONI

lunedì 30 settembre 2019
Se quello l'ha chiamato 'Porcellum', questo come lo chiamiamo? "Io lo chiamerei Popolarellum, visto che lo decidera' il popolo". Roberto Calderoli, senatore leghista di lungo corso, grande esperto di
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
DATO SHOCK DALLA GERMANIA: ARRIVATO UN MILIONE DI MIGRANTI UN ANNO E MEZZO FA, MA AD OGGI SOLO 54 ASSUNTI DALLE AZIENDE

DATO SHOCK DALLA GERMANIA: ARRIVATO UN MILIONE DI MIGRANTI UN ANNO E MEZZO FA, MA AD OGGI SOLO 54
Continua

 
INCHIESTA / DEUTSCHE BANK VALEVA 130 MILIARDI, ORA 15 (LA META' DI BANCA INTESA!) E BANCHE EUROZONA -40% DA INIZIO 2016

INCHIESTA / DEUTSCHE BANK VALEVA 130 MILIARDI, ORA 15 (LA META' DI BANCA INTESA!) E BANCHE EUROZONA
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!

IL GOVERNICCHIO CONTE METTE UNA TASSA SULLE PIATTAFORME

17 ottobre - I parlamentari della Lega, Massimo Garavaglia e Jacopo Morrone
Continua

LA GRAN BRETAGNA USCIRA' DALLA UE IL 31 OTTOBRE. PUNTO E BASTA.

17 ottobre - Il Regno Unito ''uscira' dalla Ue interamente il 31 ottobre. L'Irlanda
Continua

SALVINI: A DIFFERENZA DELL'ITALIA VOTO CITTADINI IN GRAN BRETAGNA

17 ottobre - ''Complimenti al premier Johnson e al popolo britannico per l'accordo
Continua

IL PRESIDENTE TRUMP RIFIUTA L'IDEA DI MATTARELLA DI NEGOZIARE SUI

16 ottobre - Secco botta e risposta tra Mattarella e Trump alla casa Bianca
Continua

LEGA PRESENTERA' MOZIONE DI SFIDUCIA A ZINGARETTI IN REGIONE LAZIO.

16 ottobre - ''La maggioranza di Nicola ZINGARETTI non è in grado neanche di
Continua

COTTARELLI: MANOVRA NON ESPANSIVA E NON STIMOLA CRESCITA. PD:

16 ottobre - La manovra di bilancio per il 2020 ''non sara' affatto espansiva'', non
Continua

MATTEO SALVINI: STO BENE, GRAZIE DI CUORE DEI MESSAGGI, HO AVUTO

16 ottobre - ''Amici, volevo ringraziarvi di cuore per tutti i messaggi che mi avete
Continua

PRESIDENTE ORDINE COMMERCIALISTI: DALLA MANOVRA GOVERNO RISCHI PER

16 ottobre - La manovra del governo ''la giudico come la conferma di un momento di
Continua

MALORE, RICOVERATO ALL'OSPEDALE DI TRIESTE. FORZA MATTEO!

16 ottobre - TRIESTE - Il leader della Lega ed ex ministro dell'Interno Matteo
Continua

GIOVANI IMPRENDITORI CONFINDUSTRIA: NELLA MANOVRA NULLA PER

16 ottobre - Nella manovra varata dal Consiglio ei Ministri ''non c'e' nulla per i
Continua

DISASTRO SETTORE AUTO IN ITALIA: VENDITE AGOSTO -9,9% E ORDINI

16 ottobre - Se non è una catastrofe, le somiglia molto. Il principale dei settori
Continua

CONFCOMMERCIO: A SETTEMBRE CONSUMI -0,3% E' IL TERZO CALO

16 ottobre - A settembre 2019 l'indicatore dei Consumi Confcommercio ha consolidato i
Continua

GIORNO DI LUTTO E PREGHIERA PER L'ULTIMO SALUTO AGLI AGENTI UCCISI

16 ottobre - TRIESTE - ''Un giorno di preghiera e lutto oggi per l'ultimo saluto agli
Continua

ALTRI 180 AFRICANI TRASPORTATI A LAMPEDUSA: L'INVASIONE DELL'ITALIA

16 ottobre - ''Le due motovedette classe 300 della Guardia Costiera e l'unità navale
Continua

SONDAGGIO IXE': LEGA CRESCE ANCORA SI CONFERMA 1° PARTITO

16 ottobre - Anche il sondaggio più ''ostile'' a Lega e centrodestra costretto a
Continua

ISTAT: PRODUZIONE INDUSTRIALE ITALIANA IN PICCHIATA -5,2% E

16 ottobre - L'Istat registra ad agosto 2019 una calo del fatturato del 2,2% su base
Continua

LA UE FARA' SANZIONI ALLA TURCHIA? NON SCHERZIAMO, NEANCHE PER IDEA

15 ottobre - BERLINO - Sanzioni Ue alla Turchia? Ma non scherziamo, neppure per
Continua

SONDAGGIO: BALZO DELLA LEGA CHE SALE AL 33,2% BENISSIMO FDI 7,6% E

15 ottobre - Avanzano Lega, Fdi, M5S e Fi, in calo Pd, e Italia viva. Lo rileva il
Continua

COLOSSALE PRESA IN GIRO: PD-M5S ''RIVALUTANO'' PENSIONI DI 6 EURO

15 ottobre - Con la mini rivalutazione delle pensioni che sta studiando il Governo in
Continua

FACEBOOK VA AVANTI A PREPARARE L'ARRIVO DI LIBRA. MOLTO BENE.

15 ottobre - Facebook va avanti con Libra, la sua valuta virtuale che dovrebbe
Continua
Precedenti »