Il Nazionalista - Quotidiano di libera informazione - ilNazionalista.it

Segui ilNazionalista.it con il Feed RSS

WALL STREET JOURNAL: INIZIATA LA CORSA AL RIMPATRIO DELL'ORO, L'OLANDA LO FA IN QUESTI GIORNI DOMENICA LA SVIZZERA VOTA

venerdì 28 novembre 2014

La crisi finanziaria del 2008 e i suoi postumi hanno risvegliato, specie in Europa, l'interesse "nello strumento monetario di un'era ormai passata: l'oro". A scriverlo e' il "Wall Street Journal".

In alcuni paesi, primo tra tutti la Svizzera, le banche centrali sono addirittura sotto pressione da parte dei cittadini, che chiedono loro di incrementare il loro capitale di oro fisico o di riportare in patria le quote che detengono all'estero, per la maggior parte negli Usa e nel Regno Unito.

Da decenni, l'oro non gioca un ruolo di rilievo nella politica monetaria globale, e i banchieri centrali sperano che le cose continuino per lo stesso verso, anche se alcuni "hanno usato il nobile metallo come esca simbolica per provare a ricostruire la fiducia dei cittadini, minata da anni di politiche monetarie espansive".

La banca centrale tedesca ha destato scalpore lo scorso anno, annunciando il rientro di parte delle riserve auree detenute negli Usa e a Parigi a seguito di una campagna mediatica promossa dai quotidiani "Frankfurter Allgemaine Zeitung" e dal "Bild".

La Bundesbank sostiene di aver assunto una decisione indipendente, ma il suo presidente, scrive il quotidiano Usa, "e' lo stesso Jens Weidmann che siede al Consiglio direttivo della Bce e si e' opposto a tante misure di stimolo dell'istituto".

La Banca centrale olandese, anch'essa parte della Bce, ha seguito l'esempio quella tedesca, annunciando che rimpatriera' il suo oro dagli Usa, anche se nel 2012 il presidente aveva assicurato che non ce n'era alcun bisogno e che l'oro era "assolutamente al sicuro a Manhattan"; la settimana scorsa, pero', il presidente ha dichiarato che l'operazione potrebbe "avere effetti positivi sulla fiducia pubblica".

Swiss National Bank (Snb) potrebbe addirittura essere costretta a raddoppiare le proprie riserve di oro fisico e vedersi negata la possibilita' di venderlo da una iniziativa referendaria, battezzata "Salvate l'oro degli svizzeri" dai suoi promotori.

I sondaggi (attendibili o interessati?) suggeriscono che i cittadini del paese alpino diranno "no" alla proposta, che pero' e' emblematica di una tendenza diffusa. La stagnazione economica e il rischio deflazione alimentando la nostalgia degli europei per l'oro, nonostante la brusca flessione della sua quotazione negli ultimi due anni.

Per il presidente di Snb (Banca nazionale svizzera) Thomas Jordan, il referendum e' "inutile e pericoloso", perche' "stante l'attuale ordine monetario, non esiste alcun legame tra stabilita' dei prezzi e quota di oro fisico a bilancio dell'Snb".

L'ex direttore della Federal Reserve Usa, Ben Bernanke, ha espresso concetti simili in diverse occasioni: "Molta gente detiene l'oro come margine contro l'inflazione, ma le fluttuazioni dei prezzi dell'oro, in realta', non predicono l'inflazione poi tanto bene. Nessuno comprende davvero i prezzi dell'oro, e nemmeno io fingero' di farlo", ha dichiarato Bernanke durante una audizione al Congresso Usa lo scorso anno.

Stati Uniti ed Europa hanno sperimentato diversi regimi di gold e silver standard per gran parte del Diciannovesimo secolo, ma quel periodo, scrive il "Wall Street Journal", non e' stato certo privo di volatilita' finanziaria, anzi: "boom e burst finanziari si sono alternati per gran parte dell'Ottocento, riflettendo in parte l'andamento delle attivita' estrattive".

La decisione di abbandonare il gold standard e' giunta progressivamente nel Novecento, e l'attuò Nixon, "di fronte alle crescenti esigenze di flessibilita' da parte delle banche centrali". "La forza del gold standard e' la sua piu' grande debolezza, perche' l'offerta di denaro flat e' vincolata all'offerta d'oro, e non puo' essere aggiustata in risposta alle condizioni economiche contingenti", ha dichiarato Bernanke.

Il suo, pero', non e' certo un parere disinteressato: contrariamente a tante altre banche centrali, la Fed non detiene alcuna riserva aurea: il Gold Reserve Act, promulgato nel 1934, nel pieno della Grande recessione, ha costretto la Fed a trasferire la proprieta' del suo oro al dipartimento del Tesoro Usa.

