Il Nazionalista - Quotidiano di libera informazione - ilNazionalista.it

Segui ilNazionalista.it con il Feed RSS

PRESIDENTE DI CONFINDUSTRIA: ''VENGONO MENO LE RAGIONI DELLO STARE INSIEME NELLA UE. FACCIAMO FATICA A ESSERE EUROPEISTI''

sabato 4 ottobre 2014

"Se i forti non ascoltano le ragioni dei deboli vengono meno le ragioni per stare insieme. Siamo sinceri: oggi facciamo fatica a sentirci europei". Parole fulminanti pronunciate da una figura d'eccezione: il Presidente di Confindustria.

Giorgio Squinzi, concludendo XIV Forum di Piccola Industria a Napoli, riferendosi all'attuale configurazione politica dell'Unione Europea, la definisce "con una certa benevolenza, ibrida". E, secondo Squinzi "impedisce di adottare politiche economiche corrette per la gestione della crisi".

"Anche un europeista come me - continua Squinzi - comincia a covare dubbi, non sull'Europa, ma su come e' stata costruita la casa europea finora. Pensiamo solo alla fiscalita', che non essendo omogenea nel continente divide e rende le regioni concorrenti tra loro. Oggi abbiamo l'euro, e poco altro. Troppo poco". 

"La corda del cieco e ostinato rigore e' stata tirata troppo a lungo e cosi' dall'Europa della convergenza si rischia di cadere in quella delle decisioni unilaterali", ha aggiunto Squinzi. E "la scelta francese apre un potenziale conflitto non solo con i rigoristi, ma anche con i Paesi che hanno dovuto bere l'amara medicina del rigore o del commissariamento" ha concluso.

Certamente fa impressione osservare che il Presidente di Confindustria - il cui pensiero riassume il sentire comune degli industriali italiani - schierarsi dalla parte, ormai per altro maggioritaria, secondo recenti sondaggi, di chi in Italia critica apertamente l'Unione Europea e la dannosissima valuta unica.

Squinzi con queste affermazioni pubbliche di oggi a Napoli manda un messaggio diretto e preciso alla Ue: la Confindustria si è stufata, siamo pronti a rompere il rapporto di fiducia con Bruxelles.

Straordinaria svolta "leghista", signor Squinzi. Complimenti.

Max Parisi


PRESIDENTE DI CONFINDUSTRIA: ''VENGONO MENO LE RAGIONI DELLO STARE INSIEME NELLA UE. FACCIAMO FATICA A ESSERE EUROPEISTI''




 
Gli ultimi articoli sull'argomento
LA MAFIA NIGERIANA E' LA PRINCIPALE MINACCIA CRIMINALE STRANIERA IN ITALIA ARRIVATA SUI BARCONI TARGATI ''PD'' DALLA LIBIA

LA MAFIA NIGERIANA E' LA PRINCIPALE MINACCIA CRIMINALE STRANIERA IN ITALIA ARRIVATA SUI BARCONI

lunedì 18 febbraio 2019
Sui barconi fatti arrivare in Italia dai precedenti governi Pd, a decine di migliaia erano nigeriani, e tra loro migliaia di delinquenti arrivati così in Italia per impiantare potenti
Continua
 
LA SVEZIA CHIUDE LE FRONTIERE AL LIBERO TRANSITO: SCHENGEN E' UNA MINACCIA ALL'ORDINE PUBBLICO E ALLA SICUREZZA

LA SVEZIA CHIUDE LE FRONTIERE AL LIBERO TRANSITO: SCHENGEN E' UNA MINACCIA ALL'ORDINE PUBBLICO E

lunedì 18 febbraio 2019
LONDRA - Sono tanti i Paesi che negli ultimi anni hanno reintrodotto controlli alla frontiera mettendo fine alla libera circolazione stabilita dal trattato di Schengen e l'ultimo paese che ha agito
Continua
LA LOCOMOTIVA TEDESCA DERAGLIA: PIL A ZERO, NE' L'EURO-MARCO NE' L'EGEMONIA SULLA COMMISSIONE UE SALVANO LA GERMANIA

LA LOCOMOTIVA TEDESCA DERAGLIA: PIL A ZERO, NE' L'EURO-MARCO NE' L'EGEMONIA SULLA COMMISSIONE UE

giovedì 14 febbraio 2019
BERLINO -  A Bruxelles tacciono, nessuno se l'è sentita di commentare il tracollo della Germania, economicamente parlando. D'altra parte, se l'avessero fatto, poi come giustificare le
Continua
 
LEGA AL GOVERNO HA CANCELLATO L'INVASIONE DI ORDE AFRICANE IN ITALIA DALLA LIBIA: ARRIVI CALATI DEL 96% DA GENNAIO 2018

LEGA AL GOVERNO HA CANCELLATO L'INVASIONE DI ORDE AFRICANE IN ITALIA DALLA LIBIA: ARRIVI CALATI DEL

mercoledì 13 febbraio 2019
La pacchia sembra davvero finita, per chi lucra "sull'accoglienza" degli africani in Italia e per chi organizzava le orde dalla Libia, complici le navi Ong, alleate delle mafie degli
Continua
SAN VALENTINO (NON E') LA FESTA DEGLI INNAMORATI: LA SOLITUDINE SGOMENTA CHI E' DA SOLO, 3 ITALIANI SU 10 NE HANNO PAURA

SAN VALENTINO (NON E') LA FESTA DEGLI INNAMORATI: LA SOLITUDINE SGOMENTA CHI E' DA SOLO, 3 ITALIANI

mercoledì 13 febbraio 2019
La solitudine sgomenta, e la sua ombra si fa sentire ancor di più quando si avvicina la festa - per altro commerciale - degli innamorati. Tre italiani su dieci, infatti, hanno paura di
Continua
 
SPETTRO DELLE ELEZIONI ANTICIPATE IN GERMANIA: ''GROSSA COALIZIONE'' STA PER CROLLARE, ALLE URNE PROBABILMENTE IN GIUGNO

SPETTRO DELLE ELEZIONI ANTICIPATE IN GERMANIA: ''GROSSA COALIZIONE'' STA PER CROLLARE, ALLE URNE

martedì 12 febbraio 2019
BERLINO - La famosa "Europa" farebbe  bene a guardare cosa sta accadendo e soprattutto cosa accadrà a breve in Germania. C'e' chi parla di "preparativi per un divorzio". Altri la dicono
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
CROLLO VERTICALE DELLA RACCOLTA DI OLIVE IN ITALIA E SPAGNA: PREZZO DELL'OLIO SALIRA' ALLE STELLE (ALLARME COLDIRETTI)

CROLLO VERTICALE DELLA RACCOLTA DI OLIVE IN ITALIA E SPAGNA: PREZZO DELL'OLIO SALIRA' ALLE STELLE
Continua

 
''LE FORZE DELL'ORDINE SONO SOTTO ORGANICO, MALPAGATE E MALE ATTREZZATE'' SCRIVEVA IL MINISTRO GIARDA  (GOVERNO LETTA)

''LE FORZE DELL'ORDINE SONO SOTTO ORGANICO, MALPAGATE E MALE ATTREZZATE'' SCRIVEVA IL MINISTRO
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!