Il Nazionalista - Quotidiano di libera informazione - ilNazionalista.it

Segui ilNazionalista.it con il Feed RSS

L'ALBANIA SURCLASSA L'ITALIETTA RENZIANA: PIL 2015 +2,7% MENTRE PER IL 2016 COME MINIMO +3,4% (BARCONI DALL'ITALIA?)

lunedì 11 gennaio 2016

TIRANA - Passato remoto, quando gli albanesi scappavano verso l'Italia in cerca di fortuna, e molti anche per delinquere. A quell'epoca, anni Novanta, il Belpaese era tra le prime cinque potenze mondiali. Ora, grazie all'euro, alle politiche economiche imposte dalla Ue e supinamente accettate dalla "triade del disastro Monti-Letta-Renzi" l'Italia è uscita perfino dal G8 con un Pil appeso allo zerovirgola qualcosa, mentre l'Albania va a gonfie vele.

Il prodotto interno lordo dell'Albania e' cresciuto su base annua del 2,98%, durante il terzo trimestre 2015: lo rivelano i dati diffusi oggi dall'Istituto albanese delle statistiche, Instat. La maggiore crescita e' stata registrata dal settore edile, che per il secondo trimestre consecutivo si rivela il comparto che contribuisce di piu' sul tasso del Pil, con 1,45 punti percentuali. Di 0,53 punti percentuali il contributo invece del settore delle attivita' professionali e servizi amministrativi, seguito da quello dell'amministrazione pubblica, educazione e sanita' con +0,51 punti percentuali. Negativo invece il contributo del settore dell'agricoltura, -0,28 punti percentuali. L'Edilizia, secondo i dati dell'Instat, e' cresciuta del 16,54 per cento rispetto al terzo trimestre del 2014.

Al secondo posto il gruppo delle attivita' professionali e servizi amministrativi, con 10,34 per cento, seguito dall'attivita' del gruppo informazione e comunicazione, +7,37 per cento e del gruppo industria, energia ed acqua, +7,01 per cento. L'attivita' immobiliare, secondo Instat, ha registrato una crescita del 5,29, mentre per il secondo trimestre consecutivo l'agricoltura risulta in calo con una crescita negativa dell'1,40 per cento. Rispetto al secondo trimestre del 2015, il Pil nazionale ha registrato invece una crescita dello 0,94 per cento. 

Per il 2015 le autorita' albanesi si aspettano un tasso di crescita attorno al 2,7 per cento. Nel primo trimestre il Pil nazionale si e' attestato a 2,96 per cento, mentre nel secondo trimestre a 2,24 per cento. Per il 2016 invece le autorita' albanesi si attendono un Pil al 3,4 per cento per raggiungere un tasso del 4 per cento nel 2018. Ma secondo l'ultimo rapporto della Banca Mondiale sulle prospettive della crescita globale, l'andamento economico dell'Albania non dovrebbe superare il 3,5 per cento nel 2017-2018, confermato invece il Pil +3,4% per il 2016.

Dati di cui andare orgogliosi, mentre quelli dell'Italia sono - al confronto - dei rantoli.

Redazione Milano


L'ALBANIA SURCLASSA L'ITALIETTA RENZIANA: PIL 2015 +2,7% MENTRE PER IL 2016 COME MINIMO +3,4% (BARCONI DALL'ITALIA?)


Cerca tra gli articoli che parlano di:

PIL ITALIA   ALBANIA   RENZI   TIRANA   CRESCITA   ECONOMICA   EURO   UE   RECESSIONE   FUGA   BARCONI    


 
Gli ultimi articoli sull'argomento
LA VERITA' PUBBLICA LE INTERCETTAZIONI SU DEPUTATI DEL PD E VERTICI DEL CSM NELLE ''CENETTE RISERVATE'': E' UNA NUOVA P2

