Il Nazionalista - Quotidiano di libera informazione - ilNazionalista.it

Segui ilNazionalista.it con il Feed RSS

SALVINI: ''NO A UNA SOMMA DI SIGLE. IL CENTRODESTRA DEVE ESSERE UN'ALLEANZA SUL PROGRAMMA VIA DALL'EURO, VIA DALLA UE''

giovedì 29 maggio 2014

MILANO - ''Il centrodestra non si ricostruisce con una somma di sigle, ma con un progetto vincente come quello europeo. Non facendo la stampella della sinistra o la lotta all' immigrazione clandestina in stile Alfano, a rimorchio di Monti, Letta, Renzi su lavoro, tasse, piccole imprese, famiglia''. Lo afferma il leader leghista Matteo Salvini in un' intervista al Gazzettino.

In merito a un nuovo patto con Silvio Berlusconi, ''si vedrà".

"Prima di parlare di formule, chiedo piu' coraggio, senza voler mettere il naso in casa d' altri'', dice Salvini. ''Ma ci sono battaglie che gridano vendetta: la riforma del Senato svuota le Regioni di competenze e quattrini. Tutta l'Europa va verso le autonomie e Renzi che fa? Riporta tutto a Roma. Follia. Un centrodestra liberale e moderno dovrebbe fare le barricate a difesa delle sue risorse''.

''In merito al possibile antagonismo tra Luca Zaia e Flavio Tosi in chiave Regionali, ''abbiamo due risorse eccezionali. Uno dei migliori sindaci e uno dei migliori governatori. Conto di realizzare io la sintesi'', dichiara Salvini. ''Zaia e' stimato, apprezzato. La squadra e' buona e dunque non si cambia. Manca un anno, ma i risultati sono positivi''. 

Nella sostanza, Salvini va verso il progetto - assolutamente vincente - di costruire un "Front National" italiano che sia l'alleanza antagonista al Pd innamorato della UE e dell'euro. Alleanza capace di imprimere la forza necessaria al programma di vincere le elezioni politiche nazionali per uscire dalla Ue e abbandonare l'euro. Esattamente come intende fare Marine Le Pen in Francia e Nigel Farage in Inghilterra.

La paura seminata da Grillo che ha spinto metà elettorato a non recarsi alle urne (gli aventi diritto che hanno disertato sono stati quasi 25 milioni, come dire gli abitanti del Nord Italia per intero) e il 40% dei rimanenti a votare Renzi, va combattuta con la fiducia, la serenità, la gioia di sapere che finita la dittatura UE e smantellato l'euro degli oligarchi BCE, l'Italia rinascerà così forte e così potente da salire in men che non si dica ai vertici della scena economica europea e mondiale. 

max parisi


SALVINI: ''NO A UNA SOMMA DI SIGLE. IL CENTRODESTRA DEVE ESSERE UN'ALLEANZA SUL PROGRAMMA VIA DALL'EURO, VIA DALLA UE''


Cerca tra gli articoli che parlano di:

Salvini   fronte unito   elezioni   Zaia   Tosi   euro   via dall'euro   via dalla ue   UE   Bruxelles    


 
Gli ultimi articoli sull'argomento
ECONOMIA TEDESCA AD ALTO RISCHIO: BRIDGEWATER PUNTA 22 MILIARDI DI DOLLARI CONTRO SIEMENS E ALTRI COLOSSI TEDESCHI E UE

ECONOMIA TEDESCA AD ALTO RISCHIO: BRIDGEWATER PUNTA 22 MILIARDI DI DOLLARI CONTRO SIEMENS E ALTRI

mercoledì 28 marzo 2018
Il Financial Times non fa sconti alla Germania e con un articolo che suona come un rumorosissimo campanello d'allarme svela dati e percentuali sull'economia e la finanza tedesca da spavento. "Chi
Continua
 
