Il Nazionalista - Quotidiano di libera informazione - ilNazionalista.it

Segui ilNazionalista.it con il Feed RSS

GRECIA SPOLPATA DALL'UNIONE EUROPEA: SVENDUTE BANCHE, DISTRUTTO IL SISTEMA SANITARIO, DECINE DI MIGLIAIA DI LICENZIATI.

martedì 1 aprile 2014

L’articolo del Times riporta l’approvazione di nuove “riforme strutturali” da parte del parlamento greco, una condizione imposta dall’Unione Europea e dal Fondo Monetario Internazionale per ottenere una nuova tranche di aiuti di 8,3 miliardi di euro, parte del pacchetto di 172 miliardi che costituisce il secondo “salvataggio”. Denaro che - come in un'immensa giostra, ma di soldi - entra nelle casse dello Stato greco per uscirne l'istante dopo in quanto usato per pagare i bond della Grecia - gravati di interessi esorbitanti - in mano alle banche tedesche e del nord Europa.

Leggiamo.

Londra - L’approvazione è arrivata a maggioranza piuttosto ristretta, in mezzo alle consuete dichiarazioni di (immotivato) ottimismo da parte del primo ministro Samaras. L’opposizione, guidata dal partito Syriza di Alexis Tsipras, ha provato senza fortuna a chiedere la sfiducia per il ministro dell’economia. L’accusa di Tsipras è che la manovra avrà l’effetto di “distruggere classi professionali,  rovinare le relazioni lavorative e vendere il paese pezzo per pezzo”, attraverso un ampio programma di privatizzazioni.

La tranche di aiuti è necessaria, non per mantenere presunti parassiti greci, bensì per coprire 9,3 miliardi di euro di pagamenti del debito greco (posseduto da banche in massima parte tedesche) previsti a maggio. Gli aiuti sono tuttora legati all’implementazione della legge da parte del governo.

Il leader dell’eurogruppo Jereon Dijsselbloem ha gioito per l’approvazione del pacchetto, ma si è detto preoccupato per la stretta maggioranza con cui è passato. La sua preoccupazione è estesa all’intera eurozona, dal momento che le “riforme strutturali” necessitano di un forte appoggio politico.

"Domenica sera parecchie migliaia di sindacalisti si sono riuniti davanti al Parlamento per protestare contro le misure contenute nel pacchetto: tagli al servizio sanitario statale, cambiamenti nelle regole di contrattazione salariale collettive e liberalizzazione dei mercati strettamente controllati di prodotti e servizi. I medici presso gli  ospedali statali che devono essere accorpati o chiusi, i proprietari delle farmacie e i dipendenti dalla flotta costiera di traghetti greci hanno tutti annunciato piani di scioperi per lunedì.

"La nuova legge consente agli armatori di prendere accordi salariali a livello aziendale senza coinvolgere i nostri sindacati... come è possibile per gli equipaggi aspettarsi di ottenere un accordo equo? " ha detto Angelos Stavridis, un marinaio presente alla protesta. "

L’articolo poi passa a parlare di privatizzazioni, ed è evidente che la Grecia sta affrontando lo stesso, tragico, destino toccato alla Germania Est, per mano della Truhandanstalt, azienda per la privatizzazione del patrimonio pubblico. Qui l’azienda creata ad hoc si chiama  Taiped (Hellenic Republic Asset Development Fund), è un’azienda di privatizzazione “indipendente” (dai cittadini di sicuro) e il pacchetto ne aumenta i poteri per accelerarne l’azione. I beni pubblici nel mirino sono i 2 porti principali e le ferrovie di stato, come riporta l’articolo:

"Mentre questi tre asset hanno attratto l'interesse da parte di investitori stranieri strategici, la procedura di gara è stata ritardata per più di un anno.  Taiped sarà anche in grado di emettere azioni delle attività che controlla ed eseguire un processo “bookbuilding” per offerte pubbliche, dando più flessibilità al processo di privatizzazione. “Stranamente” però, nella sua attività di svendita di asset pubblici in un paese in profonda e duratura recessione: "L'agenzia ha ampiamente fallito gli obiettivi di reddito fissati dagli istituti di credito internazionali durante i suoi primi tre anni di funzionamento." Ma la furia privatizzatrice non si ferma qui. L’articolo continua:

La nuova legge apre anche la strada alla privatizzazione di Eurobank, il quarto maggiore istituto di credito del paese, controllato dal Fondo Ellenico di Stabilità Finanziaria, istituito dalla UE e dal FMI per gestire la ricapitalizzazione delle banche che sono state salvate durante il secondo “salvataggio” greco. Eurobank intende raccogliere 2,9 miliardi di euro di capitali freschi, principalmente da investitori internazionali, ma era in attesa di una legge che avrebbe consentito al Fondo Ellenico di Stabilità Finanziaria di approvare un’offerta di azioni a un prezzo scontato rispetto alla ricapitalizzazione avvenuta lo scorso anno.

