Il Nazionalista - Quotidiano di libera informazione - ilNazionalista.it

Segui ilNazionalista.it con il Feed RSS

AFFASCINANTE SCOPERTA DI RICERCATORI SICILIANI: SUCCO D'ARANCIA ROSSA VA SPALMATO (IN CREMA) SULLA PELLE CONTRO ERITEMI

lunedì 28 settembre 2015

ACIREALE -  Che la spremuta d'arancia facesse bene alla salute, si sa dall'alba dei tempi, ma la scoperta di alcuni ricercatori italiani sulle proprietà di questo generoso frutto cambia completamente il modo di utilizzarlo. Non piu' solo spremute dalle arance rosse, ma anche una "rivoluzionaria" crema a base di questo agrume in grado di proteggere la pelle dai danni provocati dal sole e dal fumo delle sigarette.

Arance da spalmare sulla pelle, si potrebbe dire.

A mettere a punto questa crema e' stato il Crea, il Consiglio per la ricerca in agricoltura e l'analisi dell'economia agraria, con il suo centro ad Acireale, che sta sviluppando uno studio per valorizzare la biodiversita' genetica e migliorare la qualita' nutrizionale e salutistica della frutta.

Attraverso un test sull'epidermide, il Crea ha dimostrato l'effetto foto-protettivo dell'estratto concentrato di arance rosse delle varieta' 'Tarocco', 'Moro' e 'Sanguinello', decisamente migliore rispetto ad un altro antiossidante naturale, il tocoferolo, comunemente utilizzato in cosmetica.

L'elisir di lunga vita per la pelle si chiama 'Roe' (Red Orange Extract), spiega Paolo Rapisarda, direttore del Crea Agrumi, ed e' ottenuto dal succo e dai sottoprodotti della trasformazione degli agrumi pigmentati, con circa il 20% di ingredienti attivi ricco in antocianine, flavanoni, acidi idrossicinnamici e vitamina C, tutte sostanze antiossidanti naturalmente presenti nel frutto fresco.

La capacita' antiradicalica del Roe e' stata provata da un test, spiegano i ricercatori; l'estratto applicato su eritemi indotti da lampade Uv sull'epidermide di alcuni volontari, e' stato in grado in poco tempo di inibirli, evidenziandone l'ottima attivita' fotoprotettiva.

In un altro studio e' stata valutata anche l'attivita' antinfiammatoria del Roe per la protezione dell'organismo dall'attacco dei radicali liberi generati dal fumo delle sigarette e, anche in questo caso, i risultati ottenuti sono stati molto incoraggianti.

''L'estratto - conclude Rapisarda - ha mostrato interessanti proprieta' antinfiammatorie e potrebbe avere un impiego dermatologico per uso topico e mitigare le conseguenze di alcune patologie infiammatorie della pelle.

Ora, si attende che la nuova crema diventi un prodotto venduto al pubblico. Ovviamente, in farmacia.

Redazione Milano.


AFFASCINANTE SCOPERTA DI RICERCATORI SICILIANI: SUCCO D'ARANCIA ROSSA VA SPALMATO (IN CREMA) SULLA PELLE CONTRO ERITEMI


Cerca tra gli articoli che parlano di:

SUCCO   ARANCIA   ROSSA   CREMA   ERITEMI   RADICALI   LIBERI   EPIDERMIDE   ROE   TAROCCO   SANGUINELLO   TOCOFEROLO   CREA   ACIREALE   SICILIA    


 
Gli ultimi articoli sull'argomento
GOVERNATORE DELLA LOMBARDIA FONTANA: ''BISOGNA CERCARE DI CAMBIARE L'EUROPA: PIU' ATTENZIONE AI POPOLI E ALLE AUTONOMIE''

GOVERNATORE DELLA LOMBARDIA FONTANA: ''BISOGNA CERCARE DI CAMBIARE L'EUROPA: PIU' ATTENZIONE AI

mercoledì 19 settembre 2018
MILANO - Autonomie locali ed Europa è stato il tema al centro del convegno 'A glocal vision for the future of Europe', summit organizzato dall'Ecr , l'European conservatives & reformist
Continua
 
