Il Nazionalista - Quotidiano di libera informazione - ilNazionalista.it

Segui ilNazionalista.it con il Feed RSS

IL FINANCIAL TIMES DERIDE SACCOMANNI E DESCRIVE UN'ITALIA CHE ''NON HA FATTO PRATICAMENTE NULLA PER SALVARSI''.

giovedì 9 gennaio 2014

LONDRA - Recovery claims met with derision in Rome, ovvero Roma accoglie con derisione le dichiarazioni secondo cui l'economia attraverserebbe una fase di ripresa. E' questo il titolo più che eloquente dell'articolo del Financial Times, che affronta la questione italiana. 

Anche la stampa internazionale è consapevole di come le dichiarazioni del ministro dell'economia Fabrizio Saccomanni vengano considerate, praticamente, ridicole dalla maggior parte degli italiani. 

L'Italia non ha "fatto praticamente nulla", lo scorso anno, per affrontare e risolvere i principali problemi strutturali di lunga data, come la bassa produttività e il "malfunzionamento" della pubblica amministrazione. E’ questo il pensiero di Nicola Acocella, professore di economia in pensione intervistato dal Financial Times, secondo cui l'Italia potrebbe riuscire a evitare una ristrutturazione del debito, ma ha bisogno di politiche interne ""credibili e affidabili".

A quanto pare non è solo il docente a pensarla in questo modo, anzi i dati riportati ieri dall’Istat parlano chiaro. Il tasso di disoccupazione in Italia, infatti, è salito al 12,7% nel mese di novembre, il più alto da almeno 36 anni. In un anno sono stati persi quasi mezzo milione di posti di lavoro, mentre la disoccupazione giovanile è salita toccando il livello record del 41,6%. 

La carrellata di dati non è altro che la riprova del fatto che "sebbene la recessione potesse sembrare ufficialmente finita, nel 2013, la ripresa sarà tuttavia lenta e ci vorrà del tempo prima che" la situazione in termini di lavoro inizi a migliorare. Lo dice chiaramente l’economista della società di consulenza Nomisma, Sergio De Nardis. 

Eppure, scrive il Financial Times, il ministro dell’economia Fabrizio Saccomanni, un "tecnocrate" della Banca d'Italia, prevede con ottimismo che il 2014 sarà stato l'anno della ripresa economica, e promette perfino minori imposte agli italiani grazie a un risparmio generato da tagli alla spesa pubblica pari a 32 miliardi di euro – il 2 per cento del Pil - entro il 2016; tra le altre promesse, il ritorno di capitali dai conti detenuti in Svizzera, tramite un giro di vite sull'evasione fiscale .

Alla luce dei dati macro economici a dir poco negativi, i commenti del ministro si sono scontrati con un coro di scetticismo, che vede l’Italia intrappolata in un contesto di instabilità politica. Il senso di caos in cui versa il governo si è accentuato dopo il pasticcio amministrativo innescato dalla nota con cui inizialmente è stato imposto a 80.000 insegnanti di restituire 150 euro. Poi, il tutto è stato annullato, come ricorda il quotidiano britannico.

Detto questo, il Financial Times riporta la dichiarazione di un alto funzionario europeo, che afferma che i paesi periferici dell'Europa si stanno dividendo in due categorie; una formata da Spagna, Irlanda e Portogallo, paesi che stanno riuscendo a farcela.  La seconda formata dalla Grecia e dall'Italia, che stanno peggiorando e che "richiedono aiuti esterni". D'altronde, sul mercato dei titoli di stato, i tassi spagnoli stanno scendendo più velocemente di quelli italiani. E il merito è del "governo spagnolo, più stabile, che opera in un orizzonte di lungo periodo".

De Nardis afferma che "dopo aver brindato alla riduzione dello spread (tra rendimenti tedeschi e italiani), i dati relativi al mercato del lavoro ci hanno riportati con i piedi per terra".  

Financial Times - Londra


IL FINANCIAL TIMES DERIDE SACCOMANNI E DESCRIVE UN'ITALIA CHE ''NON HA FATTO PRATICAMENTE NULLA PER SALVARSI''.