Lo sapevate? 

Redazione Milano. 


WALL STREET JOURNAL: INIZIATA LA CORSA AL RIMPATRIO DELL'ORO, L'OLANDA LO FA IN QUESTI GIORNI DOMENICA LA SVIZZERA VOTA




 
Gli ultimi articoli sull'argomento
INCHIESTA / SEGRETATI DALLA UE CONTRATTI D'ACQUISTO DEI VACCINI E NIENTE CLAUSOLE DI RESPONSABILITA' LEGALE PER I DANNI

INCHIESTA / SEGRETATI DALLA UE CONTRATTI D'ACQUISTO DEI VACCINI E NIENTE CLAUSOLE DI

martedì 19 gennaio 2021
Il mistero sui vaccini, o meglio, sul loro prezzo, sui contratti firmati dalla Ue per acquistarli, sulla responsabilità legale in caso di effetti collaterali avversi, anzichè
Continua
 
RICORDATE IL SIGNOR RUTTE, IL PREMIER OLANDESE CHE INSULTO' L'ITALIA? SCANDALO FINANZIARIO LO TRAVOLGE. NUOVE ELEZIONI

RICORDATE IL SIGNOR RUTTE, IL PREMIER OLANDESE CHE INSULTO' L'ITALIA? SCANDALO FINANZIARIO LO

giovedì 14 gennaio 2021
AMSTERDAM - La coalizione di governo guidata dal premier Mark Rutte si riunira' domani per decidere se rassegnare le dimissioni a fronte delle crescenti polemiche riguardanti il caso di oltre 20mila
Continua
LE RAGIONI DI RENZI PER MANDARE A QUEL PAESE CONTE

LE RAGIONI DI RENZI PER MANDARE A QUEL PAESE CONTE

martedì 12 gennaio 2021
Il nostro giornale ospita in apertura quanto scrive Matteo Renzi. Alcune delle sue posizioni sono apertamente condivisibili, e non temiamo di dirlo pubblicamente: "Il 22 luglio 2020 Italia Viva
Continua
 
MATTEO SALVINI SCRIVE AL CORRIERE DELLA SERA: ECCO I PROGETTI PER L'ITALIA. SIAMO PRONTI A GOVERNARE

MATTEO SALVINI SCRIVE AL CORRIERE DELLA SERA: ECCO I PROGETTI PER L'ITALIA. SIAMO PRONTI A GOVERNARE

mercoledì 30 dicembre 2020
''Oltre alle vittime, nel nostro Paese più di 72 mila morti per Covid dall'inizio della pandemia, contiamo 390 mila imprese cancellate e più di 200 mila professionisti che hanno cessato
Continua
LA VERITA' VIENE A GALLA: 500.000 MALATI DI COVID A WUHAN, NON 50.000, IL REGIME COMUNISTA CINESE HA NASCOSTO L'EPIDEMIA

LA VERITA' VIENE A GALLA: 500.000 MALATI DI COVID A WUHAN, NON 50.000, IL REGIME COMUNISTA CINESE

martedì 29 dicembre 2020
Alla fine, le menzogne del regime comunista cinese vengono a galla.  A Wuhan, la città cinese in cui ha avuto origine l'epidemia di coronavirus lo scorso dicembre, i casi di covid
Continua
 
AL VIA LE PRIME VACCINAZIONI CONTRO IL COVID ALL'OSPEDALE DI NIGUARDA A MILANO. I VACCINATI STANNO TUTTI BENE.

AL VIA LE PRIME VACCINAZIONI CONTRO IL COVID ALL'OSPEDALE DI NIGUARDA A MILANO. I VACCINATI STANNO

domenica 27 dicembre 2020
MILANO - Sono partite dall'ospedale milanese di Niguarda, dove sono arrivate poco prima delle 8 del mattino, le prime fiale di vaccino anti-covid destinate alla Lombardia. Sono sono state suddivise e
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
ALLARME BUNDESBANK SU BANCHE TEDESCHE: ''ESPOSTE CON MUTUI AL 100%. SE LA CRISI S'AGGRAVA, RISCHI STRUTTURALI'' (DEFAULT)

ALLARME BUNDESBANK SU BANCHE TEDESCHE: ''ESPOSTE CON MUTUI AL 100%. SE LA CRISI S'AGGRAVA, RISCHI
Continua

 
IL PREMIO NOBEL PER L'ECONOMIA KRUGMAN: ''LA CRISI DELL'ECONOMIA EUROPEA E' COLPA DELLA GERMANIA, NON DI ITALIA O GRECIA''

IL PREMIO NOBEL PER L'ECONOMIA KRUGMAN: ''LA CRISI DELL'ECONOMIA EUROPEA E' COLPA DELLA GERMANIA,
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!