RAGAZZA PAKISTANA (CHE VIVE E HA STUDIATO IN ITALIA) CHIEDE AIUTO DAL PAKISTAN: NO AL MATRIMONIO COMBINATO DA MIO PADRE

RAGAZZA PAKISTANA (CHE VIVE E HA STUDIATO IN ITALIA) CHIEDE AIUTO DAL PAKISTAN: NO AL MATRIMONIO

martedì 18 settembre 2018
MILANO - L'assessore a Sicurezza, Immigrazione e Polizia Locale di Regione Lombardia, Riccardo De Corato, in una nota commenta la notizia di una ragazza pachistana, che ha inviato una lettera alla
Continua
NELLA BLACK LIST DI PRODOTTI CINESI COLPITI DA DAZI VOLUTI DAL PRESIDENTE TRUMP C'E' ANCHE FALSO VINO MARSALA CINESE

NELLA BLACK LIST DI PRODOTTI CINESI COLPITI DA DAZI VOLUTI DAL PRESIDENTE TRUMP C'E' ANCHE FALSO

martedì 18 settembre 2018
I dazi imposti dal presidente Trump alla Cina fanno emergere la concorrenza sleale, oltre che la pessima qualità dei prodotti, messa in atto dal gigante asiatico anche ai danni dell'Italia.
Continua
 
SPACCIATORE DEL BANGLADESH ARRESTATO PER STRADA A ROMA MENTRE VENDE LE TREMENDE PASTIGLIE DI YABA (LIBERO GIA' DOMANI?)

SPACCIATORE DEL BANGLADESH ARRESTATO PER STRADA A ROMA MENTRE VENDE LE TREMENDE PASTIGLIE DI YABA

lunedì 17 settembre 2018
ROMA - Un 31enne del Bangladesh, senza fissa dimora e con precedenti, è stato arrestato dai Carabinieri della Stazione Roma Quadraro perché sorpreso in via Labico, pronto a spacciare
Continua
QUEL ''LEGHISTA'' DEL DALAI LAMA: ''L'EUROPA APPARTIENE AGLI EUROPEI, I RIFUGIATI TORNINO NEI LORO PAESI A RICOSTRUIRLI''

QUEL ''LEGHISTA'' DEL DALAI LAMA: ''L'EUROPA APPARTIENE AGLI EUROPEI, I RIFUGIATI TORNINO NEI LORO

lunedì 17 settembre 2018
LONDRA - L'Europa appartiene agli europei e tutti i rifugiati dovrebbero ritornare ai loro paesi per ricostruirli. Questo e' cio' che pensano tutte le persone di buonsenso, ma la vera sorpresa sta
Continua
 
SALVINI: I VALORI VERI NON SONO LA FINANZA, MA IL DIRITTO ALLA VITA AL  LAVORO ALLA SICUREZZA, ALLA CONCRETA FELICITA'

SALVINI: I VALORI VERI NON SONO LA FINANZA, MA IL DIRITTO ALLA VITA AL LAVORO ALLA SICUREZZA, ALLA

domenica 16 settembre 2018
"Hanno capito che il loro tempo e' finito, stanno tornando i valori veri che non sono la finanza ma il diritto alla vita, al lavoro, alla sicurezza alla felicita' ad avere piedi piantati per terra.
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
CENTRO CARDIOLOGICO MONZINO: NUOVA TECNICA SALVAVITA CONTRO LA FIBRILLAZIONE ATRIALE: 91% DI SUCCESSI (STRAORDINARIO!)

CENTRO CARDIOLOGICO MONZINO: NUOVA TECNICA SALVAVITA CONTRO LA FIBRILLAZIONE ATRIALE: 91% DI
Continua

 
INIZIA LA SPERIMENTAZIONE DI UNO STRAORDINARIO VACCINO CONTRO IL DIABETE INSULINO-DIPENDENTE (E' UNA GRANDE SPERANZA)

INIZIA LA SPERIMENTAZIONE DI UNO STRAORDINARIO VACCINO CONTRO IL DIABETE INSULINO-DIPENDENTE (E'
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!