Il Nazionalista - Quotidiano di libera informazione - ilNazionalista.it

Segui ilNazionalista.it con il Feed RSS

FRANKFURTER ALLGEMEINE ZEITUNG INTERVISTA IL GRANDE ECONOMISTA MARTIN FELDSTEIN: ''L'EURO E' UN COMPLETO FALLIMENTO''

martedì 3 novembre 2015

NEW YORK - In un'intervista al quotidiano "Frankfurter  Allgemeine Zeitung" pubblicata in prima pagina, il noto e stimato economista statunitense Martin Feldstein, cattedratico di Economia all'Università di Harvard parla dei ragionamenti totalmente errati che hanno portato le classi politiche europee ad adottare la moneta unica nella convinzione di dare così un impulso all'integrazione politica ed economica del Vecchio Continente. E ad uno sviluppo superiore a quello che ci sarebbe stato senza l'uso dell'euro. Due obbiettivi entrambi miseramente falliti.

"Una moneta unitaria per attori economici non perfettamente sincronizzati - dice Feldstein - porta solamente ad allocazioni sbagliate delle risorse. Nel 1997 avevo scritto che l'euro, oltre ai problemi economici, avrebbe portato anche a tensioni politiche: sia i francesi che i tedeschi pensano di poter dominare l'Europa. I tedeschi confidavano nella forza della loro economia, i francesi vedono la loro diplomazia come un asso nella manica a Bruxelles. Queste due convinzioni - aggiunge Feldstein - non potevano che culminare in uno stato di conflittualita'".

"Nella crisi abbiamo visto che i francesi - prosegue l'economista di Harvard -  hanno fatto male i loro calcoli. E sono riemersi molti vecchi risentimenti".

Secondo Feldstein, "l'eurozona non dispone della flessibilita' degli Stati Uniti, soprattutto in termini di redistribuzione attraverso il sistema fiscale e quello sociale. Se New York vive una crisi economica, si riduce il flusso di tasse che confluiscono a Washington e i newyorchesi ricevono piu' soldi dai sistemi sociali comuni. Tutto questo succede automaticamente e attutisce le fluttuazioni macroeconomiche".

"Questo tipo di compensazione fiscale e sociale non esiste nell'Eurozona -conclude il professore - e la mobilita' della forza lavoro e' molto piu' bassa. Sono pochi, ad esempio, i disoccupati che dalla periferia europea si spostano in Germania, dove troverebbero un lavoro. Su queste dinamiche influiscono anche le barriere linguistiche".

Il risultato finale, a quindici anni dall'introduzione dell'euro è sotto gli occhi di tutti, scrive il Frankfurter Allgemeine Zeitung: crisi economica perdurante nell'area sud dell'eurozona, assoluta difformità delle tassazioni, divergenze nella gestione del debito pubblico, e stato complessivo di deflazione.

Detto in breve: l'euro è un disastro. Parola del principale quotidiano tedesco.

Redazione Milano.


FRANKFURTER ALLGEMEINE ZEITUNG INTERVISTA IL GRANDE ECONOMISTA MARTIN FELDSTEIN: ''L'EURO E' UN COMPLETO FALLIMENTO''


Cerca tra gli articoli che parlano di:

MARTIN   FELDSTEIN   EURO   FALLIMENTO   FRANFURTER   ALLGEMEINE   ZEITUNG   HARVARD   EUROZONA   TASSE   DEBITO   DEFLAZIONE    


 
Gli ultimi articoli sull'argomento
LA LOCOMOTIVA TEDESCA DERAGLIA: PIL A ZERO, NE' L'EURO-MARCO NE' L'EGEMONIA SULLA COMMISSIONE UE SALVANO LA GERMANIA

LA LOCOMOTIVA TEDESCA DERAGLIA: PIL A ZERO, NE' L'EURO-MARCO NE' L'EGEMONIA SULLA COMMISSIONE UE

giovedì 14 febbraio 2019
BERLINO -  A Bruxelles tacciono, nessuno se l'è sentita di commentare il tracollo della Germania, economicamente parlando. D'altra parte, se l'avessero fatto, poi come giustificare le
Continua
 