LE GRAN BUFALE SUI CIBI: SPINACI, HANANAS, PASTA, LATTE, GLUTINE, ZUCCHERO DI CANNA E TANTO ALTRO (DAVVERO DA LEGGERE)

LE GRAN BUFALE SUI CIBI: SPINACI, HANANAS, PASTA, LATTE, GLUTINE, ZUCCHERO DI CANNA E TANTO ALTRO

martedì 27 marzo 2018
Le gran bufale sull'alimentazione e sui cibi che inondano il web e che vengono spacciate per verità scientifiche smascherate una volta per tutte. Ecco alcuni esempi:"I cibi senza glutine sono
Continua
TUTTE LE IPOTESI DI GOVERNO RUOTANO SULL'ASSE LEGA-M5S. SENZA DI LORO, NESSUN ESECUTIVO PUO' NASCERE E SI TORNA AL VOTO

TUTTE LE IPOTESI DI GOVERNO RUOTANO SULL'ASSE LEGA-M5S. SENZA DI LORO, NESSUN ESECUTIVO PUO'

martedì 27 marzo 2018
Il ruolo di Forza Italia, ammesso e non concesso ne avrà mai uno, le divergenze sul programma, l'incognita delle ripercussioni sull'elettorato: i nodi che si stagliano sul binario
Continua
 
IL NUOVO GOVERNO AUSTRIACO TAGLIA LE TASSE E RIDUCE IL DEFICIT DELLO STATO A ZERO! (TAGLIO COSTO ''MIGRANTI'' DI 1 MLD)

IL NUOVO GOVERNO AUSTRIACO TAGLIA LE TASSE E RIDUCE IL DEFICIT DELLO STATO A ZERO! (TAGLIO COSTO

lunedì 26 marzo 2018
LONDRA - Come tutti i paesi anche l'Austria deve varare la sua legge finanziaria ma il piano annunciato lo scorso mercoledì, e passato sotto silenzio per ciòc he riguarda
Continua
MATTEO SALVINI VUOLE FAR NASCERE UN GOVERNO ''SUL PROGRAMMA'' DA FDI TIMIDA APERTURA ALL'M5S, FORZA ITALIA TERREMOTATA

MATTEO SALVINI VUOLE FAR NASCERE UN GOVERNO ''SUL PROGRAMMA'' DA FDI TIMIDA APERTURA ALL'M5S, FORZA

lunedì 26 marzo 2018
"Nel rispetto di tutto e tutti il prossimo premier non potra' che essere indicato dal centrodestra". Archiviata l'intesa con i Cinque Stelle sulle presidenze delle due Camere, Matteo Salvini
Continua
 
CGIA DI MESTRE: L'ITALIA PER COLPA DELLA UE E' IL PAESE PIU' TARTASSATO D'EUROPA E CON IL WELFARE PIU' STRIMINZITO

CGIA DI MESTRE: L'ITALIA PER COLPA DELLA UE E' IL PAESE PIU' TARTASSATO D'EUROPA E CON IL WELFARE

sabato 24 marzo 2018
Con tasse record in Ue e con una spesa sociale tra le più basse d'Europa, in Italia il rischio povertà o di esclusione sociale ha raggiunto livelli di guardia molto preoccupanti.
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
LA VIA DI MARINE LE PEN / ECCO COME FARA' LA FRANCIA A USCIRE DALL'EURO, QUALI BENEFICI E PERCHE' E' SUBITO PRATICABILE

LA VIA DI MARINE LE PEN / ECCO COME FARA' LA FRANCIA A USCIRE DALL'EURO, QUALI BENEFICI E PERCHE'
Continua

 
PUNTO PER PUNTO LE ''RICETTE EUROPEE'' DI RENZI: PAROLE SENZA CONTENUTO IN PREPARAZIONE DELLA MACELLERIA SOCIALE IN ITALIA

PUNTO PER PUNTO LE ''RICETTE EUROPEE'' DI RENZI: PAROLE SENZA CONTENUTO IN PREPARAZIONE DELLA
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!