Per cui, le stesse banche salvate solo un anno fa - e a prezzo pieno - dai contribuenti greci, vengono ora rivendute a prezzo di saldo agli investitori internazionali, dopo essere state risanate. E la spoliazione dello stato greco continua.


GRECIA SPOLPATA DALL'UNIONE EUROPEA: SVENDUTE BANCHE, DISTRUTTO IL SISTEMA SANITARIO, DECINE DI MIGLIAIA DI LICENZIATI.


Cerca tra gli articoli che parlano di:

Grecia   banche tedesche   euro   bond   FMI   UE   nazista   Jereon Dijsselbloem   privatizzazioni    


 
Gli ultimi articoli sull'argomento
LA STAMPA BRITANNICA RIPORTA LA NOTIZIA CHE IL 65% DEGLI ITALIANI DISPREZZA LA UE. LA STAMPA ITALIANA LA CENSURA

LA STAMPA BRITANNICA RIPORTA LA NOTIZIA CHE IL 65% DEGLI ITALIANI DISPREZZA LA UE. LA STAMPA

lunedì 25 maggio 2020
  LONDRA - Alcuni giorni fa, in molti sono rimasti sorpresi dal fatto che George Soros si sia mostrato preoccupato per il fatto che l'Italia potrebbe presto uscire dall'Unione Europea e come
Continua
 
CI SIAMO: MULTINAZIONALE BRITANNICA ASTRAZENECA PREPARA 400.000.000 DI DOSI DEL VACCINO ANTI COVID. CONSEGNE A SETTEMBRE

CI SIAMO: MULTINAZIONALE BRITANNICA ASTRAZENECA PREPARA 400.000.000 DI DOSI DEL VACCINO ANTI COVID.

giovedì 21 maggio 2020
LONDRA - Ci siamo, il vaccino è pronto e la produzione su scala planetaria è al via. La multinazionale Astrazeneca ha concluso i primi accordi per la produzione di almeno 400 milioni di
Continua
GIAPPONE HA DECISO DI TRASFERIRE IN PATRIA TUTTE LE PRODUZIONI INDUSTRIALI DELOCALIZZATE IN CINA: GLOBALIZZAZIONE ADDIO

GIAPPONE HA DECISO DI TRASFERIRE IN PATRIA TUTTE LE PRODUZIONI INDUSTRIALI DELOCALIZZATE IN CINA:

martedì 12 maggio 2020
La battaglia intrapresa dal Giappone contro il coronavirus ha acceso a Tokyo un campanello d'allarme in merito alla dipendenza del sistema paese dalle catene di fornitura della Cina. Gia' da alcuni
Continua
 
COL GOVERNO CONTE L'ITALIA VA IN ROVINA: HA SOLO PROPOSTO AGLI ITALIANI DI FARE DEBITI IN BANCA E ADESSO VUOLE IL MES

COL GOVERNO CONTE L'ITALIA VA IN ROVINA: HA SOLO PROPOSTO AGLI ITALIANI DI FARE DEBITI IN BANCA E

lunedì 11 maggio 2020
Mentre l’Italia prova a ripartire con la Fase2, riprendiamo i nostri interventi e lo facciamo analizzando cosa ha fatto o meglio, cosa non ha fatto il governo pentapiddino per tenere a galla
Continua
IL 70% DELLE IMPRESE ITALIANE DA' UN GIUDIZIO MOLTO NEGATIVO SUL GOVERNO E 95% ATTENDE RISPOSTA DALLE BANCHE PER CREDITO

IL 70% DELLE IMPRESE ITALIANE DA' UN GIUDIZIO MOLTO NEGATIVO SUL GOVERNO E 95% ATTENDE RISPOSTA

martedì 5 maggio 2020
Ricavi quasi dimezzati nel 2020 con il turismo che prevede una contrazione del 66,3%, giudizi in grande prevalenza negativi sui provvedimenti finora adottati dal governo per contrastare la crisi
Continua
 
RIVOLTA DEI TITOLARI DI BAR RISTORANTI GELATERIE ABBIGLIAMENTO PARRUCCHIERI ESTETISTI! 3.000 DANNO CHIAVI NEGOZI A SALA!

RIVOLTA DEI TITOLARI DI BAR RISTORANTI GELATERIE ABBIGLIAMENTO PARRUCCHIERI ESTETISTI! 3.000 DANNO

mercoledì 29 aprile 2020
MILANO - Regole chiare su come riaprire. Questo chiedono, oltre alla riduzione delle tasse locali, i commercianti milanesi. Tremila di loro, per lo piu' titolari di bar, ristoranti e gelaterie, ma
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
IL 12 APRILE LA FRANCIA SI SOLLEVERA' CONTRO HOLLANDE: 200 PERSONALITA' D'OGNI ORIENTAMENTO CONTRO L'AUSTERITA' DELLA UE

IL 12 APRILE LA FRANCIA SI SOLLEVERA' CONTRO HOLLANDE: 200 PERSONALITA' D'OGNI ORIENTAMENTO CONTRO
Continua

 
IRLANDA: C'E' IL ''PIANO B'' PRONTO: VIA L'EURO E RITORNO ALLA STERLINA IRLANDESE. STRAORDINARIO ARTICOLO DELL'INDIPENDENT

IRLANDA: C'E' IL ''PIANO B'' PRONTO: VIA L'EURO E RITORNO ALLA STERLINA IRLANDESE. STRAORDINARIO
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!