LEGA AL GOVERNO HA CANCELLATO L'INVASIONE DI ORDE AFRICANE IN ITALIA DALLA LIBIA: ARRIVI CALATI DEL 96% DA GENNAIO 2018

LEGA AL GOVERNO HA CANCELLATO L'INVASIONE DI ORDE AFRICANE IN ITALIA DALLA LIBIA: ARRIVI CALATI DEL

mercoledì 13 febbraio 2019
La pacchia sembra davvero finita, per chi lucra "sull'accoglienza" degli africani in Italia e per chi organizzava le orde dalla Libia, complici le navi Ong, alleate delle mafie degli
Continua
SAN VALENTINO (NON E') LA FESTA DEGLI INNAMORATI: LA SOLITUDINE SGOMENTA CHI E' DA SOLO, 3 ITALIANI SU 10 NE HANNO PAURA

SAN VALENTINO (NON E') LA FESTA DEGLI INNAMORATI: LA SOLITUDINE SGOMENTA CHI E' DA SOLO, 3 ITALIANI

mercoledì 13 febbraio 2019
La solitudine sgomenta, e la sua ombra si fa sentire ancor di più quando si avvicina la festa - per altro commerciale - degli innamorati. Tre italiani su dieci, infatti, hanno paura di
Continua
 
SPETTRO DELLE ELEZIONI ANTICIPATE IN GERMANIA: ''GROSSA COALIZIONE'' STA PER CROLLARE, ALLE URNE PROBABILMENTE IN GIUGNO

SPETTRO DELLE ELEZIONI ANTICIPATE IN GERMANIA: ''GROSSA COALIZIONE'' STA PER CROLLARE, ALLE URNE

martedì 12 febbraio 2019
BERLINO - La famosa "Europa" farebbe  bene a guardare cosa sta accadendo e soprattutto cosa accadrà a breve in Germania. C'e' chi parla di "preparativi per un divorzio". Altri la dicono
Continua
IL DC9 ITAVIA CADUTO A USTICA VENNE ABBATTUTO DA UN MISSILE IL TRIBUNALE DI PALERMO DA' RAGIONE AI PARENTI DELLE VITTIME

IL DC9 ITAVIA CADUTO A USTICA VENNE ABBATTUTO DA UN MISSILE IL TRIBUNALE DI PALERMO DA' RAGIONE AI

martedì 12 febbraio 2019
PALERMO - Nuovo colpo di scena sul caso Ustica. La prima sezione civile della Corte di Appello di Palermo, presieduta da Antonio Novara, ha infatti rigettato gli appelli promossi dai ministeri della
Continua
 
LA RIVOLTA DEI PASTORI SARDI DILAGA IN TUTTA ITALIA E IL MINISTRO SALVINI: ''LAVORO PER RISOLVERE IL PROBLEMA IN 48 ORE''

LA RIVOLTA DEI PASTORI SARDI DILAGA IN TUTTA ITALIA E IL MINISTRO SALVINI: ''LAVORO PER RISOLVERE

martedì 12 febbraio 2019
Le immagini del latte gettato per strada sono diventate virali e tutti i media ne parlano. Perché i pastori sardi buttano il latte? Perché ai pastori
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
NELL'ULTIMO TRIMESTRE IL PIU' ALTO NUMERO DI FALLIMENTI MAI REGISTRATO IN ITALIA: +123% RISPETTO IL 2009, +5,6% DAL 2014

NELL'ULTIMO TRIMESTRE IL PIU' ALTO NUMERO DI FALLIMENTI MAI REGISTRATO IN ITALIA: +123% RISPETTO IL
Continua

 
MENTRE UNICREDIT FALCIA 18.200 DIPENDENTI (6.900 IN ITALIA) IL FONDO DI GARANZIA DEI C/C SOTTO I 100.000 EURO E' VUOTO!

MENTRE UNICREDIT FALCIA 18.200 DIPENDENTI (6.900 IN ITALIA) IL FONDO DI GARANZIA DEI C/C SOTTO I
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!