Il Nazionalista - Quotidiano di libera informazione - ilNazionalista.it

Segui ilNazionalista.it con il Feed RSS

LEGA SI DIFENDE: NESSUN ''INCIUCIO'' SUL ROSATELLUM (CHE PRODUCE ALLEANZE FRAGILI)

12 ottobre - ROMA - PARLAMENTO - ''Nessun inciucio'' da parte della Lega sulla legge elettorale, e ''chi lo dice non più tardi di 4 mesi sedeva al tavolo del Tedeschellum''. Così Roberto Simonetti, nella dichiarazione di voto della Lega sul terzo voto di fiducia sul Rosatellum, replica alle accuse delle altre opposizioni, M5s in testa. ''Salvini non si è mai svenduto, la Lega non si è mai svenduta. Abbiamo sempre e solo chiesto il voto subito''. Che si poteva avere già qualche mese fa, se fosse stato approvato il Tedeschellum, ma - dice rivolto ai Cinque Stelle - ''lo avete fatto saltare per guadagnarvi la pensione''. E anche ''chi vota contro oggi lo fa per guardagnarsi altri due o tre mesi di stipendio''. Quanto al merito della legge, ''almeno ci sono le coalizioni. Se poi qualcuno vorrrà uscire dalla coalizione'' dopo il voto, ''sarà un problema suo''. Questa sottolineatura prelude al fatto che già sia evidente la fragilità di qualsiasi coalizione, dopo le elezioni.

Precedente  Successiva

LA BCE VUOLE DISTRUGGERE LA RIPRESA ITALIANA (LO DICE L'ABI...

11 ottobre - ''Se si vuole rallentare o bloccare la ripresa questa e' la strada piu'
Continua
 

LA GERMANIA HA DECISO DI CONTINUARE I CONTROLLI DI POLIZIA ALLE SUE

12 ottobre - BERLINO - Il ministro dell'interno tedesco Thomas De Maiziere ha deciso
Continua


 
Ultimi articoli pubblicati

GIORGIA MELONI: QUANDO SAREMO AL GOVERNO CHIUDEREMO CENTRI SOCIALI VIOLENTI. OGGI SQUADRISTI ROSSI

GIORGIA MELONI: QUANDO SAREMO AL GOVERNO CHIUDEREMO CENTRI SOCIALI VIOLENTI. OGGI SQUADRISTI ROSSI A MILANO ROMA PALERMO
sabato 24 febbraio 2018
"Una delle prime iniziative quando andremo al governo sarà chiedere al ministro dell'Interno un decreto legge d'urgenza per far chiudere i centri sociali che si sono macchiati di violenza e che vivono in una situazione di illegalità. Ci sono dei centri sociali in questa Nazione, pensi
Continua
 

CLIMA DA GUERRA FREDDA: GLI USA BLOCCANO ENORMI INVESTIMENTI CINESI IN AMERICA NEL SETTORE TLC.

CLIMA DA GUERRA FREDDA: GLI USA BLOCCANO ENORMI INVESTIMENTI CINESI IN AMERICA NEL SETTORE TLC. SOSPETTI DI SPIONAGGIO
venerdì 23 febbraio 2018
WASHIGTON - I regolatori statunitensi hanno bloccato l'acquisizione da parte di un fondo cinese appoggiato dallo Stato della Cina dell'azienda texana Xcerra, produttrice di apparecchiature per il collaudo di semiconduttori. Xcerra ha annunciato ieri di aver concordato la rinuncia all'accordo da 580
Continua

VINCERE, E POI? PRIMO: CANCELLARE LA FOLLIA DEL FISCAL COMPACT E L'ASSURDO 3% DEBITO-PIL.

