Il Nazionalista - Quotidiano di libera informazione - ilNazionalista.it

Segui ilNazionalista.it con il Feed RSS

RENZI NON HA MAI LAVORATO S'E' TENUTO I RIMBORSI ELETTORALI GUADAGNA 16 VOLTE UN OPERAIO CONDANNATO PER DANNI ERARIALI

mercoledì 23 aprile 2014

"C'e' un presidente del Consiglio in Italia che non si e' tagliato un euro di stipendio e oggi incassa 16 volte la paga di un operaio. Che fa il politico da 10 anni, iniziando la 'carriera' con la presidenza della provincia, l'ente piu' inutile del mondo. Che e' stato eletto sindaco di Firenze grazie agli assist del berlusconiano Verdini. E si e' procurato pure una condanna dalla Corte dei Conti per danno erariale.

C'e' un presidente del Consiglio che si sta facendo pagare i contributi della pensione dai cittadini italiani grazie all'assunzione nell'azienda di papa' (guarda caso subito prima di essere eletto). E gli pagano anche l'affitto di casa. Un Presidente del Consiglio mai passato per il voto dei cittadini italiani, che finanzia la propria campagna elettorale con milioni di euro di rimborsi elettorali che si e' tenuto e altrettanti milioni di euro dai finanziamenti dei grandi gruppi industriali. Che gira in auto blu con scorta e blindati al seguito.

Non mi meraviglia che Renzi creda di poter comprare il voto dei cittadini italiani con 80 euro. Renzi non ha mai sudato un soldo in vita sua, a differenza di Grillo che se li guadagna da sempre con la sua professione e misurandola con il mercato. Renzi non sa neanche cosa sia il sacrifico, quello quotidiano di milioni di italiani. Figurarsi la loro dignita'. Ma stai sereno Matteo, il 25 maggio avrai una brutta sorpresa".

Luigi Di Maio, vicepresidente della Camera eletto nel M5S


RENZI NON HA MAI LAVORATO S'E' TENUTO I RIMBORSI ELETTORALI GUADAGNA 16 VOLTE UN OPERAIO CONDANNATO PER DANNI ERARIALI


Cerca tra gli articoli che parlano di:

Renzi   stipendio   16 volte un operaio   condannato   danni erariali   Verdini   Grillo   Luigi Di Maio    


 
Gli ultimi articoli sull'argomento
DEUTSCHE BANK SOSPETTATA DI AVERE RICICLATO 150 MILIARDI DI DOLLARI DI SOLDI SPORCHI, CROLLA IN BORSA (-50% DA GENNAIO)

DEUTSCHE BANK SOSPETTATA DI AVERE RICICLATO 150 MILIARDI DI DOLLARI DI SOLDI SPORCHI, CROLLA IN

martedì 20 novembre 2018
FRANCOFORTE - Le azioni della Deutsche Bank sono calate bruscamente oggi alla Borsa di Francoforte per i forti timori degli investitori sugli effetti dallo scandalo del riciclaggio di denaro sporco
Continua
 
660.000 INFERMIERI SCENDONO IN PIAZZA IN FRANCIA CONTRO MACRON: DISPREZZA LA NOSTRA PROFESSIONE LA SANITA' E' DISASTROSA

660.000 INFERMIERI SCENDONO IN PIAZZA IN FRANCIA CONTRO MACRON: DISPREZZA LA NOSTRA PROFESSIONE LA

martedì 20 novembre 2018
PARIGI - Con lo slogan "infermieri dimenticati", decine di migliaia di infermieri in sciopero protestano nelle principali citta' di Francia, denunciando il "disprezzo" del governo e specialmente di
Continua
SEQUESTRATA LA NAVE ONG AQUARIUS DI MSF: HA SCARICATO 21 TONNELLATE DI RIFIUTI PERICOLOSISSIMI COME NORMALE SPAZZATURA

SEQUESTRATA LA NAVE ONG AQUARIUS DI MSF: HA SCARICATO 21 TONNELLATE DI RIFIUTI PERICOLOSISSIMI COME

martedì 20 novembre 2018
CATANIA - I rifiuti pericolosi prodotti dai migranti a bordo delle navi e quelli a rischio infettivo venivano declassati, scaricati nei porti in maniera indifferenziata e poi conferiti in discarica
Continua
 
MATTEO SALVINI SPIEGA QUALI SONO I VERI NEMICI DELL'ITALIA: ECCO I POTERI FORTI CHE VORREBBERO RIDURLA COME LA GRECIA

MATTEO SALVINI SPIEGA QUALI SONO I VERI NEMICI DELL'ITALIA: ECCO I POTERI FORTI CHE VORREBBERO

lunedì 19 novembre 2018
Milano - Il ministro dell'Interno Matteo Salvini cancella il chiacchiericcio delle false ricostruzioni di certa stampa e fantasiosi cronisti  sulla presunta crisi di governo, ma sa che le sfide
Continua
IL 26 NOVEMBRE SI VOTA IN SVIZZERA: SE VINCE IL ''SI''' SARA' SWISSEXIT DA TUTTI I TRATTATI INTERNAZIONALI FIRMATI FINORA

IL 26 NOVEMBRE SI VOTA IN SVIZZERA: SE VINCE IL ''SI''' SARA' SWISSEXIT DA TUTTI I TRATTATI

lunedì 19 novembre 2018
LONDRA - La Svizzera si sa e' il paese in cui si usano spesso i referendum per dare ai cittadini la possibilita' di esprimere la loro opinione in moltissime materie, un esempio di democrazia diretta
Continua
 
LA FRANCIA SI RIVOLTA IN PIAZZA CONTRO MACRON, TENTATO L'ASSALTO ALL'ELISEO, 280.000 MANIFESTANTI, UN MORTO, 272 FERITI

LA FRANCIA SI RIVOLTA IN PIAZZA CONTRO MACRON, TENTATO L'ASSALTO ALL'ELISEO, 280.000 MANIFESTANTI,

domenica 18 novembre 2018
I 'Gilet gialli' bloccano la Francia, chiedono le dimissioni di Emmanuel Macron e danno vita a una protesta che sfocia in tragedia: un morto e 227, di cui sette gravissimi, in scontri con la polizia,
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
NOTIZIA BOMBA / L'AUTOPROCLAMATA REPUBBLICA VENETA ANNUNCIA LA PRIMA EMISSIONE DI TITOLI DI STATO IN EURO PER 20 MILIONI

NOTIZIA BOMBA / L'AUTOPROCLAMATA REPUBBLICA VENETA ANNUNCIA LA PRIMA EMISSIONE DI TITOLI DI STATO
Continua

 
SOPRA IL 50% LE PROBABILITA' CHE L'M5S DIVENTI IL PRIMO PARTITO IN ITALIA, BUON RISULTATO DELLA LEGA (TENDENZE SONDAGGI)

SOPRA IL 50% LE PROBABILITA' CHE L'M5S DIVENTI IL PRIMO PARTITO IN ITALIA, BUON RISULTATO DELLA
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!