Il Nazionalista - Quotidiano di libera informazione - ilNazionalista.it

Segui ilNazionalista.it con il Feed RSS

''L'ITALIA NEL 2011 ERA UN ESEMPIO: UNO DEI POCHI STATI EUROZONA CON AVANZO DI BILANCIO. POI, IL COMPLOTTO'' (PRITCHARD)

lunedì 19 maggio 2014

Le rivelazioni sulla saga della zona euro si rincorrono secondo Ambrose Evans Pritchard. Nel suo libro "Stress Test: Reflections on Financial Crises" Tim Geithner scrive come le Elite europee si sono spinte aldilà dei principi democratici per salvare l'euro, calpestando letteralmente leader eletti e Parlamenti sovrani. L'ex Segretario di stato americano ha dichiarato come ufficiali europei l'abbiano avvicinato nel cuore della crisi della zona euro nel novembre del 2011 con un piano per esautorare Silvio Berlusconi - il leader eletto in Italia - che rifiutava i prestiti del Fondo Monetario Internazionale. Geithner scrive come questo non fosse accettabile dagli Stati Uniti. "Non possiamo avere il suo sangue sulle nostre mani". 

Si tratta di uno scandalo costituzionale gravissimo. Questi ufficiali hanno deciso che i mezzi dovessero giustificare il fine. Si tratta - secondo Ambrose Evans-Pritchard - della definizione di una dittatura monetaria e Berlusconi  ha chiesto l'apertura di una commissione d'inchiesta per la chiara violazione delle regole democratiche e un assalto alla sovranità del paese. 

Sommandole alle altre rivelazioni - ad esempio quelle dell'ex membro del board della Bce,  Lorenzo Bini-Smaghi, secondo cui la decisione di esautorare Berlusconi e sostituirlo con l'ex commissario Mario Monti è stata presa dopo un meeting con i leader europei in cui l'ex premier aveva paventato l'idea di tornare alla lira – il libro di Geithner rende la questione diventa estremamente grave. L'Italia è stata un esempio di virtù, uno dei pochi stati della zona euro ad avere un surplus di bilancio. Era in crisi nell'autunno del 2011, ma perchè la Bce aveva raddoppiato i suoi tassi d'interesse e alimentato una double dip recessione. Quest'errore drammatico di politica economica è stato fatto ricadere sul governo italiano - scrive Pritchard. 

Altri dettagli sulla crisi sono poi emersi dal resoconto di Peter Spiegel sul Financial Times. Al G20 di Cannes con l'euro prossimo ad implodere, i leader mondiali si sono trovati di fronte alla scena incredibile della Cancelliera Angela Merkel in lacrime che affermava: “Ich bringe mich nicht selbst um.” Non mi suiciderò. E poi c'è la decisione dell'ex premier Georges Papandreou di invocare un referendum sulla permanenza nella zona euro e sul programma di austerità imposto dalla troika. Pensava, sottolinea il Columnist del Telegraph, che un voto fosse necessario, ma Papandreou, durante quel summit, è stato letteralmente costretto al silenzio dal presidente francese Nicolas Sarkozy. In tutto questo, nel rapporto del FT, si evince come il presidente della Commissione Jose Manuel Barroso ha preso il comando esecutivo di rendere operativi i dettagli del putsch contro Papandreou in Grecia, sostituito dall'ex membro della Bce, Lucas Papademos.

Formalità parlamentari sono poi seguite per fornire l'incarico a Monti e Papademos. Ma erano chiari colpi di stato nello spirito, se non nella costituzione. 

David Marsh di OMFIF ha chiesto l'istituzione di una "Commissione di verità e riconciliazione" per esporre tutti gli abusi che sono stati commessi nella zona euro. Qualcosa deve essere fatto per rendere alla giustizia i responsabili di questa cattiva gestione cronica del progetto di unione monetaria. Ci hanno detto che la crisi dell'euro è finita, ma, prosegue Evans Pritchard, "non so come si possa arrivare a tale conclusione con Italia e Portogallo che hanno ripreso a contrarsi e la Francia a crescita zero; con la bassa inflazione o deflazione che sta rendendo la ratio dei debiti dei paesi del sud fuori controllo; ed il tutto in una situazione di politica monetaria restrittiva del G2 Cina Stati Uniti". 

 Ci sarà un nuovo capitolo da questa crisi, è inevitabile. E poi cosa faranno le Elite europee? Cambieranno nuovamente i governi con tecnocrati scelti da loro? Quali altre cospirazioni ordiranno? Devono essere fermate - conclude Pritchard.

Fonte notizia: L'Antidiplomatico.it - Articolo originale pubblicato da Ambrose Evas Pritchard per The Telegraph - che ringraziamo. 