VINCERE, E POI? PRIMO: CANCELLARE LA FOLLIA DEL FISCAL COMPACT E L'ASSURDO 3% DEBITO-PIL. L'ALTERNATIVA? LASCIARE LA UE
giovedì 22 febbraio 2018
Uno dei punti principali dei partiti sovranisti riguarda la rinegoziazione degli accordi che reggono la ue e la sua profonda struttura antidemocratica o l’uscita del paese dall’unione medesima, attraverso l’attivazione dell’articolo 50 del trattato europeo. Di cosa stiamo
Continua
 

ESCLUSIVO / INTERVISTA AL GENERALE UMBERTO RAPETTO PRONTO A TORNARE ''IN AZIONE'' CON IL NUOVO

ESCLUSIVO / INTERVISTA AL GENERALE UMBERTO RAPETTO PRONTO A TORNARE ''IN AZIONE'' CON IL NUOVO GOVERNO DI CENTRODESTRA
mercoledì 21 febbraio 2018
ROMA - Matteo Salvini  ha "lanciato" oggi Umberto Rapetto, ex generale della Guardia di Finanza, per un ruolo di "super manager" della sicurezza informatica nel prossimo governo. Non un ruolo da ministro, ma una figura operativa che riassuma in sè le competenze, ora divise tra diversi
Continua

SQUADRACCIA ROSSA MASSACRA DI BOTTE MASSIMO URSINO, DIRIGENTE DI FORZA NUOVA. IN 10 CONTRO 1

SQUADRACCIA ROSSA MASSACRA DI BOTTE MASSIMO URSINO, DIRIGENTE DI FORZA NUOVA. IN 10 CONTRO 1 L'HANNO LEGATO E MASSACRATO
mercoledì 21 febbraio 2018
PALERMO - Almeno sei persone hanno accerchiato a Palermo il responsabile provinciale di Forza Nuova, Massimo Ursino, legandolo mani e piedi con nastro adesivo da imballaggio e pestandolo a sangue. E' accaduto nella trafficata e centrale via Dante, intorno alle 19 di ieri, coi negozi aperti e gente
Continua
 

CENSURA / NESSUNO RACCONTA IN ITALIA LE CATASTROFICHE CONDIZIONI DEL BILANCIO UE: BUCO INSANABILE

CENSURA / NESSUNO RACCONTA IN ITALIA LE CATASTROFICHE CONDIZIONI DEL BILANCIO UE: BUCO INSANABILE DA 13 MILIARDI
lunedì 19 febbraio 2018
LONDRA - Il mese di maggio potrebbe rappresentare l'inizio della fine della UE visto che in questa data si decidera' il bilancio comunitario per il periodo 2021-2027 e i conti davvero non tornano. Di solito le discussioni sul bilancio comunitario non attraggono molta attenzione, ma questa volta e'
Continua

ARRESTATO PER CORRUZIONE IL GOVERNATORE DELLA BANCA CENTRALE DELLA LETTONIA CHE E' ANCHE MEMBRO DEL

ARRESTATO PER CORRUZIONE IL GOVERNATORE DELLA BANCA CENTRALE DELLA LETTONIA CHE E' ANCHE MEMBRO DEL VERTICE DELLA BCE
lunedì 19 febbraio 2018
La pesantissima accusa di corruzione si abbatte sulla principale istituzione finanziaria della Lettonia, ma allo stesso tempo sul vertice della Bce. Il Governatore della Banca centrale Ilmars Rimsevics, che e' anche membro del consiglio direttivo della Banca centrale europea, e' stato arrestato
Continua
 

IMOLA, ESEMPIO DELL'ITALIA CHE VUOLE IL PD: 70% DELLE CASE POPOLARI DATO AGLI AFRICANI, LE RESTANTI

IMOLA, ESEMPIO DELL'ITALIA CHE VUOLE IL PD: 70% DELLE CASE POPOLARI DATO AGLI AFRICANI, LE RESTANTI AGLI ITALIANI POVERI
mercoledì 14 febbraio 2018
IMOLA - Imola assunta ad esempio del razzismo contro i cittadini italiani praticato dal Pd. "Nel 2017 nel Comune di Imola ben il 70% delle case popolari sono state assegnate a cittadini stranieri: di questi il 5% provengono da paesi dell'Unione europea, mentre il 65% arriva da nazioni
Continua
 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!