Il Nazionalista - Quotidiano di libera informazione - ilNazionalista.it

Segui ilNazionalista.it con il Feed RSS

LA REPUBBLICA CECA SBARRA I CONFINI AI MIGRANTI ISLAMICI: INTEGRAZIONE SOLO PER STRANIERI CON CULTURA SIMILE ALLA NOSTRA

lunedì 18 gennaio 2016

PRAGA -  Cresce nella Repubblica ceca il fronte anti migranti. Alle dichiarazioni del presidente Milos Zeman - il quale ieri ha definito "impensabile integrare i profughi provenienti dai Paesi islamici" - si aggiungono quelle del vicepremier Andrej Babis, secondo il quale la Repubblica ceca non può accogliere migranti dai Paesi mediorientali.

"Non abbiamo obblighi in tal senso e secondo me non possiamo neanche farlo. Abbiamo già tanti problemi in casa - con tanti cittadini che vivono ai limiti della miseria - da non poterci occupare anche dei profughi", ha detto il vice premier.

Le posizioni del capo dello stato Zeman non sono una novità e coincidono con quelle espresse dall'assoluta maggioranza della popolazione di questo Paese, secondo i sondaggi con percentuali che sfiorano l'80%.

Zeman nell'ultimo anno in più di una occasione non è andato per il sottile nel dirsi contrario a ogni ipotesi di accoglienza. "E' praticamente impossibile integrare la comunità musulmana nella società europea. L'esperienza di paesi occidentali, dove si sono creati ghetti e località di esclusione sociale ne sono la prova più evidente" ha ribadito Zeman nel corso di una intervista concessa ai media locali, senza mancare di aggiungere: "lasciamo che abbiano la loro cultura e le loro usanze nei loro paesi, ed evitiamo che le portino qui in Europa, se non vogliamo che si finisca come a Colonia" ha detto con riferimento ai casi di molestie sessuali denunciati da numerose donne nella città tedesca la notte di Capodanno, molestie fatte da migranti nordafricani e mediorientali arrivati a centinaia di migliaia in Germania per colpa della politica delle "frontiere aperte" praticata dal governo Merkel dalla scorsa estate.

"L'integrazione è possibile solo con stranieri che hanno una cultura simile alla nostra, anche se le similitudini possono essere di varia natura" ha aggiunto Zeman, indicando come esempio di integrazione in Repubblica ceca gli ucraini e i vietnamiti, le minoranze straniere più numerose in questo Paese.

In qualche misura più sorprendenti appaiono però oggi a Praga le dichiarazioni del vicepremier e ministro delle finanze Andrej Babis, il miliardario leader del Movimento dei Cittadini Scontenti (Ano), seconda forza del governo ceco. Mai prima d'ora infatti un membro dell'esecutivo di Praga si era espresso in maniera così netta contro progetti di accoglienza dei profughi. "Nelle ultime settimane e dopo Colonia, la situazione relativa alla crisi migratoria è tale che della possibilità di accogliere profughi non possiamo più neanche parlarne" ha detto Babis, considerato oggi il vero uomo forte della politica ceca, coi sondaggi che costantemente lo indicano al top della popolarità fra gli elettori. "Le frontiere di Schengen devono essere chiuse, come quelle che separano la Slovacchia dall'Ucraina e la Ungheria dalla Serbia". 

Nota a margine, ma non troppo, riguarda la collocazione politica del presidente Zeman: sta con centrosinistra, in "Europa". Lo stesso centrosinistra - al parlamento Ue - al quale aderisce il Pd di Renzi...

Redazione Milano.


LA REPUBBLICA CECA SBARRA I CONFINI AI MIGRANTI ISLAMICI: INTEGRAZIONE SOLO PER STRANIERI CON CULTURA SIMILE ALLA NOSTRA


Cerca tra gli articoli che parlano di:

REPUBBLICA   CECA   PRAGA   MUSULMANI   MIGRANTI   ISLAMICI   CONFINI   BLOCCO   RESPINTI   UE   OCCIDENTALI   BRUXELLES   EUROPA   ZEMAN   BABIC   VICE   PREMIER    


 
Gli ultimi articoli sull'argomento
IL FANGO ROSSO GETTATO SULLA LEGA: REPLICA GIULIO CENTEMERO, PARLAMENTARE E TESORIERE DEL PARTITO

