Il Nazionalista - Quotidiano di libera informazione - ilNazionalista.it

Segui ilNazionalista.it con il Feed RSS

L'ANALISI DI GOLDMAN SACHS: ''IN EUROPA NON C'E' PIU' DESTRA E SINISTRA CI SONO EURISTI E ANTIEURO, CHE POSSONO VINCERE'

mercoledì 14 gennaio 2015

NEW YORK "In Europa stanno prendendo piede i partiti populisti che, sia a destra che a sinistra, sottraggono consensi alle formazioni tradizionali. Dopo la crisi economica e dell'euro, si rischia forse una crisi politica?" Se lo domanda niente di meno che la potentissima banca statunitense Goldman Sachs, che crede che il sistema di coordinate politiche stia cambiando radicalmente.

Per Goldman Sachs, l'attuale suddivisione del panorama dei partiti europei in sinistra e destra diventa sempre piu' obsoleto: se la situazione economica dovesse rimanere precaria, si formerebbe una nuova linea di demarcazione politica.

Da una parte i partiti tradizionali e in generale i partiti europeisti - di sinistra come di destra. Dall'altra parte, invece, l'economista Huw Pill vede "i populisti di sinistra e di destra" che hanno già detto addio al consenso europeista. Un esempio e' l'Italia: nel Paese che da anni non riesce ad uscire dalla recessione, le elezioni del presidente della Repubblica alle porte preannuncia nuove turbolenze nella politica, e per questo non si esclude che quest'anno possa culminare in nuove elezioni.

In questo caso l'unica opposizione a Matteo Renzi sara' la pur eterogenea falange degli euroscettici . Secondo i sondaggi demoscopici, infatti, un'ampia percentuale degli elettori italiani sostiene i partiti che chiedono l'uscita dall'unione monetaria. A destra c'e' Matteo Salvini, il leader della Lega Nord, che definisce l'euro come un "progetto criminale" dei tedeschi per soggiogare gli italiani. A sinistra c'e' Beppe Grillo e il suo Movimento 5 Stelle che promette un referendum per il ritorno alla sovranita' monetaria. Questo, pensano gli analisti di Goldman Sachs.

Intanto in Grecia il leader dell'alleanza di Sinistra Syriza, Alexis Tsipras, promette ai suoi concittadini "la fine della poverta', della disoccupazione, del dolore e della disperazione". Il partito di protesta vuole mettere fine alla politica di riforme dettata dai creditori internazionali e chiede di rinegoziare il debito.

Un affronto contro la Germania e gli altri paesi dell'eurozona, secondo il quotidiano tedesco "Frankfurter Allgemeine Zeitung". Ma anche in Spagna il movimento "Podemos" presenta un'agenda simile a quella di Syriza: dire addio alla politica di austerita' e ottenere la riduzione del debito. Il partito chiede un aumento degli stipendi e un aumento della spesa statale. Podemos promette la creazione di una nuova banca statale e di un "diritto giuridico al credito".

E in Spagna, come in Grecia, nel 2015 si voterà. Sempre che non accada anche in Italia.

Redazione Milano


L'ANALISI DI GOLDMAN SACHS: ''IN EUROPA NON C'E' PIU' DESTRA E SINISTRA CI SONO EURISTI E ANTIEURO, CHE POSSONO VINCERE'




 
Gli ultimi articoli sull'argomento
NUOVA LEGGE ANTI CORRUZIONE, UN GRANDE SUCCESSO DEL GOVERNO LEGA-M5S: ADESSO I CORROTTI FINIRANNO DAVVERO IN GALERA

NUOVA LEGGE ANTI CORRUZIONE, UN GRANDE SUCCESSO DEL GOVERNO LEGA-M5S: ADESSO I CORROTTI FINIRANNO

giovedì 13 dicembre 2018
La nuova legge anti corruzione, definita "spazzacorrotti" incassa anche il secondo via libera da parte del Senato, e si appresta a compiere l'ultimo giro di boa verso l'approvazione definitiva alla
Continua
 