Cerca tra gli articoli che parlano di:

Financial Times   Londra   governo   Saccomanni   Letta   Grecia   Italia   Spagna Portogallo   Irlanda    


 
Gli ultimi articoli sull'argomento
ECONOMISTI TEDESCHI ELOGIANO LA GRAN BRETAGNA ''SENZA EURO HA EVITATO LA CRISI'' E SCHIANTANO IL SUPERSTATO UE ''NON SERVE''

ECONOMISTI TEDESCHI ELOGIANO LA GRAN BRETAGNA ''SENZA EURO HA EVITATO LA CRISI'' E SCHIANTANO IL

lunedì 2 dicembre 2019
LONDRA - "La decisione della Gran Bretagna di rimanere fuori dall'euro e' la miglior decisione che il governo britannico potesse prendere". Effettivamente sono un folle potrebbe pensarla
Continua
 
FRANCIA IN RIVOLTA CONTRO IL GOVERNO MACRON: CONTADINI E AGRICOLTORI INVADONO PARIGI E LE PRINCIPALI CITTA' CON TRATTORI

FRANCIA IN RIVOLTA CONTRO IL GOVERNO MACRON: CONTADINI E AGRICOLTORI INVADONO PARIGI E LE

mercoledì 27 novembre 2019
PARIGI - Macron travolto dai trattori, oggi a Parigi. In senso metaforico, per ora.  Trattori sulla Periferique e sugli Champs Elysees. Oltre 1000 macchine agricole, secondo i dati del ministero
Continua
IL QUOTIDIANO TEDESCO DIE WELT ACCUSA LA COMMISSIONE UE: APPOGGIA IL GOVERNO PD-M5S NONOSTANTE I CONTI CATASTROFICI

IL QUOTIDIANO TEDESCO DIE WELT ACCUSA LA COMMISSIONE UE: APPOGGIA IL GOVERNO PD-M5S NONOSTANTE I

giovedì 21 novembre 2019
Due pesi e due misure con l'Italia, a seconda di chi c'è al governo. A scriverlo non è la stampa "sovranista" ma un quotidiano autorevole e ferreo conservatore tedesco.  "Nei
Continua
 
CASI PSICHIATRICI: 1.776 EMENDAMENTI ALLA FINANZIARIA PRESENTATI DAI PARTITI CHE HANNO SCRITTO LA FINANZIARIA...

CASI PSICHIATRICI: 1.776 EMENDAMENTI ALLA FINANZIARIA PRESENTATI DAI PARTITI CHE HANNO SCRITTO LA

mercoledì 20 novembre 2019
Chi propone la reintroduzione dello scudo penale per l'Ilva, chi chiede l'abolizione di Quota 100, chi sollecita interventi per il recupero di Venezia e chi misure per il sostegno dei neonati e della
Continua
DER SPIEGEL SCHIANTA IL GOVERNO CONTE: FA MORIRE L'INDUSTRIA ITALIANA MINISTRI INCAPACI E NON C'E' CERTEZZA DEL DIRITTO

DER SPIEGEL SCHIANTA IL GOVERNO CONTE: FA MORIRE L'INDUSTRIA ITALIANA MINISTRI INCAPACI E NON C'E'

lunedì 18 novembre 2019
BERLINO - Terza economia dell'Eurozona, l'Italia vede la propria industria "morire in bellezza". E' quanto afferma il settimanale tedesco "Der Spiegel", commentando la decisione del gruppo
Continua
 
INTERVISTA A MATTEO SALVINI: ''IN EMILIA ROMAGNA POSSIANO FAR CADERE IL SECONDO MURO DI BERLINO, ANCHE IN TOSCANA CADRA'''

INTERVISTA A MATTEO SALVINI: ''IN EMILIA ROMAGNA POSSIANO FAR CADERE IL SECONDO MURO DI BERLINO,

lunedì 11 novembre 2019
In Emilia Romagna, dice il leader leghista Matteo Salvini in una intervista a "La Stampa" pubblicata oggi - "possiamo far cadere il secondo Muro di Berlino. Poi porto il caffe' corretto in ufficio a
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
IL GOVERNO AUMENTA BRUTALMENTE LE TASSE SUGLI IMMOBILI E LO FA DI NOTTE. STANOTTE. COME I LADRI.

IL GOVERNO AUMENTA BRUTALMENTE LE TASSE SUGLI IMMOBILI E LO FA DI NOTTE. STANOTTE. COME I LADRI.

 
ITALIA A ROTOLI E LA MINISTRA BONINO REGALA 45 MILIONI DI EURO AL SENEGAL! (PER PROMUOVERE L'EGUAGLIANZA UOMO DONNA)

ITALIA A ROTOLI E LA MINISTRA BONINO REGALA 45 MILIONI DI EURO AL SENEGAL! (PER PROMUOVERE
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!

