Il Nazionalista - Quotidiano di libera informazione - ilNazionalista.it

Segui ilNazionalista.it con il Feed RSS

LA DESTRA TRIONFA ALLE ELEZIONI PRESIDENZIALI IN AUSTRIA, L'ONDA DELLA DESTRA DEMOLISCE SOCIALDEMOCRATICI E POPOLARI

domenica 24 aprile 2016

VIENNA - Trionfo della destra al primo turno delle presidenziali in Austria, in un risultato che dà ulteriore forza e concretezza alla decisione di Vienna di chiudere il Brennero per fermare i migranti clandestini provenienti dal colabrodo Italia.

Il candidato Norbert Hofer del Partito della libertà (Fpö in sigla)  che nei sondaggi è la prima forza politica del Paese con il 32% dei consensi, secondo le proiezioni che lo danno al 35,4% al ballottaggio del 22 maggio sfiderà l'ecologista Alexander Van der Bellen, che ha ottenuto il 22%.

Per la prima volta nella storia dell'Austria, i candidati della 'grande coalizione' di governo, cioè il Partito socialdemocratico (Spö) e il Partito popolare (Övp), sono stati esclusi dal secondo turno di voto.

Il risultato è arrivato mentre molta attenzione è concentrata sulle politiche austriache in materia di crisi dei rifugiati, dopo che Vienna ha alzato la tensione con l'Italia accusandola di non fare abbastanza per 'gestire' i profughi diretti a nord e di lasciarli passare alle frontiere.

Vienna ha avvisato che ha deciso per il ripristino dei controlli e di alzare una barriera al valico del Brennero, se il flusso dei migranti che non possono più usare la rotta balcanica si riverserà al suo confine.

Hofer di recente ha definito "fatale" l'accordo sui migranti tra Unione europea e Turchia, dicendo di voler impedire che il suo Paese diventi una "terra di immigrazione".

Intanto, oggi una nuova manifestazione al Passo del Brennero di estremisti di sinistra italiani ha chiesto è sfociata in disordini e tensioni. quando i facinorosi di sinistra hanno superato il confine entrando in Austria e sono stati respinti dalla polizia.

Secondo le proiezioni di Orf, che si riferiscono al 68,1% delle schede conteggiate e hanno un margine di errore di un punto percentuale, Hofer ha ottenuto il 35,4% e il candidato dei Verdi il 21,3%.

Al terzo posto è arrivata la candidata indipendente Irmgard Griss, unica donna in lizza, con il 19%.

Segue al quarto posto il cristiano-democratico Andreas Khol con l'11,1%, mentre quinto è il socialdemocratico Rudolf Hundstorfer con il 10,9%. Ultimo l'imprenditore edile Richard Lugner con il 2,3%.  

In precedenza, i candidati dei due grandi e storici partiti politici, socialdemocratici e popolari, erano soliti superare assieme l'80% dei voti nelle presidenziali. Ora, tutti e due assieme non arrivano al 23%.

L'incarico di capo dello Stato, nel Paese alpino, ha il rilevante incarico di formare il governo, accettare o meno la lista dei ministri e sciogliere il Parlamento.

La vittoria della destra ha un alto valore simbolico: l'esito di queste elezioni è considerato un termometro dell'appoggio popolare ai partiti al governo e al Fpö euroscettico. Nel primo commento dopo il voto Hofer, il candidato più giovane con i suoi 45 anni e considerato l'erede dello storico leader del partito Joerg Heider, si è definito "grato e pieno di umiltà" e ha detto di non essersi "aspettato un risultato di questa dimensione".

Secondo i sondaggi pre-elettorali, il favorito era l'ecologista Van de Bellen, ma evidentemente erano indirizzati a disorientare l'elettorato, che però alla prova dei fatti nell'urna ha portato al plebiscito per la destra.

Ultimamente Hofer ha appoggiato l'uso delle armi da parte dei cittadini austriaci in questi "tempi di insicurezza" dovuti all'arrivo dei migranti, si è espresso contro il matrimonio gay e contro i diritti di adozione per le coppie dello stesso sesso.

Matteo Salvini, segretario federale della Lega Nord, ha salutato con "grande gioia" la vittoria del partito "storico alleato della Lega", mentre l'olandese Geert Wilders ha twittato "Fantastico!" e la leader del Front National francese Marine Le Pen ha parlato di "magnifico risultato".


