Il Nazionalista - Quotidiano di libera informazione - ilNazionalista.it

Segui ilNazionalista.it con il Feed RSS

GOVERNO BRITANNICO: ''L'IDEA DI UNA UE SEMPRE PIU' STRETTA E' VECCHIA E TUTTI I TRATTATI VANNO RIVISTI, O CE NE ANDIAMO''.

giovedì 28 maggio 2015

LONDRA - Il Regno Unito voterà per il "Brexit", l'uscita dall'Unione europea- se non otterrà importanti concessioni, in particolare in merito alla revisione dei trattati Ue, da parte degli altri 27 partner europei. Questo l'avvertimento lanciato dal ministro degli Esteri britannico Philip Hammond che, in una intervista alla radio della Bbc, ha ribadito che il nuovo governo di David Cameron chiederà delle modifiche dei trattati europei.

"Il Primo ministro ha detto chiaramente che alcune delle nostre richieste implicheranno delle revisioni dei trattati. Molte altre parti dell'agenda non lo richiederanno ma alcune si", ha sottolineato il titolare del Foreign Office.

Hammond ha quindi lanciato un appello agli europei a "smettete di essere ossessivi sulle strutture istituzionali e sull'idea di una unione sempre più stretta che oggi in una sempre più crescente economia globale dove l'Europa deve proteggere il tenore di vita della nostra gente sembra una vecchia agenda".

Proprio poche ore fa il premier Cameron si è imbarcato in un tour di 48 ore delle capitali europee per difendere il suo piano di riforma dell'Ue in vista del referendum. L'inquilino di Downing Street ha fatto la sua prima tappa all'Aia, in Olanda, dove è stato ricevuto dal premier Mark Rutte e in serata è atteso da Francois Hollande a Parigi. Domani proseguirà per Varsavia per incontrare il Primo ministro polacco Ewa Kopacz e quindi per Berlino per una colazione di lavoro con la cancelliera Angela Merkel. L'obiettivo è parlare a tutti i capi di governo degli altri 27 Paesi dell'Ue prima del Consiglio europeo di fine giugno.

Sempre oggi il governo britannico ha presentato al Parlamento il progetto di legge che precisa le modalità del referendum sull'appartenenza del Regno Unito all'Ue che si terrà entro la fine del 2017, prova che il premier intende fare in fretta. "Il Regno Unito deve restare membro dell'Ue?" è la domanda alla quale i britannici dovranno rispondere con un "si" o un "no", secondo il disegno di legge. Il Parlamento potrebbe avviare il dibattito già il mese prossimo, rendendo un voto possibile nel 2016.

Redazione Milano


GOVERNO BRITANNICO: ''L'IDEA DI UNA UE SEMPRE PIU' STRETTA E' VECCHIA E TUTTI I TRATTATI VANNO RIVISTI, O CE NE ANDIAMO''.


Cerca tra gli articoli che parlano di:

CAMERON   UE   REFERENDUM   LEGGE   TRATTATI   EUROPA   OSSESSISONE   TAPPA   OLANDA   GERMANIA   MERKEL    


 
Gli ultimi articoli sull'argomento
LA COMMISSIONE UE RIFIUTA LA PROPOSTA DEL MINISTRO CENTINAIO A DIFESA DELLA PRODUZIONE ITALIANA DI ZUCCHERO

LA COMMISSIONE UE RIFIUTA LA PROPOSTA DEL MINISTRO CENTINAIO A DIFESA DELLA PRODUZIONE ITALIANA DI

lunedì 15 ottobre 2018
"Sono molto preoccupato per il futuro del comparto e della produzione dello zucchero in Italia. Faremo di tutto per aiutare i nostri produttori". Cosi' il ministro delle Politiche agricole Gian Marco
Continua
 
PRIMA L'ITALIA / INCHIESTA SULLA LEGGE FORNERO: PERCHE' ABOLIRLA CON QUOTA 100 (ANCHE GLI IMPRENDITORI SONO D'ACCORDO)

PRIMA L'ITALIA / INCHIESTA SULLA LEGGE FORNERO: PERCHE' ABOLIRLA CON QUOTA 100 (ANCHE GLI

lunedì 15 ottobre 2018
In questi giorni è tutto un fiorire di attacchi e critiche al governo sul DEF e sull’abolizione della legge fornero. Ovviamente lo spread ha iniziato a salire (ma siamo ancora a poco
Continua
SONDAGGIO FRIENDS OF EUROPE (FINANZIATO ANCHE DALLA UE): 64% EUROPEI PENSA CHE SENZA UE LA VITA NON SAREBBE PEGGIORE

SONDAGGIO FRIENDS OF EUROPE (FINANZIATO ANCHE DALLA UE): 64% EUROPEI PENSA CHE SENZA UE LA VITA NON

lunedì 15 ottobre 2018
LONDRA - Non passa giorno che i mezzi di informazione non dicano quanto sia essenziale la UE per tutti i cittadini e politici di sinistra e giornali - il 99% dei giornali italiani è
Continua
 
GIANCARLO GIORGETTI: ''IL CENTRODESTRA DEL PASSATO NON ESISTE PIU'. IL CAMBIAMENTO E' POPULISTA E SOVRANISTA. E' SALVINI''

GIANCARLO GIORGETTI: ''IL CENTRODESTRA DEL PASSATO NON ESISTE PIU'. IL CAMBIAMENTO E' POPULISTA E

domenica 14 ottobre 2018
Lega sempre più coesa intorno al suo Capitano, Forza Italia sempre più divisa, tra latitanza del 'grande capo', rendite di posizione e rese dei conti interne. Il centrodestra a trazione
Continua
GOVERNATORE FONTANA A MOSCA: ''FINCHE' NON AVREMO CATTURATO L'ORSO... INCROCIAMO LE DITA'' (OLIMPIADI INVERNALI 2026)

GOVERNATORE FONTANA A MOSCA: ''FINCHE' NON AVREMO CATTURATO L'ORSO... INCROCIAMO LE DITA''

giovedì 11 ottobre 2018
MOSCA - "Finché non avremo catturato l'orso, non saremo sicuri: incrociamo le dita". Così il presidente della regione Lombardia Attilio Fontana, a margine di un incontro con il
Continua
 
COLOSSO MONDIALE JPMORGAN: ''ITALIA STABILE, BTP SONO UN'OPPORTUNITA' DI INVESTIMENTO, NON VEDIAMO CRISI BANCARIE''

COLOSSO MONDIALE JPMORGAN: ''ITALIA STABILE, BTP SONO UN'OPPORTUNITA' DI INVESTIMENTO, NON VEDIAMO

giovedì 11 ottobre 2018
NEW YORK - La decisione del governo di fissare il rapporto deficit/Pil al 2,4 per cento ha colto di sorpresa quei fondi esteri che a settembre avevano comprato BTp sulla scommessa che l'esecutivo
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
IL REFERENDUM INGLESE SULLA UE E' UN INSPERATO E DECISIVO AIUTO A MARINE LE PEN PER DIVENTARE PRESIDENTE DELLA FRANCIA

IL REFERENDUM INGLESE SULLA UE E' UN INSPERATO E DECISIVO AIUTO A MARINE LE PEN PER DIVENTARE
Continua

 
GLI USA STANNO PREPARANDO LA GUERRA IN EUROPA: PREPARATIVI D'AGGRESSIONE ALLA TRANSNISTRIA (REAZIONE RUSSA IMMEDIATA)

GLI USA STANNO PREPARANDO LA GUERRA IN EUROPA: PREPARATIVI D'AGGRESSIONE ALLA TRANSNISTRIA
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!