Il Nazionalista - Quotidiano di libera informazione - ilNazionalista.it

Segui ilNazionalista.it con il Feed RSS

PER LA STAMPA TEDESCA, LA LINEA DEL ''RIGORE'' VOLUTO DALLA GERMANIA E' ''DERAGLIATA'' E ORA NELLA UE REGNA SOVRANO IL CAOS.

martedì 19 gennaio 2016

BERLINO - Il premier conservatore spagnolo ha perso la sua maggioranza parlamentare. Il nuovo governo di sinistra in Portogallo ha aumentato il numero dei giorni festivi. E il premier italiano si oppone strenuamente al patto di stabilita'. E' palese, scrive l'editorialista Alexander Hagelueken sul quotidiano "Sueddeutsche Zeitung": la linea politica della Germania volta alla stabilizzazione dell'euro e' sotto pressione. In pratica, è deragliata, in Europa.

L'idea secondo cui un'unione monetaria funzioni solo come associazione dei riformatori, sta andando alla deriva, prosegue a scrivere Hagelueken. Il gruppo di oppositori non conta piu' solo la Grecia, ma sta diventando un movimento di massa. E questa e' solo una delle forze centrifughe che agiscono sul Continente.

Infatti, la Gran Bretagna, un membro testardo ma importante dell'Unione Europea, sta soppesando la sua uscita dalla Ue. L'afflusso di profughi e gli attriti sulla loro distribuzione non fanno che risvegliare vecchi rancori. Il presidente della Commissione europea Jean-Claude Juncker esprime una convinzione incrollabile: le frontiere impediscono l'interconnessione economica che genera il benessere dell'Europa.

I controlli dei camion ai confini nazionali costano miliardi di euro. Per avere piu' benessere, scrive l'editorialista, l'Unione Europea avrebbe bisogno del coraggio di nazioni volenterose e di una classe dirigente forte. Con Juncker, dopo molti anni, la Commissione europea ha ritrovato al suo vertice invece un esperto di compromessi.

Ancor più difficile, invece, e' la situazione tra le grandi nazioni, soprattutto l'asse franco-tedesco, senza il quale nulla si muove nella Ue. Francois Hollande o il prossimo presidente francese dovranno intraprendere passi importanti. E la cancelliera Angela Merkel e' occupata soprattutto dalla gestione della crisi migratoria. Solo se scoprira' l'Europa come il progetto del suo tardo cancellierato, ci sara' veramente una speranza. Merkel, conclude Hagelueken, dovrebbe offrire agli Stati europei piu' in crisi un pacchetto di crescita al fine di rinsaldare l'adesione al progetto europeo. 

Al contrario, salgono i rancori e i sospetti, specialmente nei confronti dell'Italia, il grande debitore.

Redazione Milano


PER LA STAMPA TEDESCA, LA LINEA DEL ''RIGORE'' VOLUTO DALLA GERMANIA E' ''DERAGLIATA'' E ORA NELLA UE REGNA SOVRANO IL CAOS.


Cerca tra gli articoli che parlano di:

UE   MERKEL   CAOS   GERMANIA   ITALIA   JUNCKER   HOLLANDE   EUROPA   EURO   RIGORE   AUSTERITY   SUEDDEUTSCHE   ZEITUNG   COMMISSIONE   EUROPEA    


 
Gli ultimi articoli sull'argomento
PRIMA L'ITALIA / NUOVA SERIE DI INCHIESTE CHE SVELANO LE BUFALE PROPALATE DA UE E BCE: LA FAMIGERATA ''REGOLA'' DEL 3%

PRIMA L'ITALIA / NUOVA SERIE DI INCHIESTE CHE SVELANO LE BUFALE PROPALATE DA UE E BCE: LA

giovedì 20 settembre 2018
In questi giorni è tutto un fiorire di accuse e critiche al governo italiano da parte di oligarchi ue e dei loro lacché nazionali. La cosa non deve sorprendere: il governo gialloverde
Continua
 
