Il Nazionalista - Quotidiano di libera informazione - ilNazionalista.it

Segui ilNazionalista.it con il Feed RSS

LA UE VUOLE LIMITI D'ACQUISTO DEI TITOLI DI STATO DA PARTE DI BANCHE ITALIANE E LA BUNDESBANK DICE: NON SONO SICURI.

lunedì 25 gennaio 2016

DAVOS - Senza che la questione - viceversa cruciale - abbia avuto un seguito sui giornali italiani, e figuriamoci nei telegiornali, il ministro dell'Economia Padoan ha affrontato a livello internazionale un tema a dir poco esplosivo: l'acquisto da parte delle banche (specialmente italiane) di titoli di stato (ovviamente italiani).

Non è una faccenda "tecnica" come a prima vista parrebbe. Infatti, la Germania la pone come condizione: la Bundesbank pretende venga stabilito dalla Commissione europea un limite all'acquisto di titoli di stato, in modo da dirottare capitali verso l'economia e non solo verso la finanza. E non solo: la Bundesbank pretende che le banche calcolino il "vero valore" dei titoli di stato e non li contabilizzino al valore facciale, che è come dire che i titoli di stato italiani non sono affatto sicuri al 100%. C'è un coefficente di rischio che le banche italiane devono calcolare e coprire con capitali aggiuntivi chiede la Buba. 

In pratica, sarebbe una catastrofe: significherebbe condannare all'immediata insolvenza tutte le banche italiane da un lato, dall'altro provocherebbe enormi problemi di liquidità allo Stato italiano. Se non fossero acquistati massicciamente dal circuito bancario nazionale, i bond italiani dovrebbero pagare interessi molto superiori per essere comperati da banche estere, e con questo si arriverebbe in men che non si dica a una situazione alla greca, o se si preferisce alla cipriota.

Ecco perchè Padoan ha dichiarato "L'eurozona dovrebbe evitare mosse unilaterali nel campo delle riforme finanziarie, in particolare sul fronte delle limitazioni alla detenzione di debito sovrano da parte delle banche". Padoan lo ha detto nel corso di una intervista concessa a "Bloomberg" da Davos, palcoscenico dell'annuale Forum economico mondiale.

"Prestiamo molta attenzione a tradurre nella pratica regole che paiono belle sulla carta", ha ammonito Padoan, in riferimento ai limiti massimi all'acquisto di debito pubblico da parte degli istituti bancari, chiesti a gran voce dal ministro delle finanze olandese Jeroen Dijsselbloem come portavoce di un gruppo di stati delNord Europa, primo dei quali ovviamente la Germania.

"I limiti dovrebbero - ha aggiunto Padona pesando le parole una a una - garantire che le banche sopravvivano all'eventuale ristrutturazione del debito sovrano di uno Stato dell'eurozona, ma anzichè mitigare il fattore di rischio nel sistema finanziario dell'area euro, i limiti all'acquisto di bond potrebbero condurre a un aumento dei costi di finanziamento del debito per gli Stati, rivelandosi cosi' un fattore destabilizzante".

La destabilizzazione a cui fa preciso riferimento Padoan è il default dell'Italia.

Padoan ha anche affrontato nell'intervista con Bloomberg  il tema dei delicati negoziati con l'Unione europea per l'istituzione di una bad bank che aiuti le banche italiane a smaltire i loro crediti deteriorati, arrivati al  momento alla cifra monstre di 201 miliardi di euro di vere e prioprie sofferenze a cui si sommano altri 150 miliardi di incagli non ancora diventati sofferenze solo per il fattore tempo: a fine 2016 lo saranno. Trecentocinquanta miliardi di euro di perdite del sistema bancario italiano sono più che sufficienti perchè dichiari bancarotta.

"Le trattative con Bruxelles - ha assicurato Padoan a Bloomberg - non sono in una fase di stallo, e la bad bank e' solo una parte del progetto nazionale allo studio del governo per far fronte a questo importante fattore di criticita' del sistema bancario. Stiamo lavorando a uno schema di garanzie che e' parte di una strategia per accelerare lo smaltimento delle sofferenze", ha spiegato il ministro delle finanze.

Ma la verità è un'altra: il progetto del governo Renzi per una bad bank e' bloccato da mesi dalla Commissione europea, che vi ravvisa un aiuto di Stato non consentito dai trattati. Quando Padoan dichiara che i negoziati con Bruxelles riguardano ormai "i dettagli" del piano mente sapendo di mentire.

Redazione Milano


LA UE VUOLE LIMITI D'ACQUISTO DEI TITOLI DI STATO DA PARTE DI BANCHE ITALIANE E LA BUNDESBANK DICE: NON SONO SICURI.


