Il Nazionalista - Quotidiano di libera informazione - ilNazionalista.it

Segui ilNazionalista.it con il Feed RSS

RASO AL SUOLO L'EXPO DALLA MAGISTRATURA: TANGENTI CORRUZIONE ASSOCIAZIONE A DELINQUERE. 7 ARRESTI, ANCHE ''IL COMPAGNO G''

giovedì 8 maggio 2014

Milano - La guardia di finanza di Milano e gli uomini della Dia, su disposizione della Procura di Milano, nell'ambito di un'inchiesta per episodi di turbativa d'asta e corruzione legati all'Expo, hanno arrestato Primo Greganti e Angelo Paris, manager di Infrastrutture Lombarde. 

Sono complessivamente sette le persone arrestate nell'inchiesta sulle tangenti ¨per l'Expo 2015. Tra questi anche l'ex parlamentare di Forza Italia, Luigi Grillo, il cui nome era emerso nell'indagine sulla scalata ad Antonveneta. Le ordinanze sono state firmate dal gip Fabio Antezza, 6 di custodia cautelare in carcere e una agli arresti domiciliari. In manette anche l'ex parlamentare della Democrazia Cristiana, Gianstefano Frigerio, l'intermediario Sergio Catozzo e l'imprenditore Enrico Maltauro. 

E' stato raggiunto da un'ordinanza agli arresti domiciliari l'ex dg di Infrastrutture Lombarde, Antonio Rognoni, gia' arrestato nelle settimane scorse nell'ambito di un'inchiesta su presunti appalti irregolari, alcuni dei quali relativi all'Expo. Le accuse, a vario titolo, sono associazione a delinquere, turbativa d'asta e corruzione. 

"Arrestato 'Compagno G' per tangenti su Expo.... Bene...la matassa inizia a sciogliersi". Lo scrive su twitter Laura Castelli, deputato 5 stelle, commentando l'arresto di Primo Greganti, gia' coinvolto nell'inchiesta Mani Pulite, nell'ambito di un'inchiesta della Procura di Milano legata di lavori dell'Expo. 

Redazione Milano


RASO AL SUOLO L'EXPO DALLA MAGISTRATURA: TANGENTI CORRUZIONE ASSOCIAZIONE A DELINQUERE. 7 ARRESTI, ANCHE ''IL COMPAGNO G''




 
Gli ultimi articoli sull'argomento
PRIMA L'ITALIA / NUOVA SERIE DI INCHIESTE CHE SVELANO LE BUFALE PROPALATE DA UE E BCE: LA FAMIGERATA ''REGOLA'' DEL 3%

PRIMA L'ITALIA / NUOVA SERIE DI INCHIESTE CHE SVELANO LE BUFALE PROPALATE DA UE E BCE: LA

giovedì 20 settembre 2018
In questi giorni è tutto un fiorire di accuse e critiche al governo italiano da parte di oligarchi ue e dei loro lacché nazionali. La cosa non deve sorprendere: il governo gialloverde
Continua
 
GOVERNATORE DELLA LOMBARDIA FONTANA: ''BISOGNA CERCARE DI CAMBIARE L'EUROPA: PIU' ATTENZIONE AI POPOLI E ALLE AUTONOMIE''

GOVERNATORE DELLA LOMBARDIA FONTANA: ''BISOGNA CERCARE DI CAMBIARE L'EUROPA: PIU' ATTENZIONE AI

mercoledì 19 settembre 2018
MILANO - Autonomie locali ed Europa è stato il tema al centro del convegno 'A glocal vision for the future of Europe', summit organizzato dall'Ecr , l'European conservatives & reformist
Continua
RAGAZZA PAKISTANA (CHE VIVE E HA STUDIATO IN ITALIA) CHIEDE AIUTO DAL PAKISTAN: NO AL MATRIMONIO COMBINATO DA MIO PADRE

RAGAZZA PAKISTANA (CHE VIVE E HA STUDIATO IN ITALIA) CHIEDE AIUTO DAL PAKISTAN: NO AL MATRIMONIO

martedì 18 settembre 2018
MILANO - L'assessore a Sicurezza, Immigrazione e Polizia Locale di Regione Lombardia, Riccardo De Corato, in una nota commenta la notizia di una ragazza pachistana, che ha inviato una lettera alla
Continua
 
NELLA BLACK LIST DI PRODOTTI CINESI COLPITI DA DAZI VOLUTI DAL PRESIDENTE TRUMP C'E' ANCHE FALSO VINO MARSALA CINESE

NELLA BLACK LIST DI PRODOTTI CINESI COLPITI DA DAZI VOLUTI DAL PRESIDENTE TRUMP C'E' ANCHE FALSO

martedì 18 settembre 2018
I dazi imposti dal presidente Trump alla Cina fanno emergere la concorrenza sleale, oltre che la pessima qualità dei prodotti, messa in atto dal gigante asiatico anche ai danni dell'Italia.
Continua
SPACCIATORE DEL BANGLADESH ARRESTATO PER STRADA A ROMA MENTRE VENDE LE TREMENDE PASTIGLIE DI YABA (LIBERO GIA' DOMANI?)

SPACCIATORE DEL BANGLADESH ARRESTATO PER STRADA A ROMA MENTRE VENDE LE TREMENDE PASTIGLIE DI YABA

lunedì 17 settembre 2018
ROMA - Un 31enne del Bangladesh, senza fissa dimora e con precedenti, è stato arrestato dai Carabinieri della Stazione Roma Quadraro perché sorpreso in via Labico, pronto a spacciare
Continua
 
QUEL ''LEGHISTA'' DEL DALAI LAMA: ''L'EUROPA APPARTIENE AGLI EUROPEI, I RIFUGIATI TORNINO NEI LORO PAESI A RICOSTRUIRLI''

QUEL ''LEGHISTA'' DEL DALAI LAMA: ''L'EUROPA APPARTIENE AGLI EUROPEI, I RIFUGIATI TORNINO NEI LORO

lunedì 17 settembre 2018
LONDRA - L'Europa appartiene agli europei e tutti i rifugiati dovrebbero ritornare ai loro paesi per ricostruirli. Questo e' cio' che pensano tutte le persone di buonsenso, ma la vera sorpresa sta
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
INCHIESTA SUI MISTERIOSI ''SUICIDI'' DI BANCHIERI: JPMORGAN CHASE HA GUADAGNATO MOLTO DALLA LORO MORTE ''PER SUICIDIO''

INCHIESTA SUI MISTERIOSI ''SUICIDI'' DI BANCHIERI: JPMORGAN CHASE HA GUADAGNATO MOLTO DALLA LORO
Continua

 
L'ARRESTO DI SCAJOLA DENTRO L'INCHIESTA SULL'EX TESORIERE BELSITO: 'NDRANGHETA & POLITICA AL NORD! (GRAZIE D.I.A.!)

L'ARRESTO DI SCAJOLA DENTRO L'INCHIESTA SULL'EX TESORIERE BELSITO: 'NDRANGHETA & POLITICA AL NORD!
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!