Il Nazionalista - Quotidiano di libera informazione - ilNazionalista.it

Segui ilNazionalista.it con il Feed RSS

Ci tieni alla tua auto? Allora non accettare il risarcimento in forma specifica

sabato 23 agosto 2014

Sei sicuro che la tua auto sia in buone mani quando la porti dal riparatore?

Sì, lo so, non vorresti che capitasse mai, ma purtroppo può accadere: sei fermo in colonna e il guidatore dietro di te non si accorge in tempo che siete tutti fermi e ti tampona. Hai ragione, quindi non ti preoccupi di nulla, perchè tanto i danni li pagherà la compagnia e sai che il tuo riparatore di fiducia è un tipo in gamba e una volta riparata nessuno noterà la differenza. 

Tutto vero, a meno che nella polizza auto tu non abbia accettato la clausola “risarcimento in forma specifica”.

Cosa significa questa clausola? Che in caso di incidente, tu non potrai far riparare la tua auto dal tuo carrozziere di fiducia, ma sarai costretto a portarla in una carrozzeria convenzionata con la tua compagnia di assicurazione. Certo, quando ti hanno proposto la clausola ti hanno detto che se l’accettavi, ti avrebbero fatto uno sconto sul prezzo della polizza.

Tuttavia, ha senso accettare un piccolo sconto in polizza, se poi la macchina verrà riparata da un carrozziere che non conosci e che è pagato direttamente dalla compagnia di assicurazione, la quale ha, ovviamente, come unico interesse quello di pagare il meno possibile la tua riparazione?

Con il risarcimento in forma diretta tu rinunci ad un diritto fondamentale e basilare: quello di decidere da chi far riparare un tuo bene e soprattutto di delegare tale compito a chi, al contrario tuo, non ha interesse che il bene ti venga restituito in condizioni perfette, ma di spendere il meno possibile poichè per effetto del decreto Bersani, non è la compagnia di chi ti ha fatto il danno, ma la tua a risarcirti, mentre quella di controparte le verserà una cifra a forfait a prescindere dal costo effettivamente sostenuto.

Vediamo un esempio: tu subisci un danno, la compagnia di chi ti ha fatto il danno versa a forfati 1500 euro alla tua, che dovrà pagare il danno al carrozziere. Se la riparazione costa più di 1500 euro, la tua compagnia dovrà aggiungere soldi, ma se costa di meno, ipotesi 1300, i 200 di differenza se li terrà, guadagnandoci.

Ora, secondo te, alle compagnie cosa interesserà di più? Una riparazione a regola d’arte o tenersi in tasca qualche euro?

Fortunatamente, nonostante le compagnie stiano facendo pressioni al riguardo, il risarcimento in forma diretta non è obbligatorio e tu puoi decidere di non voler quella clausola e di decidere di far riparare l’auto da chi vuoi tu.

Sei sicuro che valga la pena risparmiare qualche euro sulla polizza e perdere il diritto di decidere a chi affidare la riparazione della tua auto in caso di incidente?

 

Luca Campolongo

www.sosimprese.info

 

consulenza@sosimprese.info


Ci tieni alla tua auto? Allora non accettare il risarcimento in forma specifica




 
Gli ultimi articoli sull'argomento
Comparatori online assicurativi? Ahi Ahi Ahi, l'IVASS li boccia

Comparatori online assicurativi? Ahi Ahi Ahi, l'IVASS li boccia

lunedì 24 novembre 2014
L’IVASS, l’istituto di vigilanza sulle assicurazioni ha pubblicato in questi giorni sul proprio sito www.ivass.it un’indagine sui comparatori online per le polizze assicurative, in
Continua
 
Affideresti la tua vita ad un computer? No? E allora perchè lo fai con le tue polizze?

Affideresti la tua vita ad un computer? No? E allora perchè lo fai con le tue polizze?

giovedì 2 ottobre 2014
Sei sicuro di conoscere bene il mondo delle assicurazioni? Come abbiamo visto nei precedenti articoli esistono clausole, in particolare per le polizze auto, estremamente pericolose dal punto di
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
L'auto ti trasporta, ma a volte devi trasportare lei...

L'auto ti trasporta, ma a volte devi trasportare lei...

 
Sei sicuro? La hit parade delle compagnie più multate del mese

Sei sicuro? La hit parade delle compagnie più multate del mese


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!