Cerca tra gli articoli che parlano di:

UE   PADOAN   COMMISSIONE   EUROPEA   BRUXELLES   GERMANIA   BUNDESBANK   BUBA   BERLINO   GOVERNO   RENZI   BOT   TITOLI   STATO   ITALIANI   BTP   BLOOMBERG   INTERVISTA   DAVOS    


 
Gli ultimi articoli sull'argomento
GIORGIA MELONI IN PARLAMENTO: ''PERCHE' DOBBIAMO USARE I SOLDI ITALIANI PER SALVARE LE BANCHE TEDESCHE? CONTE, RISPONDA!''

GIORGIA MELONI IN PARLAMENTO: ''PERCHE' DOBBIAMO USARE I SOLDI ITALIANI PER SALVARE LE BANCHE

mercoledì 11 dicembre 2019
"Si sta creando un cappio per indurre una crisi? Per l'incapacità dei nostri di difendere gli interessi nazionali". Lo chiede Giorgia Meloni, leader di Fratelli d'Italia intervenendo in Aula
Continua
 
LE IENE SBUGIARDANO CONTE E MOSTRANO CARTE INOPPUGNABILI, ADESSO PER L'AVVOCATO ''DEL POPOLO'' SONO VERI GUAI

LE IENE SBUGIARDANO CONTE E MOSTRANO CARTE INOPPUGNABILI, ADESSO PER L'AVVOCATO ''DEL POPOLO'' SONO

martedì 10 dicembre 2019
Il sito web de 'Le IENE', con Antonino Monteleone e Marco Occhipinti, torna sul caso del concorso universitario del 2002 che ha fatto diventare Giuseppe Conte professore ordinario di diritto privato
Continua
ALLARME ROSSO DEL QUOTIDIANO HANDELSBLATT: ''BANCHE DELLA GERMANIA IN CATTIVE CONDIZIONI, CONSOLIDAMENTO INEVITABILE''

ALLARME ROSSO DEL QUOTIDIANO HANDELSBLATT: ''BANCHE DELLA GERMANIA IN CATTIVE CONDIZIONI,

martedì 10 dicembre 2019
BERLINO - Nubi di tempesta finanziaria si stanno addensando sulle banche tedesche. Per le banche della Germania, il consolidamento - ovvero una forte ricapitalizzazione - e' "inevitabile" perche' si
Continua
 
SONDAGGIO DELLA UE SUL ''GRADIMENTO'' DELL'EURO: IN ITALIA E' AL MINIMO, IL 45% NON LO VUOLE PIU' (IN LITUANIA IL 51%)

SONDAGGIO DELLA UE SUL ''GRADIMENTO'' DELL'EURO: IN ITALIA E' AL MINIMO, IL 45% NON LO VUOLE PIU'

lunedì 9 dicembre 2019
LONDRA - Ogni anno l'Unione Europea fa un sondaggio per vedere quanto e' popolare la moneta unica e quest'anno il risultato e' piuttosto sorprendente. A prima vista le 17mila e 500 persone
Continua
EUROBUROCRATI UE HANNO SENTENZIATO: PARMIGIANO SALAME SAN DANIELE MOZZARELLA EXTRAVERGINE FANNO MALE COCA COLA FA BENE

EUROBUROCRATI UE HANNO SENTENZIATO: PARMIGIANO SALAME SAN DANIELE MOZZARELLA EXTRAVERGINE FANNO

giovedì 5 dicembre 2019
La Coca-Cola avrebbe effetti devastanti sul nostro organismo, a dirlo è l’ex farmacista inglese Niraj Naik sul suo blog. “Dopo aver visto così tante persone che soffrono di
Continua
 
ECONOMISTI TEDESCHI ELOGIANO LA GRAN BRETAGNA ''SENZA EURO HA EVITATO LA CRISI'' E SCHIANTANO IL SUPERSTATO UE ''NON SERVE''

ECONOMISTI TEDESCHI ELOGIANO LA GRAN BRETAGNA ''SENZA EURO HA EVITATO LA CRISI'' E SCHIANTANO IL

lunedì 2 dicembre 2019
LONDRA - "La decisione della Gran Bretagna di rimanere fuori dall'euro e' la miglior decisione che il governo britannico potesse prendere". Effettivamente sono un folle potrebbe pensarla
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
LE MONDE ATTACCA RENZI: E' COLPA SUA SE LA UE STA PER CROLLARE PER COLPA DEI MIGRANTI, L'ITALIA E' UNA ''BOMBA IN EUROPA''

LE MONDE ATTACCA RENZI: E' COLPA SUA SE LA UE STA PER CROLLARE PER COLPA DEI MIGRANTI, L'ITALIA E'
Continua

 
VIOLENTI DISORDINI IN OLANDA: LA POPOLAZIONE CONTRO L'APERTURA DI UN CENTRO ''D'ACCOGLIENZA'' DI MIGRANTI MUSULMANI.