LA FRANCIA IN RIVOLTA CONTRO MACRON E LA SUA LEGGE SULLE PENSIONI

5 dicembre - Sono 250 mila i manifestanti scesi in piazza contro la riforma delle
Continua

SPREAD DECOLLA, GLI SPECULATORI SI SONO STUFATI DEL GOVERNO CONTE

5 dicembre - Chiusura in netto allargamento per lo spread tra BTp e Bund sul mercato
Continua

BORGHI INCHIODA IL MINISTRO BELLACIAO GUALTIERI

5 dicembre - Il parlamentare leghista Claudio Borghi insiste e, su twitter, si
Continua

GIORGIA MELONI: LA PRESCRIZIONE TEMA PIU' INSIDIOSO DEL MES, PER

5 dicembre - ''Il tema della prescrizione mi sembra piu' insidioso per il governo
Continua

TUTTA LA FRANCIA IN SCIOPERO CONTRO MACRON: LE PENSIONI NON SI

5 dicembre - PARIGI - La Francia si ferma per protesta contro la ventilata riforma
Continua

UNIONE BANCARIA? MANCO PER IDEA. CENTENO SMENTISCE: ''NON L'ABBIAMO

5 dicembre - BRUXELLES - Come volevasi dimostrare, l'unione bancaria che
Continua

SONDAGGIO:55% NON HA FIDUCIA NEL GOVERNO 53% PER ELEZIONI SALVINI

5 dicembre - Secondo un sondaggio Emg Acqua presentato oggi ad ''Agora''' su Rai3, il
Continua

DUE AFRICANI DEI BARCONI ARRESTATI PER RAPINA IN STRADA A UN

4 dicembre - Con l'accusa di rapina in concorso i carabinieri hanno arrestato a
Continua

4 dicembre - Il gruppo di Forza Italia alla Camera perde un deputato: Antonino
Continua

RENZIANI: SULLA RIFORMA DELLA GIUSTIZIA DI M5S VOTEREMO CON LE

4 dicembre - ''L'idea perversa di processi eterni con noi non passerà : se il tema
Continua

SONDAGGIO: LA LEGA CRESCE E ARRIVA AL 33,8% SALE FDI AL 10% FORZA

3 dicembre - La Lega di Matteo Salvini torna a crescere dopo una battuta di arresto
Continua

ECONFIN SMENTISCE CONTE: ''ACCORDO SUL MES FATTO A GIUGNO''.

2 dicembre - PARIGI - Se il governo Conte sperava - come scrive oggi Repubblica - in
Continua

M5S: SUL MES IL PARLAMENTO DEVE AVERE L'ULTIMA PAROLA E SARA' TRA

2 dicembre - La riforma del Mes va ''discussa nel merito'' e ''solo al termine del
Continua

LEGA: 19 GIUGNO IL PARLAMENTO HA POSTO IL VETO AL MES. CONTE HA

2 dicembre - ''Dimostri di avere a cuore la Costituzione. Vada dal Presidente
Continua

IL PD IN REGIONE TOSCANA NEGA L'AUDITORIUM PER PRESENTAZIONE LIBRO

28 novembre - FIRENZE - ''Negato, in modo per noi inspiegabile, l'utilizzo
Continua

LEADER DELLA PROTESTA DI HONG KONG CONTRO LA DITTATURA CINESE:

28 novembre - ''Sono rimasto piuttosto deluso nel leggere le dichiarazioni
Continua

SALVINI: SUL MES SI DEVE ESPRIMERE IL PARLAMENTO SETTIMANA PROSSIMA!

28 novembre - ''Si torna in Parlamento la settimana prossima, altro che dopo la
Continua

M5S HA IL CANDIDATO ALLE REGIONALI DELLA CALABRIA: E' IL PROF.

28 novembre - CATANZARO - ''Dopo un'attenta riflessione e con la consapevolezza di
Continua

CONTE NON HA RISPETTATO LA COSTITUZIONE SUL MES. DEVE DIMETTERSI

28 novembre - ''Noi abbiamo dato ogni tipo di mandato affinche' cio' non avvenisse''.
Continua

FOTOGRAFO TOSCANI CONDANNATO A MILANO PER DIFFAMAZIONE DI MATTEO

27 novembre - La Corte d'Appello di Milano ha confermato la condanna a 8 mila euro di
Continua
Precedenti »