Il Nazionalista - Quotidiano di libera informazione - ilNazionalista.it

Segui ilNazionalista.it con il Feed RSS

''RENZI CORRE IL CRESCENTE RISCHIO DI DOVER LASCIARE PREMATURAMENTE LA POLITICA'' (SCHIAFFONE DELLA STAMPA FRANCESE)

martedì 21 giugno 2016

PARIGI - La stampa francese è  da tempo che non riserva giudizi positivi sul premier italiano Matteo Renzi, forse perchè ha mostrato più volte vicinanza con il detestato presidente Hollande, che ne ha imitato la legge sul Lavoro adattando il Jobs Act alla Francia con tutte le conseguenze che ha provocato, uno scontro senza tregua col governo socialista Valls, uno scontro appoggiato da oltre il 60% dei cittadini. Tuttavia i giornali di Oltralpe non si erano mai spinti fino a indicare la fine politica di Renzi. Ebbene, anche questo "tabù" è stato infranto, oggi, e dal più importante quotidiano economico di Francia: Les Echos.

"La sconfitta a Roma e Torino non ha circostanze attenuanti. Ma si e' trattato di elezioni comunali e non nazionali: Matteo Renzi non cerca scuse per spiegare il trionfo del Movimento 5 stelle nella capitale e la sua vittoria senza appello in quello che da 23 anni era un bastione del Partito democratico, la Torino industriale e operaia feudo del Pd. Tuttavia - scrive sul quotidiano economico francese il corrispondente da Roma Olivier Tosseri - Renzi dovra' trovare delle risposte ad una opposizione che si struttura e si rafforza dopo uno scrutinio che segna la fine del renzismo trionfante: aver conservato Milano di fronte ad un centrodestra in piena decomposizione a livello nazionale infatti è una ben magra consolazione".

"Se perciò - attacca Les Echos - le elezioni comunali non avranno conseguenze immediate sulla sopravvivenza del governo Renzi, esse avranno invece importanti ripercussioni sulla vita politica italiana: a cominciare nello stesso Pd, in cui la minoranza già chiede la fine dell'arroganza della gestione personale del potere da parte di Renzi che avrebbe impedito l'emergere di una nuova classe dirigente a livello locale".

Come si diceva poc'anzi, la grande stampa francese rappresentata autorevolmente da Les Echos non risparmia "sciabolate" a Renzi, e questo era solo l'esordio, dell'articolo.

"Ma la minaccia piu' pericolosa per Renzi è quella rappresentata dal Movimento Cinque Stelle, che passa dal rango di principale opposizione a quello di sola alternativa al governo: il successo o il fallimento nella gestione di Roma dira' se si tratta di una opposizione credibile oppure no. Tuttavia, in attesa di convincere i cittadini, l'M5S seduce gli elettori: al turno di ballottaggio i suoi candidati hanno attratto voti trasversali, da destra e da sinistra, catalizzando l'opposizione di tutti gli elettori che dopo il primo turno erano rimasti orfani dei candidati del proprio partito. E' uno scenario catastrofico per il presidente del Consiglio, che potrebbe riprodursi ad ottobre nel referendum sulle riforme costituzionali: Renzi dovrà cambiare molto per scongiurare il crescente rischio di dover lasciare prematuramente la politica".

Più che un articolo, uno schiaffone sul muso. 

Redazione Milano


''RENZI CORRE IL CRESCENTE RISCHIO DI DOVER LASCIARE PREMATURAMENTE LA POLITICA'' (SCHIAFFONE DELLA STAMPA FRANCESE)


Cerca tra gli articoli che parlano di:

RENZI   GOVERNO   M5S   REFERENDUM   ELEZIONI   OTTOBRE   PD   ARROGANTE   LES   ECHOS   FRANCIA   PARIGI   STAMPA OLTRALPE   TOSSERI   TORINO   ROMA   RAGGI    


 
Gli ultimi articoli sull'argomento
CENSURA / NESSUNO RACCONTA IN ITALIA LE CATASTROFICHE CONDIZIONI DEL BILANCIO UE: BUCO INSANABILE DA 13 MILIARDI