VIOLENTI DISORDINI IN OLANDA: LA POPOLAZIONE CONTRO L'APERTURA DI UN CENTRO ''D'ACCOGLIENZA'' DI
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!

14 DEPUTATI M5S DISERTANO LA VOTAZIONE ALLA CAMERA SUL MES (SONO

11 dicembre - Quattordici deputati M5S non hanno partecipato al voto alla camera sul
Continua

IL COMITATO VITTIME SALVA BANCHE ORGANIZZA UN FLASH MOB CONTRO IL

11 dicembre - ROMA - Flash mob dell'associazione 'Vittime del salva banche' davanti
Continua

BORGHI: ''CONTE TRADITORE, NON DOVEVA FIRMARE IL TRATTATO MES''.

11 dicembre - ROMA - AULA DEL PARLAMENTO - ''Il mandato che Conte aveva ricevuto da
Continua

DI MAIO: MES SOLO SE ASSIEME A UNIONE BANCARIA E GARANZIA UE SU

11 dicembre - ''Non possiamo mettere i soldi in banca degli italiani, per usare una
Continua

FORZA ITALIA: AL GOVERNO PD-M5S PIACCIONO LE SERRANDE ABBASSATE.

10 dicembre - Il deputato e capogruppo di Forza Italia in commissione Bilancio Andrea
Continua

CALDEROLI: ''GOVERNO CANCELLA CEDOLARE SECCA PER NEGOZI. MIGLIAIA

10 dicembre - ''Questo Governo fa davvero più danni della grandine. L'assurda
Continua

SALVINI: SULL'ILVA IL GOVERNO E' RIUSCITO A PEGGIORARE LA

10 dicembre - ''Sull'Ilva il governo e' riuscito a peggiorare una situazione gia'
Continua

SONDAGGI IN GRAN BRETAGNA CONCORDANO: TORY IN AMPIO VANTAGGIO,

9 dicembre - LONDRA - Tutti i principali quotidiani pubblicano sondaggi sul voto di
Continua

GENTILONI: ''PER IL 2020 NON E' PREVEDIBILE CHE IL PIL

9 dicembre - In Eurozona ''non ci sono al momento attendibili previsioni sulla
Continua

LA FRANCIA IN RIVOLTA CONTRO MACRON E LA SUA LEGGE SULLE PENSIONI

5 dicembre - Sono 250 mila i manifestanti scesi in piazza contro la riforma delle
Continua

SPREAD DECOLLA, GLI SPECULATORI SI SONO STUFATI DEL GOVERNO CONTE

5 dicembre - Chiusura in netto allargamento per lo spread tra BTp e Bund sul mercato
Continua

BORGHI INCHIODA IL MINISTRO BELLACIAO GUALTIERI

5 dicembre - Il parlamentare leghista Claudio Borghi insiste e, su twitter, si
Continua

GIORGIA MELONI: LA PRESCRIZIONE TEMA PIU' INSIDIOSO DEL MES, PER

5 dicembre - ''Il tema della prescrizione mi sembra piu' insidioso per il governo
Continua

TUTTA LA FRANCIA IN SCIOPERO CONTRO MACRON: LE PENSIONI NON SI

5 dicembre - PARIGI - La Francia si ferma per protesta contro la ventilata riforma
Continua

UNIONE BANCARIA? MANCO PER IDEA. CENTENO SMENTISCE: ''NON L'ABBIAMO

5 dicembre - BRUXELLES - Come volevasi dimostrare, l'unione bancaria che
Continua

SONDAGGIO:55% NON HA FIDUCIA NEL GOVERNO 53% PER ELEZIONI SALVINI

5 dicembre - Secondo un sondaggio Emg Acqua presentato oggi ad ''Agora''' su Rai3, il
Continua

DUE AFRICANI DEI BARCONI ARRESTATI PER RAPINA IN STRADA A UN

4 dicembre - Con l'accusa di rapina in concorso i carabinieri hanno arrestato a
Continua

4 dicembre - Il gruppo di Forza Italia alla Camera perde un deputato: Antonino
Continua

RENZIANI: SULLA RIFORMA DELLA GIUSTIZIA DI M5S VOTEREMO CON LE

4 dicembre - ''L'idea perversa di processi eterni con noi non passerà : se il tema
Continua

SONDAGGIO: LA LEGA CRESCE E ARRIVA AL 33,8% SALE FDI AL 10% FORZA

3 dicembre - La Lega di Matteo Salvini torna a crescere dopo una battuta di arresto
Continua
Precedenti »