LA NUOVA LEGGE ANTI CORRUZIONE E' UN GRANDE SUCCESSO DEL GOVERNO LEGA-M5S: ORA I CORROTTI FINIRANNO DAVVERO IN GAL

LA NUOVA LEGGE ANTI CORRUZIONE E' UN GRANDE SUCCESSO DEL GOVERNO LEGA-M5S: ORA I CORROTTI FINIRANNO

giovedì 13 dicembre 2018
La nuova legge anti corruzione, definita "spazzacorrotti" incassa anche il secondo via libera da parte del Senato, e si appresta a compiere l'ultimo giro di boa verso l'approvazione definitiva alla
Continua
IL PREMIER CONTE NEGOZIA CON LA UE, SPREAD AFFONDA A 261 PUNTI, I MERCATI PREMIANO L'ITALIA (E SMENTISCONO MOSCOVICI)

IL PREMIER CONTE NEGOZIA CON LA UE, SPREAD AFFONDA A 261 PUNTI, I MERCATI PREMIANO L'ITALIA (E

giovedì 13 dicembre 2018
"Continuiamo a sostenere con convinzione la nostra proposta. Piena fiducia nel lavoro di Conte. Siamo persone di buon senso e soprattutto teniamo fede a ciò che avevamo promesso ai cittadini,
Continua
 
MOSCOVICI ''TIENE FAMIGLIA'' E TRA POCHI MESI SARA' DISOCCUPATO: CHI PIU' DEL (DA  LUI) SALVATO MACRON POTRA' AIUTARLO?

MOSCOVICI ''TIENE FAMIGLIA'' E TRA POCHI MESI SARA' DISOCCUPATO: CHI PIU' DEL (DA LUI) SALVATO

mercoledì 12 dicembre 2018
BRUXELLES - Per tentare di soddisfare le rivendicazioni dei gilet gialli e provare a porre fine alla loro protesta,Macron è stato costretto, pena una vera "rivoluzione" di piazza in tutta la
Continua
REGIONE LOMBARDIA STANZIA 26 MILIONI DI EURO PER LE  PICCOLE E MEDIE IMPRESE. FONTANA: ATTENZIONE A PMI E' FONDAMENTALE

REGIONE LOMBARDIA STANZIA 26 MILIONI DI EURO PER LE PICCOLE E MEDIE IMPRESE. FONTANA: ATTENZIONE A

mercoledì 12 dicembre 2018
MILANO - Oltre 26 milioni di euro per rifinanziare importanti bandi a favore delle micro, piccole e medie imprese. La Giunta della Regione Lombardia, su proposta dell'assessore allo Sviluppo
Continua
 
LA COMMISSIONE UE DA' DEL BUGIARDO A MACRON: ''LE SUE SONO SOLO PAROLE, PER NOI VALE IL DOCUMENTO DI BILANCIO PRESENTATO''

LA COMMISSIONE UE DA' DEL BUGIARDO A MACRON: ''LE SUE SONO SOLO PAROLE, PER NOI VALE IL DOCUMENTO

martedì 11 dicembre 2018
BRUXELLES - Nella sostanza, la Commissione Ue ha dato del "parolaio" e implicitamente del bugiardo al presidente francese Macron.  "La situazione e' questa: in Francia per ora abbiamo un
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
SETTANTA STUDENTI FRANCESI SEGNALATI - DALLE SCUOLE - ALLA POLIZIA PER APOLOGIA DI TERRORISMO: INNEGGIAVANO ALLE STRAGI

SETTANTA STUDENTI FRANCESI SEGNALATI - DALLE SCUOLE - ALLA POLIZIA PER APOLOGIA DI TERRORISMO:
Continua

 
ALLARME SULLA STAZIONE SPAZIALE! UNA SEZIONE CONTAMINATA DA AMMONIACA (PERICOLO GRAVE) CHIUSI PORTELLI, EVACUATA

ALLARME SULLA STAZIONE SPAZIALE! UNA SEZIONE CONTAMINATA DA AMMONIACA (PERICOLO GRAVE) CHIUSI
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!