GOVERNATORE DELLA LOMBARDIA FONTANA: ''BISOGNA CERCARE DI CAMBIARE L'EUROPA: PIU' ATTENZIONE AI POPOLI E ALLE AUTONOMIE''

GOVERNATORE DELLA LOMBARDIA FONTANA: ''BISOGNA CERCARE DI CAMBIARE L'EUROPA: PIU' ATTENZIONE AI

mercoledì 19 settembre 2018
MILANO - Autonomie locali ed Europa è stato il tema al centro del convegno 'A glocal vision for the future of Europe', summit organizzato dall'Ecr , l'European conservatives & reformist
Continua
RAGAZZA PAKISTANA (CHE VIVE E HA STUDIATO IN ITALIA) CHIEDE AIUTO DAL PAKISTAN: NO AL MATRIMONIO COMBINATO DA MIO PADRE

RAGAZZA PAKISTANA (CHE VIVE E HA STUDIATO IN ITALIA) CHIEDE AIUTO DAL PAKISTAN: NO AL MATRIMONIO

martedì 18 settembre 2018
MILANO - L'assessore a Sicurezza, Immigrazione e Polizia Locale di Regione Lombardia, Riccardo De Corato, in una nota commenta la notizia di una ragazza pachistana, che ha inviato una lettera alla
Continua
 
NELLA BLACK LIST DI PRODOTTI CINESI COLPITI DA DAZI VOLUTI DAL PRESIDENTE TRUMP C'E' ANCHE FALSO VINO MARSALA CINESE

NELLA BLACK LIST DI PRODOTTI CINESI COLPITI DA DAZI VOLUTI DAL PRESIDENTE TRUMP C'E' ANCHE FALSO

martedì 18 settembre 2018
I dazi imposti dal presidente Trump alla Cina fanno emergere la concorrenza sleale, oltre che la pessima qualità dei prodotti, messa in atto dal gigante asiatico anche ai danni dell'Italia.
Continua
SPACCIATORE DEL BANGLADESH ARRESTATO PER STRADA A ROMA MENTRE VENDE LE TREMENDE PASTIGLIE DI YABA (LIBERO GIA' DOMANI?)

SPACCIATORE DEL BANGLADESH ARRESTATO PER STRADA A ROMA MENTRE VENDE LE TREMENDE PASTIGLIE DI YABA

lunedì 17 settembre 2018
ROMA - Un 31enne del Bangladesh, senza fissa dimora e con precedenti, è stato arrestato dai Carabinieri della Stazione Roma Quadraro perché sorpreso in via Labico, pronto a spacciare
Continua
 
QUEL ''LEGHISTA'' DEL DALAI LAMA: ''L'EUROPA APPARTIENE AGLI EUROPEI, I RIFUGIATI TORNINO NEI LORO PAESI A RICOSTRUIRLI''

QUEL ''LEGHISTA'' DEL DALAI LAMA: ''L'EUROPA APPARTIENE AGLI EUROPEI, I RIFUGIATI TORNINO NEI LORO

lunedì 17 settembre 2018
LONDRA - L'Europa appartiene agli europei e tutti i rifugiati dovrebbero ritornare ai loro paesi per ricostruirli. Questo e' cio' che pensano tutte le persone di buonsenso, ma la vera sorpresa sta
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
LA REPUBBLICA CECA SBARRA I CONFINI AI MIGRANTI ISLAMICI: INTEGRAZIONE SOLO PER STRANIERI CON CULTURA SIMILE ALLA NOSTRA

LA REPUBBLICA CECA SBARRA I CONFINI AI MIGRANTI ISLAMICI: INTEGRAZIONE SOLO PER STRANIERI CON
Continua

 
IL WALL STREET JOURNAL SCOPERCHIA IL ''VASO DI PANDORA ITALIA'': RENZI TRABALLA, L'EURO NON HA DATO FRUTTI, LA UE CROLLA

IL WALL STREET JOURNAL SCOPERCHIA IL ''VASO DI PANDORA ITALIA'': RENZI TRABALLA, L'EURO NON HA DATO
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!