IL FANGO ROSSO GETTATO SULLA LEGA: REPLICA GIULIO CENTEMERO, PARLAMENTARE E TESORIERE DEL PARTITO

giovedì 17 settembre 2020
"Abbiamo scoperto in questi giorni che donare soldi alla lega (nel pieno rispetto della legge) è illegale o, comunque, sospetto; non così, ovviamente, per tutti gli altri partiti...",
Continua
 
GRAN BRETAGNA GRAZIE ALLA BREXIT FIRMA ACCORDO DI LIBERO SCAMBIO MERCI COL GIAPPONE 99% SENZA DOGANA (NOTIZIA CENSURATA)

GRAN BRETAGNA GRAZIE ALLA BREXIT FIRMA ACCORDO DI LIBERO SCAMBIO MERCI COL GIAPPONE 99% SENZA

lunedì 14 settembre 2020
LONDRA - Dalla fine di Gennaio 2020 la Gran Bretagna e' un paese indipendente dalla Ue e quindi ha la liberta' di concludere accordi di libero scambio con chi vuole senza dover tenere conto del
Continua
AZIENDA DI MERATE - LA ALLUM SRL - HA INVENTATO TAMPONE SALIVARE PER IL COVID: RISULTATO IN 3 MINUTI INIZIATA PRODUZIONE

AZIENDA DI MERATE - LA ALLUM SRL - HA INVENTATO TAMPONE SALIVARE PER IL COVID: RISULTATO IN 3

mercoledì 9 settembre 2020
E' un tampone 'express'' made in Italy, per rilevare la positività o meno al coronavirus Sars-CoV-2. Si esegue su un campione di saliva e dà il risultato in tre minuti. Arriva da
Continua
 
BOOM INDUSTRIALE IN BRASILE: PRODUZIONE +7,4% A LUGLIO, +34,5% DA MAGGIO. LE POLITICHE ECONOMICHE DI BOLSONARO VINCONO

BOOM INDUSTRIALE IN BRASILE: PRODUZIONE +7,4% A LUGLIO, +34,5% DA MAGGIO. LE POLITICHE ECONOMICHE

mercoledì 9 settembre 2020
Rispetto la narrazione catastrofista dei mezzi di informazione italiani, in Brasile la realtà è completamente differente, anzi opposta: è boom industriale. Altro, che Covid.
Continua
13 GOVERNATORI DEL CENTRODESTRA SCRIVONO A MATTARELLA: TENUTI ALL'OSCURO DAL GOVERNO. FONTANA: E' INACCETTABILE

13 GOVERNATORI DEL CENTRODESTRA SCRIVONO A MATTARELLA: TENUTI ALL'OSCURO DAL GOVERNO. FONTANA: E'

mercoledì 9 settembre 2020
Milano - Tutti e tredici i governatori del centrodestra hanno scritto una lettera al capo dello Stato, Sergio Mattarella, sul tema del "piano segreto" sul virus, pubblicata sul Corriere della
Continua
 
IL GOVERNATORE FONTANA SCRIVE AL PRESIDENTE MATTARELLA: LOMBARDIA ABBANDONATA DAL GOVERNO CONTE NELLA TEMPESTA COVID

IL GOVERNATORE FONTANA SCRIVE AL PRESIDENTE MATTARELLA: LOMBARDIA ABBANDONATA DAL GOVERNO CONTE

venerdì 4 settembre 2020
Un documento 'verita'' che il presidente della Regione Lombardia Attilio Fontana inviera' direttamente al presidente della Repubblica Sergio Mattarella per chiedere al Capo dello Stato di prendere in
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
PIANO SEGRETO DELLA COMMISSIONE UE PER DESTABILIZZARE LA POLONIA USANDO GLI SCONFITTI (DI SINISTRA) ALLE ELEZIONI

PIANO SEGRETO DELLA COMMISSIONE UE PER DESTABILIZZARE LA POLONIA USANDO GLI SCONFITTI (DI SINISTRA)
Continua

 
PER LA STAMPA TEDESCA, LA LINEA DEL ''RIGORE'' VOLUTO DALLA GERMANIA E' ''DERAGLIATA'' E ORA NELLA UE REGNA SOVRANO IL CAOS.

PER LA STAMPA TEDESCA, LA LINEA DEL ''RIGORE'' VOLUTO DALLA GERMANIA E' ''DERAGLIATA'' E ORA NELLA
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!

