Il Nazionalista - Quotidiano di libera informazione - ilNazionalista.it

Segui ilNazionalista.it con il Feed RSS

LA BUNDESBANK SCRIVE: ''PAESI ZONA EURO A RISCHIO DEVONO TASSARE IL PATRIMONIO DEI CITTADINI O L'EURO AVRA' GRAVI DANNI''

lunedì 27 gennaio 2014

Berlino  - In caso di bancarotta i Paesi europei devono prende in considerazione l'imposizione di un prelievo una tantum sui capitali nazionali piuttosto che chiedere aiuti all'estero. E' la proposta della Bundesbank, contenuta nel suo bollettino mensile diffuso oggi.

Secondo la Banca centrale tedesca, che nel corso della crisi del debito ha più volte sostenuto la linea dura contro l'acquisto di titoli di Stato da parte della Bce, l'aiuto dai contribuenti di altri Paesi dovrebbe essere solo una "ultima linea di difesa".

La Bundesbank sostiene che non deriverebbero "rischi significativi" da un prelievo una tantum sui cittadini, che anzi difenderebbe il principio della responsabilità nazionale e permetterebbe la gestione più ordinata di eventuali casi di insolvenza. La Banca centrale non ha tuttavia precisato in che forma e in che quantità il prelievo sarebbe accettabile.

Per la Bundesbank gli eventuali prelievi devono servire a ridurre i debiti pubblici nazionali.

Quindi, un'imposta patrimoniale per i Paesi a rischio insolvenza. La Banca centrale tedesca ha avanzato la proposta per la creazione di una tassa speciale sul capitale per i Paesi che si trovano in pericolo di insolvenza, prima di chiedere aiuto agli altri paesi dell'Unione Europea. "Invece di chiedere aiuto ai partner europei, gli Stati minacciati di fallimento dovrebbe tassare prima il patrimonio dei propri contribuenti. Il un programma di assistenza finanziato dai contribuenti di altri Stati dovrebbe essere utilizzato solo in casi eccezionali e come ultima risorsa. In caso contrario, questo sara' un grave danno per la stabilita' finanziaria della zona euro". (Ansa)


LA BUNDESBANK SCRIVE: ''PAESI ZONA EURO A RISCHIO DEVONO TASSARE IL PATRIMONIO DEI CITTADINI O L'EURO AVRA' GRAVI DANNI''


Cerca tra gli articoli che parlano di:

Bundesbank   euro   Germania   contribuenti   default   Italia   tassa   capitale    


 
Gli ultimi articoli sull'argomento
LE SINISTRE ''EUROPEE'' SONO I PARTITI DI TASSE & BANCHIERI PER SPOLIARE IL CETO MEDIO: DAL PD ALL'SPD, TUTTA UNA RAPINA

LE SINISTRE ''EUROPEE'' SONO I PARTITI DI TASSE & BANCHIERI PER SPOLIARE IL CETO MEDIO: DAL PD

giovedì 11 gennaio 2018
BERLINO - Il possibile aumento dell'aliquota fiscale massima da parte di una nuova grande coalizione - preteso dal socialdemocratico SPD  per formare il nuovo governo - preoccupa molto i
Continua
 
CADUTA DEI PREZZI DELLE CASE IN ITALIA CONTINUA INESORABILE ANCHE NEL 2017 (-1%) MENTRE IN TUTTA EUROPA CRESCONO (+2,4%)

CADUTA DEI PREZZI DELLE CASE IN ITALIA CONTINUA INESORABILE ANCHE NEL 2017 (-1%) MENTRE IN TUTTA

mercoledì 10 gennaio 2018
La ripresa in Italia non c'è, anzi il Paese continua la discesa verso la povertà di massa. La prova sta nel continuo e inarrestabile calo del valore degi immobili, in assoluta contro
Continua
CONTRASTARE E RALLENTARE L'ALZHEIMER SI PUO' CON ''TRAIN THE BRAIN'' SVILUPPATO DAL CNR. L'ALZHEIMER NON E' IMBATTIBILE

CONTRASTARE E RALLENTARE L'ALZHEIMER SI PUO' CON ''TRAIN THE BRAIN'' SVILUPPATO DAL CNR.

martedì 9 gennaio 2018
Le patologie neurodegenerative riguardano in Italia 1 milione 200 mila persone, di cui circa 800 mila hanno l'Alzheimer. "L'opinione diffusa che non ci siano speranze se ci si ammala e' vera, ma solo
Continua
 
CENTRODESTRA VINCERA' E DOPO LE ELEZIONI I VERTICI DELLA UE DOVRANNO SCENDERE A PATTI CON L'ITALIA (O SALTANO UE E EURO)

CENTRODESTRA VINCERA' E DOPO LE ELEZIONI I VERTICI DELLA UE DOVRANNO SCENDERE A PATTI CON L'ITALIA

lunedì 8 gennaio 2018
"Il centrodestra vincerà le elezioni. Lo dicono tutti i sondaggi: uniti siamo tra il 37 e il 40%; il Movimento 5 stelle è staccato al 26-28%; quel che resta del Pd di Renzi sprofonda al
Continua
IN AUSTRIA LA DESTRA NAZIONALISTA VA AL GOVERNO! KURZ CANCELLIERE, STRACHE SUO VICE, ALL'INTERNO UN DURO DEL FPOE!

IN AUSTRIA LA DESTRA NAZIONALISTA VA AL GOVERNO! KURZ CANCELLIERE, STRACHE SUO VICE, ALL'INTERNO UN

sabato 16 dicembre 2017
VIENNA - I nazionalisti vanno al governo in Austria, finalmente. E non solo, Vienna batte Berlino sul tempo, dato che in Germania un qualsiasi nuovo governo è ancora ben al di là
Continua
 
POLONIA SLOVACCHIA UNGHERIA E REPUBBLICA CECA: NON ACCOGLIEREMO MAI MIGRANTI CHE LA UE VORREBBE IMPORCI. PUNTO E BASTA

POLONIA SLOVACCHIA UNGHERIA E REPUBBLICA CECA: NON ACCOGLIEREMO MAI MIGRANTI CHE LA UE VORREBBE

giovedì 14 dicembre 2017
BRUXELLES - Slovacchia, Polonia, Repubblica Ceca e Ungheria (noti anche come "Paesi Vysegrad") sono pronti a dare tutto il contributo economico possibile all'Italia, ma non accetteranno mai
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
LA GRANDE BANCA HSBC IMPEDISCE AI CORRENTISTI DI PRELEVARE I LORO SOLDI! NON HA FONDI! (NOTIZIA DIVULGATA DA BBC E SKY)

LA GRANDE BANCA HSBC IMPEDISCE AI CORRENTISTI DI PRELEVARE I LORO SOLDI! NON HA FONDI! (NOTIZIA
Continua

 
GRECIA / LAVORATORI OCCUPANO LE SEDI DELLA SOCIETA' DI STATO DELL'ENERGIA ELETTRICA (E UN SONDAGGIO DA' IN TESTA SYRIZA)

GRECIA / LAVORATORI OCCUPANO LE SEDI DELLA SOCIETA' DI STATO DELL'ENERGIA ELETTRICA (E UN SONDAGGIO
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!