CENSURA / NESSUNO RACCONTA IN ITALIA LE CATASTROFICHE CONDIZIONI DEL BILANCIO UE: BUCO INSANABILE

lunedì 19 febbraio 2018
LONDRA - Il mese di maggio potrebbe rappresentare l'inizio della fine della UE visto che in questa data si decidera' il bilancio comunitario per il periodo 2021-2027 e i conti davvero non
Continua
 
ARRESTATO PER CORRUZIONE IL GOVERNATORE DELLA BANCA CENTRALE DELLA LETTONIA CHE E' ANCHE MEMBRO DEL VERTICE DELLA BCE

ARRESTATO PER CORRUZIONE IL GOVERNATORE DELLA BANCA CENTRALE DELLA LETTONIA CHE E' ANCHE MEMBRO DEL

lunedì 19 febbraio 2018
La pesantissima accusa di corruzione si abbatte sulla principale istituzione finanziaria della Lettonia, ma allo stesso tempo sul vertice della Bce. Il Governatore della Banca centrale Ilmars
Continua
IMOLA, ESEMPIO DELL'ITALIA CHE VUOLE IL PD: 70% DELLE CASE POPOLARI DATO AGLI AFRICANI, LE RESTANTI AGLI ITALIANI POVERI

IMOLA, ESEMPIO DELL'ITALIA CHE VUOLE IL PD: 70% DELLE CASE POPOLARI DATO AGLI AFRICANI, LE RESTANTI

mercoledì 14 febbraio 2018
IMOLA - Imola assunta ad esempio del razzismo contro i cittadini italiani praticato dal Pd. "Nel 2017 nel Comune di Imola ben il 70% delle case popolari sono state assegnate a cittadini stranieri: di
Continua
 
SORPRESA: QUAL E' LA NAZIONE CHE VIOLA DI PIU' LE NORME DELL'UNIONE EUROPEA? L'ITALIA, FORSE? NO, LA GERMANIA!

SORPRESA: QUAL E' LA NAZIONE CHE VIOLA DI PIU' LE NORME DELL'UNIONE EUROPEA? L'ITALIA, FORSE? NO,

martedì 13 febbraio 2018
LONDRA - La domanda è molto semplice: qual e' il paese europeo che viola piu' norme comunitarie? Molti diranno che e' l'Italia e cosi facendo commetterebbero un colossale
Continua
NUMERI DELL'INVASIONE AFRICANA SONO ENORMI E IN PIU' 43.000 SI SONO DATI ALLA LATITANZA PREVENTIVA COME I KILLER MAFIOSI

NUMERI DELL'INVASIONE AFRICANA SONO ENORMI E IN PIU' 43.000 SI SONO DATI ALLA LATITANZA PREVENTIVA

martedì 13 febbraio 2018
Nel nostro Paese, l'italia,  le persone scomparse ancora da rintracciare sono 52.990, delle quale solo 9.380 sono italiani, mentre  43.610 sono stranieri, la stragrande maggioranza
Continua
 
INCHIESTA EURO / L'EUROZONA VA PEGGIO DEL RESTO DELLA UE (SENZA EURO) E VA PEGGIO DI USA, COREA DEL SUD, INDIA E RUSSIA

INCHIESTA EURO / L'EUROZONA VA PEGGIO DEL RESTO DELLA UE (SENZA EURO) E VA PEGGIO DI USA, COREA DEL

venerdì 9 febbraio 2018
I media di regime in questi giorni stromabazzano i “prodigiosi” risultati della crescita del PIL italiano e delle nazioni della zona euro. Dati, secondo loro, splendidi, tali da far
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
TUTTA LA STAMPA MONDIALE SUONA LA CAMPANA A MORTO PER RENZI E SI SOTTOLINEA: ''L'M5S STA CALAMITANDO IL VOTO DI DESTRA''

TUTTA LA STAMPA MONDIALE SUONA LA CAMPANA A MORTO PER RENZI E SI SOTTOLINEA: ''L'M5S STA
Continua

 
INCHIESTA PENSIONE ALL'ESTERO / ECCO DOVE VIVERE BENE CON MILLE EURO AL MESE (E LA PENSIONE AUMENTA DEL 15-30% NETTO!)

INCHIESTA PENSIONE ALL'ESTERO / ECCO DOVE VIVERE BENE CON MILLE EURO AL MESE (E LA PENSIONE AUMENTA
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!