LA VERITA' PUBBLICA LE INTERCETTAZIONI SU DEPUTATI DEL PD E VERTICI DEL CSM NELLE ''CENETTE

giovedì 13 giugno 2019
Luca Lotti voleva silurare il pm che indagava sulla famiglia Renzi. E' l'elemento che emerge dall'inchiesta di Perugia, contenuto in un servizio pubblicato dalla 'Verità', da cui risulta che
Continua
 

GIULIO CENTEMERO REPLICA PUNTO PER PUNTO A REPORT: ''RICOSTRUZIONE TANTO LONTANA DALLA REALTA' E'

martedì 11 giugno 2019
"Nella serata di ieri, in una breve pausa dai lavori sul ddl Crescita, ho avuto la riprova che alcune cose in Italia non cambieranno mai. I primi a non riuscire a cambiare, a crescere direi, sono i
Continua
INCHIESTA MINIBOT / COSA SONO, COSA SERVONO E LE FALSE ACCUSE CONTRO QUESTO STRUMENTO DI PAGAMENTO DEL DEBITO PUBBLICO

INCHIESTA MINIBOT / COSA SONO, COSA SERVONO E LE FALSE ACCUSE CONTRO QUESTO STRUMENTO DI PAGAMENTO

lunedì 10 giugno 2019
Negli scorsi giorni, la Camera dei deputati all’unanimità ha approvato i cosiddetti minibot. Una volta tanto i sinistrati del piddì ne hanno fatto una giusta, salvo poi rendersi
Continua
 
FOLLIA E DELIRIO DELLA COMMISSIONE UE: VUOLE DENUNCIARE TUTTI I PAESI UE PER NON AVERE ''LIBERALIZZATO'' I SERVIZI

FOLLIA E DELIRIO DELLA COMMISSIONE UE: VUOLE DENUNCIARE TUTTI I PAESI UE PER NON AVERE

lunedì 10 giugno 2019
LONDRA - I burocrati della commissione europea che nessuno ha eletto amano spesso intraprendere azioni legali contro governi democraticamente eletti e questo spiega il crescente euroscetticismo da
Continua
SALVINI E DI MAIO RISPONDONO ALLA UE: QUOTA 100 E PENSIONI NON SI TOCCANO, TAGLIO TASSE E INVESTIMENTI PER IL LAVORO

SALVINI E DI MAIO RISPONDONO ALLA UE: QUOTA 100 E PENSIONI NON SI TOCCANO, TAGLIO TASSE E

mercoledì 5 giugno 2019
"Noi siamo persone serie, l'Italia è un paese serio, che rispetta la parola data. Quindi andremo in Europa e ci metteremo seduti al tavolo con responsabilità, non per distruggere, ma
Continua
 
LO SCANDALO DEL CSM ASSOMIGLIA SEMPRE DI PIU' ALLO SCANDALO DELLA P2 DI LICIO GELLI: ACCORDI SEGRETI POLITICI & GIUDICI

LO SCANDALO DEL CSM ASSOMIGLIA SEMPRE DI PIU' ALLO SCANDALO DELLA P2 DI LICIO GELLI: ACCORDI

mercoledì 5 giugno 2019
Incontri "segreti" in hotel, durante le cene o a casa: 7 giorni, dal 9 al 16 maggio, di "trattative per le nomine degli uffici giudiziari", in particolare quelli di Roma, Perugia e Brescia. E' quello
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
LA GERMANIA DICE BASTA: NIENTE PIU' MIGRANTI E QUELLI ARRIVATI DEVONO ANDARE DOVE DECIDONO LE AUTORITA' (SIAMO AL CAOS)

LA GERMANIA DICE BASTA: NIENTE PIU' MIGRANTI E QUELLI ARRIVATI DEVONO ANDARE DOVE DECIDONO LE
Continua

 
IL NEW YORK TIMES CHIEDE IN PRIMA PAGINA LE DIMISSIONI DI ANGELA MERKEL! ''GERMANIA E' SUL BARATRO'' TITOLA IL GIORNALE

IL NEW YORK TIMES CHIEDE IN PRIMA PAGINA LE DIMISSIONI DI ANGELA MERKEL! ''GERMANIA E' SUL
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!