LA DESTRA TRIONFA ALLE ELEZIONI PRESIDENZIALI IN AUSTRIA, L'ONDA DELLA DESTRA DEMOLISCE SOCIALDEMOCRATICI E POPOLARI


Cerca tra gli articoli che parlano di:

AUSTRIA   VIENNA   ELEZIONI PRESIDENZIALI   HOFER   SOCIALDEMOCRATICI   POPOLARI   FPO   MIGRANTI   BRENNERO   SALVINI   LEGA   MARINE   LE PEN    


 
Gli ultimi articoli sull'argomento
UN VELISTA ITALIANO ''PRIGIONIERO'' DENTRO L'EPICENTRO DELL'EPIDEMIA DI CORONAVIRUS RACCONTA L'INFERNO CHE HA ATTORNO

UN VELISTA ITALIANO ''PRIGIONIERO'' DENTRO L'EPICENTRO DELL'EPIDEMIA DI CORONAVIRUS RACCONTA

martedì 18 febbraio 2020
Il racconto di un "prigioniero" italiano che ri trova dentro l'epicentro dell'epidemia di coronavirus Uscite di sicurezza dell'hotel sbarrate con catena e lucchetto e ingresso unico, mascherina
Continua
 
LA SITUAZIONE DELLA CINA E' MOLTO PIU' GRAVE DI QUANTO VENGA RACCONTATO DAI MEDIA IL VIRUS STA UCCIDENDO L'ECONOMIA

LA SITUAZIONE DELLA CINA E' MOLTO PIU' GRAVE DI QUANTO VENGA RACCONTATO DAI MEDIA IL VIRUS STA

martedì 18 febbraio 2020
L'epidemia causata dal nuovo ceppo di coronavirus Covid-19, originata nella Cina centrale e poi diffusasi a livello internazionale, ha posto la diplomazia di Pechino in una situazione di stress senza
Continua
INCHIESTA / L'ALTRA FACCIA DELL'EPIDEMIA DI CORONAVIRUS: IL TRACOLLO DELL'ECONOMIA A LIVELLO PLANETARIO

INCHIESTA / L'ALTRA FACCIA DELL'EPIDEMIA DI CORONAVIRUS: IL TRACOLLO DELL'ECONOMIA A LIVELLO

mercoledì 29 gennaio 2020
La Cina e la comunita' internazionale osservano con crescente preoccupazione le ricadute della propagazione del nuovo ceppo di coronavirus sull'economia del paese asiatico, che potrebbe rallentare
Continua
 
''LE NUOVE FORME DELL'ANTISEMITISMO'' CONVEGNO ORGANIZZATO DALLA LEGA. SALVINI: CHI VUOLE CANCELLARE ISRAELE E' ANTISEMITA

''LE NUOVE FORME DELL'ANTISEMITISMO'' CONVEGNO ORGANIZZATO DALLA LEGA. SALVINI: CHI VUOLE

giovedì 16 gennaio 2020
A dieci giorni dalla ricorrenza del Giorno della Memoria in omaggio alle vittime dell'Olocausto, la Lega ha organizzato a Roma il convegno 'Le nuove forme dell'antisemitismo'. A Palazzo Giustiniani,
Continua
UE VORREBBE INCASSARE DIRETTAMENTE UNA PLASTIC TAX PAGATA DA TUTTI I CITTADINI PER COPRIRE IL BUCO-BREXIT DI 15 MLD/ANNO

UE VORREBBE INCASSARE DIRETTAMENTE UNA PLASTIC TAX PAGATA DA TUTTI I CITTADINI PER COPRIRE IL

lunedì 13 gennaio 2020
LONDRA - Pochi giorni fa, il parlamento britannico ha approvato a larga maggioranza la legge che stabilisce che la Gran Bretagna lascera' definitivamente l'Unione Europea il 31 Gennaio del 2020. Al
Continua
 
CROAZIA ACCUSA LA UE DI NON FARE NULLA PER AIUTARE I GIOVANI A TROVARE LAVORO NELLE PROPRIE NAZIONI E FORMARE FAMIGLIE

CROAZIA ACCUSA LA UE DI NON FARE NULLA PER AIUTARE I GIOVANI A TROVARE LAVORO NELLE PROPRIE NAZIONI

martedì 7 gennaio 2020
LONDRA - Negli ultimi anni, in diversi Paesi e' aumentato il numero di coloro che sono contrari al libero movimento delle persone all'interno della UE in quanto questa politica ha visto le nazioni
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
SPECIALE ALGERIA / LA FRANCIA DI HOLLANDE ATTACCA (E DIFFAMA)  L'ALGERIA, CHE S'E' SCHIERATA CON RUSSIA, CINA E IRAN

SPECIALE ALGERIA / LA FRANCIA DI HOLLANDE ATTACCA (E DIFFAMA) L'ALGERIA, CHE S'E' SCHIERATA CON
Continua

 
L'ONDA AUSTRIACA ARRIVA IN GERMANIA. IL FRANKFURTER ALLGEMEINE ZEITUNG: ''LA GRANDE COALIZIONE E' FINITA''

L'ONDA AUSTRIACA ARRIVA IN GERMANIA. IL FRANKFURTER ALLGEMEINE ZEITUNG: ''LA GRANDE COALIZIONE E'
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!