''L'ITALIA NEL 2011 ERA UN ESEMPIO: UNO DEI POCHI STATI EUROZONA CON AVANZO DI BILANCIO. POI, IL COMPLOTTO'' (PRITCHARD)




 
Gli ultimi articoli sull'argomento
ECONOMISTI TEDESCHI ELOGIANO LA GRAN BRETAGNA ''SENZA EURO HA EVITATO LA CRISI'' E SCHIANTANO IL SUPERSTATO UE ''NON SERVE''

ECONOMISTI TEDESCHI ELOGIANO LA GRAN BRETAGNA ''SENZA EURO HA EVITATO LA CRISI'' E SCHIANTANO IL

lunedì 2 dicembre 2019
LONDRA - "La decisione della Gran Bretagna di rimanere fuori dall'euro e' la miglior decisione che il governo britannico potesse prendere". Effettivamente sono un folle potrebbe pensarla
Continua
 
IL QUOTIDIANO TEDESCO DIE WELT ACCUSA LA COMMISSIONE UE: APPOGGIA IL GOVERNO PD-M5S NONOSTANTE I CONTI CATASTROFICI

IL QUOTIDIANO TEDESCO DIE WELT ACCUSA LA COMMISSIONE UE: APPOGGIA IL GOVERNO PD-M5S NONOSTANTE I

giovedì 21 novembre 2019
Due pesi e due misure con l'Italia, a seconda di chi c'è al governo. A scriverlo non è la stampa "sovranista" ma un quotidiano autorevole e ferreo conservatore tedesco.  "Nei
Continua
DER SPIEGEL SCHIANTA IL GOVERNO CONTE: FA MORIRE L'INDUSTRIA ITALIANA MINISTRI INCAPACI E NON C'E' CERTEZZA DEL DIRITTO

DER SPIEGEL SCHIANTA IL GOVERNO CONTE: FA MORIRE L'INDUSTRIA ITALIANA MINISTRI INCAPACI E NON C'E'

lunedì 18 novembre 2019
BERLINO - Terza economia dell'Eurozona, l'Italia vede la propria industria "morire in bellezza". E' quanto afferma il settimanale tedesco "Der Spiegel", commentando la decisione del gruppo
Continua
 
INTERVISTA A MATTEO SALVINI: ''IN EMILIA ROMAGNA POSSIANO FAR CADERE IL SECONDO MURO DI BERLINO, ANCHE IN TOSCANA CADRA'''

INTERVISTA A MATTEO SALVINI: ''IN EMILIA ROMAGNA POSSIANO FAR CADERE IL SECONDO MURO DI BERLINO,

lunedì 11 novembre 2019
In Emilia Romagna, dice il leader leghista Matteo Salvini in una intervista a "La Stampa" pubblicata oggi - "possiamo far cadere il secondo Muro di Berlino. Poi porto il caffe' corretto in ufficio a
Continua
COSA NOSTRA DENTRO FORZE DI GOVERNO ARRESTATO MAFIOSO CHE LAVORAVA IN PARLAMENTO CON ESPONENTE DI LEU E POI ITALIA VIVA

COSA NOSTRA DENTRO FORZE DI GOVERNO ARRESTATO MAFIOSO CHE LAVORAVA IN PARLAMENTO CON ESPONENTE DI

lunedì 4 novembre 2019
E' nell'inchiesta antimafia "Passepartout", condotta da carabinieri e Guardia di finanza nell'agrigentino, che e' emersa la figura di Antonello Nicosia, 48 anni, di Sciacca, raggiunto da un
Continua
 
SALVINI: CENTRODESTRA SQUADRA VINCENTE E CONVINCENTE: SI VINCE E SI CRESCE TUTTI INSIEME. UNITI NON CE N'E' PER NESSUNO

SALVINI: CENTRODESTRA SQUADRA VINCENTE E CONVINCENTE: SI VINCE E SI CRESCE TUTTI INSIEME. UNITI NON

martedì 29 ottobre 2019
"Ho incontrato Meloni, ho sentito Berlusconi, ho messaggiato con Toti. Mi sembra che la squadra sia vincente e convincente. E abbiamo ulteriori margini di crescita. Se lavoriamo di squadra penso che
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
INCHIESTA / ECCO COM'E' E QUANTO CI COSTA L'ORDA DI BUROCRATI UE: STIPENDI FARAONICI PER 46.625 (PAZZESCO) ''ADDETTI''

INCHIESTA / ECCO COM'E' E QUANTO CI COSTA L'ORDA DI BUROCRATI UE: STIPENDI FARAONICI PER 46.625
Continua

 
REPORTAGE DA ATENE, IL MODO MIGLIORE PER CAPIRE PERCHE' VOTARE CONTRO L'UNIONE EUROPEA E IL CANCRO DELL'EURO.

