Il Nazionalista - Quotidiano di libera informazione - ilNazionalista.it

Segui ilNazionalista.it con il Feed RSS

TSIPRAS: ''LA GRECIA NON ACCETTERA' IL RITORNO ALL'AUSTERITA' CHE VUOLE LA TROIKA, QUALUNQUE COSA ACCADA''(ADDIO, EURO)

lunedì 16 marzo 2015

ATENE - La Grecia non accetterà alcun ritorno all'austerità. Lo ha ribadito il primo ministro Alexis Tsipras aggiungendo di essere convinto che sia necessario trovare un accordo con i partner internazionali per la sostenibilità del debito. "La chiave per un compromesso onorevole (con i creditori Ue/Fmi) è riconoscere che la politica precedente di estrema austerità ha fallito, non solo in Grecia, ma in tutta Europa", ha detto il leader di Syriza in un'intervista al quotidiano 'Ethnos'.

Tsipras, che ha vinto le elezioni a gennaio grazie a una campagna elettorale interamente incentrata sull'impegno a ripristinare il rigore di bilancio e rinegoziare i termini del piano di salvataggio di 240 miliardi di euro, ha dovuto affrontare le resistenze da parte dei partner della zona euro che non sono disposti ad offrire grandi compromessi.

Anche se ad Atene è stata concessa una proroga di quattro mesi degli aiuti internazionali il Paese è in piena crisi di liquidità e per ottenere l'aiuto restante Tsipras dovrà concordare un nuovo pacchetto di riforme. Tuttavia, "qualunque ostacolo incontreremo nel nostro sforzo negoziale, non torneremo alle politiche di austerità", ha sottolineato il primo ministro per il quale le politiche di salvataggio degli ultimi cinque anni hanno portato a una recessione senza precedenti, al record di disoccupazione record e una crisi umanitaria.

Alla domanda se il governo abbia un piano alternativo in caso di fallimento del nuovo round di trattative con la Troika, Tsipras si è detto ottimista. "Non credo che avremo bisogno di applicare piani alternativi perché la questione sarà risolta a livello politico nel corso del vertice Ue previsto per il 19 e 20 marzo".

Quanto al possibile compromesso, suggerito venerdì dal ministro delle finanze greco Yanis Varoufakis secondo cui il governo sarebbe pronto a ritardare alcune delle misure anti-austerità promesse nel tentativo di ottenere il sostegno dell'Ue, Tsipras ha detto: "Questo nostro programma ha una durata di quattro anni e sarà attuato completamente".  Un modo elegante per dire alla Ue - ma anche a Varoufakis -  che indietro alle politiche del precedente governo Samaras, non si torna. 

Redazione Milano. 


TSIPRAS: ''LA GRECIA NON ACCETTERA' IL RITORNO ALL'AUSTERITA' CHE VUOLE LA TROIKA, QUALUNQUE COSA ACCADA''(ADDIO, EURO)




 
Gli ultimi articoli sull'argomento
LA MAFIA NIGERIANA E' LA PRINCIPALE MINACCIA CRIMINALE STRANIERA IN ITALIA ARRIVATA SUI BARCONI TARGATI ''PD'' DALLA LIBIA

LA MAFIA NIGERIANA E' LA PRINCIPALE MINACCIA CRIMINALE STRANIERA IN ITALIA ARRIVATA SUI BARCONI

lunedì 18 febbraio 2019
Sui barconi fatti arrivare in Italia dai precedenti governi Pd, a decine di migliaia erano nigeriani, e tra loro migliaia di delinquenti arrivati così in Italia per impiantare potenti
Continua
 
LA SVEZIA CHIUDE LE FRONTIERE AL LIBERO TRANSITO: SCHENGEN E' UNA MINACCIA ALL'ORDINE PUBBLICO E ALLA SICUREZZA

LA SVEZIA CHIUDE LE FRONTIERE AL LIBERO TRANSITO: SCHENGEN E' UNA MINACCIA ALL'ORDINE PUBBLICO E

lunedì 18 febbraio 2019
LONDRA - Sono tanti i Paesi che negli ultimi anni hanno reintrodotto controlli alla frontiera mettendo fine alla libera circolazione stabilita dal trattato di Schengen e l'ultimo paese che ha agito
Continua
LA LOCOMOTIVA TEDESCA DERAGLIA: PIL A ZERO, NE' L'EURO-MARCO NE' L'EGEMONIA SULLA COMMISSIONE UE SALVANO LA GERMANIA

LA LOCOMOTIVA TEDESCA DERAGLIA: PIL A ZERO, NE' L'EURO-MARCO NE' L'EGEMONIA SULLA COMMISSIONE UE

giovedì 14 febbraio 2019
BERLINO -  A Bruxelles tacciono, nessuno se l'è sentita di commentare il tracollo della Germania, economicamente parlando. D'altra parte, se l'avessero fatto, poi come giustificare le
Continua
 
LEGA AL GOVERNO HA CANCELLATO L'INVASIONE DI ORDE AFRICANE IN ITALIA DALLA LIBIA: ARRIVI CALATI DEL 96% DA GENNAIO 2018

LEGA AL GOVERNO HA CANCELLATO L'INVASIONE DI ORDE AFRICANE IN ITALIA DALLA LIBIA: ARRIVI CALATI DEL

mercoledì 13 febbraio 2019
La pacchia sembra davvero finita, per chi lucra "sull'accoglienza" degli africani in Italia e per chi organizzava le orde dalla Libia, complici le navi Ong, alleate delle mafie degli
Continua
SAN VALENTINO (NON E') LA FESTA DEGLI INNAMORATI: LA SOLITUDINE SGOMENTA CHI E' DA SOLO, 3 ITALIANI SU 10 NE HANNO PAURA

SAN VALENTINO (NON E') LA FESTA DEGLI INNAMORATI: LA SOLITUDINE SGOMENTA CHI E' DA SOLO, 3 ITALIANI

mercoledì 13 febbraio 2019
La solitudine sgomenta, e la sua ombra si fa sentire ancor di più quando si avvicina la festa - per altro commerciale - degli innamorati. Tre italiani su dieci, infatti, hanno paura di
Continua
 
SPETTRO DELLE ELEZIONI ANTICIPATE IN GERMANIA: ''GROSSA COALIZIONE'' STA PER CROLLARE, ALLE URNE PROBABILMENTE IN GIUGNO

SPETTRO DELLE ELEZIONI ANTICIPATE IN GERMANIA: ''GROSSA COALIZIONE'' STA PER CROLLARE, ALLE URNE

martedì 12 febbraio 2019
BERLINO - La famosa "Europa" farebbe  bene a guardare cosa sta accadendo e soprattutto cosa accadrà a breve in Germania. C'e' chi parla di "preparativi per un divorzio". Altri la dicono
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
CONTRO LA MINACCIA CONCRETA DELL'ISIS, L'ITALIA DEVE CHIEDERE L'INTERVENTO DELLA NATO (AMMIRAGLIO STAVRIDIS, EX NATO)

CONTRO LA MINACCIA CONCRETA DELL'ISIS, L'ITALIA DEVE CHIEDERE L'INTERVENTO DELLA NATO (AMMIRAGLIO
Continua

 
ALTRO CHE ''CRESCITA DELL'OCCUPAZIONE IN GERMANIA'' SCRIVE LA FAZ: ''10 MILIONI DI PART TIME SENZA PROSPETTIVE DI VITA''

ALTRO CHE ''CRESCITA DELL'OCCUPAZIONE IN GERMANIA'' SCRIVE LA FAZ: ''10 MILIONI DI PART TIME SENZA
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!