ZAIA: ''L'APP IMMUNI HA GRANDI LIMITI, IMPOSSIBILE GESTIRLA''

3 giugno - VENEZIA - ''L'app immuni ha due grandi limiti, uno legato alla privacy e
Continua

NELLO SCORSO MESE DI APRILE, PERSI IN ITALIA 274.000 POSTI DI LAVORO

3 giugno - ROMA - Una perdita di 274 mila posti di lavoro in un solo mese, quello
Continua

LA BANCA D'INGHILTERRA INVITA LE BANCHE INGLESI A PREPARARSI ALLA

3 giugno - LONDRA - Il governatore della Bank of England (BoE), Andrew Bailey ha
Continua

SENATRICE ELENA TESTOR ADERISCE ALLA LEGA ED ENTRA NEL GRUPPO AL

3 giugno - La senatrice Elena Testor ha lasciato Forza Italia e ha aderito
Continua

IN SPAGNA LA CATASTROFE DEL CORONAVIRUS HA CANCELLATO 133.000

3 giugno - La crisi scatenata dal coronavirus ha provocato in Spagna la scomparsa
Continua

LA POLIZIA DELLA DITTATURA COMUNISTA CINESE SPARA SULLA FOLLA A

27 maggio - La polizia agli ordini della dittatura comunista cinese che a Hong Kong
Continua

MINACCE DI MORTE AL GOVERNATORE FONTANA: ADESSO E' SOTTO SCORTA

27 maggio - Da due giorni il presidente della Regione Lombardia, Attilio FONTANA, e'
Continua

L'IMPATTO DEL COVID SULL'ECONOMIA DELL'EUROZONA SARA' IL DOPPIO DEL

27 maggio - FRANCOFORTE - La Bce ha preparato diverse stime sull'impatto della crisi
Continua

SUPER FLOP DEI TEST COVID: ALLA PROVA DEI FATTI, SOLO IL 25% HA

26 maggio - Tutta questa ''corsa'' (e polemiche di ogni genere) a fare test
Continua

FRANCIA SE NE FREGA DELLA UE: MASSICCI AIUTI DI STATO ALLE AZIENDE

26 maggio - PARIGI - Addio libero mercato, addio regole e regoline della Ue che
Continua

LEGA: LA UE DEVE IMPORRE SANZIONI AL REGIME COMUNISTA CINESE!

26 maggio - ''L'Europa non può essere silente davanti a quanto sta succedendo ad
Continua

INSEGNANTI PRECARI ILLUSI E TRADITI DAL GOVERNO CONTE, TUTTO

25 maggio - ''Polpetta avvelenata di Conte a Pd e LeU durante la trattativa sul
Continua

FONTANA:ZERO DECESSI IN LOMBARDIA E' DATO POSITIVO MA NON

25 maggio - MILANO - ''La cosa che mi rasserena e' il numero dei nuovi contagiati
Continua

L'ACQUISTO DI BTP ''ITALIA'' DEDICATI AI RISPARMIATORI PRIVATI HA

19 maggio - Gli ordini del retail per il nuovo BTp Italia hanno superato i 4
Continua

SALVINI: 120 NAZIONI DEL MONDO CHIEDONO SPIEGAZIONI ALLA CINA, E

19 maggio - ''Ci sono 120 paesi al mondo, in tutto il mondo, in tutti i continenti,
Continua

FONTANA: D'ACCORDO CON ZAIA, ABBIAMO DOVUTO FARE DA SOLI CONTRO IL

19 maggio - MILANO - Il governatore lombardo Attilio Fontana, in collegamento su Rai
Continua

IERI VENDUTI 4 MILIARDI DI BTP ''ITALIA'' AI RISPARMIATORI OGGI 1

19 maggio - MILANO - Parte forte anche la seconda giornata di collocamento, sempre
Continua

SALVINI: AVEVO RAGIONE, ALTRO CHE MES, BOOM ACQUISTI DEGLI ITALIANI

18 maggio - Il leader della Lega, Matteo Salvini, commenta la partenza ''a razzo''
Continua

TOTI: LIGURIA NON HA MAI CHIUSO, ADESSO RIAPRIRE I CONFINI

18 maggio - GENOVA - ''La Liguria non ha mai chiuso: i suoi porti hanno sempre
Continua

PERQUISIZIONI IN CORSO DEL ROS DEI CARABINIERI NELLA SEDE ONLUS

15 maggio - FANO - Perquisizioni in corso, da questa mattina, da parte dei
Continua
Precedenti »