AFRICANI AGGREDISCONO AGENTI DELLA POLFER NELLA STAZIONE DI BRINDISI

17 settembre - BRINDISI - Una 21enne nigeriana è stata arrestata dalla Polizia
Continua

ARRESTATO ATTIVISTA NO TAV: ERA TERRORISTA DI PRIMA LINEA

17 settembre - TORINO - I carabinieri hanno arrestato a Bussoleno, in Val di Susa,
Continua

ONU: MADURO RESPONSABILE DI CRIMINI CONTRO L'UMANITA'

16 settembre - GINEVRA - Il presidente Nicolas Maduro e membri di spicco del suo
Continua

PER I VOLI AEREI CANCELLATI, PRIMA I SOLDI, POI SEMMAI I VOUCHER!

16 settembre - ''Per i voli cancellati, prima il rimborso in denaro. Poi,
Continua

GIORGIA MELONI: VERO TEST PER IL GOVERNO E' IL VOTO ALLE REGIONALI

16 settembre - ''Il vero test sul Governo sono le elezioni regionali''. Lo ha detto
Continua

CONFCOMMERCIO: PIL3° TRIMESTRE +10% RISPETTO 2° TRIMESTRE. PIL

16 settembre - Confcommercio stima un rimbalzo del Pil nel III trimestre con una
Continua

MAROCCHINO UBRIACO AGGREDISCE DONNA IN STAZIONE PICCHIA POLIZIOTTI.

15 settembre - IVREA - Prende a calci la volante della polizia dopo aver attraversato a
Continua

A MILANO MAROCCHINO CHIEDE L'ELEMOSINA MINACCIANDO CON LA PISTOLA.

15 settembre - MILANO - Un marocchino di 35 anni e' stato arrestato dalla polizia dopo
Continua

SALVINI: CLANDESTINO CHE HA UCCISO UN PRETE A COMO NON DOVEVA

15 settembre - ''Il voto per il sindaco non è solo per Bondeno, i fatti di cronaca ci
Continua

BERLUSCONI DIMESSO, TORNA A CASA E FA GLI AUGURI PER IL 1° GIORNO

14 settembre - MILANO - ''Oggi è il giorno in cui milioni di bambini e ragazzi
Continua

SCIGLIO Mc ARRESTATO PER DETENZIONE E SPACCIO DI COCAINA

10 settembre - COMO - La Polizia di Como ha arrestato per detenzione e spaccio di
Continua

IL GOVERNATORE FONTANA FA GLI AUGURI DI BUON COMPLEANNO A LILIANA

10 settembre - MILANO - ''Liliana Segre oggi compie 90 anni, una vita che testimonia e
Continua

NESSUNO STOP AL VACCINO DELL'UNIVERSITA' DI OXFORD, ARRIVERA' A

10 settembre - LONDRA - Il vaccino sperimentale anti-coronavirus elaborato
Continua

BELLEGGIA, INDICATO DAGLI INQUIRENTI COME L'ASSASSINO DI WILLY,

10 settembre - Francesco Belleggia, uno dei quattro aggressori di Willy Monteiro e
Continua

AFRICANO VIOLENTA PENSIONATA E TENTA DI RAPINARLA. ARRESTATO.

10 settembre - PARMA - Prima ha tentato di rapinarla, poi ha abusato di lei
Continua

SALVINI: CHI MI HA AGGREDITO SI VERGOGNI, E SIGNORA MI HA OFFERTO

9 settembre - PONTASSIEVE - ''Ognuno puo' avere idee politiche, calcistiche, religiose
Continua

AFRICANA AGGREDISCE MATTEO SALVINI A PONTASSIEVE, GLI STAPPA

9 settembre - Strattonato da una giovane che gli ha strappato la camicia e anche la
Continua

ASSOCIAZIONE NAZIONALE PRESIDI: DIFFICILE APRIRE LE SCUOLE IL 14

9 settembre - ROMA - ''Tutto il personale scolastico e' impegnato per la riapertura
Continua

SALVINI: CROCE, SPADOLINI, MORO, PRESIDENTE MATTARELLA MINISTRI

8 settembre - LUCCA - ''In tutta Europa la scuola e' ricominciata tranne che in
Continua

MARCELLO PERA EX PRESIDENTE DEL SENATO DICHIARA IL PROPRIO VOTO PER

8 settembre - LUCCA - ''Mi pare che Salvini sia stato molto efficace, sta riscuotendo
Continua
Precedenti »