PIRELLI: DUE DEI TRE STABILIMENTI IN CINA SONO CHIUSI, IL TERZO

19 febbraio - MILANO - L'impatto previsto del Coronavirus sui conti di Pirelli ''al
Continua

LA RUSSIA CHIUDE LE FRONTIERE AI CITTADINI CINESI, NON UNO ESCLUSO.

19 febbraio - PECHINO - ''Non e' un bando totale agli scambi tra persone dei due
Continua

BOLLETTINO DI GUERRA CORONAVIRUS: AD OGGI, 2004 MORTI E 74.000

19 febbraio - Sale a quota 2.004 il bilancio totale dei morti per malattia da nuovo
Continua

INCHIODATA DEL PIL DELLA CINA, FABBRICHE APERTE SONO SOLO IL

19 febbraio - La crescita del Pil in Cina potrebbe frenare a +3,5% nel primo
Continua

LA RUSSIA PREPARA UN PIANO PER RIDURRE DANNI DA BLOCCO FORNITURE

18 febbraio - MOSCA - La Russia sta preparando un piano d'azione per ridurre al minimo
Continua

ANCHE CHANEL CANCELLA LE SFILATE DEL PROSSIMO 21 MAGGIO A PECHINO

18 febbraio - Il CORONAVIRUS non risparmia l'industria della moda. Oltre a Prada, che
Continua

CORONAVIRUS: PRADA RINVIA A DATA DA DESTINARSI LE SFILATE IN

18 febbraio - Anche Prada, dopo la rinuncia di Chanel Metiers d'Art a sfilare a
Continua

GRANDI DIFFICOLTA' PER LE IMPRESE STRANIERE IN CINA: IMPIANTI FERMI

18 febbraio - PECHINO - Le imprese straniere stanno avendo grandi difficolta' nel far
Continua

STUDIO USA: 5.000.000 DI AZIENDE A RISCHIO NEL MONDO PER COLPA DEL

18 febbraio - Il coronavirus potrebbe avere un impatto sull'economia globale e
Continua

SALONE INTERNAZIONALE DELL'AUTO DI PECHINO RINVIATO A DATA DA

18 febbraio - PECHINO - Anche il Beijing auto show, il piu' grande evento dell'anno
Continua

INDICE ZEW PRECIPITA: LA GERMANIA VEDE NERISSIMO, CROLLO GLOBALE

18 febbraio - Brusco calo a febbraio dell'indice Zew, che è l'indice di fiducia delle
Continua

MEGA BOOM DELL'OCCUPAZIONE IN GRAN BRETAGNA GRAZIE ALLA BREXIT

18 febbraio - LONDRA - L'economia britannica ha creato posti di lavoro a un ritmo
Continua

542 MALATI DI CORONAVIRUS SULLA NAVE DA CROCIERA DIAMOND PRINCESS

18 febbraio - Altre 88 persone a bordo della nave da crociera Diamond Princess,
Continua

BENETTON PROVANO A VENDERE AUTOSTRADE PER L'ITALIA (CAUSE

17 febbraio - ''Fonti ben informate e vicine al dossier confermano che la famiglia
Continua

SECONDO IL PD, LA MAGGIORANZA VA ''STABILIZZATA'' ALLARGANDOLA

17 febbraio - ''Il ragionamento di Bettini, alias Zingaretti, secondo cui la
Continua

CINA: GOVERNO DECIDE CHE TUTTI I PEDAGGI NELL'INTERA RETE VIARIA

17 febbraio - PECHINO - Il governo cinese deve essersi reso conto che l'epidemia di
Continua

UN ITALIANO MALATO TRA I PASSEGGERI EVACUATI DALLA DIAMOND PRINCESS

17 febbraio - Un italiano che si trovava a bordo della Diamond Princess, la nave
Continua

EPIDEMIA CORONAVIRUS DILAGA SULLA NAVE DIAMOND PRINCESS: 454 MALATI

17 febbraio - TOKYO - I test hanno accertato altri 99 contagiati sulla nave da
Continua

SALVINI: VOGLIONO CANCELLARE I DECRETI SICUREZZA. PAZZESCO.

17 febbraio - ''Pazzesco. Con tutti i problemi che ci sono in Italia qual e' la loro
Continua

BMW CHIUDE TRE FABBRICHE IN CINA PER COLPA DEL CORONAVIRUS

30 gennaio - Bmw sta chiudendo tre delle sue fabbriche nella città cinese di
Continua
Precedenti »