Il Nazionalista - Quotidiano di libera informazione - ilNazionalista.it

Segui ilNazionalista.it con il Feed RSS

STRAORDINARIO ROMANZO DI MICHAEL SFARADI, CHE SI LEGGE COME UN'INCHIESTA GIORNALISTICA CARICA D'ADRENALINA

venerdì 13 marzo 2015

La sparizione di un cargo che trasporta sistemi missilistici di ultima generazione destinati all’Iran, il MOSSAD israeliano, la Russia di Putin e gli USA del Neo eletto Obama sono gli elementi dell’ultimo romanzo di Michael Sfaradi in uscita in questi giorni.

Tratto da un fatto di cronaca realmente accaduto fra il luglio e l’agosto del 2009, la storia, prendendo spunto dalle vicende di quei giorni, racconta in maniera fantasiosa, ma basato su informazioni in possesso dell’autore che come giornalista seguì il caso, i retroscena della vicenda e come, ipoteticamente, le cose sarebbero potute andare sia in fase di investigazione sia, e soprattutto, in fase operativa.

La Arctic Sea, cargo maltese con equipaggio russo, salì alle cronache per la sua sparizione all’uscita del canale della Manica. 

Per due settimane non si ebbe notizia della nave che fu poi ritrovata a largo delle isole di Capo Verde in pieno oceano Atlantico.

Anche se non c’è mai stata alcuna conferma negli ambienti giornalistici girava forte il sospetto che oltre al carico di legno norvegese la Arctic Sea nella stiva trasportasse sistemi missilistici di fabbricazione russa di ultima generazione come gli S300 e gli N55 destinati all’Iran. 

Ma non è tutto perché in molti erano pronti a giurare che dietro questa sparizione ci fosse la lunga mano del MOSSAD, i servizi segreti israeliani, che avevano agito al fine di bloccare la possibilità che la repubblica islamica si dotasse di sistemi missilistici offensivi e difensivi che avrebbero impedito a Israele di agire militarmente per fermare la minaccia che si nasconde dietro il nucleare iraniano.

Questa ultima fatica letteraria - ma basata su fatti veri e riscontrabili - di Michael Sfaradi sono convinto che lascerà il lettore senza fiato. In realtà sembra un'inchiesta giornalistica di alto livello, una delle tante di cui è autore Sfaradi, ma scritta come va scritto un romanzo. Non sarei per nulla stupito, se una casa cinematografica decidesse di girare un film su questo racconto che ha dell'incredibile. E per questo, è vero. I Lunghi giorni della Artic Sea è da leggere. 

Max Parisi

Nota.

Chi volesse acquistare il libro direttamente, può farlo dal sito dell'autore: www.michaelsfaradi.it


STRAORDINARIO ROMANZO DI MICHAEL SFARADI, CHE SI LEGGE COME UN'INCHIESTA GIORNALISTICA CARICA D'ADRENALINA




 
Gli ultimi articoli sull'argomento
STRAGE ISLAMICA A BARCELLONA, PIU' DI 10 MORTI. L'AUTORE (CON ALTRI IN FUGA) E' UN ISLAMICO NORDADRICANO.

STRAGE ISLAMICA A BARCELLONA, PIU' DI 10 MORTI. L'AUTORE (CON ALTRI IN FUGA) E' UN ISLAMICO

giovedì 17 agosto 2017
BARCELLONA - La polizia catalana ha identificato il terrorista o uno dei terroristi che alla guida di un furgone ha investito e ucciso numerosi passanti sulla Rambla prima di darsi alla fuga a piedi.
Continua
 
MACRON: PRIMA I LAVORATORI FRANCESI, POI TUTTI GLI ALTRI, INCLUSI QUELLI EUROPEI. STERZATA NAZIONALISTA DELLA FRANCIA

MACRON: PRIMA I LAVORATORI FRANCESI, POI TUTTI GLI ALTRI, INCLUSI QUELLI EUROPEI. STERZATA

lunedì 14 agosto 2017
LONDRA - Quando Emmanuel Macron e' stato eletto presidente della Francia tutti i sinistri di casa nostra hanno fatto a gara a dichiarare tale risultato come una vittoria contro il razzismo e il
Continua
PADOAN AMMETTE D'AVER SBAGLIATO I CONTI DELLO STATO: MANCANO 5 MILIARDI, CHE SONO IL COSTO ''AFRICANO'' DELL'ITALIA

PADOAN AMMETTE D'AVER SBAGLIATO I CONTI DELLO STATO: MANCANO 5 MILIARDI, CHE SONO IL COSTO

sabato 12 agosto 2017
Il mitico ministro delle finanze “pierpiero” padoan, ha pubblicamente dichiarato, in perfetto rispetto della sua tradizione di non averne azzeccata una da quando siede su quella poltrona,
Continua
 
DOPO LA MALESIA, ANCHE L'ALGERIA HA DECISO DI ESPELLERE - RIMPATRIANDOLI - I CLANDESTINI AFRICANI PRESENTI NEL PAESE

DOPO LA MALESIA, ANCHE L'ALGERIA HA DECISO DI ESPELLERE - RIMPATRIANDOLI - I CLANDESTINI AFRICANI

lunedì 7 agosto 2017
LONDRA - Giorni fa avevamo riportato la notizia che la Malesia sta cacciando via tutti gli immigrati clandestini che da anni vivono nel suo territorio. Ebbene questo non e' affatto un caso isolato
Continua
RIPRESA? SI' DELLE SOFFERENZE BANCARIE: I CREDITI MARCI SFONDANO IL MURO DEI 200 MILIARDI (+1%) E I PRESTITI SEGNANO -2%

RIPRESA? SI' DELLE SOFFERENZE BANCARIE: I CREDITI MARCI SFONDANO IL MURO DEI 200 MILIARDI (+1%) E I

sabato 5 agosto 2017
Ripresa? Non si direbbe, dato che a salire non è l'economia italiana ma le sofferenze bancarie, e cioè i crediti elargiti dalle banche e non rimborsati da chi li ha ricevuti. "Tornano a
Continua
 
DAL 2018 AL 2022 PIU' DI 900 MILIARDI DI TITOLI DI STATO DA RIFINANZIARE. IMPOSSIBILE RIMBORSARLI: LE CASSE SONO VUOTE

DAL 2018 AL 2022 PIU' DI 900 MILIARDI DI TITOLI DI STATO DA RIFINANZIARE. IMPOSSIBILE RIMBORSARLI:

giovedì 3 agosto 2017
Secondo un’inchiesta di Unimpresa, nella prossima legislatura: 2018-2022, andranno a scadenza 900.143.000.000 di euro di debito pubblico, mettendo a serio rischio la stabilità ed il
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
IL PARLAMENTO EUROPEO SCOPERCHIA I GIOCHI SPORCHI DI GOOGLE: TRUCCATE LE INDICIZZAZIONI DEI SITI, TRUCCATO N° LETTORI

IL PARLAMENTO EUROPEO SCOPERCHIA I GIOCHI SPORCHI DI GOOGLE: TRUCCATE LE INDICIZZAZIONI DEI SITI,
Continua

 
IL CORPO FORESTALE DELLO STATO HA APERTO 15 ANNI FA UN DOSSIER TITOLATO: ''GNOMI E FATE DEI BOSCHI'' (BUFALA? PER NIENTE)

IL CORPO FORESTALE DELLO STATO HA APERTO 15 ANNI FA UN DOSSIER TITOLATO: ''GNOMI E FATE DEI
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!