CONFCOMMERCIO: PIL GENNAIO 2021 -0,8% E -10,7% DA GENNAIO 2020

19 gennaio - Confcommercio stima per gennaio un calo congiunturale del Pil, al netto
Continua

UDC: NO UNANIME ALLA FIDUCIA A CONTE AL SENATO

18 gennaio - ''La segreteria nazionale Udc, che si e' riunita nel pomeriggio, alla
Continua

AL CENTRODESTRA NON FU PERMESSO DA MATTARELLA FORMARE UN GOVERNO DI

18 gennaio - “Governo di minoranza accettabile? No, nel 2018 non fu permesso a
Continua

VERTICE DEL CENTRODESTRA ALLA CAMERA

18 gennaio - E' in corso a Montecitorio, il vertice del centrodestra per fare il
Continua

MATTEO SALVINI: ''CREDONO DI RISOLVERE QUESTA CRISI AFFIDANDOSI A

18 gennaio - Matteo Salvini: ''Renzi l'ha fatto nascere questo governo e adesso dopo
Continua

NEL 2020 ITALIA IN DEFLAZIONE E' LA TERZA VOLTA DAL 1954 (ALTRE DUE

18 gennaio - ''Nel 2020, la diminuzione dei prezzi al consumo in media d'anno (-0,2%)
Continua

TOTI: SE INVECE DEL CSX FOSSE STATO IL CDX A COMPORTARSI COSI' COME

18 gennaio - ''Vorrei capire cosa sarebbe successo se il centrodestra avesse dato
Continua

ARRIVA SAVIANO E PIERLUIGI BATTISTA LASCIA IL CORRIERE DELLA SERA

18 gennaio - ''Qui cane Enzo sta cercando le parole per dirci che si, dal 31 gennaio
Continua

SALVINI: SE CONTE NON HA IN NUMERI, DUE STRADE: VOTO O GOVERNO DI

18 gennaio - ''Oggi il problema per molte famiglie e' la salute con i vaccini che
Continua

FRANCESCHINI: ''NON BISOGNA VERGOGNARSI DI CERCARE VOTI IN AULA''

14 gennaio - ''In questa legislatura sono nati due governi tra avversari alle
Continua

CENTRODESTRA UNITO: CONTE VENGA IN PARLAMENTO E PRENDA ATTO DELLA

14 gennaio - ''Non c'e' piu' tempo per tatticismi o giochi di potere: il centrodestra
Continua

BERLUSCONI IN OSPEDALE NEL PRINCIPATO DI MONACO, CONDIZIONI SERIE.

14 gennaio - MILANO - E' stato Alberto Zangrillo, medico di fiducia di Silvio
Continua

NUOVO ESSESSORE ALLO SVILUPPO ECONOMICO, GUIDO GUIDESI: RILANCIAMO

14 gennaio - MILANO - ''Dalla prossima settimana mi confronterò con tutti i
Continua

ZINGARETTI: ''IMPOSSIBILE QUALSIASI GOVERNO CON ITALIA VIVA,

14 gennaio - ''C'è un dato che non può essere cancellato dalle nostre analisi. Ed
Continua

IL PD HA DECISO CONTE DEVE VENIRE IN PARLAMENTO: VOTO DI FIDUCIA O

14 gennaio - MONTECITORIO - ''Come gruppo dei democratici vogliamo che la crisi venga
Continua

PD: ''I COSIDDETTI RESPONSABILI NON CI SONO, RISCHIO CONCRETO

14 gennaio - ''I cosiddetti responsabili non ci sono, la maggioranza dopo lo strappo
Continua

MATTEO SALVINI: ''L'UNICA STRADA SONO LE ELEZIONI''

14 gennaio - ''O trovano una nuova maggioranza, affidandosi ai Mastella, oppure la
Continua

FRATELLI D'ITALIA: ''CONTE RIMETTA IL MANDATO E SI VOTI''.

14 gennaio - ''L'atto conclusivo di questa esperienza fallimentare del governo Conte
Continua

GDF DI BERGAMO NEGLI UFFICI DI ALTI DIRIGENTI DEL MINISTERO DELLA

14 gennaio - La Guardia di Finanza di Bergamo sta acquisendo documenti anche negli
Continua

GDF BERGAMO DENTRO MINISTERO SALUTE E ISS A ROMA: INCHIESTA SUL

14 gennaio - BERGAMO - La Gdf di Bergamo, oltre che negli uffici del Ministero della
Continua
Precedenti »