REPORTAGE DA ATENE, IL MODO MIGLIORE PER CAPIRE PERCHE' VOTARE CONTRO L'UNIONE EUROPEA E IL CANCRO
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!

LA FRANCIA IN RIVOLTA CONTRO MACRON E LA SUA LEGGE SULLE PENSIONI

5 dicembre - Sono 250 mila i manifestanti scesi in piazza contro la riforma delle
Continua

SPREAD DECOLLA, GLI SPECULATORI SI SONO STUFATI DEL GOVERNO CONTE

5 dicembre - Chiusura in netto allargamento per lo spread tra BTp e Bund sul mercato
Continua

BORGHI INCHIODA IL MINISTRO BELLACIAO GUALTIERI

5 dicembre - Il parlamentare leghista Claudio Borghi insiste e, su twitter, si
Continua

GIORGIA MELONI: LA PRESCRIZIONE TEMA PIU' INSIDIOSO DEL MES, PER

5 dicembre - ''Il tema della prescrizione mi sembra piu' insidioso per il governo
Continua

TUTTA LA FRANCIA IN SCIOPERO CONTRO MACRON: LE PENSIONI NON SI

5 dicembre - PARIGI - La Francia si ferma per protesta contro la ventilata riforma
Continua

UNIONE BANCARIA? MANCO PER IDEA. CENTENO SMENTISCE: ''NON L'ABBIAMO

5 dicembre - BRUXELLES - Come volevasi dimostrare, l'unione bancaria che
Continua

SONDAGGIO:55% NON HA FIDUCIA NEL GOVERNO 53% PER ELEZIONI SALVINI

5 dicembre - Secondo un sondaggio Emg Acqua presentato oggi ad ''Agora''' su Rai3, il
Continua

DUE AFRICANI DEI BARCONI ARRESTATI PER RAPINA IN STRADA A UN

4 dicembre - Con l'accusa di rapina in concorso i carabinieri hanno arrestato a
Continua

4 dicembre - Il gruppo di Forza Italia alla Camera perde un deputato: Antonino
Continua

RENZIANI: SULLA RIFORMA DELLA GIUSTIZIA DI M5S VOTEREMO CON LE

4 dicembre - ''L'idea perversa di processi eterni con noi non passerà : se il tema
Continua

SONDAGGIO: LA LEGA CRESCE E ARRIVA AL 33,8% SALE FDI AL 10% FORZA

3 dicembre - La Lega di Matteo Salvini torna a crescere dopo una battuta di arresto
Continua

ECONFIN SMENTISCE CONTE: ''ACCORDO SUL MES FATTO A GIUGNO''.

2 dicembre - PARIGI - Se il governo Conte sperava - come scrive oggi Repubblica - in
Continua

M5S: SUL MES IL PARLAMENTO DEVE AVERE L'ULTIMA PAROLA E SARA' TRA

2 dicembre - La riforma del Mes va ''discussa nel merito'' e ''solo al termine del
Continua

LEGA: 19 GIUGNO IL PARLAMENTO HA POSTO IL VETO AL MES. CONTE HA

2 dicembre - ''Dimostri di avere a cuore la Costituzione. Vada dal Presidente
Continua

IL PD IN REGIONE TOSCANA NEGA L'AUDITORIUM PER PRESENTAZIONE LIBRO

28 novembre - FIRENZE - ''Negato, in modo per noi inspiegabile, l'utilizzo
Continua

LEADER DELLA PROTESTA DI HONG KONG CONTRO LA DITTATURA CINESE:

28 novembre - ''Sono rimasto piuttosto deluso nel leggere le dichiarazioni
Continua

SALVINI: SUL MES SI DEVE ESPRIMERE IL PARLAMENTO SETTIMANA PROSSIMA!

28 novembre - ''Si torna in Parlamento la settimana prossima, altro che dopo la
Continua

M5S HA IL CANDIDATO ALLE REGIONALI DELLA CALABRIA: E' IL PROF.

28 novembre - CATANZARO - ''Dopo un'attenta riflessione e con la consapevolezza di
Continua

CONTE NON HA RISPETTATO LA COSTITUZIONE SUL MES. DEVE DIMETTERSI

28 novembre - ''Noi abbiamo dato ogni tipo di mandato affinche' cio' non avvenisse''.
Continua

FOTOGRAFO TOSCANI CONDANNATO A MILANO PER DIFFAMAZIONE DI MATTEO

27 novembre - La Corte d'Appello di Milano ha confermato la condanna a 8 mila euro di
Continua
Precedenti »