ZAIA: ''L'APP IMMUNI HA GRANDI LIMITI, IMPOSSIBILE GESTIRLA''

3 giugno - VENEZIA - ''L'app immuni ha due grandi limiti, uno legato alla privacy e
Continua

NELLO SCORSO MESE DI APRILE, PERSI IN ITALIA 274.000 POSTI DI LAVORO

3 giugno - ROMA - Una perdita di 274 mila posti di lavoro in un solo mese, quello
Continua

LA BANCA D'INGHILTERRA INVITA LE BANCHE INGLESI A PREPARARSI ALLA

3 giugno - LONDRA - Il governatore della Bank of England (BoE), Andrew Bailey ha
Continua

SENATRICE ELENA TESTOR ADERISCE ALLA LEGA ED ENTRA NEL GRUPPO AL

3 giugno - La senatrice Elena Testor ha lasciato Forza Italia e ha aderito
Continua

IN SPAGNA LA CATASTROFE DEL CORONAVIRUS HA CANCELLATO 133.000

3 giugno - La crisi scatenata dal coronavirus ha provocato in Spagna la scomparsa
Continua

LA POLIZIA DELLA DITTATURA COMUNISTA CINESE SPARA SULLA FOLLA A

27 maggio - La polizia agli ordini della dittatura comunista cinese che a Hong Kong
Continua

MINACCE DI MORTE AL GOVERNATORE FONTANA: ADESSO E' SOTTO SCORTA

27 maggio - Da due giorni il presidente della Regione Lombardia, Attilio FONTANA, e'
Continua

L'IMPATTO DEL COVID SULL'ECONOMIA DELL'EUROZONA SARA' IL DOPPIO DEL

27 maggio - FRANCOFORTE - La Bce ha preparato diverse stime sull'impatto della crisi
Continua

SUPER FLOP DEI TEST COVID: ALLA PROVA DEI FATTI, SOLO IL 25% HA

26 maggio - Tutta questa ''corsa'' (e polemiche di ogni genere) a fare test
Continua

FRANCIA SE NE FREGA DELLA UE: MASSICCI AIUTI DI STATO ALLE AZIENDE

26 maggio - PARIGI - Addio libero mercato, addio regole e regoline della Ue che
Continua

LEGA: LA UE DEVE IMPORRE SANZIONI AL REGIME COMUNISTA CINESE!

26 maggio - ''L'Europa non può essere silente davanti a quanto sta succedendo ad
Continua

INSEGNANTI PRECARI ILLUSI E TRADITI DAL GOVERNO CONTE, TUTTO

25 maggio - ''Polpetta avvelenata di Conte a Pd e LeU durante la trattativa sul
Continua

FONTANA:ZERO DECESSI IN LOMBARDIA E' DATO POSITIVO MA NON

25 maggio - MILANO - ''La cosa che mi rasserena e' il numero dei nuovi contagiati
Continua

L'ACQUISTO DI BTP ''ITALIA'' DEDICATI AI RISPARMIATORI PRIVATI HA

19 maggio - Gli ordini del retail per il nuovo BTp Italia hanno superato i 4
Continua

SALVINI: 120 NAZIONI DEL MONDO CHIEDONO SPIEGAZIONI ALLA CINA, E

19 maggio - ''Ci sono 120 paesi al mondo, in tutto il mondo, in tutti i continenti,
Continua

FONTANA: D'ACCORDO CON ZAIA, ABBIAMO DOVUTO FARE DA SOLI CONTRO IL

19 maggio - MILANO - Il governatore lombardo Attilio Fontana, in collegamento su Rai
Continua

IERI VENDUTI 4 MILIARDI DI BTP ''ITALIA'' AI RISPARMIATORI OGGI 1

19 maggio - MILANO - Parte forte anche la seconda giornata di collocamento, sempre
Continua

SALVINI: AVEVO RAGIONE, ALTRO CHE MES, BOOM ACQUISTI DEGLI ITALIANI

18 maggio - Il leader della Lega, Matteo Salvini, commenta la partenza ''a razzo''
Continua

TOTI: LIGURIA NON HA MAI CHIUSO, ADESSO RIAPRIRE I CONFINI

18 maggio - GENOVA - ''La Liguria non ha mai chiuso: i suoi porti hanno sempre
Continua

PERQUISIZIONI IN CORSO DEL ROS DEI CARABINIERI NELLA SEDE ONLUS

15 maggio - FANO - Perquisizioni in corso, da questa mattina, da parte dei
Continua
Precedenti »